Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare gli effetti su musical.ly

di

I tuoi amici e i tuoi compagni di scuola ti hanno contagiato con la “moda” dei video in lip sync e, adesso che hai iniziato a postarli su musical.ly, non riesci più a farne a meno. Sai già, all’incirca, come funziona l’app, ma non ti ritieni soddisfatto dei video che hai pubblicato finora. Vorresti infatti dargli un tocco più creativo e, per questo, stai cercando un modo per fare gli effetti su musical.ly.

Bene, sono lieto di dirti che sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Difatti, nel tutorial di oggi, ti dirò come procedere per abbellire i tuoi video e come renderli più “appetibili” per gli utenti di musical.ly. Prima però, qualora non ne fossi ancora al corrente, vorrei informarti del fatto che musical.ly è stato inglobato all’interno dell’app TikTok. Se, quindi, vuoi realizzare video in lip-sync con effetti speciali particolari, devi avvalerti di questa nuova app. A tal proposito, nel corso di questo tutorial, ti parlerò nel dettaglio del suo funzionamento e ti indicherò anche quali altre applicazioni è possibile utilizzare per la modifica dei video con l’aggiunta di effetti speciali.

Scommetto che ora che ti sei fatto un idea di ciò di cui ti parlerò in questa guida, non vedi l’ora di iniziare, vero? Posso immaginarlo! D’accordo, allora prenditi giusto qualche minuto di tempo libero, mettiti seduto bello comodo e afferra il tuo smartphone (o tablet), in modo da seguire passo dopo passo le indicazioni che sto per fornirti. Sei pronto? Sì? Benissimo! Arrivati a questo punto, non mi resta altro da fare, se non augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Fare gli effetti su musical.ly tramite TikTok

Se il tuo intento è quello di fare gli effetti su musical.ly devi utilizzare l’app TikTok, piattaforma nella quale, come anticipato, il servizio musical.ly è stato inglobato. Detto ciò, devi innanzitutto scaricare l’applicazione sul tuo smartphone o tablet, seguendo le indicazioni che trovi nei prossimi paragrafi.

Scaricare TikTok su Android

Se possiedi un dispositivo Android, per scaricare TikTok devi agire tramite il Play Store, il negozio virtuale dei dispositivi che dispongono del sistema operativo mobile targato Google.

Inizia, dunque, pigiando sull’icona del Play Store che trovi nella home screen o nel drawer del tuo dispositivo (è il simbolo di una bandierina colorata), dopodiché premi sul campo di testo che vedi in alto, digita TikTok” all’interno del motore di ricerca e premi sul corrispondente risultato , in modo da individuare l’applicazione in questione. Qualora avessi dei dubbi, tieni presente che l’app TikTok ha il simbolo di una nota musicale di colore nero.

Una volta individuata l’app, installala sul tuo device premendo sul pulsante Installa che vedi a schermo e poi pigia su Accetto. Attendi, poi, il termine del download e dell’installazione dell’app e pigia sul bottone Apri che vedi a schermo. Puoi anche avviare l’app pigiando sulla sua icona che sarà stata aggiunta automaticamente nella home screen del tuo dispositivo.

Se lo smartphone o il tablet da te in uso non dispone del Play Store, per scaricare l’app TikTok devi eseguire una procedura alternativa che richiede come requisito preliminare l’attivazione di un’opzione, nel menu Impostazioni > Sicurezza di Android, che riguarda la possibilità di scaricare e installare app provenienti da origini sconosciute.

Fatto ciò, devi procurarti il pacchetto APK dell’app TikTok, in modo da scaricare e installarla. Per maggiori informazioni su questa procedura, fai riferimento ai passaggi indicati nel mio tutorial su come accedere a musical.ly.

Scaricare TikTok su iOS

Se vuoi scaricare TikTok su iPhone o iPad, devi invece agire tramite l’App Store di iOS, cioè il negozio virtuale dei device Apple. Premi quindi sulla sua icona che trovi nella home screen del tuo dispositivo (è di colore azzurro e ha il simbolo di una “A” stilizzata al centro), dopodiché fai tap sul pulsante Cerca che trovi in basso (è il simbolo di una lente di ingrandimento).

Utilizza, adesso, il motore di ricerca interno per digitare TikTok” e premi sul tasto Cerca sulla tastiera del tuo dispositivo, per confermare la ricerca. Una volta individuata l’app di TikTok (ha il simbolo di una nota musicale di colore nero), installala premendo prima sul pulsante Ottieni e poi su Installa, dopodiché, se richiesto, avvia il download tramite Face ID, Touch ID o l’immissione della password del tuo ID Apple.

Attendi poi il download e l’installazione automatica dell’app e avviala, pigiando sul pulsante Apri che vedi a schermo. In alternativa, pigia sulla sua icona, che troverai nella home screen del dispositivo.

Creare un account

Il primo passaggio necessario per poter utilizzare TikTok è quello della registrazione. Ad applicazione avviata, pigia sull’icona di un omino che è situata nella barra in basso, poi premi sul pulsante con il simbolo di Facebook, Instagram, Twitter o Google, se vuoi registrarti velocemente tramite l’account di una di queste piattaforme.

