Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come misurare la velocità ADSL

di

Purtroppo, molte volte capita che per problemi tecnici la velocità effettiva della connessione ad Internet non sia quella indicata nel proprio abbonamento ADSL, ma di meno. Ma come si fa ad accorgersene? Per fortuna, esistono degli strumenti online che permettono di misurare la velocità effettiva della connessione Internet in modo da rendersi subito conto se c’è qualcosa che non va.

Per utilizzarli basta adoperare un qualsiasi browser dotato del supporto a Flash Player: Internet Explorer, Chrome, Safari, Firefox ecc. Funzionano in maniera completamente automatica, devi solo fare attenzione a non mettere la tua linea sotto stress mentre sono in esecuzione (questo significa non scaricare o caricare file pesanti, non visualizzare contenuti in streaming e così via).

Come dici? Vorresti conoscerne qualcuno e scoprire come vedere la velocità di connessione ad Internet reale? Nessun problema, segui le rapide indicazioni che sto per darti e in men che non si dica saprai se paghi una bolletta congrua con il servizio che ti viene erogato. Cominciamo subito!

SOSTariffe

Come misurare la velocità ADSL

Il primo servizio online che ti consiglio di usare per vedere la velocità di connessione ad Internet è lo speed test di SOS Tariffe, noto sito italiano dedicato alla comparazione delle tariffe telefoniche e ADSL. Te lo consiglio perché è facilissimo da usare e, oltre alle statistiche sulle linea in uso, fornisce dei consigli sulle offerte ADSL e fibra più convenienti disponibili nella propria città.

Per provarlo, collegati alla sua pagina iniziale, immetti nei rispettivi campi di testo il nome del Comune in cui risiedi e la velocità nominale della tua ADSL (cioè quella prevista nel contratto che hai sottoscritto) e clicca sul pulsante Prosegui. Se accanto alla voce Il tuo operatore è non vedi il logo del tuo provider Internet, clicca sulla voce Non è il tuo operatore? e seleziona il provider giusto dalla lista che ti viene proposta.

A questo punto compila il secondo modulo che ti viene proposto digitando il tuo indirizzo email e indicando l’attuale spesa mensile sostenuta per la connessione a Internet, fai click sulla voce clicca qui collocata in fondo alla pagina, apponi il segno di spunta accanto alla voce Accetto le condizioni generali e l’informativa della privacy (in modo da accettare le condizioni di utilizzo di SOSTariffe senza ricevere newsletter) e avvia lo speed test cliccando sull’apposito pulsante.

Se lo speed test non funziona, assicurati che i tuo browser supporti Flash Player e che l’esecuzione del plugin non venga bloccata di default.

OOKLA SpeedTest

Speedtest

Se non lo conosci ancora, non mancare di fare un giro su OOKLA SpeedTest, uno dei servizi online per misurare la velocità ADSL più usati al mondo. Come si usa? È semplicissimo. Collegati alla pagina principale del servizio e clicca sul pulsante INIZIA TEST per avviare il test.

Nel giro di pochi secondi otterrai dei risultati molto dettagliati su download, upload e ping della tua connessione. Se vuoi, puoi anche personalizzare l’unità di misura dei risultati dello speed test cliccando sulla voce Impostazioni (collocata in alto a destra) e selezionando l’opzione che preferisci dal menu a tendina Misurazione velocità.

Il servizio è disponibile anche in formato mobile tramite una comoda app gratuita per iPhoneAndroid e Windows Phone. Il suo funzionamento è semplicissimo: basta scaricarla da App Store, Google Play o Windows Store, avviarla e pigiare sul pulsante Inizia test. Più facile di così?

Nota: se non hai installato Flash Player sul tuo PC, puoi provare la versione HTML5 di OOKLA SpeedTest che funziona senza necessitare di plugin aggiuntivi.

Speed of Me

Speed of me

Speed of Me è uno dei pochi test ADSL che può essere eseguito anche sui browser che non dispongono del supporto a Flash Player, quindi anche dai browser di smartphone e tablet. È infatti basato interamente sulla tecnologia HTML5 e ciò lo rende perfettamente compatibile anche con i dispositivi portatili.

Per usarlo, non devi far altro che collegarti alla sua home page e cliccare sul pulsante Start test collocato in basso a sinistra. Nel giro di qualche secondo otterrai tutti i valori relativi a download, upload e ping della tua linea.

Speed.io

Come misurare la velocità ADSL

Un altro ottimo servizio per vedere la velocità di connessione ad Internet è quello offerto da Speed.io. Grazie a questo sito Internet, potrai misurare la velocità di download, upload e ping ai siti Internet in maniera incredibilmente facile e veloce ottenendo dei risultati molto precisi.

Collegati quindi ad esso e clicca sul pulsante Start Speedtest collocato al centro dello schermo per avviare la misurazione della velocità della connessione. Sarà misurata prima la velocità in download (scaricamento dei dati), poi quella in upload (caricamento dei dati) e poi quella di ping ai siti Internet.

Al termine dell’operazione, per visualizzare i risultati dello speed test, devi cliccare sul pulsante Result. Ti verrà mostrata una schermata con il riepilogo di tutti i valori misurati e ti sarà fornito un giudizio sulla qualità della tua connessione per ciascuno di essi.

Fast.com

Come misurare la velocità ADSL

Fast.com è lo speed test ideale per chi non vuole perdere troppo tempo ed è interessato esclusivamente alla velocità di download della propria connessione. È stato sviluppato da Netflix e permette di sapere nell’arco di pochissimi secondi a quanto “viaggia” la propria connessione (in modo da scoprire a quale risoluzione si può fruire del celebre servizio VOD).

Il funzionamento del servizio è quanto più intuitivo possibile, basta collegarsi alla sua pagina iniziale e attendere che venga mostrato il valore in Mbps relativo alla velocità della propria connessione. Funziona con tutti i browser e i device in quanto non necessita di Flash Player o altri plugin.

Ne.Me.Sys.

Ne.Me.Sys.

Se testando la tua linea con uno dei servizi appena menzionati hai ottenuto dei risultati molto al di sotto delle attese, puoi eseguire una verifica più approfondita scaricando Ne.Me.Sys.

Ne.Me.Sys. è un software gratuito per Windows, macOS e Linux distribuito da AGCOM (l’autorità garante per le comunicazioni) che gode del riconoscimento ufficiale da parte delle autorità competenti: questo significa che i risultati dei suoi test possono essere utilizzati come prova per dimostrare eventuali inadempienze da parte dei provider Internet, operazione non fattibile con nessun altro servizio o applicazione di questo tipo.

Per scaricare Ne.Me.Sys. devi registrarti al suo sito Internet ufficiale, dopodiché devi installare il software sul computer e lasciarlo agire in background per almeno 24 ore. Puoi trovare maggiori informazioni sul suo funzionamento nel mio tutorial sui test di connessione.

Speed Test degli operatori italiani

Per concludere, voglio segnalarti che TIM/Telecom, Vodafone e Tiscali offrono degli speed test direttamente sui loro siti Web ufficiali: puoi usarli per valutare le reali prestazioni della tua connessione e, in caso di discrepanze gravi rispetto a quanto previsto dal tuo contratto, aprire una segnalazione per cercare di risolvere il problema. Fastweb e Infostrada non offrono speed test sui loro siti Internet ma invitano a usare il servizio di OOKLA (sul quale sono basati anche i misuratori di velocità degli altri provider, tra l’altro).