Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come doppiare con iMovie

di

Vuoi creare un doppiaggio divertente sul tuo Mac ma non sai quale programma usare? Che ne dici di iMovie? Si tratta di un’applicazione per il montaggio e la modifica dei video digitali che coniuga funzioni molto avanzate con un’interfaccia utente a prova di neofita. Provalo e non te ne pentirai.

Come dici? Vuoi che ti dia una mano ad imparare come doppiare con iMovie? Nessun problema. Apri il Launchpad di OS X, cerca iMovie (lo dovresti trovare preinstallato nel tuo Mac, altrimenti lo devi acquistare dal Mac App Store) e segui tutti i passaggi che sto per illustrarti.

Il primo passo che devi compiere per scoprire come doppiare con iMovie è selezionare il video a cui desideri aggiungere il tuo doppiaggio tramite il menu Archivio > Importa > Filmati del programma. Una volta completato il processo di importazione (che potrebbe durare diversi minuti), seleziona l’anteprima del filmato dalla parte bassa della finestra e trascinala con il mouse nel riquadro Libreria progetti collocato in alto a sinistra. Se non riesce a selezionare tutto il video con il mouse, puoi facilitarti il compito usando la combinazione di tasti della tastiera cmd+a.

A questo punto, clicca sul pulsante con l’icona del microfono (nella barra degli strumenti centrale) e seleziona la scena del video dalla quale vuoi iniziare il tuo doppiaggio dal riquadro dei progetti. Partirà un breve conto alla rovescia di tre secondi, al termine del quale dovrai cominciare a parlare davanti al microfono del computer per realizzare il tuo doppiaggio.

Puoi anche regolare il volume del microfono e il livello di riduzione dei rumori circostanti utilizzando il riquadro nero che compare sullo schermo durante la registrazione, mentre per terminare il doppiaggio non devi far altro che cliccare sull’anteprima del video che si trova in alto a destra.

Una volta finito di doppiare con iMovie il tuo video, devi provvedere a rimuovere o portare in secondo piano l’audio originale del filmato, altrimenti otterrai un video incomprensibile con due tracce audio sovrapposte l’una sull’altra.

Per disattivare l’audio originale del filmato importato in iMovie o abbassare il suo volume, posiziona il cursore del mouse sull’anteprima del filmato, clicca sull’icona dell’ingranaggio che compare e seleziona la voce Regolazioni audio dal menu che si apre. Recati quindi nella scheda Audio ed abbassa la barra di regolazione del Volume fino al livello desiderato.

Adesso è finalmente giunto il momento di salvare il risultato finale del doppiaggio ed esportare il video sotto forma di file M4V. Per fare ciò, seleziona la voce Esporta filmato dal menu Condivisione di iMovie e, nella finestra che si apre, seleziona destinazione e risoluzione in cui salvare il filmato: Cellulare, Medio, Grande, HD 720p oppure HD 1080p. Naturalmente, più alta è la qualità selezionata e più tempo ci vorrà per codificare il filmato.

Prima di salvare il video puoi anche tagliare le scene in più che hai deciso di non comprendere nel doppiaggio. Basta posizionare il puntatore del mouse nel punto del filmato da tagliare, fare click destro e selezionare la voce Separa clip dal menu che compare. Dopodiché elimina le scene separate che non ti servono e procedi con l’esportazione come visto prima.