Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come evidenziare un colore con Photoshop

di

Hai presente quelle foto artistiche in bianco e nero in cui solo un oggetto o un dettaglio viene mantenuto a colori? Belle, vero? Scommetto che ti piacerebbe tanto crearne una, ed infatti sono qui per dirti che si può fare. Per giunta, in maniera estremamente facile e veloce.

Se hai Photoshop installato sul tuo PC, puoi trasformare qualsiasi foto digitale in un’immagine artistica in bianco e nero mantenendo evidenziato un solo colore di tua scelta. Come si fa? È semplicissimo. Segui le indicazioni su come evidenziare un colore con Photoshop che sto per darti e lo scoprirai.

Se vuoi imparare come evidenziare un colore con Photoshop, il primo passo che devi compiere è avviare il programma tramite il suo collegamento presente nel menu Start > Tutti i programmi di Windows ed importare in esso l’immagine da sottoporre alla procedura selezionando la voce Apri dal menu File.

Ad immagine caricata, vai nel menu Livello > Nuovo livello di regolazione > Tonalità/saturazione e clicca sul pulsante OK per applicare un nuovo livello di regolazione alla tua immagine. Dopodiché togli il colore alla foto spostando in fondo a sinistra l’indicatore della barra Saturazione (nella barra laterale di destra di Photoshop) e imposta il nero come colore primario della tua tavolozza di colori.

A questo punto, seleziona lo strumento pennello dalla barra degli strumenti collocata nella parte sinistra della finestra di Photoshop, regolane la grandezza in base alle tue esigenze, e “colora” con il mouse l’oggetto o le porzioni della foto che vuoi far rimanere a colori.

Devi cercare di essere quanto più preciso possibile, quindi in alcuni casi prima di usare il pennello potrebbe essere utile creare una selezione attorno all’oggetto da colorare usando lo strumento lazo (o lazo magnetico). Dopo aver effettuato la selezione, puoi migliorare la precisione dei bordi cliccando sul pulsante Migliora bordo collocato in alto a destra. In caso di “sbavature”, puoi eliminare il colore in punti dell’immagine colorati per sbaglio usando lo strumento gomma da cancellare.

In questo modo, dovresti essere riuscito ad ottenere il risultato sperato in maniera semplice e veloce. Basta essere precisi nell’uso del pennello e si ottengono immagini di sicuro effetto, ma se vuoi esiste anche un altro modo per evidenziare un colore con Photoshop.

Consiste nell’utilizzo dello strumento Regolazioni > Tonalità/saturazione per abbassare la saturazione di tutti i colori ad eccezione di quello che vuoi mantenere evidenziato nella foto. Non funziona sempre (dipende dalla qualità e dalla struttura dell’immagine di partenza) ma può rivelarsi una scorciatoia preziosa per creare foto artistiche con un solo colore.

Trovi maggiori dettagli su come usare questa seconda tecnica nella mia guida su come desaturare con Photoshop. Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi salvare la tua foto modificata selezionando la voce Salva con nome dal menu File di Photoshop.