Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come disattivare Sky Go Plus

di

Dopo averne usufruito per un po’ di tempo, vuoi disattivare il servizio Sky Go Plus compreso nel tuo abbonamento Sky perché non ti ha pienamente soddisfatto o semplicemente perché non sei più interessato ai contenuti inclusi in esso. Se stai leggendo questa guida, però, mi pare evidente che hai ancora qualche dubbio e che ti serve una mano per capire come disattivare Sky Go Plus. Ho indovinato, vero? Beh, in tal caso sono lieto di informarti che sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto!

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò passo dopo passo come puoi disattivare Sky Go Plus sia dal sito Internet di Sky che contattando telefonicamente il customer care del celebre servizio di pay TV. Per completezza di informazione, poi, ti spiegherò anche come effettuare la disdetta del tuo abbonamento Sky, qualora decidessi di tagliare definitivamente i ponti con la celebre azienda fondata dal produttore Rupert Murdoch.

Sei già pronto per iniziare? Bene, allora non perdiamo ulteriore tempo prezioso in chiacchiere e addentriamoci subito nel cuore di questo tutorial. Tanto per cominciare, mettiti bello comodo, prenditi il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò. Buona lettura!

Indice

Disattivare il servizio Sky Go Plus

Per disattivare il servizio Sky Go Plus e rimuoverlo dal tuo abbonamento, non devi fare altro che contattare Sky e comunicare le tue intenzioni. Se il contratto sta giungendo alla sua scadenza naturale, puoi compiere quest’operazione in modo totalmente gratuito, mentre se la disattivazione del servizio Sky Go Plus avviene in via anticipata potrebbe esserti richiesto di versare un contributo di 10,08 euro (per la gestione amministrativa della variazione contrattuale).

Per procedere con la disattivazione del servizio Sky Go Plus, collegati quindi a questa pagina del sito Internet di Sky, clicca sulla voce Scegli un’opzione situata nella sezione 1) Seleziona una delle richieste più frequenti e seleziona l’opzione Gestire l’abbonamento nel menu a tendina che si apre.

Adesso, fai di nuovo clic sulla voce Scegli un’opzione situata sotto la sezione 2) Scegli i dettagli relativi alla tua esigenza e seleziona l’opzione Togliere un pacchetto o un servizio.

Dopo aver fatto ciò, clicca sul link Compila il form ed esegui l’accesso alla tua area riservata utilizzando il tuo Sky iD per inoltrare a Sky la richiesta di disattivazione del servizio Sky Go Plus. Se hai bisogno di aiuto o assistenza, invece, clicca sul link Accedi con il tuo Sky iD per entrare in chat ed esporre le tue perplessità e i tuoi dubbi all’operatore con cui verrai messo in contatto.

Oltre a utilizzare il sito Internet di Sky, puoi richiedere la disattivazione di Sky Go Plus anche contattando telefonicamente il customer care della nota pay TV satellitare. Per fare ciò, chiama il numero 199 100 400 ed esplica la tua volontà di disattivare il servizio attivo sul tuo abbonamento al consulente che ti fornirà assistenza. Ti rammento che la chiamata non è gratuita, in quanto costa 0,15 euro al minuto da rete fissa, mentre da rete mobile ha un costo che varia in base alla tariffa applicata dal proprio gestore.

Fare la disdetta Sky

Oltre a Sky Go Plus vuoi rinunciare anche a tutti gli altri servizi inclusi nel tuo abbonamento Sky effettuandone la disdetta? Beh, in questo caso tutto ciò che devi fare è scaricare dal sito Internet della pay TV l’apposito modulo e inoltrarlo all’indirizzo indicato nello stesso.

Puoi effettuare la disdetta Sky in modo del tutto gratuito solo se non sono passati ancora 14 giorni dalla stipula del contratto e se hai sottoscritto lo stesso fuori dai locali commerciali dell’azienda. Se disdici alla scadenza naturale oppure in via anticipata, invece, incorrerai nel pagamento di alcuni contributi di disattivazione (che in genere, consistono in poche decine di euro) e, nel caso del recesso anticipato, nel versamento di una somma pari ai bonus di cui hai fruito.

Un altro aspetto a cui ti invito a prestare molta attenzione riguarda la tempestiva restituzione delle apparecchiature che hai ricevuto in comodato d’uso. Se dovessi trascurare questo aspetto, infatti, potresti incorrere nel pagamento di penali piuttosto “salate”. Non dirmi poi che non ti avevo avvertito, eh?!

Disdetta entro i primi 14 giorni

Se hai sottoscritto il contratto Sky fuori dai locali commerciali dell’azienda — quindi online o per telefono — e hai fatto ciò da meno di 14 giorni, puoi far valere il tuo diritto di ripensamento e annullare l’abbonamento in modo completamente gratuito.

Per fare ciò, devi innanzitutto scaricare l’apposito modulo da inviare a Sky per annullare l’abbonamento: collegati quindi al sito Internet di Sky e clicca sul collegamento Contratto Sky, Sky e Fastweb – Satellitare se hai sottoscritto un abbonamento Sky o Sky e Fastweb, oppure fai clic sul collegamento Contratto TIM Sky – fibra o ADSL se hai sottoscritto un abbonamento TIM e Sky.

Dopodiché, fai clic sul link Modulo di recesso entro i primi 14 giorni dall’attivazione e, se non parte in automatico il download del file PDF, scaricalo manualmente facendo clic sul simbolo della freccia o su quello del floppy disk che trovi all’interno del browser in uso.

Dopo aver scaricato il modulo per fare la disdetta, stampalo, compilalo in ogni sua parte, firmalo e spediscilo a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo indicato nello stesso.

