Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Auricolari wireless: guida all’acquisto

di

Hai deciso di mandare "in pensione" gli auricolari del tuo smartphone in favore di un nuovo paio di auricolari wireless ma non sai ancora quali scegliere? Non ti preoccupare, se vuoi ti do una mano io.

Qui sotto trovi delle "dritte" su come valutare le caratteristiche degli auricolari wireless e una lista dei migliori auricolari wireless disponibili in varie fasce di prezzo: da meno di 20 euro fino a oltre 200 euro. Sia chiaro: ci sono così tanti auricolari in commercio che è impossibile fare una cernita dei migliori in termini assoluti (verrebbe fuori una lista infinita!), ma ho cercato di raccogliere alcuni dei prodotti che secondo il mio parere – e non solo il mio – attualmente offrono il miglior rapporto fra qualità e prezzo.

Che ne dici? Sei pronto a cominciare? Se la tua risposta è affermativa, prenditi cinque minuti di tempo libero e scopri quali sono gli auricolari wireless più adatti a te grazie alle indicazioni che sto per darti. Qualunque sia il tuo budget, ti assicuro che troverai sicuramente qualcosa che fa al caso tuo. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come scegliere gli auricolari wireless

Per scegliere il tuo prossimo paio di auricolari wireless devi prendere in considerazione varie caratteristiche, fra cui la forma, l'autonomia della batteria, la resistenza all'acqua e la qualità del suono. Per saperne di più, continua a leggere.

