Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come duplicare un DVD

di

Hai paura di perdere i tuoi preziosissimi DVD e per questo hai deciso di creare delle copie esatte di tutti i dischi a cui tieni di più. Hai provato a copiarne il contenuto sull’hard disk e poi a masterizzarlo su dei nuovi dischetti ma il risultato ottenuto non è stato quello desiderato, tu vuoi dei veri e propri cloni e non dei DVD con gli stessi file all’interno, che molto spesso poi non funzionano (nel caso di film e giochi, per esempio).

Ecco perché oggi sono qui per spiegarti come duplicare un DVD utilizzando alcuni appositi programmi disponibili sia per Windows che per Mac. Si tratta di risorse sia gratis che a pagamento, di semplice impiego e tutte molto apprezzate. Grazie a tali strumenti puoi creare delle immagini dei tuoi dischetti e riversarle su altri DVD per ottenere delle copie esatte del disco d’origine. Puoi compiere l’operazione in questione con film, giochi, foto ecc.

Se la cosa ti interessa (e date le circostanze presumo proprio di si), che ne diresti di mettere le chiacchiere da parte e di cominciare subito a darci da fare? Si? Grandioso. Posizionati allora bello comodo dinanzi il tuo fido PC ed inizia immediatamente a concentrarti sulla lettura di tutto quanto riportato qui di seguito. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben contento e soddisfatto di quanto appreso e che, addirittura, in caso di necessità sarai pronto a fornire utili consigli sul da farsi a tutti i tuoi amici. Buon “lavoro”!

Indice

DVDFab DVD Copy (Windows/macOS)

La prima tra le risorse per duplicare un DVD di cui voglio parlarti è DVDFab DVD Copy. Si tratta di un software che, come intuibile dal nome stesso, consente di copiare i DVD su qualsiasi altro tipo di dischetto o, ancora, di copiarli sotto forma di immagini ISO da custodire sull’hard disk, il tutto in maniera piuttosto veloce e senza ledere la qualità originale dei dischi. È disponibile sia per Windows che per Mac ma purtroppo non è gratis. Ad ogni modo, è possibile scaricare una versione di prova a costo zero (quella che ho impiegato io per redigere questo passo).

Per servirtene, provvedi in primo luogo a collegarti al sito Internet del programma, a fare clic sul nome del sistema operativo in uso sul tuo computer che trovi in basso e poi sul bottone Try It Free, in modo tale da scaricare il software sul computer.

A download completato, se stai usando Windows apri il file .exe ottenuto e clicca su Si. Premi poi sul bottone Installa nella finestra che appare sul desktop e, a setup ultimato, pigia su Avvia per avviare il programma, appunto.

Come duplicare un DVD

Se invece quello che stai usando è un Mac, apri il file .pkg scaricato e segui la semplice procedura guidata di installazione del programma che ti viene opposta su schermo. Avvia poi DVDFab DVD Copy facendo clic sulla sua icona che è stata aggiunta al Launchpad.

Ora che visualizzi la finestra del programma su schermo, indica la tua volontà di voler usare DVDFab DVD Copy in versione di prova dopodiché inserisci nel computer il dischetto che vuoi duplicare ed attendi qualche istante affinché questo venga rilevato automaticamente dal programma. Se non succede, clicca sul bottone “+” al centro della finestra e seleziona il disco “manualmente”.

Adesso, seleziona il pulsante Copia che sta in alto, scegli Clona/masterizza dal menu Modo copia che compare, premi sul bottone Avvia posto in basso a destra ed attendi che il procedimento di copia del dischetto su un nuovo DVD venga avviato e portato a termine.

Come duplicare un DVD

Durante tale fase, una volta effettuata la copia del contenuto del DVD, il disco verrà espulso dal computer e ti verrà chiesto di inserirne uno nuovo vuoto per completare la procedura.

WinX DVD Ripper Platinum (Windows/macOS)

WinX DVD Ripper Platinum

WinX DVD Ripper Platinum è uno dei migliori programmi per copiare e rippare i DVD. È compatibile con ogni tipo di supporto, compresi i DVD commerciali più recenti, i DVD 99-title e i supporti parzialmente danneggiati, e permette di ottenere video in vari formati: MP4, MKV, FLV, H.264, HEVC, MP3 ecc. da riprodurre sui dispositivi più disparati: smartphone, tablet, TV e così via. Consente, inoltre, di realizzare copie 1:1 dei DVD, di generare file ISO e di modificare il contenuto dei DVD dividendo/tagliando scene e tracce dei sottotitoli.

Disponibile sia per Windows che per macOS, WinX DVD Ripper Platinum presenta, tra i suoi principali punti di forza, il supporto all’accelerazione hardware di 3 livelli (basato sulle tecnologie Intel QSV e NVIDIA NVENC/CUDA) e l’High Quality Engine, grazie ai quali riesce a copiare un intero DVD senza perdita di qualità in circa 5 minuti (laddove altri software ci impiegano anche 1 ora).

