Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come attivare il Bluetooth sul PC

di

Non te ne intendi molto di PC. Diciamo pure che sei alle primissime armi con il mondo dell’informatica, però questo non ferma la tua voglia di saperne di più e provare a compiere operazioni che fino a qualche mese fa ti sembravano impossibili anche solo da pensare. Oggi, per esempio, ti piacerebbe tanto scambiare file tra il tuo telefonino e il tuo computer portatile in maniera facile e veloce, come fai con le foto e i video che scambi con i cellulari degli amici: usando la tecnologia Bluetooth. Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo ma non hai la più pallida idea di come fare per attivare il Bluetooth sul PC? Beh, ma non devi preoccuparti… puoi contare sul mio aiuto!

Con la guida di oggi andrò infatti ad indicarti, passaggio dopo passaggio, tutto ciò che bisogna fare per riuscire “nell’impresa”. Prima che tu possa allarmarti e pensare a chissà cosa ci tengo però a farti presente sin da subito che nonostante la tua, per così dire, inesperienza e pur risultando apparentemente complicato attivare il Bluetooth sul PC è in realtà abbastanza semplice, basta solo sapere dove mettere le mani e il gioco è fatto, fidati.

Se sei quindi interessato a scoprire quali sono i passaggi che vanno eseguiti per riuscire ad attivare il Bluetooth sul PC ti invito a prenderti qualche istante di tempo libero, a sederti ben comodo dinanzi al tuo computer ed a concentrarti con attenzione sulla lettura delle indicazioni che sto per darti. Scommettiamo che alla fine sarai pronto a gridare ai quattro venti che attivare il Bluetooth sul PC era in realtà un vero e proprio gioco da ragazzi?

Windows

Per riuscire ad attivare il Bluetooth sul PC la prima operazione che ti invito ad effettuare è quella di verificare che sul computer in tuo possesso sia integrato il supporto a tale tipologia di connettività. Se hai acquistato il tuo computer da poco sicuramente è così mentre se disponi di un PC un po’ più “datato”con su installata una qualsiasi versione di Windows il supporto alla connettività Bluetooth potrebbe non essere integrato. Ad ogni modo verificare non costa nulla e nello sfortunato caso in cui il Bluetooth non fosse integrato “di serie” è comunque possibile far fronte alla cosa in maniera abbastanza semplice.

Per verificare se sul tuo computer con su installato Windows risulta integrato il supporto alla tecnologia Bluetooth pigia sull’icona raffigurante una cartella di colore giallo che risulta collocata sulla barra delle applicazioni, individua la voce Computer o Questo PC (la dicitura può variare a seconda della versione di Windows in uso) annessa alla sezione sinistra della finestra che ti viene mostrata, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e poi seleziona la voce Proprietà dal menu che va ad aprirsi.

Screenshot di Windows 8

Nella finestra che si apre, clicca sulla voce Gestione dispositivi che si trova nella barra laterale di sinistra e controlla che nella finestra che successivamente ti verrà mostrata sul desktrop, tra i dispositivi presenti nel PC ci sia anche un dispositivo Bluetooth o Radio Bluetooth. Se la voce è presente nell’elenco significa che il tuo computer supporta il Bluetooth, altrimenti no.

Screenshot di Windows 8

Nel caso in cui il tuo PC non supporti la rete Bluetooth, puoi rimediare con pochi euro acquistando un adattatore Bluetooth USB. Si tratta di un dispositivo dall’aspetto molto simile alle diffusissime penne USB che può essere comperato in qualsiasi negozio di elettronica o anche online, su siti Internet come Amazon o eBay, a 10-20 euro e che permette di aggiungere il supporto Bluetooth ai PC che ne sono sprovvisti in maniera estremamente semplice e veloce.

Adattatore Bluetooth, Rocketek - Adattatore Bluetooth 4.0 USB per il P...
Amazon.it: 26,99 € 12,99 €Compra ora
Logilink BT0006 Scheda di rete
Amazon.it: 6,07 €Compra ora
Whitelabel Adattatore Bluetooth 4.0 USB per PC Plug and Play o con Dr...
Amazon.it: 23,99 € 11,65 €Compra ora
[2 Anni di Garanzia] Avantree Adattatore Bluetooth USB Chiavetta per P...
Amazon.it: 16,99 € 12,99 €Compra ora

Dopo aver provveduto a verificare la presenza del supporto alla connettività in oggetto per riuscire ad attivare il Bluetooth sul PC procedi come indicato di seguito.

