Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come contattare Spotify

di

Hai provveduto a creare un account per poter utilizzare Spotify dopo aver letto il mio tutorial sull’argomento ma c’è qualcosa che non ti è ancora molto chiaro e ti piacerebbe ricevere delucidazioni al riguardo? Non riesci a comprendere come sfruttare questa o quell’altra funzionalità del celebre servizio e vorresti ottenere maggiori info? Beh, date le circostanze il miglior consiglio che posso darti è quello di contattare Spotify, in modo tale da ricevere supporto diretto.

Come dici? Era esattamente quello che intendevi fare ma se ora sei qui e stai leggendo queste righe è perché non hai capito come riuscirci? Non c’è problema, ti do una mano io, se vuoi. Prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te, posizionati bello comodo dinanzi il tuo fido computer ed inizia immediatamente a concentrarti sulla lettura di quanto di seguito riportato. Insieme andremo a scoprire come riuscire nell’impresa, cosa che, te lo assicuro, è decisamente ben più semplice di quel che tu possa pensare.

Ti avviso subito che per completezza d’informazione sarà altresì mia premura spigarti come fare per consultare la community di Spotify oltre che la guida ufficiale, magari possono esserti d’aiuto senza dover per forza di cose cercare un contatto diretto con il team del noto servizio per lo streaming musicale. Ora però basta chiacchiere e passiamo all’azione. Ti auguro, come mio solito, buona lettura e ti faccio un grande, anzi un grandissimo in bocca al lupo per tutto.

Indice

Contattare Spotify

Vuoi metterti in contatto diretto con Spotify perché necessiti di assistenza? Allora segui le istruzioni sul da farsi che trovi proprio qui sotto. Tutto quello che devi fare è compilare un apposito modulo online. In alternativa, puoi affidarti al potere dei social network: Twitter e Facebook.

Se poi vuoi conoscere i recapiti delle varie sedi di Spotify, leggi il passo dedicato che ho provveduto ad inserire sempre di seguito.

Modulo online

Come contattare Spotify

Se ti interessa contattare Spotify tutto quello che devi fare è compilare un apposito modulo online con la tua richiesta. In questo modo, potrai inoltrare il tuo messaggio al team del famoso servizio per lo streaming musicale e ricevere una risposta per ottenere assistenza diretta.

Per fare ciò, provvedi a collegarti alla pagina principale per mettersi in contatto con Spotify presente sul sito Internet del servizio e se necessario effettua l’accesso al tuo account. In seguito, seleziona la categoria pertinente al tuo dubbio o al tuo problema tra quelle in elenco dopodiché indica l’argomento di riferimento (sempre tra quelli annessi all’elenco che vedi apparire).

Nella nuova pagina che andrà ad aprirsi ti saranno mostrate in automatico alcune soluzioni relative alla categoria ed all’argomento selezionato. Se pensi possano esserti d’aiuto, clicca pure sul relativo titolo per leggerle. Se invece non le ritieni interessanti e vuoi proseguire andando a metterti in contato diretto con Spotify, premi sul bottone Ho ancora bisogno di aiuto che sta in basso a destra.

Compila dunque il modulo che ti viene proposto andando a digitare il tuo nome nel campo apposito che sta in cima ed indicando in maniera dettagliata il motivo che ti sta spingendo a contattare Spotify nel campo sottostate la dicitura Dicci di più collocato più i basso.

Per concludere, clicca sul pulsante Invia la domanda. Così facendo verrà inviato un messaggio al team di Spotify che provvederà a rispondere alla tua richiesta nel più breve tempo possibile, all’indirizzo di posta elettronica che hai usato per effettuare la registrazione dell’account (se ti sei registrato a Spotify con Facebook l’indirizzo e-mail di riferimento è quello collegato al tuo profilo sul social network).