Per provare WinX DVD Ripper Platinum gratis, collegati al sito ufficiale del programma e clicca sul pulsante Download. A scaricamento completato, se utilizzi un PC Windows, apri il file .exe ottenuto e clicca sui pulsanti , OK e Next. Apponi, quindi, il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement e porta a termine il setup cliccando sui pulsanti Next (per quattro volte consecutive), Install e Finish.

Installazione WinX DVD Ripper Platinum su Windows

Se utilizzi un Mac, invece, apri il file .dmg ottenuto e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS. Più facile di così?

Installazione WinX DVD Ripper Platinum su Mac

Ad installazione completata, per copiare un DVD con WinX DVD Ripper Platinum, inserisci il dischetto nel lettore collegato al computer e avvia il programma. Decidi, quindi, se utilizzare la versione di prova di WinX DVD Ripper Platinum, cliccando sul pulsante Remind Me Later, o se attivare il programma, acquistando una licenza e inserendo il relativo codice.

Successivamente, premi sul pulsante Options collocato in alto e imposta la lingua predefinita dell’audio da estrarre dai DVD su Italian (o su un’altra lingua di tuo interesse), utilizzando l’apposito menu a tendina. Fatto ciò, clicca sul pulsante Disc, in alto a sinistra, seleziona l’unità del lettore DVD collegato al tuo computer dall’apposito menu a tendina e clicca sul pulsante OK, per avviare l’analisi del contenuto del dischetto.

Ad analisi completata, devi utilizzare la finestra che ti viene proposta per scegliere il tipo di backup che intendi effettuare, selezionando una categoria dalla barra laterale di sinistra e un profilo di conversione dal pannello di destra.

In General profiles puoi trovare dei profili di conversione generici, come MP4, AVI, iPhone e Android; in DVD Backup puoi trovare le opzioni per la copia del DVD senza conversione, avendo l’opportunità di scegliere tra la copia 1:1 in cartella, in file ISO o la copia del solo titolo principale; in Device profile puoi trovare una serie di profili dedicati ai dispositivi Apple, Android, Microsoft e Sony; in Web video profile puoi trovare dei profili per creare video ottimizzati per portali Web come YouTube, Facebook e Vimeo, mentre in Common Video / Music Profile puoi trovare dei profili video e audio generici.

WinX DVD Ripper Platinum

Una volta selezionato il profilo di tuo interesse, utilizza la barra di regolazione adiacente per specificare la qualità di conversione (LQ per bassa qualità e alta velocità; posizione centrale per un equilibrio ottimale tra velocità di conversione e qualità finale oppure HQ per alta qualità e tempi di conversione più lunghi) e clicca sul pulsante OK, in basso a destra, per dare conferma.

A questo punto, metti il segno di spunta accanto ai titoli del DVD che vuoi includere nel tuo backup, usa i menu a tendina adiacenti per scegliere la traccia audio e i sottotitoli da preservare e, se vuoi, clicca sul pulsante Edit corrispondente a ciascun titolo per modificare il relativo video tagliandolo/dividendolo o modificandone i sottotitoli.

WinX DVD Ripper Platinum

Per concludere, assicurati che ci sia il segno di spunta accanto alle opzioni Intel, nVIDIA e Use High Quality Engine (per avvalerti di tutte le tecnologie di accelerazione hardware e dell’High Quality Engine di WinX DVD Ripper Platinum), premi sul pulsante Browse (in basso) per selezionare la cartella in cui salvare i file di output e pigia sul bottone Run, in basso a destra, per avviare la creazione del backup del tuo DVD.

La versione di prova di WinX DVD Ripper Platinum converte al massimo 5 minuti per video. Per eliminare questa limitazione, devi acquistare la versione completa del programma, che costa 29.95$.

ImgBurn (Windows)

ImgBurn è uno dei programmi di masterizzazione di DVD e CD per sistemi operativi Windows più famosi e apprezzati del mondo. Consente altresì di creare dei file di immagine di qualsiasi tipo di dischetto ed è completamente gratis. Io ti consiglio di metterlo subito alla prova!

Per usarlo, collegati al sito Internet di ImgBurn e clicca sul collegamento Mirror 7 – Provided by ImgBurn (se il link non funziona, selezionane un altro), in modo tale da scaricare il software sul computer.

A download completato apri il file .exe scaricato e nella finestra che compare, clicca prima su  e poi su Next. Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the terms of the License agreement, e clicca prima su Next per cinque volte consecutive e poi su e su Finish, per terminare il processo d’installazione e avviare ImgBurn. Se durante la procedura di setup ti viene proposta anche l’installazione di programmi aggiuntivi (es. Opera), declina pure l’offerta rimuovendo la spunta dalle relative voci.

