Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Smartphone ASUS: guida all’acquisto

di

ASUS è uno dei principali produttori di computer al mondo, su questo non ci piove, ma ultimamente l’azienda taiwanese sta puntando molto anche sul settore mobile dove con i suoi ZenFone è riuscita a “sfornare” dei telefoni Android dal rapporto qualità-prezzo davvero allettante.

Gli smartphone ASUS della gamma ZenFone sono adatti un po’ a tutti i gusti e tutte le tasche. Le loro dimensioni variano dai 4 ai 5,5 pollici e sono quasi tutti di tipo dual-SIM dual stand-by, questo significa che supportano l’utilizzo contemporaneo di due SIM, ma la seconda scheda può essere utilizzata solo se la prima non è impegnata in una chiamata (inoltre non si può utilizzare la connessione 3G/4G su entrambe contemporaneamente). Da sottolineare, inoltre, che lo slot della seconda SIM non è lo stesso della microSD, quindi è possibile espandere la memoria del telefono e usare due schede contemporaneamente (a differenza di quanto accade su molti altri device, dove lo slot è in comune).

Altra cosa importante da sapere è che tutti gli smartphone di ASUS sono personalizzati con i software ASUS e con l’interfaccia ZenUI che a qualcuno potrebbe non piacere rispetto a quella “stock” di Android. Ciò detto non perdiamoci ulteriormente in chiacchiere e vediamo quali sono i telefoni ASUS più interessanti del momento, sono convinto che ne troverai più d’uno adatto alle tue esigenze.

ASUS ZenFone 4.5

Smartphone ASUS

Se guardi innanzitutto al prezzo, prendi in considerazione l’acquisto dell’ASUS ZenFone 4.5, un terminale da 4,5 pollici non più recentissimo equipaggiato con uno schermo da 480×854 pixel, un processore Intel Atom Z2520 Dual-core da 1.2GHz e 1GB di RAM. La sua memoria interna è di 8 GB espandibile fino a 64GB con le microSD, la batteria che lo alimenta è da 1750 mAh e non manca una buona coppia di fotocamere composta da una cam frontale da 0.3MP e una fotocamera posteriore da 8MP. Viene venduto con a bordo il sistema operativo Android 4.3 aggiornabile a 4.4 (personalizzato con l’interfaccia ASUS ZenUI). Come lecito aspettarsi da un terminale venduto a questo prezzo, non offre la connettività 4G/LTE.

ASUS ZenFone Go

Smartphone ASUS

Un gradino più su troviamo il nuovo entry-level di casa ASUS, lo ZenFone Go che dispone di uno schermo da 5″ con 720×1280 pixel di risoluzione, una CPU MediaTek MT6580 Quad-core da 1.3GHz, 2GB di RAM e una coppia di fotocamere da 2MP e 8MP. Fra i lati positivi di questo device ci sono il supporto dual-SIM (di tipo dual standby che non permette di usare la seconda SIM mentre la prima è impegnata in una conversazione), le sue buone performance e la qualità costruttiva, mentre fra i lati negativi bisogna menzionare l’assenza di supporto LTE e i soli 8GB di memoria interna (sebbene espandibili fino a 64GB con le microSD). A concludere la scheda tecnica del telefono troviamo una batteria da 2070 mAh e il sistema operativo Android in versione 5.1 Lollipop, ovviamente personalizzato con l’interfaccia ZenUI di ASUS.

Asus ZenFone Go 5" Smartphone, 8 GB, Dual SIM, Nero [Italia]
Amazon.it: 159,00 € 119,00 €Compra ora

ASUS ZenFone 2 Laser (ZE500KL)

Smartphone ASUS

Adesso passiamo all’ASUS ZenFone 2 Laser (ZE500KL), un telefono che può essere considerato come una versione riveduta e corretta del primo ZenFone 2 (ZE550ML) e pertanto si pone come nuovo modello base di questa gamma. La sua scheda tecnica prevede un display da 5″ con 720×1280 pixel di risoluzione, un processore Qualcomm Snapdragon M8916 Quad-core da 1.2GHz a 64 bit e una RAM da 2GB. Dispone inoltre di una memoria interna da 8/16 GB espandibile fino a 128GB con le microSD e di due fotocamere: una frontale da 5MP e una posteriore da 13MP con tecnologia Pixelmaster per realizzare scatti luminosissimi e messa a fuoco rapidissima. Da sottolineare anche la presenza del supporto LTE e di uno slot che permette di utilizzare due SIM contemporaneamente (in modalità dual stand-by, quindi se ne può connettere solo una alla volta alla rete 3G/4G). La batteria dello ZenFone 2 Laser è di 2400 mAh ed è rimovibile a differenza di quella del vecchio ZenFone, mentre il sistema operativo che anima il dispositivo è Android 5.0 Lollipop personalizzato con la ASUS ZenUI (aggiornabile ad Android 6.0 Marshmallow). Manca, purtroppo, il supporto alla tecnologia NFC. Le misure del dispositivo sono pari a 143.7 x 71.5 x 10.5 mm per 140 grammi di peso.

