Come rubare la password di Facebook senza programmi

di

Vuoi vendicarti di un amico che ti ha rubato i dati di accesso alla posta elettronica scoprendo qual è la sua password di Facebook? Se hai il suo computer sotto mano, puoi riuscirci in pochissimi minuti andando ad investigare nei dati di login salvati nel browser. Ma mi raccomando, fallo solo per scherzo.

Rubare le password e violare la privacy altrui può essere un reato, quindi adesso ti spiego come rubare la password di Facebook senza programmi ma non mi assumo alcuna responsabilità circa eventuali usi “poco nobili” che potrai fare di queste informazioni.

Il trucco sta nel mettere le mani sul computer usato solitamente dal tuo amico per accedere al social network, entrare nelle impostazioni del suo browser e scoprire le password memorizzate in quest’ultimo: quasi sicuramente c’è anche quella di Facebook.

Chrome

Se vuoi rubare la password di Facebook a una persona che utilizza Google Chrome come browser principale, avvia il programma, clicca sul pulsante Menu che si trova in alto a destra (l’icona con le tre linee orizzontali) e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare.

Nella scheda che si apre, clicca sulla voce Mostra impostazioni avanzate, scorri la pagina delle impostazioni di Chrome fino alla sezione Password e moduli e fai click sulla voce Gestisci password per accedere alla lista delle password memorizzate dal browser.

A questo punto, cerca facebook nella barra di ricerca collocata in alto a destra nel riquadro che si è aperto e clicca prima sull’indirizzo https://www.facebook.com e poi sul pulsante Mostra per visualizzare il nome utente e la password di accesso al social network salvata nel database di Google Chrome.

Firefox

Anche Firefox permette di visualizzare l’elenco completo delle password salvate. Tutto quello che devi fare è avviare il browser, cliccare sul pulsante Menu collocato in alto a sinistra e selezionare la voce Preferenze dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, recati nella scheda Sicurezza e fai click sul pulsante Password salvate collocato in basso a destra per accedere all’elenco delle password salvate nel programma. A questo punto, cerca facebook nella barra di ricerca collocata in alto e clicca prima sull’indirizzo https://www.facebook.com e poi sul pulsante Mostra password e per visualizzare la parola chiave che cercavi. Facile, no?

Internet Explorer

IE

In Windows 7 e successivi puoi consultare l’elenco delle password memorizzate in Internet Explorer recandoti in Pannello di controllo, cercando il termine credenziali nella barra in alto a destra e cliccando sull’icona Gestione credenziali presente fra i risultati della ricerca.

Nella finestra che si apre, clicca quindi sulla voce Credenziali Web, cerca l’indirizzo https://www.facebook.com e clicca prima sulla freccia collocata accanto a quest’ultimo e poi sulla voce Mostra situata accanto alla dicitura Password. Digita la password dell’account utente del computer in uso e Windows ti mostrerà la password di Facebook memorizzata in IE.

Safari

Safari

Se il tuo amico utilizza un Mac e sai che accede a Facebook tramite Safari, puoi rubare la password di Facebook senza programmi avviando il browser e recandoti nelle sue impostazioni (menu Safari > Preferenze in alto a sinistra).

Nella finestra che si apre, seleziona la scheda Password, clicca sull’indirizzo facebook.com, apponi il segno di spunta accanto alla voce Mostra le password per i siti Web selezionati (in basso a sinistra) e digita la password dell’account utente di OS X.

Come vedi, se chi naviga online con il proprio computer non fa attenzione a come custodisce le sue password (esistono software per custodire le password molto più sicuri dei browser Web) e lascia il PC alla mercé di altre persone, corre grossi rischi. Cerca di non cadere anche tu in questi errori!