Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cercare persone su Facebook senza essere iscritti

di

Alcuni dei tuoi amici sono iscritti a Facebook e anche tu stai pensando di fare questo “grande passo”. Prima di creare il tuo profilo sul famosissimo social network e iniziare questa nuova avventura, però, vorresti verificare quali dei tuoi amici sono presenti sulla piattaforma. In altre parole, vorresti sapere se è possibile cercare persone su Facebook senza aver ancora creato un account. Beh, si può fare. In che modo? Lascia che te lo spieghi.

Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, posso farti vedere come cercare persone su Facebook senza essere iscritti, sfruttando dei tool di terze parti dedicati allo scopo. Non sono in molti a essere a conoscenza di questa possibilità, perché è idea comune che per cercare persone su Facebook sia per forza necessario essere iscritti al servizio, mentre invece non è così.

Allora, sei pronto per iniziare? Sì? Fantastico! Allora leggi le indicazioni che sto per darti e prova a metterle in pratica. Ti assicuro che non avrai il benché minimo problema a portare a termine la tua “impresa” di oggi. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Facebook

Prima di vedere praticamente cosa bisogna fare per cercare persone su Facebook senza essere iscritti, devi necessariamente apprendere alcune informazioni preliminari che sono fondamentali per capire le procedure descritte nelle prossime righe.

Innanzitutto, ci tengo a fare una doverosa precisazione: Facebook non offre una funzione “di serie” che permetta a persone non iscritte al social network di cercare e individuare profili appartenenti ad altri utenti. Fino a qualche tempo fa, la piattaforma fondata da Mark Zuckerberg integrava una funzione che poteva essere sfruttata a tale scopo, ma dai test che ho avuto modo di eseguire per portare a termine la stesura di questa guida, non sembra essere più funzionante e, per questo motivo, non te ne parlo.

Come ti ho già anticipato nell’introduzione di questa guida, è tuttavia possibile raggiungere lo scopo mediante dei tool di terze parti. Sostanzialmente, si tratta di servizi online gratuiti che integrano dei motori di ricerca in grado di individuare le informazioni pubbliche che gli utenti iscritti a Facebook hanno deciso di condividere sui propri profili. “Intercettando” queste informazioni, i servizi in questione permettono di risalire con una certa facilità ai profili a cui appartengono.

Trattandosi di informazioni che gli utenti hanno deciso volontariamente di rendere pubbliche, puoi stare tranquillo: si tratta di strumenti legali al 100%. L’unico “inghippo”, se possiamo definirlo così, riguarda il fatto che non sono sempre funzionanti. Mi spiego meglio: se un utente ha deciso di nascondere il proprio profilo o di rendere private alcune informazioni associate a esso, è probabile che tu non riesca a individuarlo mediante i servizi in questione.

Fin qui ti è tutto chiaro? Sì? Bene, allora direi che possiamo finalmente procedere e vedere nel dettaglio l’utilizzo di alcuni utili strumenti che permettono (ove possibile) di trovare profili Facebook di altre persone!

Cercare persone su Facebook senza essere iscritti

Come ti ho già anticipato in apertura del post, ci sono vari strumenti utili per cercare persone su Facebook senza essere iscritti, come PeekYou e Google. Lascia che te ne parli in dettaglio nelle prossime righe.

PeekYou

PeekYou
Un servizio online molto utile per cercare persone su Facebook (e non solo) senza essere iscritti a quest’ultimo è PeekYou. Qualora tu non ne abbia mai sentito parlare, sappi che si tratta di un servizio online che analizza i dati pubblici provenienti da oltre 60 piattaforme, tra cui Facebook, individuando i link ai profili social dell’utente cercato.

Per servirtene, collegati sulla pagina principale di PeekYou, seleziona la scheda Name che si trova al centro della pagina e scrivi nome e cognome della persona di tuo interesse, rispettivamente, nei campi di testo First Name Last Name. A meno che tu non stia cercando il link al profilo Facebook di una persona residente negli USA, non considerare il menu Location che, al momento, permette di selezionare soltanto Stati americani. Dopodiché avvia la ricerca, cliccando sulla lente d’ingrandimento.

Nella pagina che si apre, clicca sul collegamento Facebook situato in alto, subito dopo la dicitura for [nome e cognome dell’utente cercato] e individua i link al profilo di tuo interesse nella sezione Facebook. Dopo aver individuato il link al profilo che stai cercando (magari aiutandoti con le foto disponibili), cliccaci sopra. Se un link rimanda all’account Facebook di un utente omonimo, prova a cliccare su altri link (se disponibili).

Google

Per cercare una persona su Facebook è possibile affidarsi anche al motore di ricerca più famoso al mondo: Google. Non te lo aspettavi, vero? Può sembrare una cosa estremamente banale, ma Google può rivelarsi in realtà un ottimo alleato per trovare le informazioni che stai cercando.

Per servirtene, collegati alla pagina principale del celebre motore di ricerca e inserisci nel campo di testo presente al centro della pagina il nome della persona da cercare, seguito dalla parola “Facebook”. Giusto per farti un esempio, puoi visualizzare il mio profilo Facebook anche senza essere iscritto al social network di Mark Zuckerberg: ti basta cercare “salvatore aranzulla facebook” e poi premere Invio sulla tastiera del tuo computer o sul pulsante Cerca con Google visibile sullo schermo, se stai agendo da mobile.

Nella schermata successiva, troverai tutti i risultati di ricerca che fanno riferimento alla persona che hai cercato. Potrai così visualizzare tutte le informazioni presenti su Internet relative a quella determinata persona e verificare eventualmente la sua presenza sul celeberrimo social network.

Per maggiori informazioni su come cercare su Google e su come funziona la ricerca su Google, non esitare a leggere i tutorial che ho dedicato all’argomento.

Altre risorse utili per cercare persone su Facebook senza essere iscritti

Spokeo

Qualora le soluzioni che ti ho suggerito nelle righe precedenti non ti avessero soddisfatto, valuta la possibilità di utilizzare questi altri strumenti.

  • Pipl — è un famosissimo tool che funziona in modo simile a PeekYou e che permette di trovare con una certa facilità informazioni pubbliche di altri utenti, tra cui l’eventuale profilo Facebook creato da questi ultimi. Pipl è a pagamento: l’abbonamento parte da 99 dollari/mese.
  • Spokeo — è un servizio online che permette di reperire informazioni pubbliche che gli utenti hanno lasciato sui social network, analizzando i dati provenenti da oltre 120 piattaforme, tra cui ovviamente Facebook. Per risalire al link del profilo Facebook associato a una persona, però, bisogna sottoscrivere l’abbonamento al piano Premium del servizio, che parte da 7,95 dollari/mese.
  • TinEye — si tratta di un tool online che permette di effettuare la ricerca inversa per immagini. In pratica, consente di caricare l’immagine di una persona, individuare eventuali immagini simili presenti online che riguardano quest’ultima e verificare l’eventuale presenza di profili Facebook correlati alla persona ritratta nelle foto. Molto utile, non trovi?