Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avanzare versione Ubuntu

di

Ubuntu è una delle distribuzioni di Linux più semplici da utilizzare. Ciò non riguarda solo l’installazione di nuovi programmi o dispositivi ma anche il processo di aggiornamento del sistema operativo, che può essere effettuato in pochissimi click senza perdere né dati né software installati sul PC.

Se sei alle prime armi con questa piattaforma e vuoi sapere come avanzare versione Ubuntu per tenere aggiornato il tuo computer all’ultima versione del sistema operativo (ne viene rilasciata una ogni 6 mesi), leggi le indicazioni che sto per darti e mettile in pratica. Rimarrai stupito da quanto è semplice!

Se vuoi scoprire come avanzare versione Ubuntu senza dover formattare il computer eo perdere i tuoi dati, non devi far altro che avviare il sistema, assicurarti di avere una connessione Internet attiva e recarti nel menu Sistema > Amministrazione > Gestore aggiornamenti. Se non vedi il menu Sistema nella parte alta dello schermo, accedi all’opzione di aggiornamento di Ubuntu cliccando sull’icona di spegnimento collocata in alto a destra e selezionando la voce Aggiorna software dal menu che compare.

Ora, attendi per qualche secondo che venga verificata la presenza di aggiornamenti per Ubuntu. Se è disponibile una nuova versione del sistema operativo, vedrai comparire in cima alla finestra di aggiornamento il messaggio È disponibile il nuovo rilascio xx di Ubuntu. Clicca quindi sul pulsante Esegui avanzamento per due volte consecutive e prenditi un break.

Dovrai infatti aspettare che venga prima scaricata e poi installata la nuova versione di Ubuntu ed il processo può durare diversi minuti (in base alla velocità della tua connessione Internet e alla potenza del tuo PC). Al termine dell’operazione, il computer si riavvierà e potrai goderti la versione più aggiornata di Ubuntu mantenendo intatti tutti i tuoi dati e i tuoi programmi preferiti.

Sei sicuro che sia disponibile una nuova versione del sistema operativo ma provando ad avanzare versione Ubuntu non ti viene segnalato nulla? Probabilmente, l’utility di aggiornamento del tuo Linux è stata configurata in modo da segnalare solo determinati update, ma non ti preoccupare. È una cosa che si può sistemare facilmente.

Avvia normalmente la ricerca di nuovi aggiornamenti per Ubuntu, come visto prima, e nella finestra che si apre, fai click sul pulsante Impostazioni che si trova in basso a sinistra. A questo punto, digita la password del tuo account utente, clicca su OK e cambia l’impostazione del menu a tendina Mostrare nuovi rilasci della distribuzione in Rilasci normali.

Clicca infine su Chiudi, attendi che venga effettuata nuovamente la verifica per la presenza di nuovi aggiornamenti e finalmente dovresti poter eseguire l’update senza problemi. La procedura da seguire è quella semplicissima vista prima.