Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come fare screenshot iPhone X

di

Nelle scorse settimane hai comprato un iPhone X ed hai subito provveduto ad organizzare ed ordinare al meglio l’home screen del nuovo dispositivo in modo tale da riuscire a trovare il prima possibile le app che usi maggiormente. Ben felice e soddisfatto del risultato finale, hai dunque provato ad effettuare uno screenshot di quanto visualizzato sul display ma non essendo presente il tasto Home che su tutti gli altri modelli di “melafonino” va premuto in combinazione al pulsante Power per compiere quest’operazione non sei riuscito nel tuo intento.

Essendo però un tipo che non demorde facilmente, ti sei subito precipitato sul Web alla ricerca di qualche bel tutorial che ti spiegasse in che modo procedere e sei dunque finto qui, su questo mio articolo. Come dici? Le cose sono andate esattamente in questo modo e vorresti dunque capire se posso esserti effettivamente d’aiuto oppure no? Ma certo che si, era ovvio! Se mi concedi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero posso infatti illustrarti, per filo e per segno, come fare screenshot iPhone X.

Allora? Che ne diresti di mettere finalmente le chiacchiere da parte e di entrare nel vivo dal questione? Si? Grandioso. Mettiti bello comodo, afferra il tuo iPhone X e leggi con attenzione tutta le istruzioni al riguardo che trovi qui di seguito. Ti anticipo subito che, al contrario delle apparenze ed al di la di quel che tu possa pensare, in realtà è un vero e proprio gioco da ragazzi. Buona lettura!

Indice

Procedura base

Come fare screenshot iPhone X

Come anticipato in apertura, fare uno screenshot su iPhone X è, al contrario di quel che può sembrare, un’operazione abbastanza semplice e veloce. La combinazione di tasti da usare è però diversa rispetto a quella che va impiegata su tutti gli altri modelli di iPhone (Tasto Home + Tasto Power). La rimozione del tasto Home su iPhone X ha infatti implicato, per Apple, il dover rivedere diversi dei comandi associati al funzionamento del melafonino borderless tra cui rientra anche quello per “fotografare” lo schermo.

E allora? Come si fa? Te lo indico subito: ti basta schiacciare il tasto laterale (quello che sta a destra) contemporaneamente al tasto per aumentare il volume (il primo partendo dall’alto sul lato sinistro). Tutto qui!

La corretta esecuzione del comando ti sarà segnalata dalla riproduzione di un suono che simula lo scatto fotografico oltre che dal fatto che lo schermo verrà illuminato rapidamente da un flash.

Puoi catturare screenshot sul tuo iPhone X non solo nella schermata principale del dispositivo ma anche in tutte le applicazioni, nei giochi e nella schermata di blocco. Insomma, qualsiasi cosa tu stia visualizzando sul display il comando funzionerà sempre e comunque.

Tutti gli screenshot catturati vengono salvati nel rullino fotografico dell’app Foto di iOS, la stesa che viene impiegata per le “comuni” fotografie. Se vuoi visualizzare solo gli screenshot catturati escludendo il resto delle immagini presenti sul dispositivo, una volta effettuato l’acceso all’app Foto, seleziona la scheda Album che sta in basso e poi tappa sull’album Istantanee, saranno raccolti tutti li.

Procedura alternativa

Come fare screenshot iPhone X

Il tasto laterale o quello per aumentare il volume del tuo iPhone X si sono rotti o comunque non funzionano come dovrebbero? Cerchi un metodo alternativo a quello di cui sopra per realizzare degli screenshot sul più recente smartphone della “mela morsicata”? Allora sfrutta la funzione AssistiveTouch, che consente di accedere a specifici comandi e funzioni di iPhone in maniera assistita, appunto, direttamente ed esclusivamente a portata di schermo e che può tornare utile nel caso in cui non sia possibile sfruttare in altro modo i classici comandi del dispositivo. Nel caso specifico degli screenshot, puoi servirtene per realizzarli mediante un pratico pulsante virtuale.

Innanzitutto provvedi dunque ad abilitare l’uso di AssistiveTouch sul tuo dispositivo. Per fare ciò, afferra l’iPhone X, sbloccalo, accedi alla home screen e tappa sull’icona di Impostazioni (quella con l’ingranaggio). Nella schermata che successivamente ti verrà mostrata pigia su Generali, poi su Accessibilità e successivamente su AssistiveTouch. Porta quindi su ON l’interruttore che trovi accanto alla dicitura AssistveTouch e sul fondo dello schermo vedrai subito apparire un cerchio scuro bianco al centro. È il pulsante virtuale di AssistiveTouch!

