Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare ePub da PDF

di

Libri? Documenti cartacei? Roba da museo! Ormai tu leggi solo e-book e visualizzi documenti solo se sono in formato elettronico. E guai se qualcuno ti propone di leggerli su un computer: hai appena comprato un iPad e un iPhone ed esigi di visualizzare tutto su questi ultimi. OK, ma dimmi una cosa: come farai con tutti quei documenti PDF che conservi sul PC? Non ti piacerebbe trasformarli in file in formato ePub e leggerli in maniera molto più semplice e comoda sia su iPad che su iPhone?

Se la tua risposta è sì, corri ad installare AnyBizSoft PDF to EPUB. Si tratta di un software che permette di convertire i PDF in ePub per leggerli su iPad e iPhone in maniera estremamente facile e veloce. È a pagamento, ma è disponibile anche in una versione di prova gratuita che permette di convertire liberamente le prime cinque pagine di qualsiasi documento PDF. Ecco come funziona.

Il primo passo che devi compiere è, ovviamente, quello di scaricare il programma AnyBizSoft PDF to EPUB sul tuo PC. A download ultimato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (anybizsoft-pdf-to-epub_full616.exe) e, nella finestra che si apre, fai click sul pulsante Next.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, e clicca prima su Next per tre volte consecutive e poi su Install e Finish per terminare il processo d’installazione e avviare AnyBizSoft PDF to EPUB.

Nella finestra che si apre, fai click prima su Order later e poi su Cancel per avviare la versione di prova di AnyBizSoft PDF to EPUB. Clicca dunque su Add Files per selezionare i documenti PDF (anche protetti) che intendi convertire in ePub e avvia la procedura di conversione cliccando sul pulsante Convert (in basso a destra).

Puoi selezionare la cartella in cui salvare i PDF convertiti, cliccando sul pulsante Browse, o salvare i file ePub generati dal programma nella stessa cartella dei documenti di origine, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Save target file(s) in source folder.

A conversione ultimata (dovrebbero volerci pochi istanti), potrai trasferire liberamente i tuoi documenti convertiti in formato ePub su dispositivi quali iPad, iPhone e iPod Touch collegando questi ultimi al computer e utilizzando il servizio di sincronizzazione offerto dal software gratuito Apple iTunes. Più facile di così?