Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trasformare un PDF in JPG

di

Hai scaricato un PDF ricco di foto che vorresti estrapolare dal documento e salvare come immagini in formato JPG? Non è un’operazione complessa o lunga come immagini: basta utilizzare gli strumenti giusti e ci si riesce in una manciata di clic. Lo so, già stai pensando a chissà quali cifre astronomiche dovrai spendere per utilizzare questi strumenti e per procurarti tutti i programmi utili per riuscire “nell’impresa”… e invece no, ti stai sbagliando nuovamente. Per trasformare un PDG in JPG non devi sborsare nemmeno un centesimo.

Ci sono infatti svariate applicazioni sia per PC Windows che per Mac OS X e diversi servizi online che permettono di fare tutto in maniera totalmente gratuita. Io provvederò a suggerirti quelli che a mio modesto avviso sono i migliori. Inoltre, per poter utilizzare questi strumenti non è necessario essere dei grandi esperti in ambito informatico. Basta solo avere un minimo di attenzione e di concentrazione ed il gioco è fatto, davvero.

Se sei quindi effettivamente intenzionato a scoprire che cosa bisogna fare per poter trasformare un PDF in JPG ti suggerisco di metterti seduto ben comodo dinanzi al tuo computer, di prenderti cinque minuti o poco più di tempo libero e di concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Sono pronto a scommettere che alla fine potrai dirti più che soddisfatto. Allora, che aspetti a provarle? Leggi le indicazioni che sto per darti e scopri subito come trasformare un PDF in JPG in quattro e quattr’otto!

Trasformare un PDF in JPG su Windows

Possiedi un PC con su installato Windows e vuoi capire come fare per poter trasformare un PDF in JPG? Si? Molto bene, allora ti suggerisco di ricorrere all’uso di PDFill PDF Tools. Si tratta di un software gratuito che include diversi strumenti per creare, convertire e modificare i file PDF. Il programma, chiaramente, tra le sue tantissime funzioni integra quella per convertire PDF in JPG ma permette anche di aggiungere watermark ai documenti, di dividere e unire le pagine dei documenti, di effettuare scansioni e molto altro ancora.

Per scaricare PDFill PDF Tools sul tuo computer il primo passo che devi compiere è quello di cliccare qui in modo tale da collegarti subito al sito Internet ufficiale del programma. Clicca poi sul pulsante Download now sotto la dicitura Get this tool only dopodiché pigia sul pulsante Download annesso alla pagina che si apre. Attendi quindi che il download del programma venga avviato e portato a termine dopodiché apri il pacchetto d’installazione ottenuto.

A questo punto fai clic prima sul pulsante  e poi su Next. Accetta poi le condizioni d’uso di PDFill PDF Tools apponendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms in the License Agreement dopodiché clicca su Next per due volte consecutive, su Install e poi su Finish per portare a termine il setup.

Screenshot che mostra come modificare JPG in PDF

Tieni presente che durante la procedura di setup potrebbe essere scaricato da Internet e installato in maniera automatica il programma GhostScript. Non preoccuparti, non è un software promozionale, un virus o chissà quale altra diavoleria. Si tratta invece di un programma gratuito che serve ad interpretare i linguaggi di descrizione di pagina PostScript e PDF di Adobe e senza il quale PDFill PDF Tools non può funzionare correttamente. Un altro componente necessario al funzionamento di PDFill PDF Tools che ti potrebbe essere chiesto di installare è .Net Framework di Microsoft. Se al termine del setup ti viene detto che questo software non è presente sul PC, clicca sul pulsante Scarica e installa questa funzionalità per rimediare subito alla cosa.

A procedura di installazione ultimata, attendi poi che la finestra principale del programma appaia sul desktop dopodiché fai clic sul pulsante Convert PDF to images per accedere alla funzione del programma che permette di trasformare le pagine dei documenti PDF in foto JPEG. Nella finestra che si apre, seleziona il PDF da convertire, metti il segno di spunta accanto alla voce JPG e clicca sul pulsante Save as image per indicare la cartella in cui esportare le immagini. Più semplice di così?

Screenshot che mostra come modificare JPG in PDF

Se vuoi, puoi anche utilizzare il campo Select page frame/To per delimitare la conversione a un range ristretto di pagine e regolare la qualità delle immagini di output immettendo un valore da 0 a 100 nel campo JPG Quality.

Trasformare un PDF in JPG su OS X

Se invece di un computer con Windows utilizzi un Mac ti dò una buona notizia: per convertire file PDF in JPG non è necessario installare alcun software. Per convertire file PDF in JPG ti basta infatti utilizzare Anteprima, l’applicazione inclusa “di serie” su tutti i computer Apple che consente di visualizzare le immagini e di apportarvi piccole modifiche.

Per poter trasformare un PDF in JPG su Mac ti basta quindi cliccare due volte di seguito sul file su cui vuoi agire dopodiché clicca sulla voce File presente nella barra dei menu e seleziona la voce Esporta….