Auricolari wireless

  • Formato – la stragrande maggioranza degli auricolari in commercio è di tipo in-ear, cioè con dei gommini intercambiabili (solitamente forniti in tre dimensioni differenti) che si introducono direttamente nel condotto uditivo. In rarissimi casi è possibile trovare auricolari in formato più tradizionale (earbuds) che si affacciano nel condotto uditivo senza entrarci completamente. Come facilmente intuibile, gli in-ear sono più stabili e assicurano un livello di isolamento maggiore rispetto agli earbuds, ma ci sono persone che non amano indossarli proprio per questo motivo. Gli auricolari wireless si distinguono, inoltre, tra auricolari con cavo ed auricolari al 100% wireless, cioè che non includono nemmeno il cavo per collegare l'auricolare destro e quello sinistro. Gli auricolari 100% wireless sono più comodi, si possono usare in modalità mono (a mo' di auricolare Bluetooth per le chiamate) ma si possono perdere più facilmente e spesso hanno un sistema di controlli più scomodo rispetto agli auricolari con cavo. Altra distinzione da fare è quella relativa al formato esterno degli auricolari, che può prevedere o meno la presenza di archetti per bloccare gli auricolari nel padiglione auricolare o sull'esterno dell'orecchio.
  • Autonomia – gli auricolari wireless sono tutti alimentati a batteria, questo significa che vanno ricaricati di tanto in tanto, tramite cavo USB, proprio come gli smartphone. Prima di acquistarne un paio, assicurati che l'autonomia sia soddisfacente e i tempi di ricarica siano ragionevoli. Sappi inoltre che l'autonomia in riproduzione (cioè mentre si ascolta la musica) e quella in standby sono diverse, non confondere i due valori!
  • Processo di abbinamento ai dispositivi – tutti gli auricolari wireless utilizzano la tecnologia Bluetooth per comunicare con smartphone, tablet e altri dispositivi. Alcuni di essi sono dotati anche di supporto NFC, grazie al quale è possibile velocizzare il processo di abbinamento con i device che, per l'appunto, sono dotati di NFC. Un capitolo a parte lo meritano gli auricolari di Apple e Beats, i quali possono essere equipaggiati con uno speciale chip denominato W1 che permette di abbinare istantaneamente gli auricolari ad iPhone, iPad e Mac ritrovandoseli sincronizzati con tutti i propri device Apple (a patto che questi siano connessi al medesimo ID Apple).
  • Raggio d'azione – come appena sottolineato, tutti gli auricolari wireless utilizzano la tecnologia Bluetooth per comunicare con smartphone, tablet ecc. questo significa che hanno tutti un raggio d'azione di circa 10 metri. Alcuni modelli possono essere meno soggetti di altri a interferenze e disconnessioni grazie all'implementazione di apposite tecnologie.
  • Microfono – ormai la maggior parte degli auricolari, anche quelli più economici, dispongono di un microfono per rispondere alle chiamate e interagire con gli assistenti vocali (es. Siri o l'assistente Google su Android). Quello che cambia è la qualità del microfono e la sua capacità di ridurre i rumori circostanti. Se intendi acquistare degli auricolari da usare molto per le telefonate, verifica che il microfono abbia una buona tecnologia per la riduzione dei rumori circostanti.
  • Controlli e compatibilità – quasi tutti gli auricolari wireless dispongono di controlli per le chiamate, la riproduzione musicale, il volume e l'interazione con gli assistenti vocali. Tali comandi possono essere sul cavo o direttamente sul padiglione. Attenzione però, perché a volte non sono compatibili al 100% con tutti i modelli di smartphone (es. un paio di auricolari studiato per Android potrebbe avere dei tasti non funzionanti su iPhone e viceversa).
  • Qualità del suono – quella va valutata in base alle recensioni che si trovano online e ai commenti degli utenti che si trovano su Amazon o altri store. Nella scelta di un paio di auricolari, in ogni caso, pesano molto i gusti dell'utilizzatore finale. Se tu, per esempio, ami un suono equilibrato su tutte le frequenze, potresti apprezzare auricolari di un certo tipo; se invece ami un suono più incentrati sui bassi potresti prediligere altri tipi di auricolari. Devi basare la scelta esclusivamente sui tuoi gusti e sulle recensioni che trovi online.
  • Resistenza ad acqua e sudore – se hai intenzione di usare i tuoi auricolari per le attività sportive, assicurati che questi siano resistenti a sudore, acqua e altri possibili elementi di disturbo (es. sabbia, polvere).
  • Isolamento dai rumori esterni – come già detto, gli auricolari in-ear riescono ad isolare abbastanza bene dai rumori esterni, ma se si vuole il silenzio assoluto attorno a sé bisogna acquistare degli auricolari dotati di tecnologia attiva per la cancellazione dei rumori. Purtroppo gli auricolari dotati di questa speciale tecnologia sono abbastanza rari e costosi, ma se hai esigenze specifiche in questo senso farai bene a prenderli in considerazione.
  • Parametri tecnici – per valutare, tecnicamente, il suono riprodotto da un paio di auricolari bisogna prendere in esame valori come la risposta in frequenza, l'impedenza e la sensibilità. Purtroppo non è sempre possibile conoscere tali parametri in quanto alcuni produttori non li rivelano, in ogni caso vediamo di cosa si tratta.
    • Risposta in frequenza – indica l’intervallo di frequenze coperto dagli auricolari e si misura in Hz. Come facilmente intuibile, gli auricolari che coprono un range di frequenze più ampio offrono un suono migliore. Il range di frequenze base, che è quello percepito dall'orecchio umano, va da 20 a 20.000 Hz.
    • Impedenza – indica la resistenza esercitata dagli auricolari sul segnale audio e si misura in ohm. Gli auricolari con un'alta impedenza hanno un'elevata qualità sonora ma anche un volume massimo più basso rispetto a quelli con un'impedenza inferiore. Per un ascolto ottimale, auricolari e smartphone (o altri dispositivi da cui proviene il suono) devono avere un grado di impedenza simile.
    • Sensibilità – indica la pressione acustica espressa dagli auricolari in relazione alla tensione applicata (2,83 volt ascoltando a 1m di distanza) e si misura in dB. Una sensibilità alta indica la capacità degli auricolari di riprodurre suoni a volume alto senza distorcerli.

Migliori auricolari wireless economici (fino a 50 euro)

Adesso mettiamo al bando le ciance e vediamo quali sono i migliori auricolari wireless da acquistare in varie fasce di prezzo: cominciamo da quella più economica, che va da circa 20 euro a 50 euro.

