Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come guardare film su iPad

di

Stai cercando un’app per copiare film sull’iPad senza dover passare per iTunes? Vorresti abbonarti a un servizio per guardare film su iPad ma non sai quale scegliere? Sono lieto di comunicarti che sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Qui sotto trovi una rapida – ma spero esaustiva – rassegna con i migliori player video e i migliori servizi di video on-demand disponibili su iPad.

Con i player potrai trasferire i tuoi film preferiti dal PC all’iPad senza effettuare la noiosa procedura di sincronizzazione con iTunes. Inoltre potrai riprodurre video in formato MKV e AVI alla massima qualità possibile senza doverli prima convertire in MP4. Per quanto riguarda i servizi di video on-demand… beh, non credo ci sia molto da spiegare! Si tratta di tutti quei servizi che permettono di guardare film in streaming da Internet senza doverli scaricare prima sull’iPad. Ce ne sono sia di gratuiti sia a pagamento.

Insomma, qualunque siano le tue esigenze di spettatore, prenditi cinque minuti di tempo libero e da’ un’occhiata a tutte le applicazioni che sto per segnalarti. In un modo o nell’altro troverai qualcosa di interessante da guardare sul tuo iPad, e potrai vederlo con il massimo della comodità e della qualità possibili. Buona lettura e buon divertimento!

Player per guardare film su iPad

Cominciamo con una rapida rassegna di player per guardare film su iPad. Cos’hanno in più rispetto all’applicazione Video inclusa “di serie” in iOS? È presto detto. Supportano un maggior numero di formati di file (AVI, MKV, MP4 ecc.), permettono di guardare in streaming i video archiviati su dispositivi di rete, consentono di trasferire sull’iPad i video dal computer in modalità wireless (senza passare per iTunes), e l’elenco potrebbe andare avanti ancora a lungo.

Infuse (a pagamento)

Come guardare film su iPad

Infuse è il player video più completo disponibile attualmente su iOS (e Apple TV). Supporta tutti i principali formati di file video, ha un’interfaccia utente estremamente curata, permette di guardare in streaming e di scaricare i video dai dispositivi di rete e scarica automaticamente da Internet tutti i dati relativi a film, serie TV e cartoni animati (dalle locandine alle trame). Da sottolineare, inoltre, che si tratta di uno dei pochissimi player in grado di riprodurre correttamente i video con audio AC3.

Si può scaricare gratis, ma per sbloccare tutte le funzioni e il supporto ai formati di file diversi dall’MP4 bisogna sottoscrivere un abbonamento di 7 euro/anno. In alternativa si può acquistare anche Infuse Pro 5 che costa 12,99 euro una tantum ma non garantisce l’accesso ai major upgrade futuri.

AVPlayerHD (a pagamento)

Come guardare film su iPad

AVPlayerHD è un altro ottimo player per iOS. Possiamo considerarlo come un’alternativa economica a Infuse in quanto offre quasi le stesse funzioni di quest’ultimo, supporta i video con audio AC3 ed è molto semplice da usare. Purtroppo non ha un’interfaccia ugualmente curata, non scarica le copertine o le trame da Internet, ma vale ogni centesimo del suo esiguo prezzo.

VLC (gratis)

Come guardare film su iPad

VLC è la soluzione ideale per chi vuole trasferire (e guardare) dei film sull’iPad senza spendere soldi. Supporta tutti i principali formati di file video (eccetto quelli con audio AC3), permette di scaricare video da dispositivi di rete ed è molto semplice da usare.

Se vuoi maggiori informazioni su VLC, Infuse, AVPlayerHD e più in generale sul processo di trasferimento dei film sull’iPad, consulta il mio tutorial su come caricare film su iPad.

App per guardare film su iPad in streaming

Adesso passiamo ad alcune app che permettono di guardare film su iPad in streaming, gratis o previa il pagamento di un piccolo canone mensile (generalmente al di sotto dei 10 euro). Ce ne sono davvero per tutti i gusti. Buon divertimento!

VVVVID (gratis)

Come guardare film su iPad

VVVVID è uno dei migliori servizi di video on-demand disponibili in ambito gratuito. Include una vasta gamma di film (appartenenti a vari generi ed epoche) e un’altrettanto vasta selezione di serie TV e anime, sia doppiati che in lingua originale.

