Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come eliminare i seguaci fantasma su Instagram

di

Hai notato che molti dei tuoi follower non interagiscono con i post che pubblichi su Instagram? Non riesci a capire come mai molti di essi non si sentano coinvolti dai contenuti che pubblichi sul tuo account? Fossi in te non mi preoccuperei eccessivamente della cosa: è  assolutamente normale avere dei seguaci “fantasma”, ossia dei follower che seguono il profilo senza commentare o mettere “Mi piace” ai contenuti pubblicati in esso.

Comunque sia, se vuoi, sappi che puoi rimuovere dal tuo profilo gli utenti in questione in maniera abbastanza semplice. Come devi fare? Nei prossimi paragrafi avrò modo di spiegartelo nel dettaglio. Ti anticipo già che puoi adoperare a tale scopo delle app per individuare i seguaci fantasma su Instagram, così da riuscire a eliminarli senza alcuna difficoltà. Già che ci sono, poi, ti fornirò qualche “dritta” su come rendere più coinvolgenti e interessanti i post e le Storie che condividi sul tuo profilo, in modo da ridurre (per quanto possibile) il numero di persone che ti seguono in maniera non attiva.

Allora, sei pronto per scoprire come eliminare i seguaci fantasma su Instagram? Sì? Perfetto! Allora mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, soprattutto, cerca di mettere in pratica le indicazioni che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Trovare i seguaci fantasma su Instagram

Difficilmente riuscirai a trovare i seguaci fantasma su Instagram semplicemente prestando attenzione a chi non interagisce con i tuoi post commentandoli e/o lasciandovi un “Mi piace”. Per questo motivo, ti suggerisco l’utilizzo di alcune app adatte allo scopo, che possono essere scaricate sia su Android che su iPhone.

Nota: le app per individuare i follower fantasma su Instagram sono sviluppate da società terze che non sono controllate da Instagram. Dal momento che queste hanno accesso ai dati personali del tuo account, sappi che utilizzarle potrebbe rappresentare un potenziale rischio per la tua privacy.

Unfollowers e Ghostfollowers (Android)

Se possiedi un dispositivo Android, ti consiglio di provare Unfollowers e Ghostfollowers, un’app che permette di individuare abbastanza facilmente gli utenti che smettono di seguirti e anche quelli che non interagiscono con i tuoi post: i seguaci fantasma, per l’appunto. Ti segnalo che l’app è caratterizzata da banner pubblicitari che è possibile rimuovere acquistando la sua versione completa, che costa 4,49 euro.

Dopo aver installato e avviato l’applicazione, accedi al tuo account Instagram compilando i campi Username (not e-mail) e Password con i dati di login del tuo account Instagram, apponi il segno di spunta sulla voce I agree to the Terms & Privacy Policy & FAQ e pigia sul bottone Login. Dopo aver collegato l’applicazione al tuo account Instagram, attendi che quest’ultima analizzi il tuo profilo, scorri fino in fondo la schermata visualizzata e individua il pulsante Ghost Followers.

Come puoi notare, tra parentesi è indicato il numero esatto dei seguaci fantasma che seguono il tuo profilo: per conoscere la loro esatta identità, fai tap sul bottone in questione, leggi le condizioni generali per utilizzare il servizio e, dopo averle lette, pigia sulla voce Io accetto. Nella schermata che si apre, ti verrà mostrato l’elenco dei follower che seguono il tuo profilo senza interagire con esso.

Come puoi notare, accanto al nome di ciascuno di essi non è presente un tasto che permette di rimuoverli, ma soltanto uno che consente di iniziare a seguirli. Se vuoi rimuovere i follower fantasma che sono stati individuati da Unfollowers e Ghostfollowers, devi accedere al tuo account Instagram dalla sua app ufficiale e agire direttamente da lì, come indicato in uno dei capitoli successivi del tutorial.