Pigia ora sul summenzionato pulsante, tappa sulla voce Dispositivo nel menu che vedi comparir, seleziona Altro e fai tap sul bottone Istantanea schermo per catturare lo screenshot. Ecco fatto!

Modificare gli screenshot

Come fare screenshot iPhone X

Hai notato che ogni volta che realizzi uno screenshot con il tuo iPhone X seguendo una delle due procedure di cui sopra nell’angolo in fondo a sinistra dello schermo vengono mostrate in miniatura le schermate catturate? Si? Beh, sappi che pigiandoci sopra puoi visualizzarle subito in maniera ingrandita ed accedere allo strumento di modifica apposito.

Mediante lo strumento di modifica puoi ad esempio aggiungere testi, disegni a mano libera ed altri elementi alle tue schermate e salvare le immagini con le modifiche al seguito nel rullino del dispositivo. Più precisamente, puoi utilizzare lo strumento penna e quello matita, un evidenziatore, una gomma ed uno strumento di selezione oltre che un selettore per i colori. Tutte le modifiche apportate agli screenshot possono essere annullate e ripristinate usando i tasti con le frecce che stanno in alto a destra.

Se invece desideri aggiunger un testo, una firma oppure una lente di ingrandimento per ingrandire, appunto, una determinata parte degli screenshot tappa sul bottone [+] in basso a destra e seleziona l’opzione desiderata. Se invece vuoi zoomare tutta la schermata catturata puoi usare il “solito” pinch to zoom. Puoi anche aggiungere ulteriori elementi quali quadrati, cerchi, fumetti e frecce.

Hai catturato più di uno screenshot e vorresti poterli modificare tutti insieme? Si può fare anche questo! Per riuscirci, scorri tra le varie schermate che ti vengono mostrate nell’editor tappando di volta in volta sulla relativa anteprima che vedi all’estremità destra e/o a quella sinistra.

A modifiche completate, salva il tutto pigiando sulla dicitura Fine in alto a sinistra dopodiché premi su Salva su Foto. Così facendo lo screenshot modificato verrà salvato nel rullino fotografico di iOS andando a sostituire quello originale. Qualora poi ci avessi ripensato e volessi eliminare gli screenshot catturati, potrai fare tutto direttamente dall’editor pigiando prima su Fine e poi su Elimina istantanea schermo.

Se invece vuoi condividere i screenshot modificati in un’altra app, pigia sul simbolo della condivisione (il rettangolo con la freccia) che sta in basso a sinistra nell’editor e seleziona la destinazione desiderata tra quelle disponibili nel menu che vedi comparire.

Sia nel caso del salvataggio (o dell’eliminazione) che della condivisione, se non vuoi intervenire su tutte le schermate ma solo su alcune di esse, ricordati sempre di deselezionare quelle che non ti interessano pigiando sul relativo segno di spunta nell’angolo in alto a destra.

Fare gli screenshot delle pagine Web

Come fare screenshot iPhone X

Utilizzando le funzioni “di serie” di cui ti h parlato nei paragrafi precedenti puoi fare screenshot su Phone X di qualsiasi cosa visualizzi sullo schermo ma purtroppo per quel che concerne le pagine Web devi affidarti per forza di cose a strumenti di terze parti. O meglio, devi farlo se vuoi realizzare uno screenshot di una data pagina Web nella sua interezza (che nella stragrande maggioranza dei casi non corrisponde solo alla porzione visualizzata al momento sulla schermo).

Se hai dunque questo tipo di necessità, ti suggerisco di affidarti all’uso di Awesome Screenshot for Safari. Trattasi di una risorsa gratuita che, appunto, può permetterti di catturare le pagine Internet per tutta la loro lunghezza sotto forma di immagini. Include anche un editor con degli strumenti che permettono di modificare le schermate delle pagine Web catturate aggiungendo ulteriori elementi com ad esempio frecce ed annotazioni. Ah, quasi dimenticavo, l’applicazione è inoltre facilissima da usare!

Per provare Awesome Screenshot for Safari, la prima cosa che devi fare è quella di scaricare l’applicazione da App Store. Afferra dunque il tuo iPhone X, sbloccalo, accedi alla home screen del dispositivo, pigia sull’icona di App Storeazzurra con la lettera “A” al centro), tappa sulla scheda Cerca in basso a destra, digita awesome screenshot for safari nell’apposito campo collocato in alto e pigia sul bottone Cerca che sta sulla tastiera virtuale presente sul display.

