Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come avere un bel profilo Instagram

di

Qualche mese fa hai deciso di iscriverti a Instagram ma, almeno finora, hai trascurato il tuo profilo. Come facilmente prevedibile, questo non ha influito positivamente sulla tua popolarità all’interno del social network fotografico e, infatti, ti ritrovi con pochissimi follower all’attivo. Ti piacerebbe porre rimedio alla situazione rendendo il tuo profilo più accattivante? Sì? Bene, perché sei capitato proprio nella guida giusta al momento giusto!

Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, infatti, posso mostrarti come avere un bel profilo Instagram prestando attenzione ad alcuni semplici dettagli che riguardano il nome utente, la foto del profilo, la biografia e i contenuti postati. Naturalmente, pur seguendo le indicazioni che sto per darti, ci vorrà del tempo prima che tu riesca a vedere dei risultati concreti. In ogni caso, posso garantirti che, se ti impegnerai a fondo per rendere il tuo profilo più accattivante, i risultati prima o poi premieranno la tua costanza: fidati!

Dimmi un po’, sei desideroso di approfondire l’argomento? Ottimo! Mettiti bello comodo, prenditi il tempo necessario per leggere con attenzione i prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò. Ti auguro una buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Scegliere il nome utente giusto

Scegliere il nome utente giusto è la prima cosa a cui devi prestare attenzione se vuoi avere un bel profilo Instagram. Ricordati che gli utenti della community di Instagram ti assoceranno al tuo nome utente e, di conseguenza, sceglierne uno adatto al tuo profilo è un passo fondamentale per renderlo più accattivante. Un username accattivante e facile da ricordare, inoltre, permetterà agli altri utenti di Instagram di trovarti più facilmente, per cui è un dettaglio che non puoi assolutamente lasciare al caso.

Nello scegliere il tuo nome utente, devi prendere in considerazione diversi fattori. Ad esempio, hai intenzione di usare il tuo profilo Instagram per promuovere la tua attività professionale o, semplicemente, per condividere le foto con i tuoi amici? Nel primo caso potresti scegliere un nome che rappresenti la tua azienda (è consigliabile anche trasformare l’account personale in un profilo aziendale se non l’hai già fatto), mentre nel secondo caso potresti semplicemente utilizzare il tuo nome di battesimo o un soprannome che ti hanno affibiato i tuoi amici.

Oltre a utilizzare un nome utente che permetta agli altri di identificarti, scegline uno che sia facile da ricordare e che sia anche bello dal punto di vista fonetico: se il nome suona bene è più facile che catturi l’attenzione dei tuoi potenziali follower.

Sei non sei soddisfatto del tuo attuale nome utente, modificalo subito scegliendone uno più consono al tuo profilo Instagram.

  • Per cambiare il nome utente di Instagram da mobile, avvia l’app del social network sul tuo dispositivo Android o iOS, effettua l’accesso al tuo account (se richiesto) e fai tap sul simbolo dell’omino (situato in basso a destra). Nella schermata che compare, pigia sul bottone Modifica profilo, digita il nuovo nome utente che desideri utilizzare nel campo di testo situato accanto alla voce Nome utente e salva le modifiche apportate pigiando sulla voce Fine.
  • Se preferisci agire dal PC, collegati alla pagina d’accesso a Instagramesegui il login al tuo account (se necessario), fai clic sul simbolo dell’omino collocato in alto a destra e poi sul pulsante Modifica profilo (si trova vicino al tuo nome utente attuale). Nella pagina che si apre, scrivi il tuo nuovo username nel campo di testo situato in corrispondenza della voce Nome utente e poi fai clic sul bottone azzurro Invia per salvare le modifiche.

Se vuoi avere maggiori dettagli su come chiamarsi su Instagram, consulta pure l’approfondimento che ho dedicato all’argomento: lì troverai altri spunti che senz’altro ti saranno di grande aiuto per scegliere un username adatto al tuo profilo.

Usare un’immagine del profilo attraente

Dal momento che “anche l’occhio vuole la sua parte“, usare un’immagine del profilo attraente è fondamentale per avere un profilo Instagram che sia bello da vedere. Anche in questo caso, prima di scegliere la foto del profilo che vuoi utilizzare, valuta lo scopo per cui intendi utilizzare Instagram.

Mettiamo il caso che tu abbia l’obiettivo di diventare famoso su Instagram. Per portare a termine un’impresa simile è meglio utilizzare una foto del profilo che ritragga direttamente il tuo volto: un bel primo piano è proprio ciò che ci vuole. Naturalmente, accertati che la tua foto sia esente da difetti e che valorizzi i tuoi lineamenti. Se vuoi scattarti una foto per l’occasione, segui le “dritte” che ti ho già dato nella guida in cui spiego come venire bene in foto.

Se, invece, desideri pubblicizzare su Instagram la tua attività, il tuo sito Web, il tuo brand e così via, sarebbe più saggio utilizzare come immagine del profilo un logo che possa permettere ai tuoi follower di associare il profilo alla tua attività.

