Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

aBeeChat: che cos’è e come funziona

di

Quando si tratta di applicazioni di messaggistica, sei sempre pronto a fare nuove scoperte e, dal momento in cui hai diversi amici, non hai un’applicazione predefinita per l’invio di messaggi tramite Internet. In maniera simile a te, le persone che frequenti sono sempre aperte alle novità tecnologiche ed è per questo motivo che con alcuni di loro resti in contatto tramite diverse applicazioni di messaggistica istantanea.

Proprio per questo motivo, quando un tuo amico ti ha parlato di aBeeChat, una nuova applicazione che ti permette di messaggiare e nascondere eventualmente alcune conversazioni in una sezione protetta, hai subito drizzato le orecchie. Questa possibilità ti interessa particolarmente e vorresti quindi saperne di più su quest’applicazione. Che cos’è aBeeChat? Come funziona? Da dove la scarico? Se sono queste alcune delle domande che ti stai ponendo, sappi che è una vera fortuna che tu stia leggendo questa mia guida: ti trovi al cospetto di un mio tutorial e qui troverai una risposta a tutte le tue domande e curiosità.

Se sei dunque pronto a scoprire più nel dettaglio come utilizzare aBeeChat per rimanere in contatto con i tuoi amici e conoscenti, tutto quello che devi fare è tenere sotto mano il tuo smartphone Android o iOS. Segui passo dopo passo le istruzioni che sto per fornirti e vedrai che, in un batter d’occhio, saprai come utilizzare quest’applicazione di messaggistica istantanea. Ti auguro una buona lettura.

Indice:

Come scaricare e installare aBeeChat su Android

aBeeChat è un’applicazione di messaggistica istantanea gratuita e, per incominciare a utilizzarla, devi ovviamente per prima cosa scaricarla sul tuo dispositivo. Nel caso in cui tu sia in possesso di uno smartphone Android, per effettuare questa procedura devi per prima cosa fare tap sul PlayStore di Google. Apri quindi il negozio virtuale predefinito dei dispositivi mobili Android facendo tap sulla sua icona (è il simbolo di un triangolo colorato).

Alla sua apertura, fai quindi tap sull’icona con il simbolo di una lente di ingrandimento e, nel campo di testo che vedrai a schermo, digita aBeeChat premendo poi sul tasto Cerca dalla tastiera del tuo smartphone per confermare il termine di ricerca. Non appena vedrai i risultati della ricerca che hai effettuato, individua e fai tap sull’applicazione aBeeChat (ha il simbolo di un’ape ed è sviluppata dalla società Netgenetic s.r.l.). In alternativa, puoi scaricarla tramite questo link che rimanda direttamente al PlayStore di Google.

Per installare l’applicazione, fai adesso tap sul pulsante Installa e poi sul pulsante Accetto. Attendi adesso il termine del download: al suo completamento comparirà il pulsante Apri: potrai avviare l’app facendo tap su di esso o facendo tap sull’icona dell’applicazione che sarà stata aggiunta alla schermata principale del tuo dispositivo.

Come scaricare e installare aBeeChat su iOS

Sei in possesso di un dispositivo iOS e quindi vorresti scaricare e installare l’applicazione aBeeChat sul tuo iPhone o iPad? Posso spiegarti come fare in un batter d’occhio. Per prima cosa, fai tap sull’icona dell’App Store di iOS (è di colore blu e presenta un’icona con una A stilizzata al centro). Una volta aperto lo store digitale del tuo dispositivo Apple, fai tap sull’icona in basso Cerca, la quale presenta il simbolo di una lente di ingrandimento. Tramite il motore di ricerca, digita aBeeChat e premi il tasto Cerca sulla tastiera del tuo smartphone.

Alla visualizzazione dei risultati di ricerca, individua l’applicazione aBeeChat (ti ricordo che ha il simbolo di un’ape ed è sviluppata dalla società Netgenetic s.r.l.) e installala sul tuo dispositivo, premendo sul pulsante Ottieni e appoggiando poi il dito sul Touch ID per confermare l’installazione. In alternativa, a seconda delle opzioni del tuo smartphone, ti verrà richiesto di installarla premendo sul pulsante Installa o confermando la tua identità digitando la password del tuo account iCloud. In ogni caso, al termine dell’installazione, l’app sarà pronta per essere avviata. Premi quindi sul pulsante Apri o fai tap sulla sua icona per incominciare a usufruirne. Per scaricare in maniera più veloce l’applicazione sul tuo dispositivo iOS, fai clic su questo link che rimanda direttamente all’App Store di Apple.

