Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come collegare la tastiera al telefono

di

Sei solito usare il tuo fidato smartphone principalmente per comunicare e, a causa delle ridotte dimensioni della tastiera virtuale dello stesso, la digitazione di messaggi, email e altri tipi di contenuti ti risulta lunga e macchinosa. Per facilitare un po’ la cosa, hai pensato di procurarti una tastiera da collegare al tuo smartphone ma, non essendo poi molto esperto in campo di tecnologia, temi di non riuscire nell’impresa in modo autonomo e di doverti rivolgere, per l’ennesima volta, all’amico _informatico_ di turno.

E se ti dicessi che collegare la tastiera al telefono è un’operazione tanto semplice quanto rapida? Ebbene sì, le cose stanno proprio in questo modo e, se mi concederai qualche minuto del tuo tempo, te lo dimostrerò! Nel corso di questo tutorial, infatti, ti illustrerò quelli che sono gli strumenti e i passaggi necessari per connettere una tastiera “vera e propria”, sia wireless che con cavo, agli smartphone dotati di Android e agli iPhone.

Allora, che ci fai ancora lì impalato? Prendi un po’ di tempo libero per te e leggi con molta attenzione il contenuto di questa mia guida: sono sicuro che, al termine della lettura della stessa, sarai in grado di realizzare il tuo desiderio e di riuscire a scrivere dallo smartphone con più serenità, più velocità e, soprattutto, meno sforzo. Provare per credere!

Indice

Informazioni preliminari

Come collegare la tastiera al telefono

Se è tua intenzione scoprire come collegare la tastiera al telefono, devi innanzitutto accertarti che il sistema operativo installato sul tuo device sia aggiornato all’ultima versione disponibile poiché, come di certo saprai già, Google e Apple aggiungono continuamente funzionalità ai rispettivi sistemi operativi e, tra queste, sono ovviamente incluse anche le funzioni connesse all’utilizzo di dispositivi di input, come le tastiere.

Dunque, se il tuo è uno smartphone animato dal sistema operativo Android, raggiungi il menu Impostazioni > Sistema > Informazioni sul telefono > Avanzate > Aggiornamento di sistema, tocca il pulsante Cerca aggiornamenti e provvedi all’installazione degli aggiornamenti eventualmente disponibili. Su iPhone puoi ottenere lo stesso risultato recandoti nel menu Impostazioni > Generali > Aggiornamento software di iOS.

Personalmente, ti consiglio di effettuare gli update di sistema quando il dispositivo è connesso a una fonte di alimentazione esterna (o quando la carica residua della batteria è superiore al 60%) e in presenza di una connessione Wi-Fi, onde evitare spegnimenti inattesi o il rapido prosciugamento dei Giga a disposizione sulla tua SIM.

Inoltre, se hai necessità di collegare una tastiera USB a un terminale Android, devi assicurarti che quest’ultimo sia in grado di gestire correttamente la tecnologia USB OTG: essa consente di utilizzare dispositivi esterni USB (come tastiere, mouse, chiavette e altre memorie di massa) collegandoli direttamente alla porta USB-C/microUSB del telefono.

Per effettuare questo controllo, puoi utilizzare un’app come USB OTG Checker, disponibile gratuitamente sul Play Store e sugli store alternativi: dopo averne effettuato il download e l’installazione, avviala e leggi l’indicazione inerente la compatibilità del dispositivo analizzato con OTG. Se ti interessa approfondire la questione, da’ pure uno sguardo alla mia guida su come abilitare l’OTG su Android, nella quale ho avuto modo di trattare in quest’argomento modo esauriente.

Come collegare la tastiera al telefono: Android

Se possiedi un terminale Android in grado di sfruttare correttamente la tecnologia OTG, ti farà piacere sapere che la compatibilità con le tastiere esterne (sia Bluetooth che cablate) è assicurata da lungo tempo.

Tastiera Bluetooth

Come collegare la tastiera al telefono

Per quanto riguarda le soluzioni senza fili, ti farà piacere sapere che esistono delle mini-tastiere Bluetooth compatte, facili da trasportare e particolarmente adatte all’impiego da smartphone (e tablet). Alcune di esse integrano, al loro interno, anche un piccolo touchpad che funziona al pari di un vero e proprio mouse.

1 BY ONE Tastiera Bluetooth Ultra Sottile con Multi Touch Integrato To...
Vedi offerta su Amazon
Rii Mini Elegance Bluetooth (layout ITALIANO) - Mini tastiera retroill...
Vedi offerta su Amazon
Tastiera Bluetooth pieghevole tascabile portatile USB ricaricabile Blu...
Vedi offerta su Amazon

Se non sei particolarmente amante dei dispositivi compatti, puoi tranquillamente impiegare una tastiera Bluetooth a dimensione standard, come quelle che, in genere, si utilizzano con il computer.

Una volta ottenuto il dispositivo di immissione più adatto al tuo caso, non ti resta che effettuare la procedura di abbinamento allo smartphone nella maniera più classica possibile. Tanto per cominciare, accendi la tastiera e impostala in modalità di abbinamento: in genere, i dispositivi accesi per la prima volta entrano automaticamente in questo stato; per tutti gli altri, invece, è sufficiente premere e tenere premuto il tasto d’accensione, finché il relativo LED non comincia a lampeggiare rapidamente. Ad ogni modo, per ottenere informazioni più precise in merito al modello di tastiera in tuo possesso, ti consiglio di dare un’occhiata al manuale d’uso ricevuto in dotazione.

Dopo aver impostato la tastiera nella corretta modalità, prendi il telefono, sbloccalo e raggiungi il menu Impostazioni > Dispositivi collegati > Preferenze di connessione > Bluetooth di Android. Se necessario e sposta su ON l’interruttore collocato in cima allo schermo, per abilitare questo tipo di connettività senza fili.

