Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come generare codice QR

di

Grazie alla loro immediatezza, i codici QR si sono diffusi molto anche nel nostro Paese. Sono quei codici dalla forma quadrata, molto simili ai codici a barre, che una volta inquadrati con la fotocamera del telefonino (tramite apposite app) consentono di accedere velocemente a pagine Web ed informazioni di qualsiasi genere. Li trovi sia su Internet sia sui giornali cartacei, e non solo.

Nella guida di oggi, voglio illustrati un metodo facile e veloce per sfruttare appieno le potenzialità di questa tecnologia e imparare come generare codice QR con contenuti personalizzati. Il servizio online gratuito Quirify rende questa operazione così semplice che potrebbe portarla a termine anche un bambino.

Tutto quello che devi fare per imparare come generare codice QR è collegarti al sito Internet Quirify e seguire le istruzioni su schermo. Tradotto in parole povere, devi digitare un indirizzo Web oppure un testo (lungo al massimo 255 caratteri) all’interno del campo di testo collocato nella parte sinistra della pagina e cliccare sul pulsante Quirifica.

Nel giro di pochi istanti, vedrai comparire il codice QR generato nella parte destra della pagina e potrai decidere se stamparlo o distribuirlo direttamente in formato digitale.

Clicca quindi sulla voce Invia ad un amico per spedire il codice QR generato ad un amico via e-mail, sulle voci scarica (file PNG) e scarica (file JPG) per scaricare l’immagine del codice QR sul PC oppure su Aggiungi alla coda di stampa per stampare il codice QR.

Per chi ha esigenze particolari, è possibile generare codice QR in maniera avanzata cliccando sulla voce Avanzato (collocata in basso a destra, sotto il campo di testo di Quirify) ed impostando le proprie preferenze nei menu a tendina Livello ECC, Versione e Dimensione.

Anche in questo caso, per completare l’operazione ed ottenere il proprio codice QR basta cliccare sul pulsante Quirifa e selezionare una delle opzioni per salvare, inviare o stampare il QR code ottenuto.

Ti ricordo che puoi trovare maggiori informazioni sui codici QR, e più in particolare su come leggere i QR Code su tutti i principali modelli di telefonino, consultando la guida sull’argomento che ti ho proposto qualche tempo fa.