Programmi per fare mappe concettuali

di - Ultimo aggiornamento: 28/02/2015

Organizzare bene le idee è fondamentale per portare a termine un lavoro in maniera efficiente. Qui entrano in gioco i programmi per fare mappe concettuali e mappe mentali che permettono di generare facilmente dei grafici da consultare, modificare e trasferire istantaneamente su vari device.

La scelta in questo campo è davvero ampio: ci sono soluzioni professionali per chi è abituato ad usare le mappe concettuali quotidianamente per fini lavorativi, applicazioni gratuite super-intuitive per gli utenti meno esperti e delle soluzioni online per fare tutto direttamente dal browser senza scaricare altri programmi sul PC.

Da non sottovalutare, poi, il fattore mobile: ormai sono sempre di più i software per le mappe concettuali che consentono di visualizzare e modificare i propri documenti direttamente da smartphone e tablet tramite apposite app. Vediamo quali sono quelli più interessanti per tutte le tipologie d’utenza.

Xmind

xmind.jpg

Xmind è uno di quei programmi per fare mappe concettuali che riescono a sorprendere per la loro incredibile semplicità di utilizzo. Include tutte le funzioni che ci si aspetterebbe da un software del genere con inoltre la possibilità di creare un account gratuito online e condividere le proprie mappe concettuali con gli altri incorporandole in blog e siti Internet. È disponibile per Windows, Mac OS X e Linux, sia in edizione standard che in versione portable che non necessita di installazioni per poter funzionare. Scarica da qui.

FreeMind

freemind.jpg

FreeMind è un software basato sulla tecnologia Java: fattore che rappresenta sia un pregio che un difetto. Il pregio consiste nel fatto che il software può essere usato su tutti i principali sistemi operativi (Windows, Mac OS X e Linux) mantenendo la stessa identica interfaccia utente, il difetto è che per eseguirlo occorre necessariamente avere il software Java installato sul PC (che come noto è spesso oggetto di falle di sicurezza). A parte ciò, è molto semplice da utilizzare e permette di esportare le mappe concettuali create sotto forma di file in formato HTML, PDF e PNG. Scarica da qui.

Mind On Track

mind-on-track.jpg

Mind On Track è un programma per le mappe concettuali e le mappe mentali creato per essere una soluzione completa sotto ogni punto di vista. Ha un’interfaccia utente molto ordinata e gradevole da vedere ed offre tutti gli strumenti necessari per arrivare alla risoluzione di un problema nella maniera più celere possibile: dalla creazione delle mappe concettuali alla creazione di todo list, calendari con impegni e molto altro ancora. È disponibile per Windows, Mac OS X e Linux e supporta la sincronizzazione con dispositivi mobili, come gli smartphone Android. Scarica da qui.

Blumind

blumind.jpg

Caratterizzato da un’interfaccia utente molto elegante ed organizzata completamente in italiano, Blumind è un programma per fare mappe concettuali in grado di creare, visualizzare, modificare e stampare qualsiasi tipo di mappa concettuale/mentale. Supporta tutti i principali formati di immagini ed è molto facile da usare anche per gli utenti meno esperti, grazie alla vasta gamma di strumenti disponibili. È disponibile solo per il sistema operativo Windows, sia in versione standard che in versione portable che non richiede installazioni per poter funzionare. Scarica da qui.

MindNode

Mindnode

In ambiente Mac, MindNode è una delle applicazioni più usate in assoluto per la creazione di mappe concettuali e mentali. Dispone di un’interfaccia utente molto intuitiva e tra le sue caratteristiche più interessanti c’è la possibilità di sincronizzare le mappe con i dispositivi iOS: iPhone e iPad, dove possono essere sia visualizzate che modificate. È disponibile in una versione di prova gratuita che non supporta la sincronizzazione con i dispositivi mobili mentre quella completa è a pagamento sia su Mac che su iPhone e iPad. Scarica da qui. 

MindMeister

mindmeister.jpg

Se si cercano soluzioni per fare mappe concettuali alla portata di tutti, ci si può che rivolgere anche a MindMeister. Si tratta di una web application gratuita (nella sua versione di basa limitata a 3 mappe mentali) che permette di creare e gestire facilmente delle mappe concettuali usando molte comode scorciatoie da tastiera e/o dei menu estremamente semplici anche per chi è alle prime armi. È disponibile anche sotto forma di applicazione per iPhone, iPad ed Android e consente di esportare le proprie mappe concettuali sotto forma di file PDF, JPG, PNG o GIF per una consultazione offline. Prova da qui.