Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come tradurre un PDF

di

Hai bisogno di tradurre il contenuto di un file PDF ma non hai installato sul computer un programma adatto allo scopo? Tranquillo, non ce n’è bisogno. Esistono degli ottimi servizi online che permettono di tradurre vari tipi di file, tra cui proprio i PDF, direttamente dal browser. Tutto quello che devi fare è aprire il tuo programma di navigazione preferito, selezionare il documento da tradurre e indicare le lingue di origine e destinazione. Nel giro di pochi secondi otterrai una traduzione completa del tuo documento a costo zero.

Come facilmente intuibile, la traduzione automatica dei documenti non sarà accurata al 100%, avrà lo stesso grado di precisione delle traduzioni che si fanno normalmente su Google Translate o servizi simili; purtroppo questo è un limite tecnologico con cui dobbiamo, e dovremo fare ancora i conti in futuro. Ciò detto, le tecnologie che stanno dietro i traduttori automatici sono migliorate molto e si ottengono risultati più che discreti rispetto a qualche anno fa.

Allora, sei pronto a cominciare? Prenditi qualche minuto di tempo libero e scopri come tradurre un PDF su Internet seguendo le indicazioni che trovi di seguito. Ci vorrà pochissimo, vedrai, e potrai utilizzare qualsiasi programma di navigazione e sistema operativo. Buona lettura e buon divertimento!

Google Translate

Google Translate non ha bisogno di presentazioni, è uno dei servizi di traduzione online più famosi al mondo e tra le sue funzioni c’è anche quella per tradurre direttamente i documenti caricati dal PC. Il primo passo che devi compiere per utilizzarlo è cliccare sulla voce traduci un documento collocata sotto il campo di testo collocato a sinistra, dopodiché pigia sul pulsante Sfoglia/Scegli file e seleziona il documento PDF da tradurre.

Come tradurre un PDF

Imposta quindi la lingua in cui è scritto il documento (es. Inglese) dal menu situato in alto a sinistra (se vuoi, puoi anche selezionare l’opzione Rileva lingua e lasciare che Google rilevi l’idioma in automatico), scegli la lingua in cui vuoi che venga tradotto il file (es. Italiano) dal menu in alto a destra e clicca sul pulsante Traduci per avviare la traduzione del file PDF.

Come tradurre un PDF

Dopo qualche istante – la durata della procedura dipende dalla lunghezza e dalla pesantezza del documento da tradurre – si aprirà una pagina Web con il contenuto del file PDF tradotto visualizzabile direttamente nel browser, senza bisogno di programmi o plugin per la riproduzione dei PDF (il documento viene visualizzato come una normale pagina Web).

Se vuoi, puoi anche visualizzare parti del testo documento nella lingua originale senza uscire dalla pagina con il PDF tradotto. Tutto quello che devi fare è posizionare il puntatore del mouse sulla frase che vuoi leggere in lingua originale e comparirà un piccolo fumetto con il testo non tradotto.

Come tradurre un PDF

All’occorrenza, puoi salvare sul tuo PC il documento che hai tradotto con Google Translate selezionandone il testo e copiandolo in un nuovo file di testo (Blocco Note), un documento di Word o un nuovo PDF. Puoi salvare testi in formato PDF usando LibreOffice o Microsoft Office, come ti ho spiegato nel mio tutorial su come trasformare file di Word in PDF.

SDL

Un altro servizio online che permette di tradurre direttamente i PDF senza dover fare copia-e-incolla del loro contenuto è SDL. Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina principale, seleziona le lingue di origine e destinazione dai menu DaA (in alto a sinistra) e pigia sul pulsante Seleziona file per scegliere il file da tradurre. Puoi caricare PDF, documenti di Word, PowerPoint, file ODT e file di testo semplici (TXT) con un peso massimo di 5MB.

Come tradurre un PDF

Ad upload effettuato, attendi qualche istante affinché il documento venga elaborato dal sistema e vedrai comparire il pulsante Scarica in basso a destra. Per scaricare il documento tradotto sul tuo computer – indovina un po? – clicca sul bottone Scarica. Il file di output non sarà un PDF ma un file di testo semplice (txt), quindi perderai tutte le immagini e le formattazioni (cosa che purtroppo accade anche con Google Translate).

Servizi di traduzione Microsoft

Anche Microsoft offre dei servizi di traduzione online, ma lo fa tramite delle applicazioni tradizionali da installare sul computer. Ad esempio, se utilizzi una versione di Word pari o superiore alla 2013 puoi importare un PDF e tradurlo usando l’apposita funzione presente nel programma.

Per essere più precisi, devi avviare Word, selezionare la voce Apri dal menu File e scegliere il documento PDF da tradurre. Ad operazione completata, rispondi OK all’avviso che compare sullo schermo ed attendi che il documento venga caricato.

Successivamente, seleziona la scheda Revisione, clicca sul pulsante Traduci che si trova in alto a sinistra e scegli la voce Traduci documento dal menu che si apre. Indica dunque le lingue di partenza e destinazione tramite gli appositi menu a tendina e avvia la traduzione del tuo documento cliccando sul pulsante OK per due volte consecutive. La traduzione ti verrà mostrata nel browser sotto forma di pagina Web.

In alternativa, se preferisci, puoi anche tradurre il testo selezionato o attivare il mini-traduttore che traduce automaticamente varie parole e/o paragrafi selezionati con il mouse.

Come tradurre un PDF

Il servizio di traduzione di Word non funziona? Nei menu a tendina per la scelta della lingua c’è scritto Nessun servizio disponibile? Niente panico, puoi risolvere facilmente il problema ripristinando l’installazione di Office.

Per ripristinare l’installazione di Office, apri il Pannello di controllo, vai su Disinstalla un programma, seleziona Office dalla lista dei programmi installati sul PC e clicca sul pulsante Cambia che si trova in alto. Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Aggiungi/Rimuovi caratteristiche, pigia su Continua, assicurati che tutte le Caratteristiche condivise di Office siano selezionate per l’installazione sul PC e clicca sul pulsante Continua per avviare il ripristino della suite.

Come tradurre un PDF

Se non hai Office installato sul PC, puoi rivolgerti alla versione online di Word (che è completamente gratuita) e tradurre il documento con quest’ultima. Affinché il servizio funzioni, però, devi convertire il tuo PDF in un file di Word utilizzando uno degli strumenti che ti ho consigliato nel mio tutorial dedicato all’argomento.

A conversione ultimata, collegati a OneDrive, effettua l’accesso usando il tuo account Microsoft e carica il documento in formato Word nel tuo spazio personale su OneDrive (basta semplicemente trascinare il file nella finestra del browser). Ad upload completato, apri documento da tradurre, attendi che venga avviato Word Online e seleziona la voce Traduci dal menu (…) che si trova in alto a destra. Più facile di così?