Per procedere con la disdetta del tuo contratto Sky o Sky e Fastweb, invia il modulo tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo, insieme a un tuo documento di identità in corso di validità.

Sky Casella postale 13057 – 20141 Milano

Per effettuare la disdetta del tuo contratto TIM Sky, invece, invia il modulo insieme a un tuo documento di identità valido al seguente indirizzo (sempre a mezzo raccomandata A/R).

Sky Italia s.r.l. c/o Telecom Italia S.p.A., Servizio Clienti, Casella Postale 111, 00054 Fiumicino (RM)

Se disponi di una casella PEC, puoi inviare il modulo della disdetta anche all’indirizzo skyitalia@pec.skytv.it.

In ogni caso, ricordati poi di restituire tempestivamente le apparecchiature Sky in tuo possesso, in modo tale da non pagare penali o altri costi aggiuntivi. Se vuoi qualche dettaglio in più sulla restituzione delle apparecchiature, leggi pure il paragrafo che ho dedicato all’argomento e che trovi un po’ più avanti, sempre in questo tutorial.

Disdetta alla scadenza

Per effettuare la disdetta Sky alla scadenza naturale del contratto, devi inoltrare la tua richiesta almeno 30 giorni prima che il contratto giunga alla sua conclusione, in modo tale da impedirne il rinnovo per un ulteriore anno.

Anche in questo caso, per procedere con la disdetta, scarica il modulo di disdetta collegandoti al sito Internet di Sky  e clicca sul link Contratto Sky o Sky e Fastweb – Satellitare se hai sottoscritto un contratto Sky o Sky e Fastweb oppure sul link Contratto TIM Sky – fibra o ADSL se hai sottoscritto un contratto TIM Sky.

Successivamente, nella pagina che si apre, clicca sul link Modulo di disdetta alla scadenza del contratto e, se non parte il download automatico del file PDF, scaricalo manualmente cliccando sull’icona della freccia o su quella del floppy disk.

Dopo aver scaricato il modulo necessario per inoltrare a Sky la tua richiesta, stampalo e compilalo in ogni sua parte. Dopodiché spediscilo all’indirizzo che trovi indicato nello stesso ricordandoti di allegare anche un tuo documento di identità in corso di validità.

Se vuoi disdire il tuo contratto Sky o Sky e Fastweb, invia il modulo compilato a mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo.

Sky Casella postale 13057 – 20141 Milano

Se, invece, devi disdire un contratto TIM Sky, invia il modulo al seguente indirizzo, sempre a mezzo raccomandata A/R.

Sky Italia s.r.l. c/o Telecom Italia S.p.A., Servizio Clienti, Casella Postale 111, 00054 Fiumicino (RM)

Se disponi di una PEC, puoi inviare il modulo all’indirizzo e-mail skyitalia@pec.skytv.it.

Effettuando la disdetta alla scadenza naturale del contratto Sky sarai tenuto a pagare 11,53 euro come costi di disattivazione. Per non incorrere nel pagamento di penali o altri costi accessori, ricordati anche di restituire tempestivamente le apparecchiature Sky che sono in tuo possesso.

Disdetta in via anticipata

Se decidi di fare la disdetta Sky in via anticipata, devi pagare 11,53 euro come costi di disattivazione “standard” più il pagamento di un’eventuale somma aggiuntiva calcolata sulla base degli sconti di cui hai beneficiato.

Anche in questo caso, per procedere con la disdetta, collegati al sito Internet di Sky, fai clic sul link Contratto Sky, Sky e Fastweb – Satellitare o sul link Contratto TIM Sky – fibra o ADSL e, nella pagina che si apre, clicca sul link Modulo di recesso oltre i primi 14 giorni. Se il download del file PDF non parte in modo automatico, clicca sul simbolo della freccia o su quello del floppy disk in modo tale da scaricarlo manualmente.

Dopodiché stampa il modulo scaricato, compilalo accuratamente in ogni sua parte, firmalo e spediscilo a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo indicato nello stesso (insieme a un documento di identità in corso di validità).

Se vuoi disdire il contratto Sky o Sky e Fastweb, invia il modulo al seguente indirizzo.

Sky Casella postale 13057 – 20141 Milano

Mentre se vuoi disdire il contratto TIM Sky invia il modulo al seguente indirizzo.

Sky Italia s.r.l. c/o Telecom Italia S.p.A., Servizio Clienti, Casella Postale 111, 00054 Fiumicino (RM)

Se vuoi puoi anche inviare la disdetta via PEC all’indirizzo skyitalia@pec.skytv.it.

Ricordati poi di restituire tempestivamente le apparecchiature che hai ricevuto in comodato d’uso, così da non dover pagare le panali piuttosto “salate” che vengono imposte da Sky agli utenti inadempienti.

Restituzione delle apparecchiature Sky

Se hai deciso rinunciare al tuo abbonamento Sky (e non solo al servizio aggiuntivo Sky Go Plus) effettuando la disdetta, ricordati di restituire le apparecchiature che hai ricevuto in comodato d’uso entro e non oltre 30 giorni dalla chiusura del contratto.

Le apparecchiature vanno riconsegnate presso uno degli Sky Service autorizzati al ritiro. Per trovare quello più vicino a te, collegati al sito Internet di Sky, digita il tuo indirizzo nel campo di testo inserisci indirizzo e clicca sul bottone Cerca.

Se non provvedi a restituire in tempo le apparecchiature sarai costretto a pagare le seguenti penali (in base ai dispositivi non restituiti che sono in tuo possesso): 21,00 euro per la mancata restituzione del Decoder SD, 75,00 euro per la mancata restituzione del Decoder HD, 150,00 euro per la mancata restituzione del Decoder MySky HD e 30,00 euro per la mancata restituzione del telecomando, della Smart Card e degli alimentatori.