Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere la password del modem

di

Hai bisogno di accedere al pannello di configurazione del tuo modem per aprire le porte di uTorrent o eMule ma non hai la minima idea di come fare? Se la risposta è affermativa sappi che anche questa volta puoi contare su di me. Posso infatti spiegarti io, passaggio dopo passaggio, come fare per vedere la password del modem andando a recuperare la chiave d’accesso giusta.

Come dici? Non sei un grande esperto in nuove tecnologie e temi che le operazioni da eseguire siano troppo complicate per te? Ma no, ti sbagli di grosso! Contrariamente alle apparenze vedere la password del modem è infatti abbastanza semplice, molto più di quel che ci si potrebbe aspettare. Ti assicuro che non dovrai compiere nessuna operazione complessa e che non sarai costretto a doverti rivolgerti al tuo amico super-esperto di informatica… riuscirai a cavartela con le tue sole forze, hai la mia parola.

Se sei dunque effettivamente interessato a scoprire che cosa bisogna fare per poter vedere la password del modem ti suggerisco di prenderti una decina di minuti o poco più di tempo libero, di metterti ben comodo e di concentrati sulla lettura di questo tutorial. Sono certo che alla fine potrai dirti soddisfatto e che alla prima buona occasione sarai pronto ad affermare che vedere la password del modem era in realtà un vero e proprio gioco da ragazzi. Scommettiamo? Si? Benissimo, allora rimbocchiamoci le maniche e mettiamoci subito all’opera.

Per riuscire a vedere la password del modem puoi mettere in atto diversi, per così dire, stratagemmi che possono rivelarsi più o meno efficaci a seconda dei mezzi in tuo possesso. Prima di scoprire come fare per vedere la password del modem ti suggerisco però di provare ad utilizzare i dati di default che spesso risultano validi per molti modelli di router. Qualora poi tali dati non dovessero rivelarsi idonei potrai provare a risalire alla password del router dando uno sguardo alla documentazione annessa al dispositivo stesso, sfruttando un apposito servizio online oppure ricorrendo all’uso di uno specifico software per PC. Nei casi più disperati è possibile far fronte alla cosa andando a resettare il modem. Una volta ottenuta la password del router provvederò inoltre a spiegarti come fare per modificarla a fronte di un maggior grado di sicurezza.

Come ti dicevo, prima di mettere in pratica tutte le varie soluzioni per vedere la password del modem ti invito a provare ad utilizzare la combinazione di nome utente e chiave d’accesso che spesso e volentieri risulta valida per accedere alla maggior parte dei modelli di router attualmente disponibili sul mercato. Solitamente la combinazione da usare per accedere al pannello di gestione del modem è admin/admin o admin/password. Talvolta bisogna però utilizzare dei dati d’accesso diversi. Qualora così fosse puoi dare uno sguardo al manuale utente del router per scoprire la combinazione di username e password  corretta oppure puoi dare un’occhiata all’etichetta appiccicata sotto il dispositivo o di lato.

Come vedere la password del modem

Nel caso in cui in accoppiata al tuo router non fosse disponibile alcun manuale utente cartaceo (magari perché non annesso alla confezione di vendita o perché lo hai perso) e nel caso in cui sull’etichetta appicciata al dispositivo non venisse riportata alcuna chiave d’accesso, puoi provare a vedere la password del modem collegandoti all’apposita sezione di supporto e assistenza del sito Internet ufficiale del produttore del dispositivo. Li troverai i manuali “virtuali” di tutti gli apparecchi commercializzati e ti verrà indicato chiaramente quali dati utilizzare per accedere al pannello di gestione del dispositivo in modo tale da poter apportare varie ed eventuali modifiche di configurazione allo stesso. Di seguito trovi un elenco di tutti i principali produttori di modem e il relativo collegato alla pagina internet di supporto e assistenza.

In alternativa, puoi collegarti al sito Internet RouterPasswords che, così come suggerisce lo stesso nome, raggruppa ed elenca i dati di accesso di tutti i principali modem attualmente in commercio. Chiaramente, questo è bene sottolinearlo sin da subito, l’uso dei dati d’accesso elencati sul sito Internet RouterPassword si rivela efficace solo ed esclusivamente qualora la password di default del modem non sia stata modificata. In tal caso mi dispiace dirtelo ma… provare a digitare i dati indicati sul sito è praticamente inutile. Ad ogni modo tentar non nuove.

