Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come recuperare email cancellate

di

Aprendo la tua casella di posta elettronica ti sei accorto che mancano alcuni messaggi importanti a cui non avevi ancora dato risposta? È un classico, ma non disperare. Con un minimo di impegno e con un pizzico di fortuna riuscirai a recuperare email cancellate in men che non si dica.

Non importa se usi un servizio di webmail, tipo Gmail, o un client di posta tradizionale, come Outlook: esiste sicuramente un modo per recuperare email cancellate che fa al caso tuo e io oggi sono qui per fartelo scoprire. Come dici? Non sei molto esperto in ambito informatico e temi che le operazioni da effettuare per riuscire a recuperare email cancellate siano troppo complicate per te? Ma no, non hai assolutamente motivo di preoccuparti! Al contrario delle apparenze si tratta di un’operazione alla portata di tutti, hai la mia parola.

Allora, che ci fai ancora lì impalato? Corri a leggere le indicazioni che trovi qui sotto e mettile in pratica prima che sia troppo tardi. Sono convinto che in quattro e quattr’otto sarai pronto ad affermare a gran voce che recuperare email cancellate era in realtà un vero gioco da ragazzi.

Recuperare email cancellate online

Gmail

Come recuperare email cancellate

Se utilizzi Gmail e ti interessa capire come fare per recuperare email cancellate la prima operazione che ti suggerisco di effettuare è quella di provare a dare un’occhiata al cestino, molto probabilmente i messaggi che avevi cancellato sono ancora li e non sono stati eliminati del tutto dal tuo account.

Per fare ciò ti basta accedere a Gmail con il tuo account, cliccare sulla voce Altro che compare nella barra laterale di sinistra e fare clic su Cestino. Lo so, può sembrare stupido, ma il più delle volte le email “introvabili” sono tali perché le si è cancellate per sbaglio. E tutte le email cancellate finiscono nel cestino dei servizi di webmail.

Se “spulciando” nel cestino di Gmail sei riuscito a trovare i messaggi che avevi perduto, puoi riportarli nella posta in arrivo della tua casella di posta semplicemente aprendoli, cliccando sul pulsante raffigurante una cartella che risulta collocato in alto e selezionando la voce Posta in arrivo dal menu che compare. Se i messaggi da recuperare sono più di uno, non aprirli ma metti il segno di spunta accanto ai loro titoli, clicca sul pulsante Sposta in (in alto) e seleziona la voce Posta in arrivo dal menu che compare.

Outlook.com

Come recuperare email cancellate

Anche con il servizio Outlook.com di Microsoft è possibile recuperare email cancellate in maniera abbastanza semplice, dando uno sguardo al cestino.

Per riuscire “nell’impresa” quello che devi fare è accedere ad Outlook.com con tal tuo account, selezionare la voce Posta eliminata dalla barra laterale di sinistra, selezionare il messaggio o i messaggi da ripristinare apponendo il segno di spunta accanto a questi ultimi e selezionare la voce Posta in arrivo dal menu Sposta in che si trova in alto a destra.

iCloud

Come recuperare email cancellate

Utilizzi il servizio di posta elettronica offerto da Apple e vorresti capire come fare per recuperare email cancellate da iCloud? Si? Non temere, anche in questo caso si tratta di una procedura abbastanza semplice da effettuare.

Per recuperare email cancellate da iCloud tanto per cominciare accedi al sito Internet di iCloud digitando i dati relativi al tuo account Apple dopodiché pigia sull’icona di Mail, clicca sulla voce Cestino collocata nella barra laterale di sinistra e dai uno sguardo agli eventuali messaggi di posta elettronica presenti in questa sezione.

Se individui la mail che intendi recuperare cliccaci sopra dopodiché pigia sull’icona raffigurante una cartella collocata nella parte alta della pagina Web che ti viene mostrata e seleziona la voce Posta in arrivo dal menu che è andato ad aprirsi. Se devi recuperare più messaggi di posta elettronica ripeti la procedura che ti ho appena indicato per ciascuna mail.

Altri servizi di webmail

Virgilio

In linea di massima, la procedura che ti ho indicato nelle precedenti righe per recuperare email cancellate con Gmail, Outlook.com e iCloud risulta valida per tutti gli altri servizi di webmail.

Quindi, a prescindere dal servizio di posta elettronica impiegato, per recuperare email cancellate ti basta recarti nella sezione Cestino della webmail, selezionare il messaggio o i messaggi che intendi spostare nuovamente nella sezione Posta in arrivo e pigiare sul pulsante e/o sulla voce che ti consente di effettuare tale operazione e che solitamente risulta collocato in alto. È facilissimo!

