Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come riavviare iPhone XR

di

Sei appena tornato dal negozio con un iPhone XR nuovo di zecca, stai cominciando a prendere confidenza con le sue funzionalità più importanti ma ancora non hai capito come riavviarlo. Così hai aperto Google, hai cercato informazioni sull’argomento e sei finito qui, su questa mia guida, speranzoso di trovare una risposta al tuo quesito. Le cose stanno proprio in questo modo, dico bene? Allora sono lieto di annunciarti che sei arrivato nel posto giusto al momento giusto!

Nel tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò nel dettaglio come riavviare iPhone XR agendo sia tramite i tasti fisici presenti ai lati del dispositivo che tramite apposite funzionalità software, che ti aiuteranno a raggiungere il tuo scopo nel caso in cui i tasti fisici non dovessero più funzionare a dovere. Inoltre, per completezza d’informazione, ti illustrerò alcuni accorgimenti che puoi mettere in pratica nel caso in cui lo smartphone dovesse bloccarsi o non accendersi più.

Allora? Si può sapere che di fai ancora lì impalato? Vuoi imparare a riavviare il tuo iPhone XR o no? Perfetto, allora leggi e metti in pratica le brevi istruzioni che trovi qui sotto. Ti assicuro che ci vorrà pochissimo tempo e che i risultati ti soddisferanno al 100%. Detto ciò, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e… buon riavvio!

Indice

Combinazione di tasti per riavviare iPhone XR

Riavvia iPhone XR Combinazione tasti

Quando Apple ha deciso di rimuovere l’iconico tasto Home dai suoi smartphone, con il lancio di iPhone X e poi iPhone XS, XS Max e XR, ha ripensato anche ad alcune procedure, come quelle per lo spegnimento e il riavvio del dispositivo. La combinazione di tasti necessaria a spegnere iPhone XR e riavviarlo è dunque diversa da quella necessaria a spegnere e riavviare i modelli precedenti dello smartphone Apple.

Per essere precisi, per riavviare iPhone XR, devi tenere premuti in contemporanea il tasto d’accensione, posto sulla parte destra del dispositivo, e uno dei due tasti volume, posti, invece, sulla parte sinistra della scocca. Dopodiché, noterai la comparsa su schermo di una levetta con scritto Scorri per spegnere.

Ora ti basta rilasciare i tasti fisici ed effettuare uno swipe da sinistra verso destra sulla succitata levetta, in modo da far spegnere l’iPhone completamente. Quando sullo schermo del telefono non compare più alcun simbolo, puoi riaccendere quest’ultimo tenendo premuto per qualche secondo il tasto d’accensione laterale.

Comparirà così a schermo il logo della mela morsicata e verrà caricato il sistema operativo dell’iPhone (iOS). Successivamente, non ti resta che inserire il codice di sblocco dello smartphone (se attivo) e l’eventuale PIN della SIM inserita e potrai tornare a utilizzare il tuo iPhone XR.

Nel caso in cui tu non voglia inserire dei codici per sbloccare iPhone XR, ti consiglio di consultare le mie guide su come sbloccare iPhone senza codice e su come togliere il PIN dalla SIM.

Come riavviare iPhone XR dalle Impostazioni di iOS

Riavvia iPhone XR Impostazioni iOS

Il sistema operativo dell’iPhone, iOS, dispone di numerose funzionalità, tra cui una che consente di spegnere lo smartphone agendo solo via software.

Per sfruttare tale possibilità, devi accedere alla schermata principale di iPhone XR e premere sull’icona delle Impostazioni (quella con l’ingranaggio). Una volta fatto ciò, seleziona la voce Generali, scorri la pagina verso il basso e fai tap sulla voce Spegni.

A questo punto, comparirà a schermo la levetta Scorri per spegnere e dovrai solamente effettuare uno swipe da sinistra verso destra su quest’ultima, per spegnere completamente lo smartphone.