Seleziona quindi l’icona dell’app (quella con l’obiettivo della macchina fotografica su sfondo multicolore) dai risultati di ricerca che ti vengono mostrati, tappa sul bottone Ottieni e successivamente su quello Installa dopodiché digita la password del tuo ID Apple (oppure usa il Face ID) per poter avviare la procedura di download. Eventualmente, puoi velocizzare l’esecuzione dei passaggi in oggetto collegandoti direttamente alla sezione di App Store dedicata a Awesome Screenshot for Safari facendo tap qui dal tuo iPhone.

Successivamente avvia l’applicazione pigiando sul bottone Apri presente nella schermata di App Store oppure tappando sull’icona dell’applicazione che è stata aggiunta alla home screen, chiudi il breve tutorial introduttivo che ti viene proposto pigiando sulla “x” in alto a destra, pigia sul pulsane Open Safari nella schermata di Safari che andrà ad aprirsi, tappa sul simbolo della condivisione che sta in basso, poi sull’icona Altro nel primo rigo e porta su ON l’interruttore che trovi accanto alla dicitura Screenshot.

Successivamente recati sulla pagina Web che desideri immortalare, pigia nuovamente sul simbolo della condivisione nella parte in basso della schermata di Safari e pigia sulla dicitura Screenshot sempre presente nel primo rigo di icone. Adesso, tappa sull’icona Full page che si trova in alto a destra, seleziona la dimensione dal menu che compare, aggiungi (se vuoi) delle annotazioni, delle frecce ed altri elementi alla tua istantanea oppure ritagliala o aggiungi un effetto sfocatura servendoti della barra degli strumenti che sta in basso e pigia prima sul segno di spunta verde e poi su Save per salvare l’immagine nel rullino di iOS.

Quando l’app ti chiederà il permesso per accedere alle foto, ricordati di rispondere in maniera affermativa, altrimenti le schermate delle pagine Web catturare con il tuo iPhone X non potranno essere salvate nell’applicazione Foto, per essere precisi nell’album intitolato Awesome Screenshot)

Oltre che così come ti ho appena indicato, puoi aprire le pagine Web di cui desideri realizzare uno screenshot direttamente dall’app. Per riuscirci, digita l’url di riferimento alla barra apposita presente al centro della schermata principale di Awesome Screenshot for Safari e tappa il pulsane Vai sulla tastiera su schermo.

Volendo, puoi poi servirti dell’app anche per modificare degli screenshot “normali” già salvati nel rullino di iOS. Per riuscirci, tappa sul pulsante multicolor che trovi al centro della schermata principale l’applicazione e seleziona gli elementi di riferimento dalla galleria fotografica.

Unire gli screenshot

Come fare screenshot iPhone X

Hai catturato due o più screenshot relativi a una discussione sull’app di messaggistica che di solito utilizzi o hai salvato delle schermate che comunque ritieni andrebbero concatenate tra loro e ti piacerebbe perle visualizzare tutte in una sola immagine? Allora puoi usare l’app Tailor – Screenshot Stitching. Trattasi infatti di un’applicazione in grado di riconoscere in automatico gli screenshot presenti nel rullino fotografico di iOS unendo quelli che combaciano tra loro. Si scarica gratis ma applica un watermark alle immagini che può essere rimosso solo comperando mediante acquisti in-app la versione completa dell’applicazione.

Per servirtene, il primo passo che devi compiere è quello di scaricare l’applicazione da App Store. Per riuscirci, afferra il tuo iPhone X, sbloccalo, accedi alla home screen del dispositivo, pigia sull’icona di App Store, tappa sulla scheda Cerca in basso a destra, digita tailor nell’apposito campo collocato in alto e tappa sul pulsante Cerca che sta sulla tastiera virtuale visibile su schermo.

Seleziona poi l’icona dell’app (quella con lo sfondo nero e l due pagine unite) dai risultati di ricerca che ti vengono mostrati, tappa sul bottone Ottieni e successivamente su quello Installa dopodiché digita la password del tuo ID Apple (oppure usa il Face ID) per poter avviare la procedura di download. Eventualmente, puoi velocizzare l’esecuzione dei passaggi in oggetto collegandoti direttamente alla sezione di App Store dedicata a Tailor – Screenshot Stitching facendo tap qui dal tuo iPhone.

A download ultimato, api l’app tappando sul bottone Apri in App Store oppure sulla sua icona in home screen, concedigli il permesso di accedere alle foto di iOS pigiando prima sul pulsante Allow Access che sta in basso e poi su OK, attendi che l’app ricerchi tutti gli screenshot disponibili e seleziona quelli da unire.

Per concludere, tappa sul pulsante Share e scegli se salvare l’immagine nel rullino di iOS pigiando sul pulsante Save image o se condividerla in un’altra applicazione selezionando la relativa opzione dal menu che vedi comparire.