Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come bloccare un sito con Safari

di

Nonostante tutti i buoni propositi di questo mondo, ogni volta che ti metti a lavorare con il tuo Mac e ti cade l’occhio sull’icona di Safari non resisti alla tentazione e cominci a navigare su è giù per il Web: Facebook, Twitter, YouTube e chi più ne ha più ne metta. Che ne diresti di darti una “regolata” e di cominciare ad usare Mindful Browsing?

Probabilmente non ne hai mai sentito parlare, ma Mindful Browsing è un’utilissima estensione per Safari che permette di inibire l’accesso a determinati siti Internet con un semplice click. Usandola, le pagine bloccate vengono sostituite da avvisi che permettono di accedere ai siti Internet inibiti solo dopo aver atteso un tempo minimo di 10 secondi. Ti assicuro che è molto più efficace di quello che immagini, quindi non perdiamo altro tempo e vediamo subito come bloccare un sito con Safari.

Se vuoi sapere come bloccare un sito con Safari, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet di Mindful Browsing e cliccare sul pulsante Get it now! per scaricare l’estensione sul tuo Mac. A download completato, apri il file mindfulbrowsing.safariextz appena scaricato e clicca sul pulsante Installa per installare Mindful Browsing in Safari.

A questo punto, se tutto è filato per il verso giusto, dovresti vedere un segnale di divieto comparire nella barra degli strumenti del browser: per inibire l’accesso ad un sito con Safari, non dovrai far altro che cliccarci sopra dopo aver visitato l’indirizzo da bloccare. La misura avrà effetto immediato.

Dopo aver provveduto a bloccare un sito con Safari, se tenterai di vistare quest’ultimo verrà visualizzata una pagina con al centro un messaggio che ti ricorda che la pagina è stata inibita e in basso un pulsante “a tempo”. Scaduto il countdown del pulsante – che per impostazione predefinita è di 10 secondi – potrai accedere al sito bloccato cliccando su Allow temporarily.

Per aumentare la durata del conto alla rovescia e selezionare i giorni/orari in cui deve valere il blocco di Mindful Browsing, basta recarsi nelle impostazioni di Safari (menu Safari > Preferenze) e selezionare la voce relativa a Mindful Browsing presente nella scheda Estensioni. Il tempo del countdown può essere regolato tramite il menu a tendina Delay temporary visits by mentre con le opzioni sottostanti puoi scegliere giorni e orari in cui applicare il blocco.

Per disattivare permanentemente il blocco di un sito in Safari, visita quest’ultimo, attendi che il countdown di Mindful Browsing arrivi alla fine e clicca sul pulsante Unblock site che si trova in basso a sinistra.

Se hai un Mac ma non utilizzi Safari come browser principale, ti ricordo che puoi anche bloccare un sito con Chrome e bloccare un sito con Firefox utilizzando delle apposite estensioni che ti ho segnalato in passato sul blog. Sono tutte facilissime fa usare.