Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come cercare spedizione Poste

di

È la prima volta che spedisci un pacco o una raccomandata con Poste Italiane e ti piacerebbe capire se e come è possibile fare per tenere traccia della spedizione in tempo reale? Beh, allora sei proprio capitato sulla guida giusta, al momento giusto. Quest’oggi, infatti, sarà mia premura spiegarti per filo e per segno tutto ciò che bisogna fare per riuscire a cercare spedizione Poste. Contento?

Ti anticipo già che si tratta di un’operazione semplicissima da effettuare e che, in base. A quelle che sono le tue reali preferenze ed esigenze, puoi scegliere di eseguirla da computer, collegandoti all’apposito strumento di traccino offerto direttamente da Poste Italiane, oppure da smartphone tablet, ricorrendo all’uso di alcune app pensate appositamente per lo scopo in questione.

In entrambi i casi, tutto ciò che dovrai fare non sarà altro che immettere ove richiesto il tracking code (una combinazione alfanumerica del tipo ZA123456789IT) che ti è stato fornito direttamente dalle Poste, nel caso in cui sia stato tu a spedire la merce da tracciare, oppure dal venditore, qualora tu abbia acquistato un prodotto a distanza che poi ti è stato inviato. Per saperne di più, continua a leggere. Trovi tutte le informazioni d cui hai bisogno proprio qui di seguito.

Vai direttamente a ▶︎ Servizio Web per cercare spedizione Poste | Applicazioni per cercare spedizione Poste | Altre soluzioni | Cosa fare se si verifica un problema

Servizio Web per cercare spedizione Poste

Vuoi cercare spedizione Poste ed hai computer e browser a portata di mano? Benissimo, allora puoi servirti del servizio online reso disponibile direttamente dalle Poste Italiane tramite cui è possibile tracciare le spedizioni.

Il servizio supporta pacchi, raccomandate, assicurate, atti giudiziari e servizi come Posta1 e Postapriority. Il monitoraggio dei pacchi è attivo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, quello dei prodotti di corrispondenza dalle ore 7.00 alle ore 23.00 di tutti i giorni.

Come tracciare Poste Italiane

Per utilizzarlo, collegati all’apposita sezione del sito Internet di Poste Italiane mediante il link che ti ho fornito poc’anzi, inserisci il codice di tracking nel campo Cerca spedizioni e pigia il tasto Invio sulla tastiera del computer oppure clicca sul bottone a forma di lente di ingrandimento collocato nella parte destra della schermata visualzizata.

Una volta completata la ricerca, espandendo la sezione Le tue spedizioni e poi quella Dettagli spedizione, potrai visualizzare tutti gli step effettuati dalla tua spedizione e lo stato attuale di quest’ultima. Ad esempio, se la spedizione risulta Presa in carico significa che è in fase di lavorazione, se risulta In transito significa che è in corso il trasferimento da un Centro Operativo ad un altro mentre se risulta In Consegna significa che è arrivata nella struttura preposta alla consegna e presto giungerà a destinazione. Per scoprire il significato esatto di ogni stato della consegna, espandi la sezione Legenda degli stati di spedizione.

Facendo invece clic sulle icone @ e ⬇ che si trovano vicino alla voce Dettagli spedizione puoi inviare lo storico della spedizione via email o scaricarlo sul computer sotto forma di file PDF.

Hai necessità di monitorare più di una spedizione in simultanea? Allora clicca sul campo Aggiungi spedizione che si trova in alto, digita gli altri codici per il tracking in tuo possesso (uno alla volta) e poi schiaccia il tasto Invio sulla tastiera del computer oppure fai clic sul pulsante a forma di lente di ingrandimento che si trova sulla destra.

Applicazioni per cercare spedizione Poste

Ufficio Postale (iOS/Android)

Non hai a portata di mano un computer e ti piacerebbe capire se esiste un sistema per cercare spedizione Poste da mobile? Ma certo che si, non preoccuparti! Per riuscirci ti basta rivolgerti all’app Ufficio Postale.

Come facilmente intuibile dallo stesso nome, si tratta dell’app ufficiale di Poste Italiane che permette di tracciare le spedizioni, trovare gli uffici postali di tutta Italia, pagare bollettini, inviare telegrammi, raccomandate e molto altro ancora. È totalmente gratis ed è disponibile per iOS e per Android.

Per cercare spedizione Poste con Ufficio Postale non devi far altro che aprire l’applicazione, pigiare sull’icona Cerca spedizioni, fare tap sul pulsante Nuova ricerca, digitare il codice della spedizione da cercare nell’apposito campo di testo e premere il bottone Procedi. In alternativa, puoi pigiare sul bottone Leggi codice da fotocamera e cercare una spedizione inquadrando un codice a barre con la fotocamera dello smartphone.