Se il tuo computer dispone del Bluetooth integrato per attivarlo ti basta individuare il pulsante della tastiera su cui è stampato sopra il simbolo del Bluetooth (è una “B” stilizzata) e premerlo. Visto che a volte il tasto per attivare il Bluetooth sul PC è associato ad altre funzioni per poterlo utilizzare devi tenere premuto anche il tasto Fn. In altri casi, invece, al posto del pulsante è presente una levetta con accanto scritto Bluetooth o Wireless e che per poter attivare il Bluetooth sul PC va spostata su ON. Purtroppo a riguardo non posso fornirti indicazioni più precise perché non sono a conoscenza del modello esatto di computer e di tastiera in tuo possesso e le posizioni dei tasti e delle levette possono variare da marca a marca ma comunque non dovresti avere particolari difficoltà nel riuscire ad individuarli, sono abbastanza evidenti.

Se utilizzi un computer portatile senza alimentazione elettrica, quando hai smesso di utilizzare il Bluetooth ricordati di disattivarlo premendo nuovamente il  tasto o spostando la levetta su OFF perché consuma molta batteria.

Se invece il tuo computer non integra il supporto alla connettività in oggetto ed hai comperato un adattatore USB come ti ho indicato qualche riga fa per riuscire ad attivare il Bluetooth sul PC ti basta collegare quest’ultimo ad una delle prese USB del computer. Una volta collegato l’adattatore attendi qualche istante affinché venga avviata e portata a termine l’installazione automatica dei driver dopodiché accertati del fatto che nell’area di notifica sia apparsa l’icona del Bluetooth (se non riesci a vederla clicca sulla frecciata rivolta verso l’alto che ritrova accanto all’orologio di Windows). Per verificare poi che tutto sia filato per il verso giusto ti suggerisco di digitare visualizza connessioni di rete nel campo di ricerca annesso al menu Start o alla parte in alto a destra della Start Screen (dipende dalla versione di Windows che stai utilizzando) previo clic sul bottone Start, di pigiare sul primo risultato presente in elenco e di controllare che fra le connessioni disponibili ed attive sia presente anche quella etichetta con il nome Connessione di rete Bluetooth.

Dopo aver provveduto ad attivare il Bluetooth sul PC ed a prescindere dal fatto che la connettività in oggetto sia supportata nativamente dal tuo computer oppure no per avviare il trasferimento di un file dal computer ad un altro dispositivo o viceversa, cerca il termine bluetooth nel campo di ricerca annesso al menu Start o alla Start Screen (come ti ho già detto, dipende dalla versione di Windows che stai utilizzando) e seleziona la voce Trasferimento file bluetooth che compare fra i risultati della ricerca. Successivamente, scegli se inviare un file al telefono o ricevere un file da quest’ultimo e segui le indicazioni su schermo per completare l’operazione (si tratta semplicemente di associare i due dispositivi autorizzando il collegamento su uno di essi e scegliere i documenti da scambiare).

Oltre a poter sfruttare tale tecnologia così come ti ho appena indicato puoi utilizzare il Bluetooth anche per associare uno o più dispositivi al tuo computer, ad esempio delle cuffie oppure delle casse. Per fare ciò tanto per cominciare abilita il Bluetooth sul dispositivo che intendi associare al tuo PC dopodiché pigia sul pulsante Start annesso alla barra delle applicazioni di Windows, digita pannello di controllo nel campo di ricerca che ti viene mostrato e fai clic sul primo risultato che visualizzi. Individua poi la sezione Hardware e suoni (nel caso in cui non fosse visibile clicca sul menu collocato accanto alla voce Visualizza per: presente in alto a destra e seleziona l’opzione Categoria) dopodiché pigia su Aggiungi un dispositivo.

Screenshot di Windows 8

Una volta effettuati questi passaggi si aprirà una nuova finestra sul desktop e verrà avviata la ricerca dei dispositivi Bluetooth presenti nelle circostanze. Seleziona dall’elenco che ti viene mostrato il dispositivo che intendi associare al PC dopodiché pigia sul pulsante Avanti e segui tutti le indicazioni a schermo per portare a termine la procedura di associazione e configurazione.