Mpow Swift

Auricolari wireless

Si tratta degli auricolari wireless più venduti su Amazon da qualche mese a questa parte. Il motivo? Semplice, offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo. Come facilmente intuibile dalla loro forma e dalla loro colorazione vivace, si tratta di auricolari destinati principalmente allo sport, ma sono adatti anche per l'uso di tutti i giorni. Sono di tipo in-ear, resistono al sudore e includono sia il microfono che i controlli per musica, chiamate e assistenti vocali sul padiglione. Hanno un'autonomia pari a 5 ore e dei tempi di ricarica pari a 2 ore. Il suono è di ottima qualità, equilibrato su tutte le frequenze.

Mpow Swift Auricolari Wireless Bluetooth 4.0 Headset Stereo Cuffie Spo...
Amazon.it: 42,98 € 18,99 €Compra ora

Auricolari GRDE

Auricolari wireless

Auricolari Bluetooth in stile EarPods Apple pensati per chi non ama il formato in-ear. Sono anti-pioggia, resistono al sudore e includono sia il microfono che i controlli. Purtroppo i controlli sono sul cavo che collega i due auricolari e non sul padiglione, il che fa pesare in maniera forse eccessiva il cavo. La loro autonomia è di circa 4 ore per carica, il suono è abbastanza equilibrato su tutte le frequenze e di buona qualità (grazie all'implementazione del codec aptX che supporta lo streaming dei brani con qualità a 24 bit).

Cuffie Bluetooth 4.1 Antipioggia,Impermeabile con Controllo Vocale Ste...
Amazon.it: 45,99 € 22,99 €Compra ora

Aukey EP-B37

Auricolari wireless

Aukey è un famosissimo produttore di gadget tecnologici. Nel suo catalogo è possibile trovare caricabatterie, powerbank, lampade e molto altro ancora. All'appello naturalmente non mancano cuffie e auricolari, come questi ottimi in-ear wireless da sport che ti propongo oggi. Sono realizzati in metallo e dispongono di magneti che permettono di indossarli a mo' di collana quando non in uso; hanno un'autonomia di 4.5 ore in ascolto e 180 ore in standby e dispongono sia di microfono che di controlli (sul cavo). Il suono restituito è buono, ma forse si poteva lavorare un po' meglio sui bassi.

AUKEY Cuffie Bluetooth Wireless Sport Auricolare Magnetiche Metallico ...
Amazon.it: 19,99 €Compra ora

Mpow Cheetah

Auricolari wireless

Altri auricolari Mpow con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Come si evince abbastanza facilmente dalla foto qui sopra, si tratta di auricolari wireless in-ear per lo sport con design ad archetto. Risultano molto stabili nell'orecchio, ovviamente sono resistenti al sudore e hanno un'autonomia di ben 8 ore (con 180 ore di standby). Riescono a restituire un sound equilibrato, con bassi corposi ma non troppo "pompati". Dispongono di microfono e controlli sul padiglione.

Mpow Cheetah Auricolari Wireless Bluetooth 4.1 Headset Stereo Cuffie S...
Amazon.it: 33,99 € 19,99 €Compra ora

Eternal Eye

Auricolari wireless

Ecco un altro paio di auricolari wireless pensati per lo sport. Hanno un design abbastanza tradizionale, al quale però sono stati aggiunti un paio di archetti che si posizionano sulla parte superiore dell'orecchio per aumentare la stabilità degli auricolari in corsa (o comunque durante le attività sportive). Includono un microfono con tecnologia di riduzione del rumore avanzata, resistono al sudore e all'acqua e dispongono di controlli per volume, riproduzione musicale e chiamate direttamente sul padiglione. La loro autonomia è di circa 7 ore per carica.

