Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere tanti mi piace alle foto su Facebook

di

Sei un grande appassionato di fotografia e ti piacerebbe diffondere i tuoi scatti su tutti i social network, Facebook, in particolar modo, ma non sai da dove cominciare? Hai intenzione di realizzare una pagina Facebook in cui postare molte tue foto e vorresti qualche consiglio su bome avere tanti mi piace alle foto su Facebook? Allora lasciatelo dire, sei capitato nel posto giusto, al momento giusto e soprattutto sulla guida giusta.

Nel tutorial di oggi, voglio infatti parlarti di come avere tanti mi piace alle foto su Facebook, sfruttando soltanto alcuni piccolo accorgimenti e alcune tecniche che, pensate per invogliare l’interazione tra gli utenti, ti permetteranno di aumentare la visibilità delle tue foto su Facebook. Devi però tenere conto del fatto che non esiste una vera formula magica per il successo. Facebook è un social network che mostra i contenuti pubblicati da altri utenti in base a un algoritmo chiamato Edge Rank. Questo algoritmo assegna un valore a un post condiviso, in base all’interazione che avviene tra la persona (o pagina) che condivide tale messaggio e la persona che lo riceve. Di conseguenza, più il ricevente ha interagito con la persona (o la pagina) in passato, maggiori saranno le probabilità che il post del mittente venga visualizzato nel Newsfeed. Inoltre non è tutto così facile, anche il tipo di interazione è importante: per esempio un commento ha un valore maggiore, rispetto un semplice “mi piace”. Di conseguenza puoi capire che avere tanti mi piace alle foto su Facebook non è poi così semplice.

In ogni caso, avere tanti mi piace alle foto su Facebook, è possibile e non è per forza necessario pagare per promuovere il proprio contenuti. Leggendo fino in fondo questa mia guida potrai infatti capire come invogliare gli utenti a interagire con una pagina o con un post sul tuo profilo. Naturalmente non posso assicurarti risultati miracolosi, ma con un po’ d’impegno, un po’ di pazienza e un po’ di costanza, scommetto che anche tu riuscirai a dire la tua sul social network più famoso del mondo. Sei pronto quindi per iniziare a scoprire come avere tanti mi piace alle foto su Facebook? Sì? Benissimo, allora iniziamo! Ti auguro una buona lettura.

Creare una pagina Facebook:

Può sembrarti scontato, ma creare una pagina Facebook è il primo accorgimento da seguire per avere tanti mi piace alle foto su Facebook. Perché? È molto semplice, te lo spiego subito. Le pagine Facebook, come ti ho spiegato nella mia guida intitolata come iscriversi a Facebook come azienda, è pensata appositamente per permettere alle aziende di raggiungere i loro potenziali clienti. In ogni caso, anche se sei una persona pubblica e di notevole spicco, dovresti creare una pagina Facebook, magari nel tuo specifico caso, una pagina Facebook basata sul tuo profilo, come ti ho spiegato in nell’altra mia guida che ti ho linkato.

Il vantaggio principale nell’avere una pagina Facebook, che ti permetterà poi di avere tanti mi piace alle foto su Facebook, consiste nell’avere a disposizione uno strumento di analisi che, chiamato Facebook Insight, ti permetterà di analizzare quali sono i contenuti con un maggiore tasso di interazione, oltre a permetterti di scoprire precisamente quali sono giorni e le ore in cui i tuoi fan sono maggiormente attivi. Pubblicando in tali giorni e orari, oltre che analizzando nel dettaglio tali statistiche, potresti ricevere tanti mi piace alle foto che pubblichi sulla tua pagina Facebook.

Detto questo, immagino che tu abbia ben compreso che la prima cosa da fare è proprio quella di creare una pagina Facebook, all’interno della quale condividere con il tuo pubblico i tuoi scatti: in questo modo potrai gestire tutto in maniera più organizzata, oltre ad avere a disposizione delle statistiche sempre aggiornate sulle persone che hanno messo “Mi piace” alle foto ma anche alla pagina stessa.

Se non sai come creare una pagina Facebook, sappi che è facilissimo. Non devi far altro che seguire la guida che ho scritto sull’argomento e, in men che non si dica, la tua pagina sarà online, pronta a ospitare tutte le foto che vorrai. Pensa, si può fare anche direttamente dallo smartphone. Segui il mio tutorial e troverai tutte le spiegazioni di cui hai bisogno.

Una volta allestita la pagina, dovresti metterti un po’ di impegno per aumentare il numero di visitatori. Per fare ciò, per prima cosa, invita i tuoi amici a mettere “mi piace” alla tua pagina Facebook. Poi, condividila sul tuo profilo personale e segui le altre indicazioni contenute nella mia guida su come avere tanti “Mi piace” su una pagina Facebook: si tratta di seguire alcune semplici linee guida che ti aiuteranno a coinvolgere gli utenti, promuovere la pagina su blog e siti Internet esterni, tramite degli appositi “box” (come quelli che trovi su tantissimi siti Web) e mettere in pratica altri piccoli accorgimenti per aumentare la visibilità dei contenuti.

Inoltre, non dimenticarti che Facebook è un social network pensato per comunicare e non una vetrina virtuale per vendere i tuoi prodotti. Ciò non significa che Facebook non possa essere utilizzato come strumento per la diffusione e la vendita dei propri prodotti, ma non bisogna “spammare”, dimenticandosi la natura da social network di Facebook. Se ti fermi un attimo a pensarci su, ti renderai conto che le persone visitano Facebook per divertirsi oltre che per rimanere in contatto con i loro amici. In quest’ottica, quindi, una sponsorizzazione esagerata dei propri prodotti risulterebbe noiosa e non stimolerebbe di certo l’interazione.