Per collegarti al sito Internet di RouterPassword clicca qui. Una volta visualizzata la pagina Web principale del servizio pigia sul menu a tendina che ti viene mostrato e seleziona la marca del modem in tuo possesso dopodiché fai clic sul pulsante blu Find Password. Fatto ciò ti verrà mostrato un elenco con tutti i principali modelli di router prodotti dall’azienda selezionata con accanto la combinazione di username/password da usare per accedere al relativo pannello di configurazione. Più semplice di così?

Come vedere la password del modem

Un altro strumento che potrebbe aiutarti a vedere la password del modem è RouterPassView, un programma gratuito per Windows che permette di recuperare i dati di accesso di molti router partendo dai file di configurazione del dispositivo oppure dal browser Web installato sul computer qualora sia impostato l’accesso automatico al pannello di gestione del dispositivo ma non si ricordi la combinazione di nome utente e password necessaria per accedervi.

Per scaricare RouterPassView clicca qui per collegati al sito Internet dell’applicazione e clicca sulla voce Download RouterPassView che si trova in fondo alla pagina. A download completato apri, facendo doppio clic su di esso, l’archivio routerpassview.zip appena scaricato ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi.

Avvia quindi il programma RouterPassView.exe, clicca sul pulsante Esegui e seleziona una delle tre opzioni disponibili nel menu File del programma per recuperare la password del tuo router-modem. Puoi recuperare i dati di accesso dai file di configurazione del dispositivo, selezionando la voce Open router config file, oppure da Internet Explorer (dopo aver effettuato l’accesso), cliccando sulla voce Grab password from IE Windows. Una volta selezionata l’opzione desiderata tra quelle disponibili i relativi dati ti verranno mostrati nella finestra principale del programma. In particolare, troverai la password da utilizzare per effettuare l’accesso al modem in corrispondenza della colonna Password/Value.

Come vedere la password del modem

Tieni presente che il programma mette a disposizione degli utenti anche una terza opzioni mediante cui è possibile accedere rapidamente alla pagina di configurazione del modem. Per usufruire della suddetta funzionalità ti basta cliccare sulla voce File annessa nella parte in alto a sinistra della finestra di RouterPassView e scegliere Open Router Web Interface dal menu che ti viene mostrato.

Nello sfortunatissimo caso in cui tutte le soluzioni proposte dovessero risultare inefficaci per vedere la password del modem puoi provare a far fronte alla cosa andando a resettare l’apparecchio alle impostazioni di fabbrica. Per fare ciò ti basta premere e tenere premuto per una decina di secondi il tasto Reset che si trova sul retro o nella parte inferiore del dispositivo (in molti casi il tasto per il reset è rientrante, quindi per premerlo dovrai usare la punta di una penna o una matita). Facendo in questo modo eventuali password personalizzate aggiunte successivamente verranno disattivate.

Ora che finalmente hai capito come fare per vedere la passwordd del modem, prima di lasciarti libero di navigare in rete voglio spiegarti come fare per modificarla. Tieni presente che, così come ti ho detto all’inizio della guida, nella maggior parte dei casi è possibile accedere al modem usando la combinazione admin/admin oppure admin/password. Questo è sicuramente un valido motivo per cambiare tale impostazione ed usare dei dati di autenticazione personalizzati.

Per fare ciò collegati al pannello di gestione del modem avviando il browser Web che solitamente utilizzi per navigare in rete, digitando l’indirizzo IP (in genere è 192.168.1.0, 192.168.0.1 oppure 192.168.1.254) del router nella barra degli indirizzi, pigiando il pulsante Invio sulla tastiera del computer e digitando la sopracitata combinazione di nome utente e password. In seguito, recati nella sezione Manutenzione, Amministrazione o Impostazioni avanzate del tuo modem, individua il modulo per cambiare nome utente e password di accesso al pannello del router e provvedi a compilare quest’ultimo con dei dati non facilmente individuabili.

Screenshot del pannello di controllo del modem

Successivamente non dimenticare di cliccare sul pulsante Salva o Salva modifiche per salvare le nuove impostazioni nel pannello di controllo del modem. Tieni conto che dopo aver confermato l’applicazione delle modifiche effettuate in alcuni casi il modem potrebbe riavviarsi in maniera automatica. Qualora ciò dovesse accadere non temere, è tutto nella norma.

Non ti interessa vedere la password del modem per poter accedere al pannello di gestione del dispositivo ma vorresti scoprire la chiave d’accesso che bisogna utilizzare per sfruttare la rete wireless generata dallo stesso? Se la risposta è “si” puoi consultare la mia guida su come visualizzare password WiFi mediante cui ho provveduto a fornirti tutte le spiegazioni del caso. Mi raccomando, dagli almeno uno sguardo.