Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come installare Facebook su Samsung

di

Hai appena acquistato uno smartphone Samsung, ti piacerebbe tanto installare su di esso le app di tutti i social network che sei solito utilizzare sul computer, Facebook in primis, ma sei alle prime armi con questo genere di dispositivi e non sai come procedere in tal senso? Non ti preoccupare, se vuoi ci sono qui io a darti una mano.

Mettiti dunque bello comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero, leggi e metti in pratica le indicazioni presenti in questa mia guida, che è dedicata proprio all’installazione di Facebook sui device Samsung. Ti illustrerò innanzitutto le operazioni preliminari che devi compiere e poi ti spiegherò come installare Facebook su Samsung, sia per quanto riguarda gli smartphone che i tablet.

Allora? Sei pronto per iniziare? Sì? Grandioso! Mettiamo, dunque, al bando le ciance e cominciamo subito a darci da fare! Sono sicuro che, alla fine, potrai dirti ben contento e soddisfatto di quanto appreso e che sarai anche pronto ad affermare che in realtà era un vero e proprio gioco da ragazzi installare le app di Facebook sul tuo device. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Operazioni preliminari

Screenshot account Google su Samsung

Prima di entrare nel vivo dell’argomento, andandoti a spiegare come installare Facebook su Samsung, è doveroso da parte mia precisare il fatto che per riuscire nell’impresa devi disporre di un account Google e devi aver provveduto ad associare quest’ultimo al tuo smartphone o tablet: questo perché il download di Facebook avviene tramite il Play Store, lo store delle app di Android, a cui bisogna collegarsi usando, appunto, un account Google.

Ciò detto, se non possiedi ancora un account Google, puoi crearne subito uno seguendo le istruzioni sul da farsi che ti ho fornito nel mio tutorial dedicato all’argomento.

A questo punto, se non hai già provveduto a farlo, devi provvedere ad associare l’account Google al tuo smartphone o tablet Samsung. Per fare ciò, prendi il dispositivo, sbloccalo accedi al drawer (la schermata in cui son raggruppate tutte le app) e fai tap sull’icona delle Impostazioni (quella con l’ingranaggio).

Nella nuova schermata che ti viene mostrata, seleziona la dicitura Cloud e account, poi quella Account e seleziona l’opzione Aggiungi account. In seguito, fai tap sull’icona di Google, inserisci i tuoi dati per il login nei campi su schermo e accedi.

Una volta fatto ciò, ti verra chiesto di indicare quali dati è tua intenzione sincronizzare automaticamente con i servizi cloud di Google (ti consiglio di lasciare attive tutte le impostazioni predefinite) e ti verrà chiesto di impostare un metodo di pagamento per l’acquisto di app e contenuti multimediali dal Play Store (se vuoi, puoi anche ignorare la richiesta facendo tap sul bottone Ignora).

Installare Facebook su Samsung

App Facebook su Play Store

Compiuti i passaggi preliminari di cui sopra, sei finalmente pronto per passare all’azione vera e propria e andare a scoprire, dunque, come installare Facebook sul tuo smartphone o tablet Samsung. Per cui, provvedi in primo luogo a prendere il dispositivo, a sbloccarlo, ad accedere al drawer (la schermata in cui ci sono le icone di tutte le app) e a fare tap sull’icona del Play Store (quella con il simbolo ▶︎ multicolore).

Adesso, devi recarti nella sezione del Play Store dedicata a Facebook. Per raggiungerla, seleziona direttamente dal tuo dispositivo il link che ti ho fornito poc’anzi. In alternativa, fai tap sul campo di ricerca situato in alto nella schermata del Play Store, digita “Facebook” e seleziona il primo suggerimento che ti viene mostrato in elenco.

Successivamente, premi sul bottone Installa per dare il via alla procedura di download e installazione dell’applicazione. Se necessario, provvedi altresì ad autorizzare il download premendo sul bottone Accetta.

Completata la procedura d’installazione, avvia Facebook facendo tap sul bottone Apri che intanto è comparso nella schermata del Play Store oppure recati nuovamente nel drawer del tuo smartphone/tablet e fai tap sull’icona dell’applicazione del famoso social network (quella con lo sfondo blu e la lettera “f” al centro).

Una volta visualizzata la schermata iniziale di Facebook, esegui il login al tuo account compilando i campi su schermo con i dati richiesti (indirizzo email o numero di telefono e password). Se non possiedi ancora un account, puoi crearne uno al momento facendo tap sul pulsante apposito e segui la procedura guidata che ti viene proposta, come ti ho spiegato in dettaglio nel mio articolo su come iscriversi a Facebook dal cellulare. Se poi vuoi anche qualche consiglio sull’uso del social network, ti consiglio anche la lettura della mia guida specifica su come utilizzare Facebook.