Asus ZenFone 2 Laser Smartphone, Display da 5", 16 GB, Dual SIM, Nero ...
Amazon.it: 199,00 €Compra ora

ASUS ZenFone 2 Laser (ZE550KL)

Smartphone ASUS

Come facilmente intuibile, si tratta della variante da 5,5 dell’ASUS ZenFone 2 Laser che abbiamo appena analizzato insieme. La sua dotazione tecnica è identica a quella del modello da 5″, eccetto la batteria che ha un amperaggio maggiore (è da 3.000 mAh). Le misure del telefono sono pari a 152.5 x 77.2 x 10.8 mm pari a 170 grammi di peso.

Asus ZenFone 2 Laser 5.5" Smartphone, 16 GB, Dual SIM, Nero [Italia]
Amazon.it: 178,00 €Compra ora

ASUS ZenFone 2 Deluxe (ZE551ML)

Smartphone ASUS

L’ASUS ZenFone 2 Deluxe rappresenta il top di gamma della famiglia ASUS ZenFone 2, nonché la versione riveduta e corretta del primo ZenFone 2 top di gamma (ZE551ML). È equipaggiato con un display da 5,5″ con 1920×1080 pixel di risoluzione, un processore Intel Atom Z3580 Quad-Core da 2.3GHz, 4GB di RAM e 64/128GB di memoria interna espandibile fino a 128GB con le microSD. Supporta l’utilizzo di due SIM (in modalità dual standby), la rete LTE, la tecnologia wireless AC, l’NFC e ha una batteria da 3.000mAh non rimovibile. Il suo comparto fotografico è affidato a una coppia di fotocamere da 5MP (frontale) e 13MP (posteriore). Misura 152.5 x 77.2 x 10.9 mm per 170 grammi di peso. Il sistema operativo è Android 5.0 aggiornabile ad Android 6.0. Per essere definito un vero “top di gamma” dovrebbe avere anche il sensore per il rilevamento delle impronte digitali, ma il prezzo al quale è venduto giustifica questa mancanza.

Asus ZE551ML-2A760WW Smartphone ZenFone 2 Deluxe, 5.5", 4 GB RAM, 64 G...
Amazon.it: 329,00 €Compra ora

ASUS ZenFone Max

Smartphone ASUS

L’ASUS ZenFone Max è lo smartphone ideale per chi cerca un terminale che sia dotato di un’ottima autonomia e vuole restare sotto la soglia dei 200 euro. Monta un display da 5,5″ con 720×1280 pixel di risoluzione, un processore Qualcomm MSM8916 Snapdragon 410 Quad-core a 1.2GHz e una batteria da ben 5.000 mAh (non rimovibile) che riesce a conferirgli un’autonomia media di 2 giorni. Supporta le reti LTE, ha 2GB di RAM, 8/16GB di memoria interna (espandibili fino a 64GB con le microSD) e dispone del supporto dual-SIM (sempre di tipo dual stand-by). Le sue misure sono pari a 156 x 77.5 x 10.6 mm per 202 grammi di peso (quindi non è proprio leggerissimo), mentre il sistema operativo che lo anima è Android 5.0 personalizzato con la UI di ASUS. Manca anche in questo caso il supporto alla tecnologia NFC.

Asus ZenFone Max Smartphone da 16 GB, Dual SIM, Nero [Italia]
Amazon.it: 160,00 €Compra ora

Asus ZenFone 2 Selfie

Smartphone ASUS

La mania dei selfie continua a dilagare e ASUS ha pensato di cavalcare l’onda rilasciando l’Asus ZenFone 2 Selfie, un terminale la cui principale caratteristica è la doppia fotocamera PixelMaster da 13 MP con flash anteriore e posteriore Dual-color e dual-LED Real Tone e autofocus laser. Per il resto abbiamo a che fare con un discreto device di fascia media. È equipaggiato con uno schermo da 5,5″ con risoluzione Full HD, un processore Qualcomm Snapdragon 615 Octa-Core da 1.7GHz, 3 GB di RAM e 16/32 GB di memoria interna espandibile fino a 128GB con le microSD. Supporta la rete LTE, l’utilizzo della doppia SIM (in modalità dual stand-by) e include una batteria rimovibile da 3000 mAh. Il sistema operativo che lo anima è Android 5.0, aggiornabile ad Android 6.0 e personalizzato con la UI di ASUS.

Asus ZenFone 2 Selfie Smartphone, 32 GB, Dual SIM, Aqua Blu [Italia]
Amazon.it: 279,00 €Compra ora

Per maggiori informazioni sugli smartphone ASUS collegati al sito Internet dell’azienda e sfoglia il catalogo dei prodotti attualmente in commercio usando il menu laterale e i riquadri collocati al centro dello schermo.