In alternativa, se vuoi effettuare la creazione di un account tramite il numero di telefono o un indirizzo email diverso, pigia sulla voce Iscriviti via telefono o e-mail che vedi a schermo, dopodiché nella schermata successiva, inserisci la tua data di nascita e premi sulla freccia verso destra.

Adesso, indica se vuoi registrarti tramite indirizzo email o numero di telefono, pigiando sull’apposita voce, poi premi di nuovo sul pulsante con la freccia verso destra. Per terminare la creazione dell’account, imposta una password, pigia sul simbolo √ e, infine, supera il captcha, seguendo le istruzioni a schermo.

Al termine della registrazione, il login verrà effettuato in automatico ma, nel caso in cui dovessi riscontrare dei problemi o dovessi avere dei dubbi al riguardo, puoi far riferimento alle indicazioni presenti nel mio tutorial su come accedere a musical.ly.

Registrare un video e applicare gli effetti

Dopo aver effettuato il login su TikTok, puoi utilizzare l’app per registrare un video con un sottofondo musicale e applicarvi dei filtri o degli effetti in tempo reale.

Per procedere, premi sul pulsante (+) che trovi in basso, dopodiché acconsenti alle richieste di accesso a fotocamera e microfono, pigiando sugli appositi pulsanti di conferma, in modo tale da poter utilizzare l’app in tutte le sue funzionalità.

Adesso, premi sul pulsante Scegli un suono per vedere il database di brani musicali dell’app, individua il brano che vuoi utilizzare come sottofondo musicale e pigia sulla voce Gira con questo suono. Per avviare la registrazione, tieni poi premuto il pulsante che presenta il simbolo di una videocamera. Puoi anche premere il pulsante più volte, per attivare e mettere in pausa la registrazione, in modo da realizzare un video con un effetto di transizione.

Se vuoi importare un video registrato in precedenza, pigia sull’icona della galleria multimediale che puoi trovare nell’angolo in basso a destra dello schermo. Nel caso in cui decidessi di importare un filmato, potrai modificarlo utilizzando gli stessi strumenti di editing.

Altri strumenti a tua disposizione, che permettono di registrare un video e applicarvi degli effetti speciali, sono quelli che situati nella barra laterale di destra: per esempio il simbolo di un tachimetro permette di modificare la velocità di registrazione (0.1X, o,5X, 1X, 2X, 3X).

Il menu degli effetti e dei filtri applicabili in tempo reale è, invece, visibile pigiando sull’icona della faccina situata nell’angolo in basso a sinistra. In questo caso, una volta individuato il filtro da applicare, pigia sullo stesso per scaricarlo.

Altre funzionalità utili sono il simbolo della forbice, che serve per ritagliare l’audio del video; il simbolo delle due frecce, che permette di passare dalla fotocamera frontale a quella posteriore, oppure l’icona della bacchetta magica, che attiva il filtro bellezza.

Se hai terminato di registrare video, premi sul simbolo , in modo da vedere la sua anteprima ed eventualmente effettuare gli ultimi ritocchi. Per esempio, puoi tagliare l’audio, pigiando sul simbolo della forbice oppure abbellire il filmato con altri filtri tramite l’icona dei pallini colorati.

Sei soddisfatto del risultato finale? Benissimo: premi su Avanti e poi su Pubblica. Se, invece, desideri salvare il video nell’app senza pubblicarlo, pigia sul bottone Bozze. Premendo sul simbolo della freccia verso il basso puoi inoltre salvare il filmato nella galleria multimediale del tuo dispositivo.

I video pubblicati nell’app di TikTok o salvati nelle Bozze sono visibili in qualsiasi momento nella sezione del tuo profilo, accessibile pigiando sull’icona dell’omino situata nella barra dei menu in basso.

Altre app per fare video con effetti in stile musical.ly

Oltre a TikTok esistono anche altre app, dal funzionamento analogo, che permettono di realizzare video con effetti speciali. Puoi utilizzare le soluzioni in questione per registrare video in lip sync in maniera molto simile a quanto appena spiegato, oppure puoi salvare il filmato nella galleria multimediale del tuo dispositivo, in modo da importarlo nell’editor dell’app TikTok, per una successiva modifica.

  • Funimate (Android/iOS): è un’applicazione gratuita molto famosa che permette di realizzare video in lip sync con filtri ed effetti speciali, oltre che con una musica in sottofondo. Il suo funzionamento è molto simile a TikTok, in quanto si tratta di un’applicazione “clone”. I video registrati possono essere salvati nella memoria del proprio dispositivo, per essere così facilmente importati in altre app.
  • Like (Android/iOS): è un’altra app gratuita dedicata alla registrazione o importazione di video in lip sync, per la modifica con l’aggiunta di musica ed effetti speciali. Dispone di un vasto database di canzoni e viene spesso utilizzata per via dei suoi numerosi filtri ed effetti. Permette anche di salvare i video registrati nella memoria del dispositivo.
  • Triller (Android/iOS): è un’altra applicazione multipiattaforma dal funzionamento analogo a TikTok e alle app precedentemente menzionate. È una valida alternativa a TikTok per la presenza di numerosi effetti speciali. I video registrati tramite quest’app possono essere salvati nella memoria del proprio dispositivo, in modo da poter essere successivamente caricati in altre app.