Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare password al cellulare

di

I tuoi amici conoscono la password di sblocco del tuo smartphone e vorresti cambiarla per tutelare la tua privacy? Hai rilevato degli accessi sospetti alla posta elettronica mentre sei fuori casa e vorresti reimpostare la password d’accesso al servizio direttamente dal tuo telefono? Allora non perdere altro tempo e corri sùbito ai ripari! In che modo? Te lo spiego io.

Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come cambiare password al cellulare. Ti parlerò innanzitutto di come cambiare il PIN che hai impostato per lo sblocco dello smartphone, dopodiché ti fornirò dei consigli su come cambiare la password d’accesso all’account che utilizzi per sincronizzare i tuoi dati sul dispositivo. Infine, ti parlerò di come modificare la password da cellulare per la rete wireless a cui ti connetti e per alcuni servizi online, come Facebook, Gmail o Outlook, che sicuramente usi quotidianamente.

Dai, inizia immediatamente la lettura di questa mia guida e metti in sicurezza il tuo dispositivo e i tuoi account! Per riuscirci, non devi far altro che sederti bello comodo e dedicarmi soltanto qualche minuto del tuo tempo libero, così da leggere con attenzione e mettere in atto tutti i suggerimenti che trovi qui sotto. A me non resta altro che augurarti una buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come cambiare la password al cellulare

Se vuoi cambiare la password al cellulare quello che devi fare è seguire le indicazioni che ti darò nei prossimi capitoli, nei quali ti spiegherò come cambiare sia il PIN d’accesso che la password dell’account che hai associato al dispositivo per la sincronizzazione dei dati. Che tu abbia un terminale Android o un iPhone, troverai tutte le istruzioni di cui hai bisogno proprio qui sotto.

Cambiare password al cellulare Android

Cambiare password Android

Quello che devi fare per cambiare la password al cellulare Android, è agire direttamente sulle impostazioni del sistema. Per fare ciò, avvia l’app Impostazioni, che trovi nella home screen (l’icona dell’ingranaggio), e seleziona le voci Sicurezza e password > Password blocco schermo dalla schermata che ti viene mostrata.

A questo punto, scegli la voce Modifica la password di blocco schermo e immetti il PIN che utilizzi attualmente sullo smartphone, premendo poi il tasto Avanti. Nella schermata successiva, ti verrà richiesto di inserire il nuovo PIN a sostituzione di quello precedente.

Se vuoi cambiare tipologia di password d’accesso per lo sblocco del telefono, premi sulla dicitura Modifica il metodo di sblocco e scegli una delle opzioni che ti vengono mostrate nel riquadro a schermo: PIN di 4 cifre o PIN di 6 cifre, per digitare, rispettivamente, un numero di 4 o 6 cifre; PIN personalizzato, per inserire un codice numero da 4 a 16 cifre; Sequenza, per indicare il metodo di sblocco a unione di punti oppure Password, per digitare una password alfanumerica di lunghezza variabile dai 4 ai 16 caratteri.

Dopo aver digitato la nuova password, immettila nuovamente nella nuova schermata. Se hai seguito alla lettera quanto ti ho indicato nei paragrafi precedenti, la nuova password sarà immediatamente acquisita e sostituita a quella precedente.

Hai dimenticato la password di sblocco dello schermo e non puoi, quindi, procedere alla sua sostituzione con le procedure che ti ho descritto nelle righe precedenti? Nessun problema! Puoi trovare la soluzione a questo problema consultando la mia guida su come sbloccare uno smartphone Android.

Se, invece, il tuo obiettivo è quello di cambiare la password dell’account Google associato al tuo cellulare Android, quello che devi fare è effettuare la procedura di recupero, utilizzando i consigli presenti in uno dei capitoli successivi del tutorial.

Cambiare password al cellulare iPhone

Cambiare password iPhone

Se vuoi cambiare la password all’iPhone e modificare, quindi, il codice che hai impostato per il blocco dello schermo (e per l’accesso a funzionalità come il download delle app dall’App Store), per prima cosa, accedi alle Impostazioni del dispositivo, tramite l’icona dell’ingranaggio che trovi in home screen.

