Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come fare effetti alle foto

di

Bella! Questa foto è davvero bella. Hai superato te stesso questa volta. Ripeto: questa volta, non le precedenti. Se vogliamo essere però precisi, manca qualcosa. Trovato! Se mettessi un po’ di luce lassù per illuminare l’intera scena, la foto sarebbe perfetta. Anzi, divina. Dovresti fidarti ad occhi chiusi di quello che ti dico: non ho mai sbagliato. Ma sì, sei perdonato. Sei perdonato per la tua scarsa fiducia nei miei confronti. Ciononostante c’è sempre tempo per rimediare alla cosa. Mi chiedi in che modo? Beh, semplice: seguendo questa mia guida su come fare effetti alle foto e servendoti delle risorse che trovi in essa indicate.

Nelle righe successive sarà infatti mia premura illustrarti tutti quelli che a mio modesto avviso rappresentano i migliori strumenti del momento per applicare fantastici effetti alle tue fotografie andando a migliorarne l’illuminazione e l’aspetto in generale. Vedrai, il risultato finale sarà degno del miglior fotografo. Come dici? Temi di non essere all’altezza della cosa in quanto poco esperto nell’uso del computer ed ancor meno in fatto di image editing? Ma sta’ tranquillo. Tutti gli strumenti che trovi indicati in questo mio articolo sono facilissimi e divertenti da usare e non richiedono competenze tecniche e studi approfonditi per poter essere sfruttati, posso assicurartelo.

Bando alle ciance dunque ed entriamo immediatamente nel vivo della questione. Rimboccati le maniche e segui tutte le indicazioni sul da farsi che trovi proprio qui sotto. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben felice e soddisfatto di quanto appreso e che alla prima buona occasione sarai anche pronto a dispensare utili consigli sull’argomento a tutti i tuoi amici interessanti. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

ON1 Effects (Windows/Mac)

Come fare effetti alle foto

La prima risorsa che voglio invitarti a provare per modificare le tue foto andando ad applicarvi dei bellissimi effetti è ON1 Effects. Si tratta di un programma gratuito disponibile sia per Windows che per Mac che mette a disposizione dei sui utilizzatori tanti bellissimi etti a carattere professionale tra cui poter sceglier per rendere più accattivanti le immagini. Contiene anche una sere di controlli ad hoc per applicare gli effetti l’intera immagine o ad una sola parte di essa. Insomma, a parer mio dovresti scaricarlo subito.

Per effettuarne il download sul tuo computer, collegati al sito Internet del programma e clicca sul pulsante Free Download per due volte consecutive. Compila dunque il modulo che ti viene proposto indicato il tuo indirizzo di posta elettronica, selezionando l’opzione As a standalone application e rispondendo alle altre domande che ti vengono poste dopodiché pigia su Download now.

A scaricamento completato, avvia il file appena ottenuto e pigia su Next nella finestra apparsa su schermo in modo tale da avviare la procedura di installazione. Clicca poi su Yes per accettare i termini di utilizzi del software e clicca ancora su Next per due volte di seguito dopodiché premi su Install e per concludere premi su Finish.

Se invece stai usando un Mac, apri il file in formato .dmg appena scaricato sul tuo computer, fai doppio clic sul file .pkg annesso alla finestra che è andato ad aprirsi sulla scrivania, clicca sul bottone Continua e segui la semplice procedura guidata che ti viene proposta a schermo per completare il setup.

Successivamente, a prescindere dal sistema operativo impiegato, avvia ON1 Effects sul tuo computer dopodiché trascina nella finestra del programma la foto su cui è tua intenzione andare ad agire e clicca su OK. In alternativa, clicca sul bottone Open e selezionala “manualmente”.

Adesso, per usare il programma per il tuo scopo clicca nella parte in alto a sinistra della finestra dello stesso, seleziona la scheda Filtrs e scegli il filtro che preferisci tra quelli disponibili dopodiché serviti delle barre di relazione che vedi comparire per impostarne il grado d’intensità. Se invece vuoi usare delle regolazioni già pronte, clicca sulla scheda Presets, sempre in alto a sinistra, e seleziona sulla che preferisci. Ulteriori modifiche possono essere appurate tramite le ulteriori bare di regolazione sulla destra.