Cleaner for IG (Android/iOS)

Cleaner for IG è un’altra app che può tornarti utile per individuare (e poi eventualmente eliminare) i seguaci fantasma che hai sul tuo profilo Instagram. Come suggerisce il nome, infatti, la sua funzione principale consiste nel permette di “pulire” il proprio profilo Instagram da utenti fantasma (e non solo). Ci tengo a dirti, comunque, che può essere utilizzata gratuitamente soltanto per un breve periodo di prova. Per essere più precisi, Cleaner for IG permette di usare tutte le sue funzioni per un massimo di 50 azioni, dopodiché bisogna acquistare la versione Pro, che costa 3,49 euro.

Per servirtene, avvia Cleaner for IG sul tuo dispositivo Android o iOS, fai tap sul pulsante Login with Instagram leggi le condizioni d’uso del servizio e premi sulla voce Agree presente nella schermata che si è aperta, per accettarle. Se non è comparso il modulo per accedere al tuo account Instagram, premi nuovamente sul bottone di login e accedi a Instagram fornendo username e password negli appositi campi di testo e fai tap sulla voce Login.

Una volta che avrai collegato l’app in questione al tuo account Instagram, fai tap sul pulsante Dismiss per chiudere l’avviso di benvenuto nella trial di Cleaner for IG e poi seleziona la scheda Followers situata in basso a sinistra. Dopodiché pigia sul pulsante azzurro Quick Select posto in basso e seleziona le voci Advanced quick select > Select ghost followers dal menu che si apre.

Attendi, dunque, che venga completata l’analisi del tuo profilo e “come per magia”, verranno selezionati tutti i follower che non hanno interagito con almeno uno degli ultimi 50 post che hai pubblicato. Adesso non devi far altro che premere sul pulsante Actions posto in alto a destra e, dal menu che si apre, selezionare una delle azioni disponibili (es. Block, Unfollow, etc.), in base all’azione che intendi intraprendere.

Eliminare i seguaci fantasma su Instagram

Se una delle app utilizzate per trovare i seguaci fantasma su Instagram non ti ha permesso di eliminarli tramite essa (ma semplicemente individuare la loro identità), puoi rimuoverli dalla tua lista di follower agendo direttamente dall’app ufficiale di Instagram, disponibile per Android o iOS. Per procedere, avvia quest’ultima, accedi al tuo account Instagram e premi sul simbolo dell’omino posto in basso a destra, così da recarti direttamente sul suo profilo.

A questo punto, pigia sulla voce Follower situata in alto e, nella schermata che si apre, individua l’utente che vuoi rimuovere dalla lista dei tuoi follower. Per completare l’operazione devi semplicemente fare tap sull’icona con il simbolo (…) in corrispondenza del suo nome e seleziona la voce Rimuovi dal menu Vuoi rimuovere un follower?. L’eliminazione dell’utente in questione dai tuoi follower sarà subito effettiva.

Per maggiori informazioni su come eliminare follower su Instagram, non esitare a consultare la guida che ho dedicato all’argomento. Sicuramente anche questa lettura ti tornerà utile.

Congili per diminuire i seguaci fantasma su Instagram

Concludiamo questa guida con alcuni consigli per diminuire i seguaci fantasma su Instagram. Anche se, come ti dicevo nell’introduzione dell’articolo, è utopico pensare di azzerare completamente i propri seguaci fantasma, è possibile provare a rendere più coinvolgenti i contenuti condivisi sul social network fotografico, così da contenere questo problema.

Come puoi riuscirci? Un ottimo modo è quello di essere originale e divertente: magari posta di tanto in tanto qualche contenuto divertente che generi ilarità ed entusiasmo nel pubblico (es. un meme divertente, una foto particolare, etc.) e, quando ti sembra appropriato farlo, invita esplicitamente gli utenti che ti seguono a esprimere la loro opinione in merito all’argomento del post, con un commento o un like.

Un altro accorgimento che faresti bene a seguire è spronare gli utenti a interagire direttamente con il tuo account: magari puoi fare ciò creando dei sondaggi oppure organizzando di tanto in tanto delle live. Potrai essere sicuro che i tuoi seguaci apprezzeranno questo genere di contenuti interattivi.

Ricordati, poi, di non fare a tua volta il seguace fantasma delle persone che segui cercando di commentare e mettere “Mi piace” ai post che consideri interessanti: è probabile che anche loro facciano la stessa cosa con te.