Cuffie Bluetooth Magnetiche,Eternal eye Auricolari Sportivi Wireless S...
Amazon.it: 35,99 € 23,88 €Compra ora

Syllable D900

Auricolari wireless

Il successo di prodotti come gli AirPods di Apple e gli IconX di Samsung ha fatto scoppiare la mania degli auricolari completamente senza fili anche nella fascia di mercato più economica. Fra gli auricolari 100% wireless che è possibile acquistare a meno di 50 euro vale sicuramente la pena prendere in considerazione i Syllable D900 che hanno un design in-ear (abbastanza simile a quello degli IconX Samsung), dispongono di microfono, comandi touch e si possono usare anche in modalità mono. La loro autonomia non è eccezionale: durano circa 2 ore per carica, ma vengono forniti con una base di ricarica portatile con batteria integrata che permette di ricaricarli per 4-6 volte. Resistono ad acqua e polvere. La qualità del suono è buona, anche se non eccezionale. Nel complesso un prodotto che offre un ottimo rapporto qualità-prezzo, ma diversi gradini sotto rispetto agli AirPods di Apple o agli IconX di Samsung.

Mini Auricolare Bluetooth Senza fili, Syllable D900-Mini Auricolari Bl...
Amazon.it: 63,99 € 35,99 €Compra ora

Migliori auricolari wireless di fascia media (da 50 a 100 euro)

Auricolari Bluetooth Tiergrade

Auricolari wireless

Una delle migliori soluzioni per chi cerca auricolari wireless di ottima qualità ma non vuole superare di molto la soglia dei 50 euro di spesa. Gli auricolari wireless Tiergrade sono caratterizzati da un'ottima qualità costruttiva, hanno un design in-ear con magneti sul retro e assicurano un'autonomia di 8 ore in riproduzione. Ovviamente dispongono di microfono con tecnologia di cancellazione del rumore e offrono un sistema di controlli completo (sul cavo). Il suono risulta di ottima qualità e anche ad alto volume non si distorce.

Tiergrade Cuffie Bluetooth Wireless Headphones Magnetiche Stereo In Ea...
Amazon.it: 33,99 €Compra ora

Samsung Level U Pro

Auricolari wireless

Auricolari in-ear di ottima qualità. Hanno un design flessibile realizzato in uretano, una chiusura magnetica e possono contare su due driver da 13mm da cui fuoriesce un suono potente ed equilibrato. Dispongono di ben due microfoni per le chiamate con tecnologie avanzate per la riduzione di rumori ed eco e supportano a un range di frequenze fino a 96000Hz a 24 bit (oltre la qualità CD). La loro autonomia si attesta sulle 9 ore e offrono dei comandi per controllare riproduzione multimediale, chiamate e volume.

SAMSUNG BN920N Level U Pro cuffie Bluetooth EO-BN920 Nero
Amazon.it: 69,32 €Compra ora

Sony SBH80

Auricolari wireless

I Sony SBH80 sono tra i migliori auricolari che è possibile trovare sotto la soglia dei 90 euro. Quello che salta subito all'occhio è il loro design estremamente originale caratterizzato da due pulsantiere posizionate ai lati (una con i controlli multimediali e una con i tasti per la regolazione del volume e la gestione delle chiamate) e una piccola barra di metallo con l'unità logica degli auricolari che si appoggia sulla parte posteriore del collo (la quale, a differenza di quanto si potrebbe pesare, non dà alcun fastidio). Sono in formato in-ear, si possono abbinare a più dispositivi contemporaneamente (tecnologia multipoint) e garantiscono un'autonomia di 6 ore in riproduzione. Sono anche resistenti ad acqua e sudore. La qualità del suono è ottimale, anche grazie all'integrazione di un sistema di miglioramento dell'audio denominato aptC.

Sony SBH80 Auricolari Stereo Bluetooth dall'Inimitabile Design, Nero
Amazon.it: 99,00 € 82,61 €Compra ora

Plantronics Backbeat Fit

Auricolari wireless

Si tratta di auricolari sportivi dal design ibrido, a metà strada tra l'in-ear e quello degli earbuds, contraddistinti da archetti che si poggiano sul reto dell'orecchio per aumentarne la stabilità. Assicurano fino a 8 ore di autonomia in ascolto, sono resistenti ad acqua e sudore e includono sia il microfono che i controlli per musica, volume, chiamate e assistenti vocali (sul padiglione). Il suono risulta equilibrato su tutte le frequenze.