Come duplicare un DVD

ImgBurn è in inglese ma puoi tradurlo facilmente in Italiano collegandoti nuovamente alla pagina per il download del programma e cliccando sul collegamento Click here che trovi accanto alla dicitura Italian, in corrispondenza della sezione ImgBurn Translation Language Files del sito.

A download completato, estrai l’archivio compresso appena scaricato in una qualsiasi posizione del computer ed inserisci il file italian.lng contenuto in esso nella cartella C:\Program Files\ImgBurn\Languages. Adesso, avvia ImgBurn facendo doppio clic sul relativo collegamento che è stata aggiunta al desktop ed il programma verrà automaticamente tradotto in lingua italiana.

Ci siamo, ora puoi compiere il primo dei due passi che servono per duplicare un DVD con ImgBurn, vale a dire la creazione di un’immagine del disco da duplicare. Dopo aver inserito il DVD da “clonare” nel lettore DVD del PC, seleziona quindi la voce Crea l’immagine di un disco dalla finestra principale del software.

Come duplicare un DVD

Una volta fatto ciò, clicca prima sulla piccola icona a forma di cartella che si trova sotto la voce Destinazione, per scegliere la cartella in cui vuoi salvare l’immagine ISO del tuo dischetto, e poi sull’icona grade con il DVD e il foglio che si trova in basso a sinistra per avviare la creazione dell’immagine del DVD.

Come duplicare un DVD

A creazione dell’immagine ISO ultimata, potrai togliere il dischetto originale dal lettore DVD del computer e sostituirlo con un DVD vuoto, quello su cui andrai a masterizzare la copia esatta del dischetto di cui hai salvato l’immagine ISO.

Torna quindi nella schermata principale di ImgBurn e fai clic sulla voce Masterizza un’immagine. Nella finestra che si apre, clicca sulla piccola icona a forma di cartella che si trova accanto alla voce Seleziona un file che sta in alto a sinistra, seleziona l’immagine ISO che hai creato prima e clicca sull’icona grade con il DVD e il foglio che si trova in basso a sinistra per avviare la masterizzazione del tuo DVD duplicato.

Al termine della procedura, sarà avviata una verifica del contenuto del DVD per, appunto, verificare l’eventuale presenza di errori. Se tutto fila liscio, puoi anche cancellare il file ISO creato in precedenza e goderti il tuo nuovo DVD “clonato”.

Ashampoo Burning Studio FREE (Windows)

Nessuna delle risorse di cui ti ho parlato nelle righe precedenti ti ha convinto in maniera particolare e sei ancora alla ricerca di uno strumento che ti consenta di duplicare i tuoi DVD? Allora non posso far altro se non suggeriti di provare Ashampoo Burning Studio. Si tratta di un noto programma gratuito per sistemi operativi Windows che consente di creare e copiare DVD (ma anche CD e Blu-Ray). L’unica cosa di cui occorre tener conto è che per poterlo utilizzare bisogna registrare un account apposito.

Per servirtene, provvedi in primo luogo a collegarti al sito Internet del programma ed a fare clic sul bottone Download che trovi a destra. Clicca poi sul pulsante Download Now nella nuova pagina visualizzata, in modo tale da scaricare il programma sul computer.

A download ultimato, apri il fil .exe ottenuto e clicca su Esegui e su Si. Pigia poi sul bottone Accetto e procedo, poi su Ottieni una chiave di attivazione gratuita, digita il tuo indirizzo di posta elettronica nella finestra del browser predefinito apparsa su schermo e fai clic sul pulsante Richiedi chiave per versione completa.

Come duplicare un DVD

Adesso, accedi alla tua casella di posta elettronica, apri il messaggio che ti è stato inviato da Ashampoo e conferma il tuo indirizzo email premendo sul bottone Fai clic qui. Compila poi il modulo annesso alla nuova pagina visualizzata andando a digitare le informazioni che ti vengono richieste (se lo preferisci, puoi anche no fornire alcun dato premendo sul pulsante NOT NOW).

Dopodiché copia il codice di licenza che ti viene fornito, incollalo nella finestra di Ashampoo Burning Studio FREE che era rimasta aperta sul desktop e premi su Attiva ora!. Clicca quindi su Avanti per due volte di seguito e concludi il setup pigiando su Fine.

Come duplicare un DVD

Ora che visualizzi la finestra principale del programma sul desktop, clicca sulla voce Copia disco che sta a sinistra, inserisci nel computer il dischetto che desideri masterizzare, attendi qualche istante affinché venga rilevato dal programma e clicca su Avanti.