A questo punto, sfiora la voce Accoppia nuovo dispositivo, attendi qualche istante affinché il nome della tastiera compaia nell’elenco dei dispositivi disponibili e, quando ciò avviene, fai tap sullo stesso, per mettere in comunicazione i due apparecchi.

A connessione avvenuta, potrai utilizzare immediatamente la tastiera all’interno di qualsiasi app preposta alla digitazione dei contenuti: non è richiesto, in questo frangente, alcun tipo di configurazione aggiuntiva.

Tastiera USB

Come collegare la tastiera al telefono

In alternativa, puoi collegare al telefono anche le classiche tastiere USB, siano esse con cavo oppure equipaggiate con ricevitore RF (quindi senza fili). In entrambi i casi, dovrai comunque procurarti piccolo adattatore, denominato USB OTG, che permette il collegamento del connettore USB-A in assenza di porta comune. Prima di procedere con l’acquisto, controlla la porta di collegamento residente sul tuo smartphone (USB-C o micro-USB), onde evitare di comprare un dispositivo non adatto.

RAMPOW Adattatore USB C a USB 3.1 [ OTG - 2 Pezzi ] Adattatore Tipo-C ...
Vedi offerta su Amazon
Rankie Adattatore OTG, Cavo Micro USB Maschio a USB 2.0 Femmina per Sm...
Vedi offerta su Amazon

Usando questo dispositivo, puoi collegare allo smartphone qualsiasi tastiera USB (anche senza fili) a dimensione standard; se, però, ritieni opportuno usare un dispositivo d’immissione più piccolo e, di conseguenza, facilmente trasportabile, puoi prendere in considerazione l’acquisto una mini-tastiera, come quelle che ti propongo di seguito.

Perixx PERIBOARD-409H Mini Tastiera con 2 Porte USB 2.0, Laccatura Ner...
Vedi offerta su Amazon
Perixx PERIBOARD-407 Mini Tastiera USB con Filo, Ultra Sottile e Porta...
Vedi offerta su Amazon
TRIXES Mini Tastiera con Filo USB Tastiera Sottile Argento e Bianco - ...
Vedi offerta su Amazon
Perixx PERIBOARD-510H Plus - Mini Tastiera USB con Touchpad e 2 Porte ...
Vedi offerta su Amazon

Qualsiasi soluzione tu abbia scelto, puoi effettuare il collegamento tra smartphone e tastiera in modo semplicissimo: per prima cosa, inserisci il connettore USB o il ricevitore RF della tastiera nell’apposito ingresso dell’adattatore OTG, collega quest’ultimo al telefono e, se necessario, accendi la tastiera. Quest’ultima sarà riconosciuta automaticamente da Android e risulterà subito funzionante, senza la necessità di effettuare alcuna configurazione aggiuntiva. Contento?

Come collegare una tastiera al telefono: iPhone

Come collegare la tastiera al telefono

Se è tua intenzione collegare una tastiera al telefono a marchio iOS, cioè all’iPhone, è bene precisare fin da subito un aspetto fondamentale della questione: sebbene le più recenti versioni di iOS abbiano introdotto un supporto parziale ai dispositivi USB esterni diversi da quelli dotati di certificazione Apple, questi ultimi potrebbero non funzionare in modo corretto. Ad ogni modo, per poterli utilizzare, è poi necessario dotarsi un apposito adattatore USB/Lightning.

Apple Adattatore per fotocamere Lightning-USB 3
Vedi offerta su Amazon

In merito al Bluetooth, invece, le cose stanno decisamente meglio: è possibile usare tastiere e, a partire da iOS 13, anche mouse Bluetooth senza che questi debbano avere la certificazione Apple, eseguendo la comune procedura di abbinamento e andando in seguito ad agire su una precisa impostazione di iOS.

1 BY ONE Tastiera Bluetooth Ultra Sottile con Multi Touch Integrato To...
Vedi offerta su Amazon
Rii Mini Elegance Bluetooth (layout ITALIANO) - Mini tastiera retroill...
Vedi offerta su Amazon
Tastiera Bluetooth pieghevole tascabile portatile USB ricaricabile Blu...
Vedi offerta su Amazon

Dunque, per collegare una tastiera Bluetooth a iPhone, inizia impostando la prima in modalità di abbinamento. Fatto ciò, sblocca lo schermo del “melafonino” e recati nel menu Impostazioni > Bluetooth di quest’ultimo. Se necessario, sposta su ON l’interruttore collocato in alto a destra, attendi che il nome della tastiera compaia sotto la dicitura altri dispositivi e premi su di esso per stabilire la connessione.

Qualora, nonostante i rischi, avessi optato per l’uso di una tastiera USB, collegala all’adattatore USB/Lightning e inserisci quest’ultimo nell’omonimo ingresso dell’iPhone. In alcuni casi, potresti visualizzare un messaggio relativo all’incompatibilità del dispositivo inserito: con un po’ di fortuna, però, esso potrebbe funzionare comunque in modo corretto.

Al di là della modalità di connessione da te scelta, per sfruttare appieno la tastiera dovresti poter attivare l’accesso completo da tastiera nel menu Impostazioni > Accessibilità di iOS: giunto in questa sezione, fai tap sulle voci Tastiere e Accesso completo da tastiera e, per concludere, sposta su ON la levetta omonima residente nella schermata successiva.

Se necessario, agisci sulle impostazioni relative all’impiego della stessa, avvalendoti dei menu e delle voci presenti in questa schermata e in quella subito precedente.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.