Plantronics Backbeat Fit Cuffia, Verde
Amazon.it: 95,00 € 85,00 €Compra ora

Migliori auricolari wireless di fascia alta (oltre i 100 euro)

Jabra Sport Coach

Auricolari wireless

Ottimi auricolari sportivi in-ear marchiati Jabra. Una delle loro caratteristiche più integranti è la presenza del sensore Trackfit Motion che permette di contare i passi, le calorie bruciate e misurare le distanze. Inoltre, ci sono il supporto Dolby Digital, la possibilità di abbinamento tramite NFC e una guida vocale per gli allenamenti. La loro autonomia è di oltre 5 ore, sono resistenti ad acqua e sudore (hanno la certificazione IP5S) e ovviamente dispongono sia di microfono con riduzione dei rumori sia di controlli per musica, chiamate e volume (sul cavo). .

Jabra Sport coach Wireless si auricolari senza fili Grigio/Blu
Amazon.it: 146,03 €Compra ora

Powerbeats3

Auricolari wireless

Anche se i prodotti Beats non sono visti di buon occhio da tutti, questi Powerbeats3 meritano a pieno titolo di stare in questa guida all'acquisto. Come facilmente intuibile dal loro aspetto, sono auricolari in-ear indirizzati allo sport con archetti di supporto che ne aumentano la stabilità nell'orecchio. Tra i loro principali punti di forza ci sono l'autonomia (12 ore per carica + ricarica rapida che perette di ottenere 1 ora di ascolto con appena 5 minuti di carica) e il chip W1 di Apple che permette di abbinare gli auricolari ad iPhone in un semplice "tap" e di ritrovarseli associati a tutti gli altri device Apple. Ovviamente includono un microfono con riduzione del rumore e controlli sul cavo per chiamate, volume, musica e Siri.

Auricolari Powerbeats3 Wireless - Flash Blue
Amazon.it: 199,95 € 162,00 €Compra ora

Bose SoundSport Wireless

Auricolari wireless

I SoundSport di Bose sono ritenuti fra i migliori auricolari per lo sport e questa loro variante wireless, seppur con qualche difettuccio, merita sicuramente attenzione. I Bose SoundSport Wireless hanno un design in-ear e sono equipaggiato con inserti in silicone completi di gancetto, grazie ai quali è possibile fermare gli auricolari nel padiglione auricolare; supportano l'abbinamento rapido tramite NFC e dispongono di un'autonomia di 6 ore per carica. Il suono è quello consueto di Bose: equilibrato e di qualità (anche grazie alla tecnologia Bose Active EQ). Ovviamente non mancano microfono con riduzione del rumore e controlli per musica, chiamate, volume e assistenti vocali (sul cavo).

Bose® SoundSport® Cuffie Wireless, Azzurro
Amazon.it: 179,95 €Compra ora

Jaybird X2

Auricolari wireless

Altri auricolari sportivi che ti consiglio vivamente di prendere in considerazione sono i Jaybird X2, i quali hanno un design in-ear con gancetto esterno e garantiscono un'autonomia di ben 8 ore. Sono resistenti a sudore e acqua, includono un microfono con riduzione del rumore, un set di controlli completo sul cavo e garantiscono un sound ben bilanciato su tutte le frequenze (con una predilezione sui contenuti vocali). Da sottolineare la presenza della tecnologia Signal Plus che promette di evitare le interferenze nelle aree molto affollate e quindi di evitare le disconnessioni improvvise degli auricolari.