A questo punto, seleziona la voce Face ID e codice (o Touch ID e codice) e scorri la schermata, fino a individuare la dicitura Cambia codice. Fai dunque tap su quest’ultima e immetti il PIN che utilizzi al momento. Nella schermata successiva, inserisci il nuovo PIN da 6 cifre o, in alternativa, scegli uno dei metodi di sblocco alternativi, pigiando sulla dicitura Opzioni codice.

Nel riquadro che ti viene mostrato, scegli Codice alfanumerico personalizzato, per impostare una password composta da numeri e lettere; Codice numerico personalizzato, per digitare un codice solo numerico oppure Codice numerico a 4 cifre, per scegliere un PIN a 4 cifre. A questo punto, dopo aver digitato la password, immettila nuovamente nella schermata successiva e attendi che l’operazione venga completata.

Hai dimenticato la password di sblocco dell’iPhone? In questo caso, ti consiglio di leggere quanto ti ho suggerito in questa mia guida. Invece, se volessi sapere come cambiare la password dell’account iCloud associato al tuo iPhone, quello che devi fare è consultare quest’altra mia guida dedicata all’argomento.

Come cambiare password dal cellulare

Tramite il tuo cellulare, puoi cambiare la password di alcuni servizi a cui accedi quotidianamente, come ad esempio Facebook, Gmail o Outlook. A tal proposito, ti consiglio di leggere con attenzione i capitoli che seguono, nei quali ti parlerò anche di come cambiare la password associata alle reti WiFi alle quali sei collegato.

Cambiare password Wi-Fi dal cellulare

Cambiare password WiFi

Quando si cambia la chiave d’accesso a una rete Wi-Fi associata precedentemente al proprio smartphone, il dispositivo richiede, generalmente, l’immissione della nuova password in maniera automatica. In alcuni casi, però, ad esempio per alcune reti pubbliche o quando c’è un errore di configurazione, il cellulare potrebbe non richiedere la password e quindi impedire l’accesso alla rete wireless memorizzata.

Per bypassare questo problema, puoi cambiare la password della rete Wi-Fi semplicemente cancellando i parametri della sua configurazione sullo smartphone. In che modo? Te lo spiego sùbito. Su Android, non devi far altro che avviare l’app Impostazioni (l’icona dell’ingranaggio presente in home screen) e selezionare le voci Wireless e reti > Wi-Fi nella schermata successiva. A questo punto, mantieni la pressione del dito sul nome della rete e premi sull’opzione Elimina rete, nel riquadro che ti viene mostrato.

Su iPhone, invece, devi avviare l’app Impostazioni, tramite l’icona dell’ingranaggio presente in home screen, e scegliere la voce Wi-Fi dal menu che si apre. A questo punto, premi sull’icona (i) a fianco della rete Wi-Fi, per cui rilevi problemi d’accesso e seleziona la dicitura Dissocia questa rete dal riquadro che ti viene proposto.

Adesso, non devi far altro che ricollegarti alla rete wireless, in modo che ti venga richiesto l’inserimento della password a essa associata. Se non sai come accedere a una rete wireless da smartphone, puoi leggere la mia guida su come connettersi al Wi-Fi.

Se il tuo obiettivo è, invece, quello di cambiare la password del Wi-Fi, intesa come chiave richiesta dal modem per consentire l’accesso ai dispositivi che si vogliono connettere alla sua rete, e lo vuoi fare utilizzando uno smartphone, dovrai agire tramite il browser. Dovrai infatti accedere al pannello di configurazione del modem e seguire le indicazioni che ti ho dato nella mia guida su come cambiare password Wi-Fi.

Infine, nel caso in cui volessi semplicemente cambiare la password dell’account d’amministrazione che permette l’accesso al pannello di configurazione del modem, posso consigliarti di leggere i suggerimenti che ti ho indicato in questa mia guida dedicata all’argomento.

Cambiare password Gmail dal cellulare

Cambiare password Gmail

Gmail è un servizio di posta elettronica di Google per inviare e ricevere messaggi. Nel caso volessi cambiare la password all’account Gmail utilizzando il tuo cellulare, perché l’hai dimenticata, quello che ti consiglio è di effettuare la procedura di recupero tramite il browser Web, dal sito ufficiale di Google.

