Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aprire file RAR

di

Sei alle prime armi con il mondo dell’informatica e un tuo collega ti ha appena inviato un archivio compresso che sul tuo computer sembra impossibile riuscire ad aprire. Non si tratta del solito ZIP ma di un archivio in un formato che non avevi mai sentito nominare prima: il RAR. Vista la situazione scommetto che adesso ti starai senz’altro chiedendo come fare per aprire file RAR? Se le cose stanno effettivamente in questo modo e se quindi sei alla ricerca di una risposta alle tue domande sappi che anche questa volta puoi contare su di me. Posso infatti spiegarti io, per filo e per segno, come fare per aprire file RAR, sia su PC Windows che su Mac OS X e, qualora ne avvertissi la necessità, anche online, a prescindere dal sistema operativo utilizzato e senza dover scaricare alcunché sulla tua postazione multimediale.

Prima che tu possa allarmarti e pensare a chissà cosa ci tengo a farti presente sin da subito che aprire file RAR è estremamente semplice ed inoltre per riuscire a fare ciò non è indispensabile ricorrere all’uso di software commerciali. Esistono infatti svariate soluzioni gratuite che permettono di aprire questo, e tanti altri formati di archivi compressi, senza il minimo problema.

Fatta questa doverosa premessa, se sei quindi realmente interessato a scoprire che cosa bisogna fare per poter aprire file RAR ti suggerisco di metterti seduto ben comodo dinanzi al tuo computer, di prenderti qualche minuto di tempo libero e di concentrarti attentamente sulla lettura di questo tutorial. Sono sicuro che alla fine potrai dirti più che soddisfatto e che alla prima buona occasione sarai anche pronto e ben disponibile ad illustrare ai tuoi amici bisognosi di una dritta analoga come fare. Che ne dici, scommettiamo?

Aprire file RAR su PC Windows

Se utilizzi un PC Windows e ti interessa capire quali strumenti utilizzare per poter aprire file RAR ti suggerisco di ricorrere all’uso di 7-Zip. Si tratta di un programma gratuito, ampiamente diffuso tra gli utenti e molto apprezzato. Il software e disponibile in lingua italiana e consente di zippare file, cartelle, foto e video in modo molto semplice e veloce.

Se ti interessa scoprire che cosa risulta necessario fare per aprire file RAR su PC Windows con 7-Zip il primo passo che devi compiere è quello di clicca qui in modo tale da collegarti al sito Internet del software. Successivamente clicca sulla voce Download relativa alla versione a 32 bit  o a 64 bit dell’applicazione in base al sistema operativo che utilizzi.

A download completato, apri il file appena scaricato sul tuo computer e nella finestra che a questo punto ti viene mostrata a schermo clicca prima su , poi su Install e infine su Close per terminare il processo d’installazione di 7-Zip.

Come aprire file RAR

Ora che 7-Zip è installato sul PC, devi impostarlo in modo che diventi il programma predefinito per aprire file RAR sul tuo sistema. Per fare ciò pigia sul pulsante Start annesso alla barra delle applicazioni, digita 7-zip nel campo di ricerca visualizzato e poi fai clic su 7-Zip File Manager. Nella finestra che si apre, clicca sulla voce Opzioni… del menu Strumenti, clicca sulla voce rar dopodiché pigia prima sul pulsante Applica e poi su OK per salvare i cambiamenti.

Come aprire file RAR

A questo punto, per poter aprire file RAR non dovrai far altro che individuare l’archivio compresso di cui intendi visualizzarne il contenuto e cliccarci sopra per due volte consecutive. 7-Zip entrerà dunque in azione ed i file contenuti all’interno dell’archivio compresso risulteranno accessibili da un’apposita finestra del programma che andrà ad aprirsi in automatico sul desktop. Per estrarre il contenuto dell’archivio compresso in una qualsiasi posizione del computer o in un’altra cartella clicca sul pulsante Estrai annesso sempre alla finestra del programma o selezionando i file contenuti nell’archivio e trascinandoli con il mouse nella posizione desiderata. Più semplice di così?

Come aprire file RAR

Se invece vuoi utilizzare 7-Zip per aprire tutti i tipi di archivi compressi e non solo i RAR avvia nuovamente 7-Zip, pigia sulla voce Opzioni… collocata nella parte alta della finestra e poi fai clic sul menu Strumenti. Seleziona poi tutti i formati supportati dopodiché clicca prima su Applica e successivamente su OK.

Nel malaugurato caso in cui l’associazione dei file non fosse andata a buon fine, prova a ripetere l’operazione avviando 7-Zip File Manager con privilegi da amministratore. Se non sai come si fa, basta fare clic destro sull’icona del programma e selezionare la voce Esegui come amministratore dal menu che compare.