Come funziona aBeeChat su Android e iOS

Come avviene in tutte le applicazioni di messaggistica, anche per poter incominciare a utilizzare aBeeChat occorre la registrazione tramite numero di telefono. Una volta avviata l’applicazione, inserisci quindi per prima cosa il tuo numero di cellulare nel campo di testo Numero di telefono, avendo cura di avere prima selezionato la nazionalità di provenienza del numero stesso. Puoi farlo tramite l’apposito menu a tendina (per esempio +39 Italia) e prosegui poi premendo sulla voce Verifica (su iOS) o sul pulsante Verifica numero di telefono (su Android).

Attendi adesso che ti venga inviato un SMS di conferma per la verifica al numero da te indicato. Dopo aver digitato il codice che ti sarà stato inviato tramite messaggio di testo, su iOS premi sul pulsante Avanti situato in alto a destra. Su dispositivi Android, invece, a messaggio ricevuto, il codice sarà automaticamente registrato all’interno dell’applicazione; qualora non lo fosse, digitalo nell’apposito campo di testo e premi sul pulsante Continua.

Adesso completa la registrazione attraverso la compilazione e personalizzazione del tuo profilo: dovrai quindi digitare obbligatoriamente, nel campo di testo Username, il nome utente che desideri utilizzare nell’applicazione. Facoltativamente, invece, nei campi Email e Stato, dovrai digitare l’indirizzo email da utilizzare come riferimento per il recupero del codice dedicato alle chat private (funzionalità dell’app di cui ti parlerò nel dettaglio nelle righe successive) e scrivere uno stato personalizzato per il tuo profilo. Una volta digitati tutti i dati richiesti e dopo che avrai caricato una foto per la personalizzazione del tuo profilo (per farlo fai tap sul simbolo di un omino) premi sul pulsante Iscriviti, situato in basso.

A questo punto, avrai completato la registrazione e l’applicazione ti chiederà il permesso per poter accedere agli elementi multimediali presenti nella memoria del tuo dispositivo e ai tuoi contatti, al fine di aiutarti a trovare amici e conoscenti con cui restare in contatto. Conferma tale richiesta assieme alla possibilità di ricevere le notifiche e avrai così terminato la configurazione iniziale dell’applicazione.

aBeeChat è un’applicazione di messaggistica dall’interfaccia utente minimale che, pur puntando tutto sulla semplicità d’utilizzo, si distingue per la possibilità di archiviare alcune conversazioni come segrete; quest’ultime saranno infatti spostabili in una sezione nascosta, la quale sarà accessibile soltanto attraverso una password personalizzabile.

L’applicazione in questione si presenta suddivisa in tre schermate a cui puoi accedere facendo tap sulle rispettive icone presenti nella barra situata in basso. Nello specifico, tramite l’icona con il simbolo dell’omino potrai visualizzare la lista completa dei tuoi contatti ed eventualmente invitarli ad utilizzare aBeeChat, premendo sul pulsante Invita. Facendo invece tap sull’icona che presenta il simbolo di un fumetto, invece, potrai visualizzare l’elenco completo delle tue conversazioni all’interno dell’app ed incominciare a messaggiare con amici e conoscenti.

Per incominciare una conversazione con una persona con cui non hai avuto contatti in precedenza, ti basterà fare tap sul pulsante con il simbolo della matita, presente in alto a destra su iOS. Agendo da dispositivo Android, invece, il pulsante citato per l’avvio di una nuova conversazione è situato in basso a destra. In questo modo visualizzerai così l’elenco dei contatti iscritti all’app ed eventualmente potrai cercare una persona in particolare, digitando il suo nome nel motore di ricerca che vedrai a schermo.

La terza sezione dell’applicazione è visibile facendo tap sul pulsante con il simbolo di un ingranaggio. Tale icona è relativa alle Impostazioni di aBeeChat. Ti consiglio di fare subito tap su di essa per poter visualizzare la voce di menu Imposta Codice, sulla quale dovrai fare tap.

Come ti ho anticipato, aBeeChat è un’applicazione di messaggistica che presenta la possibilità di spostare in un’apposita sezione privata le conversazioni che si desidera nascondere. Per poter impostare come segrete delle conversazioni all’interno dell’app, è necessario indicare un codice di protezione. Facendo quindi tap sulla voce Imposta Codice, potrai digitare il codice da te desiderato nel campo di testo Nuovo codice; per confermarlo premi sul pulsante Salva (da iOS) o sul pulsante con il simbolo della V (da Android).

Hai iniziato una conversazione tramite quest’applicazione di messaggistica e vorresti sapere come renderla segreta? È molto semplice: recati nella sezione relativa alle tue conversazioni (è quella con il simbolo del fumetto, per intenderci) e, appoggiando il dito sulla conversazione da nascondere, fai uno swipe verso destra. Vedrai comparire quindi le diciture Silenzia (ti servirà per disattivare le notifiche di quella conversazione), Elimina (tramite questo pulsante cancellerai la conversazione) e Nascondi (facendo tap su questa voce sposterai la conversazione nella sezione dedicata alle chat private).