Dopo aver raggiunto il link che ti ho fornito, premi sul tasto Accedi, in alto a destra, e digita l’indirizzo email del tuo account Google, utilizzando l’apposito campo di testo. A questo punto, premi il tasto Avanti e pigia poi sulla dicitura Hai dimenticato la password.

Fatto ciò, nella nuova pagina a cui vieni reindirizzato, digita nuovamente l’indirizzo email di cui vuoi cambiare la password e premi il tasto Avanti. Bene: da questo punto in poi, ti verrà richiesto di utilizzare uno dei tanti metodi di recupero della password, in base a quelli che hai impostato sul tuo account Google (es. numero di cellulare o indirizzo email secondario).

Se il metodo di recupero proposto non dovesse andare bene, premi sulla dicitura Prova un’altra domanda, per passare a quello successivo. Dopo aver verificato la tua identità, ti troverai in una nuova schermata che ti richiederà l’inserimento della nuova password, utilizzando gli appositi campi di testo. Quando l’hai digitata, premi sul tasto Cambia password, per confermare la modifica.

Per approfondire maggiormente quest’argomento, ti consiglio di leggere la mia guida su come cambiare la password di Gmail.

Cambiare password Outlook dal cellulare

Cambiare password Outlook

Outlook è il servizio di Microsoft che permette di inviare e ricevere i messaggi di posta elettronica, molto simile a quello di Google, di cui ti ho parlato nel capitolo precedente.

Se la tua intenzione è quella di cambiare la password associata all’account Microsoft di questo servizio, quello che devi fare è raggiungere il sito Web di Outlook, tramite il browser Web del tuo smartphone. Dopo aver raggiunto la home page di Outlook, premi il tasto Accedi e digita, nell’apposita casella di testo, l’indirizzo email dell’account Outlook per cui vuoi resettare la password, premendo poi il tasto Avanti.

Adesso, premi sulla dicitura Ho dimenticato la password, in modo da iniziare la procedura di recupero della password. Digita, quindi, nuovamente l’indirizzo email nell’apposita casella che ti viene mostrata e premi il tasto Avanti.

Nella nuova schermata che visualizzi, scegli uno dei metodi impostati sul tuo account Microsoft per consentire di verificare la tua identità, in modo da proseguire con il reset della password (es. indirizzo email secondario o domanda di sicurezza). Bene, ci siamo quasi: al termine della verifica, inserisci la nuova password nelle apposite caselle di testo e premi il tasto Avanti, per confermare la procedura.

Nel caso in cui avessi bisogno di maggiori informazioni su come cambiare la password dal tuo account Outlook, ti consiglio di leggere questa mia guida dedicata all’argomento.

Cambiare password Facebook dal cellulare

Cambiare password Facebook

Se vuoi cambiare la password del tuo account Facebook, una soluzione facile e immediata che puoi seguire è quella di utilizzare l’app di questo social network, disponibile per Android e iOS, agendo dalla sezione relativa alle impostazioni dell’account.

Dopo aver avviato l’app, fai dunque tap sull’icona , che è collocata in alto a destra su Android e in basso a sinistra su iPhone. Fatto ciò, tra le opzioni che ti vengono mostrate, seleziona le voci Impostazioni > Protezione e accesso > Modifica password.

Adesso, non devi far altro che inserire la vecchia password nella casella di testo Attuale e poi digitare la nuova password nelle caselle sottostanti. Quando hai completato questa fase, premi sul tasto Salva le modifiche, per confermare l’operazione.

Se non conosci la tua password attuale, puoi premere sulla dicitura in basso Password dimenticata e seguire la procedura a schermo, che richiederà di confermare la tua identità tramite il metodo impostato sul tuo account Facebook, prima di poter scegliere una nuova password.

Vuoi cambiare la password all’account Facebook perché non riesci più a entrare? In questo caso, devi effettuare la procedura di recupero, tramite le procedure che puoi consultare in questa mia guida dedicata all’argomento.