Jaybird X2 Cuffie Intrauricolari Wireless Sportive Compatibili con Sma...
Amazon.it: 189,00 € 184,78 €Compra ora

Apple AirPods

Auricolari wireless

Gli auricolari 100% wireless di Apple. Sono progettati su misura per iPhone, grazie al chip W1 si abbinano al telefono con un semplice "tap" e vengono sincronizzati automaticamente con tutti i device Apple dell'utente (iPad, Mac ecc.) ma funzionano anche con dispositivi di altre marche tramite classico pairing Bluetooth. Il loro design è ibrido come quello degli EarPods con cavo (quindi a metà strada tra gli earbuds e gli in-ear) e hanno dalla loro un'incredibile semplicità di utilizzo: a parte l'abbinamento immediato con i device Apple, hanno dei sensori che li fanno accendere e spegnere automaticamente ogni volta che si estraggono o si ripongono nella loro confezione (una scatoletta bianca con batteria incorporata) e avviano o interrompono la riproduzione della musica quando si inseriscono o si estraggono dalle orecchie. Includono un microfono con riduzione dei rumori, si possono usare anche in modalità mono e hanno un'elevata autonomia: 5 ore per carica con circa 4 ricariche complete garantite dalla custodia. Purtroppo non hanno dei controlli per volume e riproduzione: supportano solo un doppio tap per invocare Siri o fermare la riproduzione. Non sono compatibili con i device Apple più datati e le versioni di iOS e macOS più datate.

Nota: il prezzo ufficiale degli AirPods di 179 euro, su Amazon e altri store si trovano a prezzi maggiorati perché la coda di attesa per le consegne da Apple è molto lunga.

Apple airpods Stereofonico Interno orecchio Bianco – Cuffie (binau...
Amazon.it: 279,00 €Compra ora

Samsung Gear IconX

Auricolari wireless

Gli auricolari 100% wireless di Samsung. A differenza di quelli Apple, sono in-ear, dispongono di una memoria interna da 4GB sui cui archiviare la musica e includono dei sensori per misurare il battito cardiaco e tracciare le attività fisiche. La loro autonomia è di circa 3.5 ore se si ascolta la musica in locale o di 1.5 ore se si ascolta la musica in streaming dallo smartphone e la base di ricarica con cui vengono fornite (portatile con batteria integrata) permette di ricaricarli per due volte al 100%. Isolano molto bene dall'ambiente esterno, al punto che c'è una funzione per ricevere parte dei rumori esterni tramite i microfoni integrati, e si possono utilizzare anche in modalità mono. Supportano delle gesture touch per comandare musica, volume e chiamate. Funzionano con tutti i device Android equipaggiati con Android 4.4 o successivi e che hanno almeno 1.5GB di RAM.

Samsung Gear IconX - Blu
Amazon.it: 175,00 €Compra ora

Bose SoundSport Pulse Wireless

Auricolari wireless

Altri auricolari sportivi a marchio Bose. Mantengono intatte tutte le ottime caratteristiche dei Bose SoundSport Wireless, ai quali aggiungono un sensore per il rilevamento del battito cardiaco. Hanno un'autonomia di circa 5 ore per carica e supportano un sistema di ricarica rapida che consente di ottenere 1 ora di autonomia in 15 minuti di carica.

Bose SoundSport Pulse Cuffie Wireless - Rosso
Amazon.it: 229,95 €Compra ora

Bose QuietControl 30

Auricolari wireless

Una soluzione estremamente costosa, ma estremamente efficace, per chi ha bisogno del silenzio più assoluto intorno a sé. Come facilmente intuibile anche dal loro nome, sono auricolari in-ear dotati di cancellazione attiva del rumore a livelli regolabili, quindi può decidere l'utente il grado di isolamento che preferisce di più. Hanno 10 ore di autonomia e ovviamente includono microfono e controlli per tutte le attività. Supportano anche il pairing via NFC.

Bose 761448-0010 QuietControl 30 Cuffie Wireless, Nero
Amazon.it: 299,95 €Compra ora

Hai bisogno di cuffie wireless?

Se hai cambiato idea e, al posto degli auricolari, cerchi delle cuffie wireless, dà un'occhiata alla mia guida all'acquisto dedicata alle cuffie wireless, all'interno della quale potrai trovare una serie di cuffie Bluetooth e a infrarossi adatte a ogni gusto ed esigenza (più dei consigli su come valutare i prodotti di quel tipo).