Altre app

L’applicazione Ufficio Postale non ha soddisfatto le tue necessità? Sei alla ricerca di ulteriori app mediante cui poter cercare spedizione Poste? Allora prova a dare un’occhiata a quelle che trovi indicate qui di seguito.

Si tratta di app alternative molto valide, estremamente semplici da utilizzare e fruibili gratuitamente (fatta eccezione per alcune funzioni). Continua a leggere per avere maggiori infrazioni.

  • Se utilizzi Android puoi rivolgerti a Deliveries Package Tracker che è una delle migliori app per tracciare i pacchi e altri tipi di spedizione in circolazione. Supporta tutti i principali corrieri italiani e internazionali (fra cui anche Poste Italiane) ed è estremamente facile da utilizzare. È gratis ma per abilitare il tracciamento delle spedizioni di Amazon ed eBay bisogna acquistare una licenza di 5,99 euro una tantum, 2,49 euro all’anno o 60 cent al mese.
  • Se utilizzi iOS puoi rivolgerti a Parcel. È gratis, supporta non solo Poste Italiane ma anche SDA, BRT, TNT e altri importanti corrieri nazionali e internazionali. Da notare che alcune funzioni, come ad esempio il tracciamento di più di due spedizioni contemporaneamente e l’accesso via browser alle informazioni sulle spedizioni, sono disponibili solamente con l’acquisto della versione completa della app a 2,99 euro.

Altre soluzioni

Possiedi account su Telegram? Allora ti svelo un piccolo ma prezioso trucchetto, se così vogliamo definirlo. Cominciando a seguire il bot TrackBot e dandogli “in pasto” il codice di tracking del tuo pacco, puoi ricevere informazioni sullo stato della spedizione direttamente su Telegram.

In questo modo potrai cercare spedizione Poste da computer, smartphone, tablet e qualsiasi altro dispositivo senza dover installare applicazioni particolari, ad eccezione di Telegram, ovviamente. L’unico lato negativo è che, di tanto in tanto, il bot pubblica anche dei messaggi pubblicitari che gli consentono di mantenersi attivo, ma per il resto direi che è comodissimo e funziona bene.

Quindi, per cercare spedizione Poste con Telegram, visita il bot TrackBot, pigia sul pulsante Avvia e digita il comando /traccia nella schermata della chat. In seguito, immetti il tracking code della spedizione da tracciare, seleziona il nome corretto del corriere (Poste Italiane) dal menu che si apre e conferma al bot di voler tracciare la spedizione.

Fatto! A partire questo momento, il bot di Telegram monitorerà lo stato delle tue spedizioni e, quando ci saranno novità, te lo farà sapere con dei messaggi. Fantastico, non ti pare?

Cosa fare se si verifica un problema

Stai riscontrando qualche difficoltà nel riconoscimento del codice di tracciamento o in linea ben più generale non riesci a cercare spedizione Poste? Allora prova a contattare il servizio di assistenza ufficiale @PosteSpedizioni su Twitter che è attivo dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 20.00 (esclusi i festivi)

Per fare ciò, ti basta comporre un messaggio in cui dichiari di aver problemi nel riuscire a tracciare una spedizione e mettendo all’inizio @PosteSpedizioni. Non inserire il codice del pacco o altre informazioni personali in quanto il messaggio sarà pubblico!

Come tracciare Poste Italiane

Una volta fatto ciò, entro breve tempo dovresti ricevere un tweet di risposta da parte di @PosteSpedizioni, che ti aggiungerà agli utenti seguiti su Twitter e, di conseguenza, ti abiliterà allo scambio di messaggi privati. In seguito, potrai comunicare tutti i dettagli riguardanti la tua problematica in modo tale da cercare di far fronte alla cosa il prima posiible.

Oltre che così come ti ho appena indicato, puoi metterti in contatto con le Poste tramite Facebook, inviando un messaggio in via privato alla fanpage di Poste Italiane. Puoi anche contattare Poste Italiane tramite email, inviando un messaggio all’indirizzo servizio.clienti@posteitaliane.it, oppure puoi esporre le tue difficoltà compilando l’apposito modulo online.

Puoi anche rivolgerti al servizio clienti telefonico chiamando il numero verde 803 160. Ti risponderà il contact center di Poste Italiane a cui potrai esporre il tuo problema. Anche in tal caso, il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

Se riscontri problemi nel cercare spedizione Poste, un altro sistema che puoi sfruttare per contattare l’assistenza di Poste Italiane è quello consistente nello spedire una “classica” lettera all’indirizzo Casella Postale 160 – 00144 Roma (RM). Tuttavia si tratta di una soluzione che non mi sento di consigliarti poiché, per quanto efficace possa essere l’invio di una “missiva”, come facilmente intuibile i tempi dell’assistenza per corrispondenza possono risultare decisamente più lunghi rispetto a quelli per vie telematiche. Poi ovviamente spetta a te decidere, io non posso far altro se non fornirti delle dritte.