Procedi cliccando sul menu collocato accanto alla voce Formato e scegli la voce JPEG dalle opzioni disponibili. Sposta poi il cursore relativo alla Qualità per indicare in che qualità desideri che venga salvato il file (considera che un file di qualità più elevata occupa più spazio) e indica il nome che vuoi attribuire al file digitandolo nel campo Salva col nome. Adesso specifica la posizione sul tuo computer in cui desideri che venga effettuato il salvataggio del file convertito e infine fai clic sul pulsante Salva.

Come trasformare un PDF in JPG

Attendi poi qualche istante e troverai il tuo file PDF convertito in JPG esattamente nella posizione che avevi precedentemente specificato.

In alternativa, puoi creare una app con Automator, un altro software incluso in OS X che consente di creare script e piccole applicazioni per Mac. Trovi maggiori dettagli sul da farsi nella mia guida su come trasformare PDF in JPG su Mac.

Il funzionamento di Anteprima ti sembra troppo, per così dire, “blando” e sei ancora alla ricerca di uno strumento che ti consenta di trasformare un PDF in JPG su Mac? Se la risposta è affermativa allora puoi affidarti alla versatilità di PDF Toolkit+, una piccola app che svolge quasi tutte le operazioni che è in grado di svolgere PDFill FREE PDF Tools su Windows (più qualche gradito extra) ed è completamente in italiano. Purtroppo non è gratis, costa 1,99 euro, ma ti assicuro che vale la spesa.

Per utilizzarla, scaricala dal Mac App Store cliccando qui, pigiando sul bottone Visualizza nel Mac App Store annesso alla pagina Web che ti viene mostrata, facendo poi clic pulsante con il prezzo annesso alla schermata del Mac App Store che è andata ad aprirsi su OS X e digitando la password del tuo ID Apple. Attendi quindi che la procedura di installazione della app venga avviata e portata a termine.

In seguito, avvia PDFill FREE PDF Tools, recati sulla sua scheda Testo/Immagini e trascina nel riquadro collocato sulla sinistra il PDF da convertire in JPG.

Come trasformare un PDF in JPG

A questo punto, decidi se convertire tutte le pagine del documento in immagini oppure se estrapolare solo le foto contenute nel PDF come JPG a sé stanti: nel primo caso devi selezionare l’opzione JPEG dal menu a tendina collocato in fondo a destra e pigiare sul pulsante Converti per selezionare la cartella in cui salvare le pagine del documento, nel secondo devi invece cliccare sul pulsante Estrai collocato sotto la dicitura Estrai immagini. Più facile di così?

Trasformare un PDF in JPG online

Se non devi convertire documenti particolarmente corposi e/o non hai voglia di installare nuovi software sul tuo computer, puoi anche optare per soluzioni online come SmallPDF che consente di trasformare PDF in JPG ed estrapolare le foto dai documenti PDF direttamente dal browser, senza installare alcun programma o plugin sul PC.

Per metterlo subito alla prova, collegati alla pagina principale del servizio facendo clic qui. Procedi trascinando il PDF che desideri trasformare in JPG nel riquadro collocato al centro dello schermo e con su scritto Trascina il PDF qui. In alternativa al trascinamento, puoi selezionare il file su cui vuoi agire pigiando sul pulsante giallo Scegli un file o prelevarlo direttamente dal tuo account Dropbox o Google Drive facendo clic sulle rispettive icone.

Come trasformare un PDF in JPG

Una volta caricato il PDF da convertire in JPG, indica se desideri che SmallPDF estragga le singole immagini o converta pagina intere cliccando rispettivamente su Estrai immagini singole o su Converti pagine intere ed attendi qualche istante affinché l’operazione di conversione venga avviata e porta a termine.

Come trasformare un PDF in JPG

Successivamente potrai scaricare le foto JPG singolarmente, cliccando sulle loro miniature, oppure tutte contemporaneamente, pigiando sul bottone di colore giallo Scarica come ZIP che si trova in basso.

iLovePDF è un altro servizio online dedicato alla conversione e alla modifica dei file PDF. Al pari di SmallPDF, non richiede registrazioni e cancella automaticamente i file caricati sui suoi server. Permette sia di convertire che di estrarre le immagini dai PDF e ha un limite di upload di ben 200MB.

Per utilizzarlo, clicca qui in modo tale da collegarti subito alla sua pagina iniziale e trascina il PDF da convertire nella finestra del browser. Successivamente scegli se convertire le pagine a JPG o se estrarre immagini dal PDF e pigia sul bottone Convertire a JPG per avviare l’elaborazione delle immagini.

Come trasformare un PDF in JPG

A procedura di conversione ultimata, attendi qualche istante dopodiché verrà automaticamente avviato il download del documento. Nel caso in cui il download non si avviasse clicca sul pulsante Scaricare le immagini JPG.

Come trasformare un PDF in JPG

Il servizio provvederà inoltre a fornirti un link mediante cui poter condividere il documento convertito con altri utenti entro un arco di tempo ben definito. Trovi indicato il link da copiare ed incollare ove ritieni più opportuno nel campo collocato sotto la voce Copia e invia questo link per il download.