Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare collage online

di

Dando uno sguardo tra le cartelle del tuo computer hai ritrovato un mucchio di belle foto che avevi completamente dimenticato e stai cercando un sistema semplice, efficace e che non preveda l’utilizzo di particolari programmi per mostrare il tutto ad amici, parenti e colleghi? Si? Bene, allora in tal caso fare collage online potrebbe essere una buona idea. Come dici? Sei perfettamente d’accordo con me ma non hai la più pallida idea di come procedere e, soprattutto, di quali servizi utilizzare? Ma non devi preoccuparti, puoi contare su di me!

Nelle seguenti righe andrò infatti ad illustrati quelli che a mio avviso rappresentano i migliori servizi Web per fare collage online. Prima che tu possa spaventarti e pensare al peggio ci tengo però a specificarti sin da subito che fare collage online è davvero molto semplice e che per riuscire “nell’impresa” non è necessario essere degli esperti in nuove tecnologie e/o dei fotografi professionisti. Infatti, per riuscire nel tuo intento hai solo bisogno di qualche minuto di tempo libero, di un minimo di concentrazione e di un computer connesso ad Internet, nient’altro, fidati.

Chiarito ciò se sei quindi interessato a scoprire come fare collage online ti suggerisco di metterti ben comodo e di concentrarti attentamente sulla lettura delle indicazioni che sto per fornirti. Vedrai che alla fine sarai pronto ad affermare a gran voce che fare collage online era in realtà davvero molto semplice e che qualora necessario sarai anche ben disponibile a spiegare il tutto ai tuoi amici bisognosi di una qualche dritta analoga.

Loupe Collage

Il primo servizio al quale ti invito a rivolgerti per fare collage online è Loupe Collage. Si tratta di un servizio Web utilizzabile senza spendere un centesimo, molto semplice da impiegare e che consente di ottenere dei sorprendenti risultati finali. Provare per credere!

Screenshot che mostra come creare collage di foto con Loupe Collage

Per fare collage online con Loupe Collage tanto per cominciare clic qui in modo tale da accedere alla pagina principale del servizio dopodiché clicca sul pulsante arancione Add Photos per selezionare le immagini con cui desideri creare il tuo capolavoro. Puoi prelevare le immagini da utilizzare per il collage dai principali servizi di social networking fornendo i dati relativi al tuo account, direttamente da internet oppure caricandole dal computer. Una volta scelte le foto da utilizzare fai clic sul pulsante verde con su scritto Done.

Screenshot di Loupe Collage

Attendi ora la visualizzazione dell’anteprima del collage dopodiché fai clic prima sulla voce Shapes e poi sulle varie forme disponibili nella parte alta della schermata che visualizzi per scegliere quale forma dare al tuo collage (cane, papera, elefante, nuvola, croce, cuori e molto altro ancora). Cliccando sulla voce Text puoi invece dare al tuo collage la forma di una parola. Cliccando su Draw hai la possibilità di assegnare al collage la forma di un disegno fatto da te al momento mentre facendo clic sulla voce Rectangle puoi applicare al al collage una forma più classica.

Screenshot del servizio online Loupe Collage

Usa i pulsanti presenti nella parte sinistra della schermata per impostare uno sfondo, un’ombreggiatura, per ruotare il collage, per aggiungere foto e per eseguire altre operazioni di modifica e/o di correzione.

Una volta ottenuto il risultato finale desiderato clicca sul pulsante di colore verde Save dopodiché assegna un titolo al tuo collage, inserisci una descrizione nel campo Description e poi clicca ancora sul pulsante Save.

Dopo aver effettuato tutti i passaggi che ti ho appena indicato visualizzerai una pagina Web mediante la quale potrai scegliere se salvare il collage appena creato direttamente sul computer cliccando sul pulsante verde Download e poi facendo clic sulla voce Free oppure se condividere il collage con altri utenti facendo clic sulle varie opzioni disponibili.

Photovisi

Hai provato Loupe Collage ma non ti ha convinto in maniera particolare e sei ancora alla ricerca di una valida soluzione per fare collage online? Se la risposta è affermativa allora ti suggerisco di dare uno sguardo a Photovisi. Si tratta di un altro ottimo servizio online, anch’esso utilizzabile gratuitamente e molto semplice da utilizzare che mette a disposizione degli utenti numerose ed interessanti funzioni.

