Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cliccare con la tastiera

di

Il tuo mouse improvvisamente ha smesso di funzionare e non hai il tempo di andarne a comprarne uno nuovo perché devi portare a termine un lavoro urgentissimo. Beh, allora perché non valuti la possibilità di muovere il cursore con la tastiera? Anche se di primo acchito potrebbe sembrare una soluzione piuttosto scomoda, è sempre meglio che rimanere del tutto a piedi, no?

Qualora tu non lo sappia, sia Windows che macOS offrono alcune opzioni di accessibilità avanzate che, tra le altre cose, consentono di utilizzare alcuni tasti della tastiera per muovere il cursore del mouse sullo schermo, premere pulsanti e utilizzare i menu visualizzati sul desktop. Interessante, vero? Allora dedicami qualche minuto del tuo tempo e lascia che ti spieghi in maniera dettagliata come cliccare con la tastiera.

Se sei pronto per iniziare, mettiti bello comodo, concentrati sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che sto per darti. Seguendo passo dopo passo le mie indicazioni non avrai il benché minimo problema nell’usare la tastiera a mo’ di mouse: questo è poco ma sicuro! Ti auguro buona lettura e, soprattutto, buon lavoro!

Indice

Come cliccare con la tastiera su Windows

Se vuoi imparare come cliccare con la tastiera su Windows, devi innanzitutto attivare il controllo del puntatore da tastiera dalle impostazioni del sistema operativo. Prima di spiegarti come procedere su Windows 10 e Windows 7, ci tengo a dirti che le indicazioni che sto per darti sono valide soltanto se la tastiera del tuo PC ospita il tastierino numerico. In caso contrario, non potrai procedere.

Windows 10

Per procedere su Windows 10, devi innanzitutto accedere al Pannello di controllo: digita, quindi, i termini “pannello di controllo” nella barra di ricerca situata nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, vicino al pulsante Start (l’icona della bandierina di Windows) e poi seleziona la prima occorrenza che viene trovata.

Nella finestra principale del Pannello di controllo, clicca sulla voce Accessibilità situata in basso a destra e, nella finestra che si apre, pigia sul link Modifica funzionamento della tastiera. Dopodiché metti il segno di spunta accanto alla dicitura Attiva controllo puntatore e premi sui bottoni Applica OK per salvare le modifiche fatte.

Bene, adesso sei pronto per controllare il puntatore del mouse usando i tasti del tastierino numerico e, cosa che ti interessa da vicino, potrai cliccare con la tastiera premendo dei tasti presenti su quest’ultimo. Per attivare il controllo del mouse, non devi far altro che premere la combinazione di tasti Alt+Shift+Bloc Num e poi premere il tasto 5 una sola volta per fare clic sinistro, premere il tasto 5 per due volte consecutive per simulare il doppio clic e il tasto (+) per fare clic destro.

Per ripristinare il funzionamento predefinito della tastiera di Windows, poi, dovrai recarti nuovamente in Pannello di controllo > Accessibilità > Modifica funzionamento della tastiera e togliere il segno di spunta dalla casella Attiva controllo puntatore. Semplice, vero?

Windows 7 (e precedenti)

Se usi Windows 7 o una versione precedente dell’OS di Microsoft, devi seguire più o meno i passaggi che ti ho indicato nel paragrafo precedente. Accedi, quindi, al Pannello di controllo dal menu Start e recati nella sezione Accessibilità > Modifica funzionamento della tastiera.

Nella finestra che si apre, apponi il segno di spunta accanto alla voce Attiva controllo puntatore e clicca prima sul bottone Applica e poi su OK per salvare i cambiamenti fatti. Qualora tu voglia regolare la velocità di movimento del puntatore con la tastiera o altre impostazioni simili, pigia su Imposta controllo puntatore e regola le impostazioni che desideri personalizzare.

A questo punto, il controllo del mouse tramite tastiera è attivo. Per abilitarlo, non devi far altro che premere la combinazione di tasti Alt+Shift+Bloc Num e usare il tastierino numerico della tastiera del tuo PC per comandare il cursore del mouse nelle varie direzioni.

Anche in questo caso, per fare clic sinistro con la tastiera, devi premere una volta soltanto il tasto 5 del tastierino numerico, mentre per simulare il doppio clic devi premere il tasto 5 per due volte consecutive. Premendo il tasto Menu della tastiera (quello con l’icona del menu che si trova in basso), invece, puoi simulare il clic destro. Ti ricordo che quando si usa la tastiera per comandare il puntatore del mouse è possibile continuare a usare il mouse e/o il trackpad.

Qualora volessi ripristinare il funzionamento predefinito della tastiera di Windows, devi recarti di nuovo nella sezione Accessibilità > Modifica funzionamento della tastiera del Pannello di controllo e rimuovere il segno di spunta dalla casella Attiva controllo puntatore.

Come cliccare con la tastiera su macOS

Usi un Mac e vorresti sapere come cliccare con la tastiera su quest’ultimo? Nulla di più semplice. Intanto, ti anticipo già che per poter fare ciò non è necessario utilizzare una tastiera provvista di tastierino numerico e quindi potrai star certo che riuscirai a seguire le indicazioni che ti darò senza alcun problema.

La prima operazione che devi svolgere per poter cliccare con la tastiera è abilitare la funzione di accessibilità relativa all’utilizzo della tastiera in sostituzione del mouse. Recati, dunque, nel menu Preferenze di Sistema, facendo clic sull’icona grigia raffigurante gli ingranaggi che è si trova nella barra Dock o, se preferisci, apri il menu Apple cliccando sul logo della mela morsicata posta in alto a sinistra dello schermo (nella barra dei menu di macOS) e seleziona la voce Preferenze di Sistema… dal riquadro che compare.

Una volta che ti sarai recato in Preferenze di Sistema, pigia sul pulsante Accessibilità (l’icona raffigurante l’omino bianco), seleziona la voce Mouse e trackpad dal menu situato sulla sinistra, pigia sul pulsante Opzioni…, metti il segno di spunta sulla casella Premi il tasto ⌥ cinque volte per attiv./disattiv. “Tasti mouse” e conferma le modifiche fatte premendo il bottone OK.

Adesso sei pronto per attivare la funzione Tasti mouse, con la quale usare la tastiera per cliccare. Per procedere, premi il tasto alt per cinque volte consecutive e, dopo aver visualizzato sullo l’avviso Tasti mouse attivo, sposta il cursore tramite i tasti 7, 8, 9, u, i, o, j, k ed l della tastiera del tuo Mac. Per fare il clic singolo, poi, premi il tasto i, per fare doppio clic premi due volte di seguito il tasto i e per effettuare il clic destro usa la combinazione di tasti ctrl+i. Anche in questo caso, sappi che è possibile usare la tastiera per comandare il puntatore del mouse è allo stesso tempo continuare a usare il mouse e/o il trackpad.

Per disattivare la funzione Tasti mouse (che altrimenti ti impossibiliterebbe di usare correttamente il Mac), devi premere di nuovo il tasto alt per cinque volte di seguito. Per disattivare la possibilità di attivare la funzione in questione, invece, devi recarti nuovamente in Preferenze di Sistema > Accessibilità > Mouse e trackpad > Opzioni…, rimuovere la spunta dalla casella Premi il tasto ⌥ cinque volte per attiv./disattiv. “Tasti mouse” e pigiare sul bottone OK.