Tieni presente che 7-Zip è in grado di estrarre anche i file RAR multi-volume, vale a dire quelli suddivisi in più parti. Per scoprire come sfruttare al meglio anche questa funzionalità ti invito a leggere la mia guida su come estrarre file RAR in più parti.

La soluzione per aprire file RAR su PC che ti ho appena segnalato non ti interessa? No? Beh, allora prova a dare uno sguardo al mio tutorial sui programmi per aprire file RAR in cui ho provveduto ad indicarti ulteriori utili software per riuscire “nell’impresa”. Sono certo che riuscirai a trovare la soluzione che fa più al caso tuo.

Aprire file RAR su Mac

Se invece utilizzi un Mac e stai cercando di capire come fare per aprire file RAR sappi che puoi affidarti all’ottimo The Unarchiver. Si tratta di un’applicazione gratuita specifica per OS X che supporta tutti i principali formati di archivi compressi (anche quelli multi-volume) e li decomprime con un semplice doppio clic.

Per poter aprire file RAR su OS X il primo passo che devi compiere è dunque quello di scaricare The Unarchiver sul tuo Mac. Per fare ciò, clicca qui per collegarti alla pagina Web di download del programma. Una volta visualizzata la pagina Web clicca sul pulsante blu Visualizza nel Mac App Store ed attendi che sul tuo Mac venga aperto The Unarchiver nel Mac App Store.

Come aprire file RAR

In seguito, fai clic sul pulsante blu Ottieni collocato in alto a sinistra, inserisci la password relativa al tuo ID Apple e fai clic sul pulsante Accedi per scaricare e installare il programa sul Mac.

Quasi come per magia, il software si imposterà come soluzione predefinita per l’apertura degli archivi RAR. Ciò significa che per estrarre i file da questi ultimi ti basterà fare doppio clic sulla loro icona. Gli elementi estrapolati dai file RAR verranno salvati nella cartella corrente.

Se ti ritrovi ad avere a che fare con degli archivi multi-volume sappi che per poter aprire file RAR su Mac utilizzando The Unarchiver dovrai copiare tutti i file RAR all’interno della stessa cartella e poi fare doppio clic con quello con il numero più basso (ad esempio archivio.part1.rar) o senza numeri nel nome (ad esempio. archivio.rar).

Per cambiare questa impostazione e associare The Unarchiver ad altre tipologie di archivi, avvia l’applicazione tramite la sua icona presente nel Launchpad di OS X o facendo doppio clic su quella annessa alla cartella Applicazioni e utilizza le opzioni disponibili nella schede Formati archivio (per decidere quali file aprire con The Unarchiver) ed Estrazione (per scegliere dove estrarre i file presenti negli archivi selezionati). Qualora accedendo alla scheda Formati archivio non fosse possibile modificare le preferenze per aprire i file con l’applicazione procedi nel seguente modo. Fai clic destro sull’archivio compreso nel formato che intendi aprire con The Unarchiver, clicca su Ottieni informazioni dopodiché seleziona The Unarchiver dal menu a tendina sottostante la voce Apri con:.

Come aprire file RAR

Nel caso in cui la soluzione per aprire file RAR su Mac che ti ho appena proposto non fosse stata di tuo gradimento ti suggerisco di dare un’occhiata alla mia guida su come aprire RAR con Mac in cui ho provveduto a segnalarti ulteriori utili applicazioni adibite proprio allo scopo in questione.

Aprire file RAR online

Devi aprire file RAR ma non vuoi o non puoi installare nuovi programmi sul tuo computer? Se la risposta è “si” e se ti ritrovi a dover agire su uno o più archivi di piccole dimensioni allora sappi che puoi affidarti a B1 Online Archiver, un servizio Web che permette di aprire gli archivi compressi direttamente dal browser e da qualsiasi sistema operativo senza installare alcunché sul computer. Insomma, è una vera e propria manna dal cielo!

Per utilizzare B1 Online Archiver per aprire file RAR tanto per cominciare clicca qui per collegarti alla home page del servizio dopodiché clicca sul pulsante Click here e seleziona l’archivio da estrarre presente sul tuo computer.

Come aprire file RAR

Attendi dunque qualche istante affinché il file venga caricato ed elaborato e scarica sul tuo computer i documenti estratti da quest’ultimo cliccando sull’icona della freccia collocata accanto ai loro nomi.

Come aprire file RAR

Tieni presente che il servizio supporta anche gli archivi compressi protetti da password, ma – ovviamente – per poter aprire file RAR in tal caso è necessario che tu immetta la chiave d’accesso giusta in B1 Online Archiver non appena richiesto.

Cerchi altri servizi online che ti consentano di aprire file RAR? si? Bene, allora ti invito a consultare la mia guida su come aprire un file RAR online in cui oltre ad indicarti la soluzione in oggetto ho anche provveduto a spiegarti come sfruttare un altro interessante servizio Web analogo. Dagli uno sguardo!