Fra i titoli più interessanti del suo catalogo ti segnalo grandi classici come “Frankenstein”, i film di Bud Spencer e Terence Hill, originali horror nipponici come “Nightmare Detective”, i film interpretati dal maestro di arti marziali Bruce Lee e altri titoli di sicuro interesse come “Twin Peaks: Fire Walk with Me”, “L’erba di Grace” e “Space Battleship Yamato”.

Il funzionamento della app è estremamente intuitivo. Dopo averla installata sul tuo iPad, non devi far altro che creare un account gratuito su VVVVID (o autenticarti tramite Facebook) e selezionare la scheda Film che si trova in alto. Dopodiché seleziona la miniatura del film di tuo interessa e pigia sul pulsante Guarda per avviarne la visione.

I film possono essere sfogliati in base a differenti criteri, basta selezionare una delle opzioni disponibili nel menu che si trova in basso: In evidenza per visualizzare i film più interessanti del momento; Nuove uscite per visualizzare i film aggiunti più di recente su VVVVID; Generi per sfogliare il catalogo dei film in base ai rispettivi generi di appartenenza; A-Z per sfogliare i titoli in ordine alfabetico e così via.

YouTube (gratis)

Come guardare film su iPad

Forse non tutti lo sanno, ma su YouTube si possono trovare molti film da guardare gratis in maniera completamente legale. Il merito va ad alcuni canali che, dopo aver acquisito i diritti dei film, li pubblicano sul noto portale dei video e li mettono a disposizione di tutti.

Ovviamente non si tratta di pellicole di primissima visione o di primissima fascia, tuttavia ti assicuro che i titoli validi non mancano. Fra i canali più interessanti che propongono film gratis ti segnalo: Movie On che propone diversi film americani appartenenti ai generi più disparati e Film&Clips che contiene molti film italiani e americani appartenenti a varie epoche e vari generi cinematografici.

Per accedere a questi film puoi utilizzare la app ufficiale di YouTube, che è completamente gratuita, non richiede registrazioni e permette di proiettare i video sul televisore tramite AirPlay e Chromecast. Per maggiori informazioni ti invito a leggere il mio post intitolato YouTube, film gratis da vedere.

Netflix (abbonamento)

Come guardare film su iPad

Non credo che Netflix abbia bisogno di tante presentazioni. Si tratta del servizio di video on-demand più famoso al mondo, il quale ospita film di ogni genere ed epoca, serie TV (di cui molte in esclusiva), documentari e cartoni animati. Si può provare gratis per 30 giorni, dopodiché bisogna sottoscrivere uno dei suoi piani in abbonamento: 7,99 euro/mese per guardare contenuti in definizione standard da un singolo device, 10,99 euro/mese per guardare contenuti in Full HD da un numero massimo di due dispositivi in contemporanea o 13,99 euro/mese per guardare contenuti in 4K da un numero massimo di quattro device contemporaneamente.

L’applicazione di Netflix per iPad è estremamente intuitiva. Dopo aver effettuato l’accesso e aver selezionato il proprio profilo utente (si possono configurare più utenti per ciascun account), viene mostrata una pagina con le locandine di tutti i contenuti più interessanti del momento, le nuove uscite, i contenuti presenti nella propria lista e i contenuti consigliati in base alle visualizzazioni precedenti. Non manca una barra di ricerca, che permette di cercare i contenuti in base al titolo, agli attori o ai registi coinvolti in essi, e un menu delle categorie (l’icona ad hamburger in alto a sinistra) per sfogliare rapidamente film, serie TV e altri contenuti in base alla categoria di appartenenza.

Un capitolo a parte lo merita la funzione di download, mediante la quale è possibile scaricare film, serie TV e altri contenuti offline ottenendo la possibilità di guardarli senza una connessione Internet attiva. Per scaricare un film in Netflix per iPad, basta fare “tap” sull’icona Scarica presente sotto la sua descrizione. Successivamente, per vederlo, basta pigiare sul pulsante ≡ che si trova in alto a sinistra e selezionare la voce I miei download dalla barra che compare di lato.

I contenuti offline di Netflix non presentano scadenze, tuttavia se non si effettua l’accesso al servizio per più di 30 giorni vengono disattivati automaticamente. Per maggiori informazioni relative a Netflix e al suo funzionamento, da’ un’occhiata al mio tutorial su come guardare Netflix.

