Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare immagine playlist Spotify

di

Sei un assiduo utilizzatore di Spotify e, nel corso del tempo, hai creato numerose playlist, che hai condiviso pubblicamente e che tu stesso ami ascoltare in precisi momenti della tua giornata. Navigando qui e là sulla celebre piattaforma di streaming musicale, ti sei reso conto che alcuni utenti hanno personalizzato le proprie playlist con delle immagini di copertina particolari: desideroso di ottenere lo stesso risultato, hai subito aperto Google alla ricerca di una guida in grado di spiegarti come cambiare immagine playlist Spotify, e quindi sei finito qui, sul mio sito.

Ho indovinato? Lo immaginavo. Allora lascia che te lo dica: sei capitato nel posto giusto, in un momento che non poteva essere migliore! Di seguito, infatti, ti mostrerò dettagliatamente i passaggi da seguire per modificare le copertine delle playlist di Spotify, così da personalizzarle come più preferisci.

Non preoccuparti se non sei molto pratico con la tecnologia, non ne hai motivo: i passaggi che sei chiamato a compiere sono davvero molto semplici e alla portata di tutti, anche di chi, come te, si definisce una sorta di imbranato informatico. Non ci credi? Allora concedimi l’opportunità di provartelo, continuando con la lettura di questa guida!

Indice

Come cambiare immagine playlist Spotify su PC

La procedura per cambiare l’immagine di una playlist di Spotify da computer è estremamente semplice: eccotela illustrata in dettaglio sia per quanto riguarda Windows che per quanto concerne macOS.

Come cambiare immagine playlist Spotify su Windows

Come cambiare immagine playlist Spotify su Windows

Se utilizzi Windows e non hai ancora installato il client di Spotify sul tuo computer, sappi che puoi ottenerlo in due modi diversi: tramite il Microsoft Store, se hai a disposizione Windows 10, oppure usando il file d’installazione "classico", su Windows 10 e tutte le altre versioni del sistema operativo Microsoft.

Per scaricare Spotify dal Microsoft Store, collegati a questo link, clicca sul pulsante Ottieni annesso alla pagina che ti viene proposta, quindi premi il bottone Apri Microsoft Store che compare all’interno della schermata del browser, per aprire immediatamente la sezione del Microsoft Store dedicata a Spotify.

Se tutto è andato per il verso giusto, lo store di Windows 10 dovrebbe avviarsi in automatico: quando ciò accade, clicca sul pulsante Ottieni e attendi che il setup del programma venga portato a termine. Puoi avviare il programma cliccando sul pulsante Apri situato nella finestra del Microsoft Store, oppure richiamandolo dal menu Start.

Per effettuare il setup tramite il file d’installazione "classico", invece, visita la pagina di download di Spotify per Windows, attendi che il pacchetto d’installazione (ad es. SpotifySetup.exe) venga completamente scaricato sul computer e, quando pronto, avvialo. Aspetta, dunque, che il processo d’installazione venga ultimato (è una procedura totalmente automatica) e che il programma si avvii da solo. Se ciò non accade, provvedi a farlo tu, richiamandolo dal menu Start.

A software avviato, clicca sul pulsante Accedi situato nella schermata di benvenuto, inserisci l’email e la password abbinati al tuo account e clicca nuovamente su Accedi. Se il tuo account Spotify è abbinato a Facebook, clicca sul pulsante Accedi con Facebook ed effettua il login al social network usando la finestra del browser che ti viene proposta. Se ti viene richiesto, clicca sul pulsante Consenti accesso per superare le restrizioni imposte dal firewall di Windows.

Come cambiare immagine playlist Spotify su Windows

Superato anche questo step, identifica il riquadro Playlist posto sulla barra di sinistra, fai clic destro sulla playlist della quale desideri modificare la copertina e scegli la voce Modifica dettagli dal menu che ti viene proposto. In alternativa, clicca sulla playlist per aprirla, premi sul pulsante (…) che compare in corrispondenza della copertina e poi sulla voce Modifica dettagli, visibile nel menu visualizzato a schermo.

