Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiornare Chromecast

di

Così come i computer, gli smartphone e i tablet che usiamo ogni giorno, anche i dispositivi che colleghiamo ai nostri televisori hanno bisogno di aggiornamenti software. Grazie agli aggiornamenti software, i dispositivi in questione acquisiscono nuove funzionalità, diventano più sicuri (in quanto gli aggiornamenti correggono le falle di sicurezza che vengono rilevate in essi) e offrono prestazioni migliori. Il Chromecast di Google non fa eccezione.

Se tu sei uno dei tanti utenti che hanno acquistato il dongle prodotto dal colosso di Mountain View, stai cercando di configurarlo al meglio e ti servono informazioni su come aggiornarlo, sappi che sei capitato nel posto giusto al momento giusto! Con il tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò come verificare qual è la versione più recente del firmware di Chromecast, come aggiornare Chromecast automaticamente o manualmente e come partecipare a un programma speciale che permette di ricevere gli aggiornamenti in anteprima. È tutto molto semplice, come trovi spiegato qui sotto. Buona lettura e buon divertimento!

Nota: io per la guida utilizzerò un Chromecast di 1ª generazione aggiornato alla versione 1.29.104827 del firmware, ma le indicazioni presenti nell'articolo sono da ritenersi valide anche per i modelli più recenti di Chromecast, Chromecast Ultra e Chromecast Audio indipendentemente dalla versione del firmware installato su di essi.

Indice

Verificare la versione del firmware di Chromecast

Chromecast

Il tuo Chromecast ha bisogno di un aggiornamento? Puoi scoprirlo facilmente confrontando la versione del firmware installata sul dispositivo con quella più recente rilasciata da Google, che è segnalata sul sito ufficiale del supporto Chromecast.

Tanto per cominciare, avvia l'app Google Home sul tuo dispositivo Android o iOS, pigia sull'icona Dispositivi collocata in alto a destra (lo schermo con la cassa accanto) e individua il nome del tuo Chromecast (es. Salotto) nella pagina che si apre. A questo punto, fai tap sul pulsante con i tre puntini verticali che si trova di fronte al nome del Chrome e seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre: verrà visualizzata una schermata con, in fondo, accanto alla scritta Versione firmware di Google Cast, la versione del firmware installata attualmente sul dispositivo.

Firmware Chromecast

Ora, per scoprire se la versione del firmware installata sul tuo Chromecast combacia con quella più recente rilasciata da Google, collegati a questa pagina del supporto ufficiale di Chromecast, spostati nella sezione Versione corrente del firmware di produzione e individua il modello di Chromecast in tuo possesso (es. Chromecast (prima generazione), Chromecast o Chromecast Ultra).

Chromecast

Se la versione del firmware riportata accanto al nome del modello di Chromecast in tuo possesso combacia con quella riportata nell'app Google Home, significa che il dispositivo non necessita di aggiornamento. Se, invece, le due versioni non combaciano, presto dovresti ricevere l'update automaticamente sul tuo Chromecast. Qualora così non fosse, prova ad avviare un aggiornamento forzato del dispositivo come riportato nell'apposito capitolo di questo tutorial.

Aggiornare il firmware di Chromecast

Come aggiornare Chromecast

Se la versione del firmware installata sul tuo Chromecast è meno recente rispetto a quella riportata sul sito di Google, devi solo pazientare: il dispositivo dovrebbe aggiornarsi da solo nel giro di qualche giorno. Devi solo verificare che il Chromecast sia collegato al TV, all'alimentazione elettrica (o a una porta USB del televisore, se possiedi un Chromecast o un Chromecast di 1ª generazione) e connesso a Internet tramite Wi-Fi.

Per verificare se la connessione Wi-Fi è attiva su Chromecast, controlla se nella schermata iniziale del dispositivo c'è riportato il nome della tua rete Wi-Fi (in basso a sinistra) o, in alternativa, avvia l'app Google Home sul tuo dispositivo Android o iOS, recati nel menu Dispositivi (in alto a destra), pigia sul pulsante con i tre puntini verticali che si trova di fronte al nome del Chromecast e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare: se la "chiavetta" è connessa alla rete Wi-Fi, troverai il nome della rete sotto la dicitura Wi-Fi. Se la connessione non risulta essere attiva, prova a riavviare Chromecast pigiando sull'icona con i tre puntini verticali collocata in alto a destra e selezionando la voce Riavvia dal menu che si apre.

Durante la fase di aggiornamento di Chromecast, vedrai sul tuo televisore una schermata con i progressi di download e installazione dell'update. Inoltre, il LED presente sul dispositivo comincerà a lampeggiare di rosso (Chromecast di 1ª generazione) o di arancione (Chromecast e Chromecast Ultra). L'intero processo non dovrebbe durare più di 10 minuti e non dovrebbe richiedere l'intervento dell'utente. Alla fine, il Chromecast si riavvia automaticamente per essere nuovamente pronto alla trasmissione dei contenuti.

Qualora l'aggiornamento dovesse durare per più tempo, verifica che il Chromecast non sia troppo lontano dal router che utilizzi per connetterti a Internet e che non ci siano problemi di connessione (verifica, quindi, con altri dispositivi se la connessione funziona).