Una volta spostata la conversazione, potrai vederla in qualsiasi momento ma dovrai fare tap sul pulsante con il simbolo del lucchetto e digitare quindi il codice scelto in precedenza per poi premere sulla voce Conferma. In questo modo le conversazioni che desideri mantenere segrete rimarranno lontane da occhi indiscreti.

Nel caso volessi rendere nuovamente visibile una conversazione precedentemente nascosta, ti basterà appoggiare il dito sulla conversazione nascosta e, facendo uno swipe verso destra, fare tap sulla dicitura Visibile. La conversazione da te desiderata ritornerà visibile nella schermata principale dell’app (quella con il simbolo del fumetto) a cui potrai accedere facendo tap nuovamente sul pulsante con il simbolo di un lucchetto.

Nel caso in cui volessi semplicemente conversare con un amico o un conoscente che utilizza quest’applicazione, ti basterà fare tap prima sull’icona con il simbolo di un fumetto e poi sulla conversazione con l’utente (se avviata in precedenza) o sull’icona con il simbolo di una matita (se devi avviare per la prima volta una conversazione). Qualora non riuscissi a trovare il contatto desiderato all’interno dell’applicazione, ti consiglio di chiudere e riaprire l’applicazione per far sì che la lista dei contatti si aggiorni. Inoltre, se la persona che desideri contattare ha incominciato ad utilizzare aBeeChat, il suo nominativo comparirà anche nella sezione dei contatti (simbolo di un omino).

Stai per iniziare a messaggiare con un utente da te desiderato e vorresti sapere quali sono le possibilità che hai a disposizione? Benissimo, te lo spiego subito. Per prima cosa, come potrai vedere nella schermata della conversazione con una persona, sotto il nominativo comparirà un pallino di colore grigio in corrispondenza alla dicitura Offline. Questo pallino diventerà di colore verde e la dicitura cambierà in Online, quando l’utente in questione avrà aperto l’applicazione.

Ovviamente non è necessario che l’utente sia online, affinché riceva il messaggio nell’applicazione: aBeeChat, in maniera identica alle principali applicazioni di messaggistica istantanea, permette l’invio e la ricezione di messaggi gratuiti tra gli utenti dell’app, richiedendo in maniera prerogativa soltanto l’accesso a Internet. Di conseguenza, una volta che starai utilizzando quest’applicazione e sarai connesso a Internet, potrai inviare un messaggio di testo all’utente da te desiderato, digitandolo nel campo di testo Il tuo messaggio. Per inviarlo, premi sul pulsante con il simbolo della freccia. Non vi è alcun segno distintivo che contrassegna l’avvenuta ricezione, lettura o scrittura di un messaggio, ma se l’utente a cui hai inviato il messaggio risulta nuovamente online, è possibile presumere che lo abbia letto e che stia per rispondere.

Per rimanere in contatto con una persona tramite l’applicazione aBeeChat, è possibile anche utilizzare la funzionalità di invio di messaggi vocali: per inviare un messaggio di questo tipo, ti basterà tenere premuto il pulsante con il simbolo del microfono. Una volta tolto il dito dall’icona, il messaggio vocale sarà automaticamente inviato. In alternativa, è possibile utilizzare quest’applicazione di messaggistica per l’invio di elementi multimediali quali foto e video. Per farlo, ti basterà premere sul pulsante con il simbolo della fotocamera (su iOS) o sul simbolo della graffetta (da Android).

Nel primo caso, agendo da dispositivo iOS, dovrai inoltre scegliere tra le voci di menu Fotocamera o Rullino Foto, inviando quindi nella conversazione da te desiderata una foto (o un video) scattata sul momento oppure un elemento multimediale presente nella memoria del tuo dispositivo.

Per inviare elementi multimediali nell’applicazione aBeeChat su Android, dopo aver fatto tap sul pulsante con il simbolo della graffetta, scegli tra le voci di menu Immagine o Video, a seconda di che cosa desideri condividere. In entrambi i casi, ti verrà chiesta la provenienza di tale contenuto multimediale: fai quindi tap a scelta tra le voci Scatta Foto/Registra Video o sulla voce Scegli dalla Galleria.

Infine, ti rendo noto della possibilità di utilizzare aBeeChat come applicazione di messaggistica istantanea per chattare in un gruppo. Per creare un nuovo gruppo, fai quindi tap sull’icona con il simbolo della matita dalla schermata iniziale dell’app e fai poi tap sulla voce Nuovo Gruppo. Dopo aver selezionato i partecipanti che si desidera invitare alla conversazione collettiva, fai tap sul pulsante Avanti e poi, dopo aver personalizzato il gruppo con un’immagine e un nome, premi sul pulsante Crea.

Anche le conversazioni di gruppo possono essere nascoste; per farlo ti basta effettuare l’operazione che ti ho indicato nelle righe precedenti; l’operazione è assolutamente identica.

Articolo scritto in collaborazione con aBeeChat