Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come crittografare la connessione

di

Desideri cifrare la tua connessione Internet, in modo da camuffare l’indirizzo IP del computer e non essere intercettato, ma non ti va di affidarti a soluzioni troppo difficili da configurare? Allora non ci sono dubbi, devi provare SecurityKISS.

SecurityKISS è una soluzione VPN che permette di utilizzare un IP straniero (americano, francese, inglese o tedesco) e impedisce a terzi di intercettare le proprie attività online. È estremamente facile da usare, non richiede registrazioni ed è gratuito fino a 300/MB di traffico al giorno. Che aspetti a scoprire come crittografare la connessione utilizzandolo?

Se vuoi scoprire come crittografare la connessione, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet di SecurityKISS e cliccare prima sul pulsante verde DOWNLOAD SecurityKISS Tunnel e poi sulla voce Download per scaricare il programma sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (SecurityKISSsetup.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su Esegui e poi su e Next.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, e clicca prima su Next e poi su Finish per completare il processo d’installazione ed avviare SecurityKISS.

Per crittografare la connessione con SecurityKISS non devi far altro che cliccare sul pulsante Connect che si trova in basso a sinistra ed attendere che il programma stabilisca la connessione con il server estero per camuffare l’IP del computer (devono comparire la scritta verde You are now in the encrypted tunnel e l’indirizzo dell’External IP assegnato al PC).

Una volta eseguito il cambio di indirizzo, puoi attivare la cifratura della connessione Internet selezionando la voce Exclusive Tunneling dal menu Option di SecurityKISS. Abilitando l’Exclusive Tunneling vengono impediti l’invio e la ricezione dei dati al di fuori della connessione sicura, rendendo di fatto impossibile l’intercettamento dei dati da parte di terzi.

Puoi accertarti dell’avvenuto camuffamento dell’IP cliccando sul pulsante Geolocation che si trova nella schermata principale di SecurityKISS. Si aprirà una pagina Web con all’interno una mappa di Google Maps sulla quale viene indicata la posizione geografica dell’IP in uso.

È possibile anche cambiare l’IP da usare per navigare in maniera anonima, cliccando sull’icona dei server collocata in basso a destra, e visualizzare lo stato dei server utilizzati da SecurityKISS per cifrare la connessione, cliccando sul pulsante Server load.

Al termine della navigazione, devi disconnetterti dalla rete di SecurityKISS cliccando sul pulsante Disconnect (collocato in basso a sinistra nella schermata principale del programma) e disattivare l’Exclusive Tunneling togliendo il segno di spunta dall’apposita voce presente nel menu Option.