Recuperare email cancellate sul computer

Easeus Data Recovery Wizard Free Edition

Se vuoi recuperare email cancellate da un client di posta elettronica tradizionale e la ricerca nel cestino non ha portato a risultati soddisfacenti, prova ad installare Easeus Data Recovery Wizard Free Edition. Si tratta di un programma gratuito (fino a 1GB di dati) che permette di recuperare i file cancellati dall’hard disk del PC e da quello del Mac in base alla loro tipologia.

Per scaricare Easeus Data Recovery Wizard Free Edition sul tuo PC, clicca qui in modo tale da collegarti all’apposita pagina Web di download del software e clicca sulla voce Free Download.

Attendi poi che il download del programma venga avviato e portato a termine dopodiché apri il file appena ottenuto (drw_free.exe) pigiandoci sopra per due volte consecutive e porta a termine il processo d’installazione di Easeus Data Recovery Wizard Free Edition cliccando in sequenza su OKAvantiAccettareConfermaInstallareCompleta.

Come recuperare email cancellate

Se invece possiedi un Mac fai clic qui per collegarti alla pagina di download del programma, clicca sul pulsante blu Free Download e poi su Download Now ed attendi che il software venga scaricato su OS X.

In seguito, apri il file appena ottenuto (mac_drw_free.dmg) e trascina l’icona del programma annessa alla nuova finestra che ti viene mostrata a schermo sulla cartella Applications.

Successivamente accedi al Launchpad e clicca sull’icona di per avviare il programma. Se ti appare un avviso a schermo indicate il fatto che non è possibile avviare l’applicazione poiché proveniente da uno sviluppatore non autorizzato accedi alla cartella Applicazioni di OS X, individua l’icona del programma, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse, seleziona la voce Apri dal menu visualizzato e poi conferma la tua volontà di avviare l’applicazione pigiando sull’apposito pulsante.

A questo punto, a prescindere dal fatto che quello da te impiegato sia un PC o un Mac, nella finestra che andrà ad aprirsi a schermo, metti il segno di spunta accanto alla dicitura Email e fai clic sul pulsante Prossimo collocato in basso a destra. Seleziona quindi l’icona relativa all’hard disk in cui vuoi cercare le tue email cancellate (es. C:) e clicca su Scansione per avviare la ricerca.

Come recuperare email cancellate

A ricerca ultimata (dovrebbero volerci pochi secondi), utilizza l’elenco sulla sinistra per navigare fra tutte le cartelle che contengono file cancellati recuperabili, fai clic destro sui file delle email da recuperare (es. dbx, eml, ecc.) e seleziona la voce Recuperare dal menu che si apre per ripristinare il file delle email cancellate.

Recuva

In alternativa al programma per recuperare email cancellate che ti ho proposto nelle precedenti righe, puoi rivolgerti a Recuva. Se non ne hai mai sentito parlare sappi che si tratta di un software gratuito per Windows che consente di recuperare qualsiasi tipo di file cancellato accidentalmente. Il software supporta tutti i principali client di posta elettronica.

Per recuperare email cancellate con Recuva la prima cosa che devi fare è cliccare qui dopodiché scorri la pagina Web che ti viene mostrata e clicca sul pulsante verde Free Download posto sulla sinistra. Successivamente pigia sulla voce Piriform.com, clicca sul bottone Start Download ed attendi qualche istante affinché il programma venga scaricato sulla tua postazione multimediale.

A download completato, avvia il pacchetto d’installazione del programma, clicca su Si e, una volta visualizzata la finestra della procedura guidata di setup del software, seleziona l’Italiano dal menu per la scelta della lingua collocato in basso a destra e fai clic sul bottone Install. Successivamente, pigia sul pulsante Run Recuva.

Come recuperare email cancellate

Ad operazione completata, avvia Recuva, clicca su Avanti, metti la spunta sulla voce Email, pigia ancora su Avanti e seleziona l’opzione Non sono sicuro. Infine, premi su Avanti e Avvia per avviare la ricerca delle email cancellate e attendi che l’operazione giunga al termine (potrebbero volerci diversi minuti).

Come recuperare email cancellate

Una volta individuati i messaggi da ripristinare, metti il segno di spunta accanto ad essi e clicca sul pulsante Recupera… per ultimare le operazioni di recupero.

Recuperare email cancellate su smartphone e tablet

Se hai cancellato per sbaglio delle email o dei messaggi dal tuo smartphone o tablet, sappi che puoi provare a recuperarli grazie ad alcuni software disponibili sia per PC Windows che per Mac OS X.

Dr Fone

Ti ho parlato approfonditamente di quest’argomento nelle mie guide su come recuperare file cancellati dal cellulare e come recuperare file cancellati da Android: consultale e dovresti riuscire a risolvere velocemente il problema.