Se non riesci a trovare l’icona del Play Store nella schermata in cui sono raggruppate tutte le applicazioni installate sul tuo telefono, molto probabilmente è perché che il Play Store non risulta installato sul dispositivo oppure è stato rimosso successivamente. In questa circostanza, puoi far fronte alla cosa provvedendo tu stesso a effettuarne l’installazione (o la reinstallazione), seguendo le indicazioni sul da farsi che ti ho fornito nella mia guida dedicata a come installare Play Store su Android.

In alternativa, puoi comunque installare Facebook sul tuo Samsung andando a mettere in atto la procedura alternativa che prevede l’installazione tramite pacchetto APK, quella di cui ti parlerò nel capitolo successivo della guida.

Procedura alternativa per installare Facebook su Samsung

Facebook APK

Se sul tuo smartphone o tablet Android il Play Store non è installato oppure se, anche essendo presente, non riesci a servirtene per effettuare il download dell’app Facebook, puoi far fronte alla cosa procedendo con l’installazione dell’applicazione tramite il relativo file APK.

Per riuscirci, devi in primo luogo abilitare la possibilità di installare app provenienti da origini sconosciute (vale a dire da fonti differenti dal Play Store) sul dispositivo agendo dalle impostazioni di Android e devi procurarti il file d’installazione di Facebook tramite siti Internet di terze parti.

Nel primo caso, procedi nel seguente modo: prendi il tuo dispositivo, sbloccalo, accedi alla schermata in cui ci sono tutte le app e fai tap sull’icona delle Impostazioni (quella con l’ingranaggio). Nella nuova schermata visualizzata, seleziona la dicitura Sicurezza oppure quella Scherm. blocco e sicurezza e porta su ON l’interruttore che trovi in corrispondenza della voce Origini sconosciute o Sorgenti sconosciute. Se necessario, conferma l’effettuazione dell’operazione premendo sulla voce OK in risposta all’avviso che vedi comparire sul display.

Se possiedi un dispositivo con Android 8.0 o superiori, invece, devi recarti in Impostazioni > App e notifiche, fare tap sulla voce relativa al browser da cui intendi scaricare il pacchetto APK (es. Google Chrome), premere sulla dicitura Installa app sconosciute e portare su ON la levetta corrispondente alla voce Consenti da questa fonte.

A questo punto, visita il sito Internet da cui desideri prelevare il pacchetto APK di Facebook e scaricalo sul tuo smartphone o tablet. Tra i vari portali utili allo scopo, ti consiglio APK Mirror. Per cui, visita la sezione del sito dedicata a Facebook, individua la versione più recente dell’app e fai tap sull’icona della freccia verso il basso.

In seguito, seleziona la versione dell’app che vuoi scaricare dalla sezione Download che puoi trovare scorrendo la pagina, premi sul bottone Download APK e aspetta che il download del file venga avviato. Se necessario, conferma l’operazione premendo sulla voce OK in risposta all’avviso che ti viene mostrato su schermo. Se ti viene chiesto anche quale applicazione intendi usare per scaricare il file in questione, seleziona quella relativa al browser che stai utilizzando.

A download concluso, avvia il file ottenuto usando l’app Download di Android o un qualsiasi altro file manager installato sul tuo device (es. Files di Google), dopodiché fai tap sul nome del file scaricato e installalo premendo sui bottoni Installa e Fine.

Una volta finalizzata l’installazione, potrai avviare Facebook premendo sulla sua icona, che sarà stata aggiunta alla schermata principale del device.

Installare altre app di Facebook

Logo di Facebook sotto lente di ingrandimento

Oltre alla “classica” app di Facebook, ci sono anche altre applicazioni sviluppate e distribuite dal team del famoso social network e sempre collegate a quest’ultimo che potrebbe tornarti utile scaricare e installare sul tuo device Samsung. Mi chiedi quali? Eccole, sono tutte gratis.

  • Facebook Lite – è la variante “lite” della classica app di Facebook. Si tratta di una speciale versione di Facebook pensata in primo luogo per i dispositivi dall’hardware non molto prestate e nel caso in cui venga impiegata una connessione a Internet di scarsa qualità.
  • Facebook Messenger – è l’app della chat di Facebook grazie alla quale è possibile chattare con gli amici iscritti al social network (e non solo), scambiare con essi foto e altri file, chiamarli e videochiamarli tramite Internet.
  • Messenger Lite – come intuibile dallo stesso nome, è la versione “alleggerita” dell’app di cui sopra: si tratta di una soluzione pensata per gli smartphone e i tablet meno prestanti in fatto di hardware e nel caso in cui quella in uso risulti una connessione a Internet non particolarmente veloce.
  • Facebook Business Suite – è l’app grazie alla quale è possibile creare e gestire le pagine su Facebook e Instagram.
  • Facebook Local – app grazie alla quale è possibile scoprire e seguire con maggiore facilità gli eventi in zona promossi su Facebook.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.