Tieni presente che riceverai subito una mail da parte di Spotify indicante il fatto che la tua richiesta di supporto è stata inoltrata e con annesse alcune indicazioni che nell’attesa possono esserti d’aiuto. Nell’oggetto del messaggio troverai inoltre il codice identificativo del ticket appena aperto. Successivamente riceverai poi la risposta vera e propria da parte di Spotify con le “dritte” di cui hai bisogno.

Ti faccio notare che generalmente Spotify è piuttosto celere nel fornire supporto e soprattutto che risponde a tutti i messaggi. Di conseguenza, se non ricevi alcun messaggio da parte del famoso servizio, controlla che la mail di risposta non sia finita tra lo spam del tuo account di posta elettronica.

Twitter

Come contattare Spotify

Spotify dispone anche di alcuni account Twitter mediante cui offre supporto agli utenti e fornisce aggiornamenti circa le ultime novità del servizio.

Se vuoi contattare Spotify tramite questo canale, tutto quello che devi fare è avviare la composizione di un nuovo tweet indirizzandolo all’account @SpotifyCares, quello ufficiale per ricevere supporto. Nel corpo del messaggio indica, in lingua inglese (quella utilizzata dall’account Spotify), i tuoi dubbi e le tue problematiche dopodiché invialo. Nel giro di breve tempo dovresti ricevere una risposta e potresti essere eventualmente invitato a proseguire la conversazione in via privata.

Se invece non hai bisogno di supporto tecnico ma vuoi porre delle domane generiche a Spotify, puoi rivolgerti all’account @Spotify, che è quello principale del servizio (scrivendo sempre in lingua inglese), oppure a quello @SpotifyItaly che è localizzato in italiano.

In tutti i casi, ti suggerisco anche di dare uno sguardo ai tweet già postati sugli account, magari puoi trovarci delle informazioni che possono esserti utili senza alcun bisogno di metterti in contatto diretto con l’azienda.

Ovviamente tieni presente che per poter contattare Spotify tramite Twitter devi disporre di un account a tua volta e devi aver effettuato il login a quest’ultimo. Se non sei ancora registrato sul famoso social network, puoi rimediare facilmente alla cosa seguendo le istruzioni sul da farsi che ho provveduto a fornirti nel mio tutorial dedicato propio a come iscriversi a Twitter.

Facebook

Come contattare Spotify

Oltre che mediante Twitter, puoi contattare Spotify via Facebook. Anche in tal caso, tienilo ben a mente, devi disporre a tua volta di un account sul famoso social e devi aver effettuato il login a quest’ultimo. Se non sei ancora registrato su Facebook, puoi far fronte subito alla cosa seguendo le istruzioni sul da farsi che ho provveduto a fornirti nel mio post su come creare profilo Facebook.

Tornando al nocciolo della questione, ovvero al come fare per poter comunicare con Spotify tramite il social di Mark Zuckerberg, il primo passo che devi compiere è quello di recarti sulla pagina SpotifyCares, vale a dire quella dedicata al supporto, e pigiare sul bottone per inviare un messaggio che sta in cima. Nella finestra di chat che a questo punto andrà ad aprirsi potrai digitare il tuo messaggio e ricevere tutto l’aiuto di cui hai bisogno. Ricordati di scrivere in lingua inglese, l’unica supportata dalla pagina.

Se invece non hai bisogno di supporto tecnico ma vuoi porre delle domande generiche a Spotify, puoi rivolgerti alla fanpage principale del servizio ed inviare un messaggio a quest’ultima. In tal caso, sappi però che a rispondenti non sarà direttamente Spotify bensì un bot.

Come nel caso di Twitter, quello che a prescindere ti suggerisco di fare sia per quel che concerne la pagina dedicata al supporto che quella ufficiale è di dare un’occhiata ai vari post pubblicati e vedere se tra questi c’è qualcosa che può tornarti utile senza doverti per forza di cose mettere in contatto diretto con Spotify.

Recapiti

Come contattare Spotify

Per ragioni differenti dal supporto, è possibile contattare Spotify anche sfruttando i relativi recapiti della sede centrale e delle altre sedi sparse in giro per il globo. Per conoscerli, visita la pagina apposita annessa al sito Internet del servizio, li trovi indicati tutti sulla destra.