Curare la biografia del profilo Instagram

Un altro aspetto da non trascurare è quello di curare la biografia del profilo Instagram. La biografia, infatti, è una delle prime cose che saltano agli occhi quando si consulta un profilo Instagram; non commettere l’errore di trascurare la forma del testo della biografia o, addirittura, di non inserirla affatto.

Cerca, quindi, di sfruttare la biografia per esprimere in modo chiaro e conciso chi sei, quali sono i tuoi interessi, qual è il tuo lavoro ed eventualmente il motivo per cui gli altri dovrebbero seguirti e, se vuoi dare un tocco di ilarità al tutto, inserisci anche qualche emoji adatta al testo presente nella stessa. Se vuoi promuovere il tuo sito Web tramite Instagram, inoltre, inserisci nella biografia il link che rimandi al tuo sito Web.

  • Per aggiungere o modificare la biografia da mobile, avvia l’app del social network sul tuo dispositivo Android o iOS, effettua l’accesso al tuo account (se richiesto) e pigia sul simbolo dell’omino (situato in basso a destra). Nella schermata che compare, fai tap sul pulsante Modifica profilo, digita il testo della biografia nel campo di testo situato in corrispondenza della voce Biografia e salva le modifiche fatte premendo sulla voce Fine collocata in alto a destra.
  • Se vuoi agire dal PC, collegati alla pagina d’accesso a Instagramesegui il login al tuo account (se richiesto), clicca sul simbolo dell’omino situato in alto a destra e poi fai clic sul pulsante Modifica profilo (situato accanto al tuo nome utente). Nella pagina che si apre, scrivi il testo della tua biografia nel campo di testo situato in corrispondenza della voce Biografia e poi salva le modifiche apportate al profilo cliccando sul pulsante Invia.

Postare contenuti di qualità

Essendo un social network totalmente incentrato sui contenuti visivi — le foto in primis —  è molto importante postare contenuti di qualità (visto che saranno visualizzate sul tuo profilo). Se le foto e i video che posti sul tuo profilo presentano difetti e/o sono esteticamente brutti, la tua reputazione su Instagram non ne gioverà affatto. Se non hai molta dimestichezza con la fotocamera, puoi trovare utili consigli su come fare foto belle per Instagram e su come fare foto belle negli approfondimenti che ti ho appena linkato.

Se lo desideri, puoi rendere più belle le foto che posti utilizzando i filtri presenti su Instagram (es.  ClarendonReyes, Juno, Gingham, MoonPerpetua, AmaroLo-Fi, etc.), ma senza esagerare troppo per non rischiare di “stancare” gli utenti che giungeranno sul tuo profilo. Se uno scatto è bello così com’è, pubblicalo senza utilizzare alcun filtro, utilizzando l’hashtag #nofilter.

Se ci tieni a postare una foto, ma questa presenta dei piccoli difetti che è possibile rimuovere ricorrendo al photo editing, prova a ritoccarla con Photoshop e GIMP (o con altri programmi di fotoritocco) e, se preferisci agire da mobile, ricorri all’utilizzo di app per ritoccare le foto; ma mi raccomando, posta la foto soltanto se sei riuscito a rimuovere il difetto che la imbruttiva. Intesi?

Trarre ispirazione dai profili Instagram di successo

Controllare i commenti e le menzioni

Ti piacerebbe avere qualche spunto su quali tipologie di contenuti postare per rendere più bello il tuo profilo Instagram? Puoi trarre ispirazione dai profili Instagram di successo. I contenuti più popolari che vengono pubblicati dagli utenti che hanno costruito un’identità solida su Instagram, infatti, solitamente sono molto belli da vedere ed è anche per questo che vengono apprezzati da migliaia di persone.

Per vedere quali sono i contenuti più popolari su Instagram, pigia sul simbolo della lente d’ingrandimento se utilizzi l’app mobile di Instagram oppure fai clic sull’icona bussola se utilizzi la versione Web del social network. Dopodiché individua i contenuti che ti attirano di più e “studiali” in modo da capire quali sono gli accorgimenti che hanno reso quella foto o quel video così popolare. Già che ci sei, dai un’occhiata anche al profilo dell’utente che ha postato il contenuto, così da vedere quali accorgimenti ha utilizzato per quanto riguarda la sua foto del profilo, la sua biografia, etc.

Puoi trarre ispirazione dai contenuti più popolari su Instagram affidandoti anche a soluzioni di terze parti, come il famosissimo servizio Iconosquare che offre strumenti avanzati per visualizzare in tempo reale i profili Instagram più popolari e strumenti di analisi per controllare il proprio profilo. Si tratta di un servizio Web a pagamento (l’abbonamento parte da 7 euro al mese), fruibile gratis per i primi 14 giorni. Per maggiori informazioni circa il suo funzionamento, leggi la guida in cui mostro come farsi seguire su Instagram: lì troverai maggiori dettagli su come iscriverti al servizio e su come utilizzarlo.