Screenshot che mostra come creare collage di foto con Photovisi

Se desideri fare collage online con Photovisi innanzitutto clicca qui per collegarti alla pagina principale del servizio. Successivamente pigia sul pulsante Start Crating collocato al centro della pagina Web visualizzata.

Adesso scegli il modello di collage che preferisci utilizzare cliccando sull’anteprima di uno dei tanti disponibili. Se osservando quelli che ti vengono mostrati non riesci ad identificare un modello di collage adatto alle tue esigenze pigia sul menu collocato accanto alla voce Filter by: presente in alto a destra ed indica la categoria di appartenenza del modello per il collage di foto in modo tale da poter visualizzare rapidamente ulteriori scelte.

Screenshot di Photovisi

Dopo aver fatto clic sul modello di collage che più ti interessa attendi qualche istante affinché quest’ultimo venga caricato nell’editor del servizio dopodiché pigia sul pulsante Add Photos per selezionare le foto che hai intenzione di utilizzare per creare il tuo collage. Puoi caricare le foto da utilizare sia direttamente dal tuo computer sia da Facebook collegando il tuo account al servizio online.

Aspetta poi qualche secondo affinché la procedura di upload delle foto scelte venga avviata e portata a termine. Successivamente fai clic sulle varie foto che compongono il collage per posizionarle, mediante trascinamento, dove più preferisci. Facendo clic sulle singole foto hai inoltre la possibilità di regolarne il grado di opacità, di ritagliarle, di eliminarle e di sceglierle se portarle in primo piano rispetto alle altre oppure no.

Screenshot che mostra come creare collage di foto con Photovisi

Cliccando invece sul pulsante Add Shape collocato in alto puoi aggiungere degli adesivi al tuo collage di foto, cliccando su Add Text hai la possibilità di aggiungere degli elementi testuali mentre facendo clic sul pulsante Change Background puoi modificare lo sconto applicato al collage scegliendone uno a tuo piacimento.

Una volta portata a termine la procedura per creare collage online ed una volta ottenuto un risultato in grado di soddisfare le tue aspettative fai clic sul pulsante Continue collocato in alto a destra dopodiché pigia sul pulsante Download with watermark per scaricare subito sul tuo computer il collage appena creato in formato JPG. In alternativa puoi condividere il collage su Facebook oppure su Twitter previo clic sugli appositi pulsanti o, ancora, puoi inviarlo ad altri utenti tramite email.

Quick Picture Tools

Se gli strumenti per fare collage online che ti ho già proposto non ti hanno soddisfatto e se sei alla ricerca di un qualcosa di, come dire, più semplice allora ti invito a non gettare ancora la spugna ed a dedicare qualche istante del tuo tempo all’uso di Quick Picture Tools. Si tratta infatti di un sevizio online gratuito che offre una soluzione estremamente facile e veloce per fare collage online composti da un minimo di due ad un massimo di quattro immagini affiancate tra loro.

Screenshot di Quick Picture Tools

Per poter fare collage online con Quick Picture Tools la prima cosa che devi fare è cliccare qui in modo tale da poterti subito collegare alla pagina Web principale del servizio. Successivamente clicca sui pulsanti Add… per selezionare le immagini che intendi utilizzare. Aiutati poi con l’anteprima delle foto affiancate ed utilizza i campi Width ed Height per regolare le dimensioni delle immagini. Per avere una panoramica più completa di come sta venendo il collage puoi ridurre il livello di zoom dell’anteprima al 50% utilizzando l’apposito menu a tendina.

Eventualmente puoi anche scegliere il colore di sfondo da utilizzare per fare collage online. Per fare ciò clicca sul quadratino bianco collocato accanto alla voce Background color. Puoi inoltre impostare lo spessore della spaziatura fra le foto mediante il campo Pudding oltre che quello dei bordi tramite il campo Margin e dell’arrotondamento di questi ultimi sfruttando il campo Rounded corners.

Screenshot di Quick Picture Tools

Una volta portata a termine la procedura mediante cui fare collage online con Quick Picture Tools scarica sul tuo computer la tua “opera” cliccando sul pulsante Generate image che si trova in basso a destra. Tieni conto che per impostazione di default il collage viene salvato come immagine in formato JPEG ma se lo desideri puoi selezionare l’opzione PNG dall’apposito menu a tendina collocato sopra il pulsante di salvataggio.