Soluzioni alternative

Come ti dicevo ad inizio articolo, oltre che spiegarti come contattare Spotify in maniera diretta, ovvero compilando l’apposito modulo come visto insieme poc’anzi, desidero indicarti come riuscire ad ottenere supporto tramite la community ufficiale del servizio e la guida ufficiale. Per maggiori informazioni sul da farsi continua pure a leggere.

Community ufficiale

Come contattare Spotify

Probabilmente non tutti lo sanno ma Spotify può contare su una community ufficiale molto attiva mediante cui gli utenti iscritti al servizio comunicano tra di loro discutendo di quelle che sono le tematiche più disparate relative, ovviamente, al funzionamento dello stesso oltre che del mondo della musica in generale. Ti suggerisco vivamente di darci uno guardo. Certo, non è proprio come contattare Spotify in maniera diretta ma potrebbe comunque rivelarsi una valida soluzione per ricevere aiuto.

Per accedere alla community, tutto quello che devi fare è collegarti alla relativa home page e digitare nel campo di ricerca che sta al centro le parole chiave relative al tuo quesito dopodiché seleziona il suggerimento pertinente tra quelli che vedi apparire. In alternativa, dopo aver digitato le keywords schiaccia il tasto Invio sulla tastiera e filtra i risultati di ricerca che ti vengono proposti tramite i menu presenti in cima.

Nella nuova pagina che andrà ad aprisi potrai leggere tutte le varie risposte presenti nella discussione selezionata e potrai eventualmente prendervi parte facendo clic sul bottone Reply. Quando il pulsante per rispondere non è presente significa che per la discussone di riferimento è già stata trovata una soluzione e la cosa viene segnalata a chiare lettere nella parte in alto della pagina, con tanto di collegamento diretto per leggere la risposta in questione.

Se invece vuoi cominciare tu una discussione, magari perché non ne hai trovato altre per te utili, fai clic sul pulsante Start a topic che trovi nella parte in alto a sinistra delle varie sezioni della community e compila il modulo che ti viene proposto.

Tieni presente che all’interno della community di Spotify vengono inseriti anche degli articoli con delle richieste o delle spiegazioni utili per compiere questa o quell’altra operazione. Quando ti trovi ad avere a che fare con questo tipo di contenuti non è possibile rispondere ma solo inserire dei commenti.

Se poi invece che effettuare una ricerca diretta dei contenuti preferisci esplorare la community per categoria, seleziona quella di tuo interesse dalla home page e successivamente il contenuto di riferimento. Sempre nella pagina principale della community trovi anche dei link rapidi agli articoli più recenti pubblicati sul blog ed alle discussioni più attive del momento.

Guida ufficiale

Come contattare Spotify

Spotify ha anche una guida ufficiale, sempre accessibile via Web, in cui sono presenti numerose domande con risposta già pronta relative al funzionamento ed all’uso del servizio oltre che diversi tutorial che spiegano passo-passo come utilizzare quest’ultimo.

Se vuoi dargli un’occhiata, collegati alla relativa home page e digita nella barra di ricerca che sta al centro le parole chiave relative al tuo dubbio o al tuo problema dopodiché seleziona il suggerimento pertinente (se disponibile) tra quelli che vedi apparire in automatico. In alternativa, dopo aver digitato le parole chiave schiaccia il tasto Invio sulla tastiera e poi clicca sull’argomento di tuo interesse tra quelli in elenco.

Nella nuova pagina che a questo punto andrà ad aprirsi potrai consultare la soluzione al tuo dubbio o al tuo problema, ricevere spiegazioni sul da farsi ed ottenere aiuto in maniera più o meno dettagliata.

Se poi invece che effettuare una ricerca per parole chiave vuoi esplorare le varie categorie disponibili, seleziona, dalla parte centrale della home page della guida, l’argomento di tuo interesse e clicca sul titolo dell’articolo che desideri leggere.