Di conseguenza, come scrivere un post o condividere una foto in modo tale da ottenere tanti mi piace? Un suggerimento che posso darti ti richiede di pensare al tipo di persone che vuoi raggiungere. Devi cercare di entrare nella mente del tuo pubblico e capire quali contenuti possano piacergli, appassionarli o divertirli. La stessa cosa si può applicare alle pagine Facebook: più conoscerai i tuoi clienti/fan, più riuscirai a creare post o condividere foto che stimolino le loro interazioni.

Come avere tanti mi piace alle foto su Facebook – Qualche linea guida

Ogni volta che stai per pubblicare un post o un’immagine su Facebook, abbi cura di scrivere un piccolo testo, curandolo alla perfezione. Voglio quindi darti qualche consiglio con delle linee da seguire, per creare un post efficace.

  • Sii breve, chiaro e conciso: non scrivere testi lunghi e cerca di stare in una o due righe al massimo.
  • Scrivi un post che contenga una domanda alla fine: in gergo tecnico, questa viene chiamata “Call to Action”. In poche parole, concludi il post con una frase che spinga all’azione (commento, condivisione, mi piace, fare clic sul link…ecc).
  • Puoi cercare di stimolare il lato emotivo dei tuoi visitatori scrivendo delle brevi riflessioni personali su vari argomenti, come amicizia, amore, ecc., inserendo delle citazioni famose o molto semplicemente facendo delle domande al pubblico (es. “ci siete mai stati qui?”, “ve lo ricordate?”, ecc.).
  • Se poi preferisci essere più diretto, puoi anche scrivere qualcosa del tipo “quanti ‘mi piace’ si merita questa foto?” oppure “metti ‘mi piace‘ se sei d’accordo”. Ma non abusare di queste tecniche, perché alla lunga possono rivelarsi controproducenti e stancare i visitatori.
  • Scrivi in prima persona: parla di te, ti ciò che ti piace e che ti appassiona. Questo stimolerà l’interazione naturale e l’empatia degli altri utenti di Facebook nei tuoi confronti.
  • Cerca di ispirare i tuoi fan e trasmettere emozioni positive: scrivi un post che possa in qualche modo suscitare un’emozione nei confronti di chi ti segue. Questo porterà sicuramente maggiori interazioni.
  • Parla delle notizie di tendenza o delle mode del momento: non parlare sempre di ciò che ti riguarda. Se ci sono notizie di tendenza o argomenti su cui puoi dire la tua, parlane su Facebook. Questo ti aiuterà a farti notare. Come al solito, usa sempre il buonsenso e non abusare di queste tecniche soltanto per farti notare. Non dimenticarti di essere naturale.
  • Inserisci le emoticon alla fine di un post: lo rendono più amichevole e il linguaggio risulta più colloquiale.
  • Usa pochi hashtag: su Instagram gli hashtag sono molto utilizzati ma così non si può dire per Facebook. Il segreto degli hashtag per Facebook è metterne pochi e specifici. Usa delle parole che possano far capire al volo l’argomento del tuo post o il soggetto/oggetto della tua foto.

Passando a un’altro aspetto da tenere in considerazione, non dimenticare che per avere tanti mi piace alle foto pubblicate sulla tua pagina (o sul tuo profilo) le foto devono essere belle, curate e originali.

Anche per quanto riguarda le immagini esistono infatti delle linee guida che puoi seguire:

  • Agli utenti piacciono i post con immagini grandi: queste attirano l’attenzione e quindi, di conseguenza, favoriscono anche l’interazione.
  • Scegli quindi immagini con colori sgargianti e vivaci, in cui i soggetti siano nitidi e chiari. Anche in questo caso, cerca di suscitare un’emozione.
  • Se vuoi qualche consiglio su come scattare belle foto, leggi la guida che ho preparato qualche tempo fa su questo tema.

Se invece vai alla ricerca di fotografie pronte all’uso puoi dare un’occhiata ai siti che ti ho segnalato nella mia guida sulle foto gratis. Attenzione però: per condividerle sulla tua pagina Facebook devi citarne gli autori e rispettare le loro condizioni d’uso che spesso impediscono i fini commerciali (quindi il guadagno tramite pubblicità o altre fonti). Inoltre, il mio consiglio è quello di non utilizzare foto di stock. Prediligi le foto che scatti tu personalmente o foto dove compari in prima persona.

Non sottovalutare, inoltre, l’utilizzo di applicazioni come Instagram che permettono di applicare degli effetti molto suggestivi alle immagini realizzate con lo smartphone. Le foto pubblicate su Instagram possono inoltre essere condivide direttamente sul tuo profilo Facebook. Per avere delle linee guida su come usare Instagram, ti consiglio di leggere il mio tutorial come usare Instagram.

Oltre a Instagram, valuta anche l’utilizzo di Twitter, che può essere usato come “megafono” per rilanciare automaticamente i post (e le foto) pubblicati su Facebook. Trovi spiegato come si fa nel mio tutorial su come twittare un post di Facebook. Sono sicuro che la troverai molto utile per capire come potrai avere tanti mi piace alle foto su Facebook.