Come duplicare un DVD

A processo ultimato, clicca sul bottone Avanti, espelli il disco attualmente presente nel computer ed inserisci il dischetto vuoto dopodiché pigia sul pulsante Scrivi posto in basso a destra ed attendi che la procedura di scrittura del nuovo disco venga avviata e portata a termine.

WinBurner (Windows)

Un altro ottimo strumento che hai dalla tua per riuscirei a duplicare un DVD è WinBurner. Si tratta di un software completamente gratuito per sistemi operativi Windows che consente di creare dischi avviabili o multisessione, CD audio di alta qualità, DVD video ed anche di creare e masterizzare immagini ISO. È leggerissimo, di semplicissimo impiego ed inoltre è disponibile in versione portable (per cui può essere usato senza installare alcunché sul PC). Provare per credere!

Per servirtene, collegati in primo luogo alla pagina di download del programma e clicca sul bottone WinBurner v.1.1 di colore verde, in modo tale da scaricare la versione portale del programma sul tuo computer.

A download ultimato, estrai in una qualsiasi posizione del PC l’archivio ZIP ottenuto ed avvia il file .exe contenuto al suo interno. Clicca poi su Esegui e ti ritroverai dinanzi la finestra principale di WinBurner.

Come duplicare un DVD

Adesso, clicca sul bottone Create ISO from CD/DVD, inserisci il dischetto di cui intendi creare la copia nel lettore del computer e seleziona, dal menu a tendina che ti viene mostrato, il percorso del masterizzatore.

Pigia poi sul pulsante Create the iso file, indica il nome che vuoi assegnare all’immagine ISO che stai per creare ed il percorso per il salvataggio e clicca sul pulsante Create.

Come duplicare un DVD

A processo ultimato, espelli il DVD dal computer, inserisci un dischetto vuoto e procedi con la masterizzazione su quest’ultimo del file ISO creato in precedenza. Clicca dunque sul pulsante Write ISO to CD/DVD nella schermata principale del programma per accedere al tool per la scrittura del disco.

Come duplicare un DVD

Seleziona infine l’unità corretta dal menu a tendina apposito, pigia sul bottone Select the iso file, seleziona il file ISO creato in precedenza e poi premi sul pulsante Burn. Ecco qui!

Burn (macOS)

Se possiedi un Mac e cerchi una valida alternativa alla risorsa di cui ti ho parlato ad inizio guida, ti invito caldamente a mettere alla prova Burn. Trattasi di un’applicazione specifica per i computer dell’azienda della “mela morsicata” che consente di compiere svariate operazioni di masterizzazione e di trasformazione video, inclusa quella in questione. Ha altresì un’interfaccia utente piuttosto semplice ed intuitiva ed è totalmente gratis.

Per potertene servire, provvedi in primo luogo a collegarti alla pagina di download del programma e fai clic sulla voce Download Burn che trovi a destra. Aspetta poi qualche istante affinché il download del software venga avviato e portato a termine.

A scaricamento completato, estrai in una qualsiasi posizione di macOS il file ZIP ottenuto e trascina l’icona di Burn presente al suo interno nella cartella Applicazioni del Mac. Facci poi clic destro sopra e seleziona la voce Apri per due volte consecutive, per avviare il programma andando però ad aggirare le limitazioni imposte da Apple nei confronti degli sviluppatori non autorizzati.

Come duplicare un DVD

Ora che visualizzi la finestra del programma sulla scrivania, pigia sulla scheda Copia collocata in alto, pigia sul bottone Scan… in basso, inserisci il DVD che vuoi duplicare nel lettore collegato al Mac e selezionalo, mediante l’ulteriore finestra del programma apparsa su schermo.

Adesso, pigia sul pulsante Masterizza che sta in baso a destra e poi su quello annesso all’ulteriore finestra che appare su schermo ed attendi che il DVD che avevi inserito nel computer venga copiato.

Come duplicare un DVD

A processo ultimato, espelli il DVD che hai appena copiato sul computer ed inserisci un DVD vuoto nel lettore del Mac, recati nuovamente nella scheda Copia di Burn, pigia sul bottone Apertura… che sta in basso a destra e seleziona il file ISO del dischetto copiato in precedenza che è stato salvato nella cartella Masterizzazione temporanea in Documenti.

Clicca poi sul bottone Masterizza, regola le opzioni relative alla velocità tramite l’apposito menu a tendina (se non hai esigenze particolari puoi lasciare tutto così com’è) e clicca ancora sul pulsante Masterizza, in modo tale da dare il via alla scrittura del disco.

Come duplicare un DVD

A processo ultimato, la cosa ti verrà segnalata su schermo ed il disco masterizzato verrà espulso in maniera automatica dal Mac. Più facile di così?

Articolo realizzato in collaborazione con Digiarty.