Una volta raggiunto il risultato finale desiderato, richiama il comando per effettuare il salvataggio dell’immagine previo clic sul menu File in alto a sinistra e definisci formato, nome e posizione.

Light Artis (Windows)

Come fare effetti alle foto

Un altro bel programmino adatto allo scopo che a mio modesto avviso dovresti prendere in considerazione è Light Artist. È specifico per sistemi operativi Windows, è molto semplice da usare, garantisce risultati strabilianti ed estremamente realistici ed oltretutto è completamente gratis. Certo, non viene aggiornato da parecchio ma ciononostante continua a funzionare alla grande, anche sulle più recenti versioni dell’OS di casa Microsoft.

Per servirete, collegati alla pagina di download del programma sul sito Internet Softonic, fai clic sul pulsante Download presente in alto a destra poi su quello Alternative download che sta in basso. Il download del programma partirà in automatico. Se questo non accade, clicca sul collegamento click here che sta in alto nella nuova pagina Web visualizzata in modo tale da forzare lo scaricamento.

A procedura di scaricamento completata, apri il file di installazione ottenuto e, nella finestra che si apre, fai clic sul pulsante Next. Accetta, quindi, la licenza di utilizzo del programma, spuntando la voce I accept the agreement, dopodiché clicca ancora su Next per quattro volte di seguito e successivamente sul pulsante Install. Ad installazione completata, fai clic sul bottone Finish.

Adesso, avvia Light Artist richiamandolo dal menu Start dopodiché clicca sulla voce File nella parte in alto a sinistra della finestra del programma apparsa sul desktop e scegli la voce Open dal menu che si apre. Seleziona dunque l’immagine su cui è tua intenzione andare ad agire. In alternativa, trascina la foto direttamente nella finestra del programma.

Fatta anche questa, non ti resta che applicare gli effetti di luce. Fai dunque clic sul menu Light settings che sta sempre nella parte in alto a sinistra della finestra di Light Artis e seleziona uno di filtri che trovi sotto la voce Presets per applicarlo alla tua foto. Se non ti piace il risultato, scegli un altro effetto di luce da applicare.

Se poi vuoi modificare le impostazioni relative all’effetto scelto, serviti delle schede apposite che si trovano nella parte in fondo a sinistra della finestra del programma. Da li, puoi regolare l’angolazione e la provenienza dell’effetto luce, l’intensità dello stesso, i colori ecc.

Quando sarai soddisfatto del risultato raggiunto, fai clic sul menu File e poi sulla voce Save as… per salvare la foto ritoccata in una piscine a pacere sul tuo computer.

Pollar (Online)

Come fare effetti alle foto

Non ti va di scaricare nuovi programmi sul computer ma cerchi comunque qualche strumento per poter applicare fantastici effetti alle tue foto? In tal caso potresti affidarti a Pollar, un ottimo editor fruibile direttamente via browser. Trattasi infatti di un noto ed apprezzato applicativo online per l’editing delle foto che permette di applicare svariati filtri alle immagini oltre che di intervenire su numerosi parametri correlati come il colore, la luminosità ecc. È gratis ma offre alcune funzionalità avanzate fruibili solo previo passaggio alla versione Pro, a pagamento.

Per servirtene per il tuo scopo, provvedi innanzitutto a collegarti al sito Internet del servizio, seleziona la modalità Esprimere per la visualizzazione dell’editor (che è si per schermi più piccoli ma è anche più semplice da usare) e clicca sul bottone Avviare con Express che sta in basso.

Segui dunque il breve tutorial introduttivo che ti viene proposto (oppure saltalo facendo clic sul pulsane Salta che sta in alto) dopodiché clicca sul pulsante con il paesaggio che sta in basso a sinistra, scegli Aprire le foto dal menu che appare e seleziona l’immagine che vuoi editare presente sul tuo computer.