Aggiornamento forzato di Chromecast

Come aggiornare Chromecast

Nonostante siano passati diversi giorni dal rilascio di un nuovo firmware, il tuo Chromecast non si aggiorna? Vai di fretta e vorresti aggiornare Chromecast senza aspettare l'installazione automatica dell'update? In questo caso, puoi forzare l'aggiornamento del dispositivo dando un comando dalla PowerShell di Windows o dal Terminale di macOS (o Linux).

Se utilizzi un PC Windows, tutto quello che devi fare è assicurati che il computer sia connesso alla stessa rete Wi-Fi del Chromecast e che il Chromecast sia acceso, dopodiché devi aprire la Windows PowerShell (basta cercarla nel menu Start di Windows) e dare il seguente comando. Al posto di [IP Chromecast] devi inserire l'indirizzo IP locale del tuo Chromecast.

Invoke-WebRequest -Method Post -ContentType "application/json" -Body '{"params": "ota foreground"}' -Uri "http://[IP Chromecast]:8008/setup/reboot" -Verbose -UserAgent "curl"

Se, invece, utilizzi un Mac o un computer equipaggiato con Linux, per forzare l'aggiornamento di Chromecast devi aprire il Terminale e dare il seguente comando. Al posto di [IP Chromecast] inserisci l'indirizzo IP locale del tuo Chromecast.

curl -X POST -H "Content-Type: application/json" -d '{"params": "ota foreground"}' http://[IP Chromecast]:8008/setup/reboot -v

Per trovare l'indirizzo IP del tuo Chromecast, avvia l'app Google Home sul tuo dispositivo Android o iOS, recati nel menu Dispositivi (in alto a destra), pigia sul pulsante con i tre puntini verticali collocato di fronte al nome del Chromecast e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare: troverai l'indirizzo IP del dispositivo in fondo alla schermata che si aprirà.

Nota: se la schermata rimane ferma sul messaggio Recupero dell'aggiornamento in corso, molto probabilmente non ci sono aggiornamenti da installare. In tal caso, puoi riavviare Chromecast tramite l'app Google Home come ti ho spiegato anche in precedenza.

Aggiornare Chromecast al Programma Anteprima

Come aggiornare Chromecast Programma Anteprima

Google offre la possibilità di provare alcune funzionalità di Chromecast in anteprima: basta iscriversi al Programma Anteprima e, al posto degli aggiornamenti firmware tradizionali del dispositivo, si cominciano a ricevere degli aggiornamenti in versione anteprima con funzionalità che saranno introdotte solo in futuro nella versione stabile del software.

Per iscriverti al Programma Anteprima di Chromecast, apri l'app Google Home sul tuo dispositivo Android o iOS, pigia sull'icona dei Dispositivi (in alto a destra), fai tap sul pulsante con i tre puntini verticali che si trova di fronte al nome del tuo Chromecast e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare.

A questo punto, seleziona la voce Programma Anteprima dal menu dell'app Google Home, fai tap sul pulsante Iscrivi al programma e il gioco è fatto. L'adesione al programma ti verrà confermata tramite un avviso su schermo e un messaggio che riceverai automaticamente nella tua casella di posta elettronica.

In caso di ripensamenti, puoi rimuovere il tuo account (e quindi il tuo Chromecast) dal Programma Anteprima avviando l'app Google Home, tornando nel menu Dispositivi > Impostazioni > Programma Anteprima e pigiando sul pulsante Esci dal programma. Più facile di così?!

In caso di problemi

Chromecast

Nonostante le mie indicazioni non sei ancora riuscito ad aggiornare Chromecast? Il processo di update si blocca e il software non viene installato correttamente sul dispositivo? Non disperare, ci sono diversi tentativi che puoi fare per risolvere il problema.

  • Riavvia Chromecast – un riavvio del Chromecast potrebbe consentire un nuovo download e quindi una corretta installazione degli aggiornamenti. Per riavviare Chromecast, avvia l'app Google Home sul tuo smartphone o tablet, recati nel menu Dispositivi (in alto a destra), fai tap sul pulsante con i tre puntini verticali che si trova di fronte al nome del tuo Chromecast e scegli la voce Impostazioni dal menu che si apre. A questo punto, pigia sull'icona con i tre puntini verticali collocata in alto a destra e seleziona la voce Riavvia dal menu che si apre.
  • Spegni Chromecast forzatamente – se il riavvio non viene eseguito da Chromecast, rimuovi il dispositivo dalla sua fonte di alimentazione (la presa elettrica o la porta USB del televisore), attendi un minuto e ricollegalo. Lo spegnimento forzato del dispositivo potrebbe portare a un nuovo download e quindi una corretta installazione degli aggiornamenti.
  • Riporta Chromecast allo stato di fabbrica – se il riavvio e lo spegnimento forzato di Chromecast non funziona, non ti resta che riportare il dispositivo allo stato di fabbrica. Per compiere quest'operazione, avvia l'app Google Home sul tuo smartphone o tablet, pigia sull'icona Dispositivi (in alto a destra), fai tap sul pulsante con i tre puntini verticali che si trova di fronte al nome del tuo Chromecast e scegli la voce Impostazioni dal menu che si apre. A questo punto, premi sull'icona con i tre puntini verticali situata in alto a destra e seleziona la voce Ripristina dati di fabbrica dal menu che si apre. Se qualche passaggio non ti è chiaro e/o hai bisogno di maggiori informazioni su come resettare Chromecast, consulta il mio tutorial dedicato all'argomento.