Screenshot di Windows 8

Nel caso in cui pur avendo provveduto ad attivare il Bluetooth sul PC in maniera corretta, nella finestra per la ricerca dei dispositivi da associare non dovesse apparire alcun risultato oppure non dovesse essere presente il device relativamente al quale desideri agire prova a disattivare ed attivare nuovamente la connettività Bluetooth sullo stesso ed a ripetere i passaggi che ti ho indicato in precedenza. Assicurati inoltre che il dispositivo Bluetooth che intendi associare al tuo PC si trovi nelle vicinanze del computer e che non sussistano potenziali fonti di interferenza.

OS X

Se anziché attivare il Bluetooth sul PC ti interessa capire come fare per abilitare la suddetta tecnologia su Mac sappi innanzitutto che a prescindere dal fatto che quello in tuo possesso sia un iMac oppure un MacBook tale connettività è sicuramente integrata. Qualora così non fosse (molto probabilmente stai utilizzano un Mac abbastanza datato) puoi rimediare procurandoti prima un adattatore Bluetooth (come quelli che ti ho indicato nelle precedenti righe quando ti ho spiegare come attivare il Bluetooth sul PC), collegandolo al tuo computer ed attenendoti ai seguenti step.

Per attivare il Bluetooth sul tuo Mac la prima cosa che devi fare è quella di cliccare sull’icona di Preferenze di sistema annessa al Dock. In alternativa puoi accedere a Preferenze di sistema pigiando sulla lente di ingrandimento collocata nella parte in alto a destra della barra dei menu, digitando preferenze di sistema nel campo di ricerca che ti viene mostrato a schermo e facendo poi doppio clic sul primo risultato visualizzato.

Come attivare il Bluetooth sul PC

Seleziona ora la voce Bluetooth dalla finestra che è andata ad aprirsi dopodiché pigia sul bottone Attiva Bluetooth che si trova sul lato sinistro della finestra che ora ti viene mostrata.

Ora che hai provveduto ad attivare il Bluetooth sul tuo Mac per trasferire i file tra il computer e lo smartphone oppure il tablet o viceversa seleziona il dispositivo con cui è tua intenzione effettuare lo scambio, clicca sul pulsante Abbina e conferma la connessione fra i due terminali pigiando sulla voce Accoppia all’avviso che compare sul display dell’altro device.

In seguito, clicca sull’icona del cellulare nel menu della finestra Bluetooth di Preferenze di sistema del Mac e seleziona la voce Invia file a dispositivo dal menu che compare per inviare un file dal computer allo smartphone oppure la voce Sfoglia file sul dispositivo per visualizzare ed importare tutti i file presenti sul device.

Così come su Windows, oltre a poter sfruttare tale tecnologia così come ti ho appena indicato puoi utilizzare il Bluetooth anche per associare uno o più dispositivi al tuo computer, ad esempio delle cuffie oppure delle casse. Per fare ciò abilita il Bluetooth sul dispositivo che intendi associare al tuo Mac dopodiché accedi a Preferenze di sistema così come ti ho indicato nelle precedenti righe, clicca su Bluetooth e seleziona il dispositivo a cui intendi collegare il tuo computer tramite Bluetooth dall’elenco collocato nella parte destra della finestra visualizzata, sotto la voce Dispositivi. Clicca quindi sul bottone Abbina ed attendi che venga stabilito un collegamento tra il Mac e l’altro dispositivo. Più semplice di così?

Come attivare il Bluetooth sul PC

Qualora pur avendo provveduto ad attivare il Bluetooth sul tuo Mac in maniera corretta, nella finestra per la ricerca dei dispositivi da associare non dovesse apparire alcun risultato oppure non dovesse essere presente il device relativamente al quale desideri agire prova a disattivare ed attivare nuovamente la connettività Bluetooth sullo stesso ed a ripetere i passaggi che ti ho indicato in precedenza. Assicurati inoltre che il dispositivo Bluetooth che intendi associare al tuo Mac si trovi nelle vicinanze del computer e che non sussistano potenziali fonti di interferenza.