Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trasferire musica da iPhone a Mac

di

Hai acquistato un nuovo Mac e vorresti trasferire su quest'ultimo la musica presente sul tuo iPhone? Ti piacerebbe copiare sul Mac le canzoni presenti sull'iPhone di un amico? Se vuoi posso darti una mano a riuscirci, in fondo non è difficile come sembra.

Trasferire musica da iPhone a Mac può essere un'operazione abbastanza macchinosa, diciamo pure noiosa – soprattutto se le canzoni presenti sul telefono non sono state acquistate dall'iTunes Store – ma ti assicuro che non è una missione impossibile. Anzi, rivolgendosi alle applicazioni giuste e mettendoci un pizzico di attenzione si può riuscire a fare tutto nel giro di pochissimi minuti. Allora, sei pronto a cominciare?

Qui sotto trovi tutte le indicazioni di cui hai bisogno: quelle per trasferire sul Mac la musica acquistata dall'iTunes Store (tramite il "solito" iTunes), quelle per copiare sul computer le canzoni provenienti da altre fonti (es. i brani scaricati da Internet e sincronizzati sull'iPhone tramite un altro computer) e infine quelle su come sfruttare la sincronizzazione di Apple Music per avere la stessa libreria musicale sull'iPhone e sul Mac. Non hai davvero più scuse per lamentarti e dire che non riesci a copiare le canzoni dall'iPhone al Mac!

Trasferire la musica acquistata da iTunes Store

Come trasferire musica da iPhone a Mac

Se vuoi copiare sul Mac la musica che hai acquistato sull'iPhone (tramite iTunes Store), procedi in questo modo.

  • Collega l'iPhone al Mac usando il cavo USB in dotazione con il telefono. Se è la prima volta che esegui quest'operazione, autorizza la comunicazione fra i due dispositivi pigiando prima sul pulsante Autorizza sullo schermo dell’iPhone e poi sul pulsante Continua sulla scrivania del Mac;
  • Se ti viene proposta l'installazione di aggiornamenti per iOS o la sincronizzazione dell'iPhone con il computer, rifiuta;
  • Accedi allo stesso ID Apple usato sull'iPhone cliccando sull'icona dell'omino collocata in alto a destra;
  • Se non l'hai già fatto, autorizza il Mac a gestire gli acquisti del tuo ID Apple selezionando la voce Autorizza questo computer dal menu Store che si trova in alto a sinistra;
  • Seleziona la voce Dispositivi > Trasferisci acquisti da "iPhone" dal menu File collocato in alto a sinistra e attendi che venga portato a termine il trasferimento dei dati.

Oltre alle canzoni, sul Mac verranno copiati anche gli altri contenuti multimediali scaricati da iTunes e le app (se utilizzi iOS 8 o precedenti, da iOS 9 in poi le app scaricate non vengono trasferite su iTunes.).

Trasferire la musica NON scaricata da iTunes

Per copiare sul Mac le canzoni che sono presenti sulla memoria dell'iPhone ma non sono state scaricate da iTunes Store devi ricorrere a delle applicazioni di terze parti, più precisamente a dei file manager alternativi che sono in grado di "leggere" la memoria interna dei dispositivi iOS e di compiere operazioni quali, per l'appunto, trasferire musica da iPhone a Mac.

iFunBox

Come trasferire musica da iPhone a Mac

Fra i migliori software gratuiti per "leggere" la memoria dei dispositivi iOS c'è iFunBox che è completamente gratuito e funziona con tutti i modelli di iPhone. Per scaricarlo sul tuo Mac, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Download collocato accanto alla voce iFunBox v xx (nel riquadro relativo ad iFunBox for Mac).

A download ultimato, apri il file dmg appena scaricato sul tuo Mac e copia l'icona di iFunBox nella cartella Applicazioni di OS X. Dopodiché avvia il programma e collega l'iPhone al computer tramite cavo USB. Se quando tenti di avviare iFunBox ti compare un messaggio di errore, fai click destro sull'icona del software e seleziona la voce Apri dal menu che compare.

A questo punto, seleziona la voce File di sistema iOS dalla barra laterale di sinistra; seleziona il percorso iTunes_Control > Music e trascina tutte le cartelle che si trovano al suo interno in una nuova cartella creata appositamente sul tuo Mac.

Ad operazione completata, chiudi iFunBox e trascina la cartella in cui hai copiato le cartelle musicali dell'iPhone sull'icona di iTunes che si trova nella barra Dock: il software multimediale di Apple analizzerà automaticamente tutti i file contenuti nelle cartelle e aggiungerà i brani musicali alla sua libreria.

iMazing

Come trasferire musica da iPhone a Mac

Se vuoi analizzare in maniera più precisa il contenuto del tuo iPhone e vuoi copiare sul Mac solo alcuni brani, senza dover star lì a scartabellare fra tutte le cartelle del "melafonino", prova iMazing.

iMazing è un software molto potente per il trasferimento dei file da e verso i dispositivi iOS. È estremamente semplice da usare, ma purtroppo non è gratuito: si può provare gratis per 14 giorni, dopodiché costa 34 euro circa.

Per scaricarlo sul tuo Mac, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Download collocato sotto la voce iMazing per Mac OS X. A download completato, apri il pacchetto dmg appena scaricato sul tuo computer e installa iMazing copiando la sua icona nella cartella Applicazioni di OS X.

A questo punto, avvia iMazing, collega l'iPhone al computer e seleziona la voce Musica dalla barra laterale del programma. Ti verrà mostrata la lista di tutte le canzoni presenti sull'iPhone più quelle che sono disponibili sul cloud (associate al tuo ID Apple). Per visualizzare solo quelle disponibili effettivamente sulla memoria del dispositivo, clicca sul pulsante Opzioni collocato in basso a destra e seleziona la voce Mostra solo musica disponibile offline dal menu che si apre.

Per finire, seleziona le canzoni da copiare sul Mac e clicca sul pulsante Esporta in iTunes per copiarle nella libreria di iTunes oppure sul pulsante Esporta in cartella per copiarle in una cartella del tuo computer.

Scaricare musica tramite Apple Music/iCloud Music Library

Come trasferire musica da iPhone a Mac

Se sul tuo iPhone sono attivi i servizi Apple Music e Libreria musicale di iCloud, puoi sincronizzare tutta la libreria musicale del dispositivo con il Mac tramite Internet. Tutto quello che devi fare è associare iTunes allo stesso ID Apple a cui è associato l'iPhone.

Per compiere quest'operazione, clicca sull'icona dell'omino collocata in alto a destra nella finestra principale del programma e verifica l'ID Apple utilizzato attualmente. Nel caso in cui non corrisponda a quello dell'iPhone, disconnettiti ed effettua un nuovo accesso in iTunes usando l'ID Apple "corretto".

Ad operazione completata, recati nel menu iTunes > Preferenze, metti il segno di spunta accanto alle voci Mostra Apple Music e Libreria Musicale di iCloud e clicca sul pulsante OK. La libreria di iTunes si sincronizzerà automaticamente con quella della app Musica dell'iPhone (e di tutti gli altri device connessi al medesimo ID Apple su cui sono attivi Apple Music e la Libreria musicale di iCloud).

Copiare la libreria musicale da un altro computer

Se vuoi trasferire musica da iPhone a Mac solo per recuperare le canzoni che avevi su un vecchio Mac e che avevi sincronizzato sul telefono, non complicarti inutilmente la vita e trasferisci direttamente la libreria musicale del tuo vecchio computer a quello nuovo. Trovi spiegato come fare nel mio tutorial su come importare musica da iTunes.