Successivamente, posiziona il mouse sulla foto di copertina, premi il pulsante (…) che dovrebbe comparire in sovrimpressione su uno degli angoli della foto, fai clic sulla voce Sostituisci immagine situata nel menu visualizzato e scegli la nuova copertina da applicare alla playlist.

Tieni presente che le immagini di copertina delle playlist di Spotify devono essere necessariamente in formato JPEG e non superare i 4 MB di grandezza. In caso di necessità, puoi servirti delle istruzioni che ti ho fornito nelle mie guide su come convertire in JPG e come ridurre JPG per rendere l’immagine conforme ai requisiti di Spotify. Se lo desideri, puoi usare la medesima finestra per modificare anche il nome e la descrizione della playlist.

Quando hai finito, clicca sul pulsante Salva e il gioco è fatto: le modifiche vengono applicate immediatamente e sono visibili su tutti i dispositivi su cui hai configurato lo stesso account Spotify (e per tutti gli utenti che seguono la tua playlist, qualora questa fosse pubblica o avessi già provveduto a condividerla).

Come cambiare copertina alla playlist Spotify su Mac

Come cambiare copertina alla playlist Spotify su Mac

Anche per quanto riguarda il Mac, la procedura da seguire per cambiare l’immagine di copertina delle playlist di Spotify è semplicissima. Innanzitutto, se non hai ancora installato il client di Spotify per macOS, collegati al sito Internet del programma, clicca sul link Current situato accanto alla voce Mac OS X e attendi che il download del pacchetto d’installazione venga portato a termine.

Quando ciò accade, avvia il file scaricato (ad es. Install Spotify), clicca sul pulsante Apri e attendi che il software venga installato sul sistema. Esattamente come già visto su Windows, la procedura è completamente automatica.

Al termine dell’installazione, se tutto è andato per il verso giusto, il programma dovrebbe avviarsi in automatico. Qualora ciò non dovesse succedere, provvedi ad aprirlo manualmente, richiamandolo dal Launchpad (l’icona a forma di razzo situata nella barra Dock).

In seguito, clicca sul pulsante Accedi, digita il nome utente e la password di Spotify negli appositi campi e pigia nuovamente sul bottone Accedi. In alternativa, fai clic sul pulsante Accedi con Facebook per effettuare il login utilizzando le credenziali del social network.

Completato anche questo step, fai clic sulla playlist di tuo interesse, scegliendola dall’omonimo riquadro posto a sinistra della schermata di Spotify, sposta il mouse sull’immagine di copertina (quella in alto a sinistra) e clicca sul simbolo della matita che compare in sovrimpressione per accedere alla schermata di modifica dei dettagli della playlist.

A questo punto, il gioco è fatto: posiziona il mouse sull’immagine di copertina attuale, clicca sul pulsante (…) che compare a schermo e, aiutandoti con il pannello del Finder, seleziona la nuova foto da usare come copertina. Anche in questo caso, la grandezza dell’immagine non deve superare i 4 MB e il formato dev’essere JPEG.

Completate le modifiche, clicca sul pulsante Salva e la nuova copertina sarà visibile, fin da subito, anche sugli altri dispositivi associati all’account Spotify e per tutti gli utenti che seguono la playlist.

Come cambiare immagine playlist Spotify da smartphone

Come cambiare immagine playlist Spotify da smartphone

Sei solito usare Spotify su smartphone, quindi sarebbe tuo interesse capire come cambiare le immagini delle tue playlist agendo tramite l’app del servizio per Android o iOS? Sfortunatamente, non credo di avere buone notizie per te: nel momento in cui ti scrivo questa guida, infatti, è possibile ottenere questo risultato soltanto usando i programmi "desktop" di Spotify per Windows e macOS, poiché né le app del servizio né la sua versione Web integrano le funzionalità di modifica dei dettagli relativi alle playlist.

Per questo motivo, se intendi personalizzare le copertine delle tue playlist, devi necessariamente seguire le procedure che ti ho illustrato in precedenza, riferite a Windows e macOS.