Infinity (abbonamento)

Come guardare film su iPad

Infinity è l’alternativa made in Italy a Netflix (anche se, tecnicamente, ha debuttato due anni prima di quest’ultimo nel nostro paese). Il suo catalogo cinematografico attualmente è più vasto di quello del concorrente americano, ma la qualità dello streaming è mediamente inferiore rispetto a Netflix (sebbene molti titoli siano disponibili in risoluzione Full HD). Non mancano serie TV, cartoni animati e programmi televisivi prodotti da Mediaset.

Infinity si può provare gratis per 30 giorni, dopodiché si paga 7,99 euro/mese. Nei periodi di promo il canone mensile può essere abbassato a 5,99 euro. Nel prezzo non sono compresi i film di primissima visione (quelli appena usciti in home video) che si possono noleggiare con un pagamento extra.

Il funzionamento della app è estremamente intuitivo. Nella schermata principale ci sono le ultime uscite, i titoli più interessanti del momento e una serie di collezioni di film e serie TV dedicate a vari temi. Neanche in questo caso mancano la barra di ricerca (in alto a destra) e il menu per la selezione dei contenuti in base alle categorie di appartenenza (in alto a sinistra).

Da sottolineare anche la disponibilità di una funzione di download, che permette di scaricare in locale i contenuti di Infinity e guardarli offline (per un numero di giorni limitato). Per maggiori dettagli, leggi la mia guida su come funziona Infinity.

NOW TV (abbonamento)

Come guardare film su iPad

Se vuoi, puoi guardare film su iPad anche con NOW TV, il servizio di streaming targato Sky Italia che è completamente slegato dalla pay TV satellitare e non presenta vincoli contrattuali (si paga di mese in mese e si può disdire in qualsiasi momento).

L’offerta di NOW TV è suddivisa in ticket, cioè in pacchetti che costano 9,99 euro al mese ciascuno. Il ticket Cinema comprende oltre 500 film da guardare on-demand e lo streaming di tutti i canali Sky Cinema; il ticket Serie TV comprende il meglio delle serie TV di Sky e i canali che le trasmettono sulla pay TV satellitare, mentre il ticket Intrattenimento dà accesso agli show televisivi, i documentari e tutti i canali di intrattenimento di Sky Italia. Quanto allo sport, c’è un pacchetto declinato in versione mensile (29,99 euro), settimanale (10,99 euro) e giornaliera (6,99 euro) che permette di vedere calcio, MotoGP, Formula 1, basket e tante altre discipline sportive. I pacchetti Cinema, Serie TV e Intrattenimento possono essere provati gratis per 14 giorni.

Sotto il punto di vista tecnico, c’è da segnalare che la risoluzione dei contenuti su iPad è solo SD (l’HD è disponibile solo su Smart TV, console per videogiochi e TV Box) e che, almeno per il momento, non è possibile effettuare il download di film o serie TV in locale. Per maggiori informazioni sul funzionamento del servizio consulta il mio tutorial su come funziona NOW TV.

Amazon Prime Video

Come guardare film su iPad

Amazon Prime Video è un’altra applicazione degna di nota. Si tratta del servizio di streaming video offerto da Amazon a tutti gli abbonati Prime (quindi non ha un prezzo fisso mensile ma fa parte del pacchetto annuale di Amazon Prime che attualmente costa 19,99 euro) grazie al quale è possibile guardare film, serie TV e anime giapponesi in streaming. Supporta anche iPhone, Android, Kindle Fire, Smart TV Samsung, LG e Sony e naturalmente il PC. La qualità dello streaming è molto elevata (ci sono anche contenuti in 4K) ed è consentito l’accesso da un numero massimo di 3 device in contemporanea.

Altra cosa molto importante da sottolineare è che Amazon Prime Video supporta il download dei contenuti in locale per la fruizione in modalità offline. Per scaricare un contenuto, basta pigiare sulla sua immagine di anteprima e poi sull’icona della freccia presente nella schermata che si apre. Per riprodurlo, invece, basta selezionare la scheda Downloads che si trova in basso a destra.

I contenuti scaricati offline non hanno una scadenza fissa. La qualità del download può essere regolata nelle impostazioni della app. Se vuoi saperne di più, consulta il mio tutorial su come funziona Amazon Prime Video.

Siti per vedere film su iPad

In conclusione, ti consiglio di dare un’occhiata al mio post sui migliori siti per guardare film in streaming, in cui ti ho segnalato diversi siti per guardare film in streaming a costo zero (es. PopCorn TVParamount Channel) che sono accessibili anche da iPad tramite Safari.