Adesso, clicca sul pulsante Filtri (quello con i tre cerchietti) che sta sulla barra laterale di destra e seleziona il filtro che preferisci tra i vari disponibili in elenco. Se non ne trovi nessun che ti piace, clicca sul pulsante Più filtri che sta in basso per visualizzare altri disponibili. Serviti poi della barra regolatrice che vedi comparire sulla destra per modificare l’intensità del filtro e clicca sulla spunta per applicare le modifiche.

Se vuoi applicare ulteriori modifiche al colore ed alla luce della foto, clicca, rispettivamente, sul pulsante con il sole e su quello con le due gocce che stanno sempre nella toolbar destra e serviti dei vari comandi disponibili dopodiché salva l’immagine editata cliccando sul pulsante con la freccia verso l’alto posto in basso a sinistra, scegliendo il formato, la qualità ed il nome del file e cliccando poi su Salva una copia.

Volendo, prima di salvare l’immagine sul computer puoi anche scegliere se aggiungervi una filigrana e come intervenire relativamente ai metadati semplicemente facendo clic sulla scheda Filigrana e regolando le opzioni disponibili come meglio credi.

Rollip (Online)

Un altro simpatico servizio online al qual puoi appellarti per il tuo scopo è Rollip. È gratis, si può usare da qualsiasi browser e fa una sola cosa ma la fa alla grande: permette di trasformare le foto applicandovi di fantastici effetti in salsa Instagram.

Mi chiedi come si utilizza? Te lo spiego subito. Innanzitutto collegati alla home page del servizio e pigia sul pulsante Fai clic per creare che si trova al centro. Nella pagina che suasivamente ti viene mostrata, seleziona il filtro fotografico che vuoi applicare al tuo scatto, fai clic sul pulsante Scegli file/Sfoglia e seleziona la foto da modificare. Nel giro di breve tempo ti verrà mostrato il risultato finale. Più facile di così?

Se vuoi, puoi poi applicare ulteriori modifiche tal foto usando i comandi che trovi collocati sulla destra. Per salvare la foto modificata sul computer ti basta invece cliccare su Scarica questa foto.

App per fare effetti alle foto

App per effetti foto

Non usi molo spesso il computer e stai cecando un sistema per fare effetti alle foto in mobilità, magari utilizzando un’apposita app per il tuo smartphone o per il tuo tablet? Allora hai trovato pane per i tuoi denti, come si suol dire. Qui di seguito trovi infatti indicate quelle che a parer mio rappresentano alcune tra le migliori app della categoria utili giust’appunto allo scopo in questione. Scarica quella che preferisci maggiormente sul tuo dispositivo e comincia subito a servirtene.

  • Fotor (Android/iOS/Windows Phone) –  Una tra le app per device mobile più apprezzate ed utilizzate per quel che concerne la modifica delle immagini in generale oltre che per applicare bellissimi effetti alle stesse. È molto semplice da usare ma restituisce risultati degni di nota. Si scarica gratis.
  • Aviary  (Android/iOS) – Altra app della categoria che consente di abbellire le immagini applicandovi effetti vari e cornici. Integra anche degli utili strumenti per la correzione dei difetti, per il disegno, per creare meme e molto altro ancora. Si scarica gratis.
  • Photo Lab (Android/iOS) – Altra applicazione molto nota per quel che concerne la possibilità di applicare effetti alle foto. Integra anche degli strumenti appositi per migliorare gli scatti e per creare bellissimi fotomontaggi. Si scarica gratis.
  • Snapseed (Android/iOS) – App di casa Google per la modifica delle immagini a tutto tondo. Come le altre risorse già menzionate, comprende strumenti per l’editing in generale e numerosi filtri tra cui poter scegliere. Si scarica gratis.

Per ulteriori approfondimenti sul funzionamento delle app di cui sopra e per fare la conoscenza di altre risorse adatte allo scopo, ti consiglio vivamente di leggere il mo articolo dedicato proprio alle app per effetti foto mediante cui ho provveduto a parlarti della cosa con dovizia di particolari. Mi raccomando, dagli almeno un’occhiata.