Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come ibernare Windows 7 e Windows XP

di

Lo sai che oltre allo stand-by esiste un altro modo per spegnere parzialmente il computer e riaccenderlo senza dover attendere il caricamento dell’intero sistema operativo? Si tratta dell’ibernazione, che salva tutti i documenti aperti, i programmi e lo stato corrente del sistema sull’hard disk per poi spegnere il computer e consentire la ripresa della sessione di lavoro senza attendere l’estenuante caricamento di Windows.

Se sei interessato ad usare questo metodo per “mettere a dormire” il tuo computer, che è il più parsimonioso per quanto riguarda i consumi di energia elettrica, sappi che è disponibile su tutte le versioni di Windows ed è attivabile facilmente. Se vuoi scoprire come ibernare Windows 7 e Windows XP, quindi, non aspettare oltre e segui le indicazioni che sto per darti. Non te ne pentirai.

Se hai un computer abbastanza recente e vuoi sapere come ibernare Windows 7, non devi far altro che cliccare sul pulsante Start e recarti nel Pannello di controllo. Nella finestra che si apre, clicca prima sulla voce Sistema e sicurezza e poi sulla dicitura Modifica impostazioni di sospensione del computer collocata sotto la voce Opzioni risparmio energia per accedere al pannello delle impostazioni del risparmio energetico di Windows 7.

Ora, fai click sulla voce Cambia impostazioni avanzate risparmio energia e, nella finestra che si apre, espandi prima la voce Sospensione e poi Metti in stato di ibernazione dopo. Clicca quindi sulla voce in blu Mai e specifica il numero di minuti di inattività del PC dopo i quali attivare l’ibernazione nel campo di testo che compare. Ad operazione ultimata, clicca prima su Applica e poi su OK per salvare i cambiamenti e abilitare l’ibernazione. Accertati altresì che la voce Consenti sospensione ibrida sia impostata su Disattivata.

Se non hai ancora aggiornato il tuo computer e vuoi scoprire come ibernare Windows XP, clicca sul pulsante Start e recati nel Pannello di controllo. Nella finestra che si apre, fai click prima sulla voce Prestazioni e manutenzione e poi su Opzioni risparmio energia per accedere al pannello delle impostazioni del risparmio energetico di Windows XP.

Clicca quindi sulla scheda Sospensione, metti il segno di spunta accanto alla voce Attiva sospensione e fai click prima su Applica e poi su OK per salvare i cambiamenti e attivare l’ibernazione.

Per ibernare Windows 7 e Windows XP immediatamente (senza attendere i minuti di inattività), basta utilizzare l’apposita opzione presente nel menu di spegnimento del sistema.

Se utilizzi Windows 7, devi quindi cliccare sulla freccia collocata accanto al pulsante Arresta il sistema del menu Start e selezionare la voce Ibernazione dal menu che compare. Se usi Windows XP, fai click sul pulsante Spegni computer del menu Start, tieni premuto il tasto Shift della tastiera del PC e clicca sul pulsante Iberna (che compare al posto di quello Sospendi).