Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come codificare un testo

di

Vuoi mantenere il contenuto delle email che ti scambi con i tuoi amici al sicuro da occhi indiscreti? Hai bisogno di conservare alcune informazioni sensibili sul PC ma non vuoi che qualcuno possa leggerle senza permesso? Quello che ti serve è un bel programmino per cifrare i testi.

Che ne dici di CTI Text Encryption? Si tratta di un programma gratuito per Windows che funziona senza necessitare di installazioni e permette di cifrare qualsiasi testo con una combinazione di quattro password differenti. Interessante, vero? Allora non perdere altro tempo e scopri come codificare un testo utilizzandolo.

Se vuoi scoprire come codificare un testo, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet di CTI Encryption e cliccare sul pulsante download per scaricare il programma sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il programma CTI Text Encryption 3.0.exe appena scaricato e clicca sul pulsante Esegui per visualizzare la sua schermata principale.

A questo punto, puoi iniziare a cifrare i tuoi testi in maniera davvero semplice. Tutto quello che devi fare è scrivere o incollare il testo da codificare, digitare le password che vuoi usare per proteggere il documento nei campi Key 1, Key 2, Key 3 e Key 4 (facendo click sui pulsanti Use processor ID ed Use Hard Disk S/N puoi usare l’ID del processore del PC e il numero di serie dell’hard disk rispettivamente come terza e quarta password) e cliccare sul pulsante Encrypt per cifrare il tutto. Non è necessario inserire tutte e quattro le password, ne basta anche una.

Dopo aver effettuato la codifica del testo, copialo facendo click sul pulsante Copy e incollalo laddove ti serve: in un messaggio di posta elettronica se vuoi inviare una lettera segreta a qualcuno, in un file di testo se vuoi conservare informazioni sensibili sul PC, e così via.

Di default, CTI Encryption protegge il testo inserito nel programma dietro degli asterischi. Se vuoi visualizzare il testo nella sua forma originale, metti il segno di spunta accanto alla voce Show characters che si trova sulla destra.

Per decodificare i testi cifrati con CTI Encryption bisogna seguire un altro procedimento molto semplice. Basta incollare il testo in forma criptata nel programma usando il pulsante Paset, digitare le password necessarie a “tradurlo” nei campi Key 1, Key 2, Key 3 e Key 4 e cliccare su Decrypt.

CTI Encryption dispone anche di un secondo metodo per codificare un testo che però funziona solo in un senso, questo significa che cifra i testi ma non ne permette la decifrazione in maniera automatica come avviene per il metodo standard appena visto insieme. È accessibile dalla scheda One way encryption del programma ma è consigliato solo ai veri esperti di cifratura delle comunicazioni.