Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come importare musica da iTunes

di

Hai deciso di passare da PC a Mac, oppure hai acquistato un nuoco PC, e vuoi trasferire la libreria musicale di iTunes dal tuo vecchio computer al nuovo? A primo acchito può sembrare una missione molto ardua da portare a termine, ma ti assicuro che non è così.

Se vuoi imparare come importare musica da iTunes, non devi far altro che seguire i passaggi che sto per illustrarti e in una manciata di minuti avrai tutte le tue canzoni preferite sul nuovo computer. La procedura può essere attuata da PC a Mac, da PC a PC o da Mac a PC. Ecco tutto in dettaglio.

Se vuoi scoprire come importare musica da iTunes, sappi che tutto quello che devi fare è copiare la cartella con la musica di iTunes dal computer di origine e riversarla sul computer di destinazione. Nel mezzo ci sono tre o quattro passaggi aggiuntivi da fare ma la sostanza non cambia, si tratta di un semplicissimo trasferimento di cartelle.

Accedi quindi al PC o al Mac in cui è salvata la libreria musicale che intendi trasferire su un nuovo sistema ed avvia iTunes. Adesso devi fare in modo che tutti i file multimediali presenti nella libreria del programma Apple vengano salvati in una singola cartella e organizzati per il trasferimento su un altro computer.

Per compiere quest’operazione devi recarti nel menu Modifica > Preferenze di iTunes e selezionare la scheda Avanzate nella finestra che si apre. Metti dunque il segno di spunta accanto alla voce Copia i file nella cartella di iTunes Media durante l’aggiunta alla libreria e clicca sul pulsante OK per salvare le impostazioni. Questo passaggio su Mac non è necessario, in quanto l’opzione è abilitata in automatico.

Adesso, recati nel menu File > Libreria > Organizza libreria (Archivio > Libreria > Organizza libreria se usi un Mac) di iTunes, metti il segno di spunta accanto alla voce Consolida file (Consolida documenti su Mac) e clicca sul pulsante OK per salvare le impostazioni.

A questo punto, sei pronto per copiare la cartella di iTunes (dove nel frattempo sono stati trasferiti tutti i file multimediali presenti nella libreria del programma senza cancellare quelli nelle cartelle originali) su un hard disk esterno o qualsiasi altro dispositivo di storage in grado di contenere tutta la tua collezione di musica. Basta un semplice copia e incolla della cartella iTunes sul drive esterno.

Se non sai dove si trova la cartella di iTunes, la sua posizione in Windows 7/Vista è C:\Users\Tuo Nome Utente\Music\iTunes, su Mac OS X è /Utenti/nomeutente/Musica mentre su Windows XP è C:\Documents and Settings\Tuo Nome Utente\Documenti\Musica.

Il passaggio finale per importare musica da iTunes consiste nel collegare l’hard disk esterno sul quale si è copiata la cartella di iTunes al computer su cui trasferire la libreria musicale e, con un altro copia-e-incolla, sostituire la cartella di iTunes locale con quella dell’altro computer. Il percorso della cartella è quello scritto sopra, che varia in base al sistema operativo installato sul PC. Accertati di compiere quest’operazione con iTunes chiuso.

Se nella libreria di iTunes del computer di destinazione sono presenti dei brani che non vuoi perdere dopo il trasferimento delle canzoni dall’altro sistema, puoi crearne una copia di backup recandoti nelle preferenze di iTunes e cliccando sul pulsante Ripristina. Dopodiché devi eseguire il consolidamento della libreria come visto sopra e il gioco è fatto.

Dopo il trasferimento della cartella di iTunes da un computer all’altro, puoi avviare il programma e troverai tutti i tuoi brani preferiti al loro posto. Ammettilo, è stato molto più semplice di quello che ti aspettavi!