Successivamente, per accendere nuovamente iPhone XR, dovrai tenere premuto il tasto d’accensione, che si trova sul lato destro della scocca, e attendere l’avvio del sistema operativo. In seguito, se attivi, ti verranno richiesti il codice di sblocco e il PIN della SIM.

Come riavviare iPhone XR bloccato

Riavvia iPhone XR Bloccato

Ad alcuni utenti è capitato di ritrovarsi impossibilitati a usare il proprio iPhone XR, visto che quest’ultimo sembrava essersi bloccato: una vera noia che, però, si può risolvere in modo rapido. Come? Riavviando il device in maniera forzata.

Per procedere, premi e rilascia rapidamente il tasto Volume +, poi quello Volume – e, infine, tieni premuto il tasto d’accensione laterale. Se tutto è stato eseguito correttamente, comparirà a schermo il logo della mela morsicata e il telefono si riavvierà.

Come riavviare iPhone XR senza tasto

Riavvia iPhone XR AssistiveTouch

L’unico metodo per effettuare un riavvio vero e proprio di iPhone XR (senza dover spegnere e riaccendere manualmente lo smartphone) è quello di sfruttare AssistiveTouch: una funzione di accessibilità che permette di simulare la pressione di alcuni tasti fisici e di richiamare diversi comandi attraverso delle icone su schermo.

Per servirtene, accedi alla schermata Home di iOS e premi sull’icona delle Impostazioni (quella con l’ingranaggio). Dopodiché, fai tap sulla voce Generali, vai su Accessibilità > AssistiveTouch e attiva la levetta relativa a questa funzione.

Comparirà a schermo l’icona di un cerchio bianco: premi, dunque, su di essa, poi sulla voce Dispositivo e, infine, sulle opzioni Altro e Riavvia, per due volte consecutive.

L’iPhone si spegnerà e poi si avvierà sùbito dopo. Ti ricordo che al momento dell’avvio potrebbe esserti richiesto di digitare codice di sblocco e PIN della SIM. Successivamente, nel caso in cui tu voglia disattivare AssistiveTouch, torna nel menu Impostazioni > Generali > Accessibilità e sposta su OFF la levetta relativa alla funzione in questione.

Come riavviare iPhone XR che non si accende più

iPhone XR non si accende

In alcuni casi, l’iPhone XR potrebbe non accendersi più: le cause del problema potrebbero essere tante ma, prima di dare per "spacciato" il tuo "melafonino", prova a mettere in atto alcuni accorgimenti.

Innanzitutto, prova a collegare lo smartphone a una fonte di alimentazione e a tenerlo collegato per massimo un’ora. Se il problema del telefono era relativo alla batteria scarica, in questo modo riuscirai a risolvere.

Nel malaugurato caso in cui questo metodo non dovesse funzionare, non ti resta che procedere con quanto descritto nel capitolo successivo, contattando l’assistenza Apple.

In caso di dubbi o problemi

Apple Store iPhone XR assistenza

Come dici? Hai seguito nel dettaglio le mie indicazioni ma non sei proprio riuscito a riavviare il tuo iPhone XR e neppure la procedura forzata e il riavvio ti sono stati di grande aiuto? In questo caso, non ti resta che rivolgerti all’assistenza Apple.

Esistono diversi metodi per mettersi in contatto con gli esperti della società di Cupertino, ma il mio consiglio è quello di portare lo smartphone in uno dei tanti Apple Store o dei centri autorizzati Apple presenti sul territorio italiano, in modo da ricevere assistenza immediata e da semplificare il processo di analisi dello stato di iPhone XR.

Nel caso in cui tu non sappia dove trovare un Apple Store, devi solamente collegarti al sito ufficiale di Apple e dare un’occhiata a dove si trovano i vari negozi. Nel caso in cui tu voglia, invece, rivolgerti a un centro autorizzato Apple, dovrai necessariamente cercare il sito ufficiale dello stesso, come ad esempio R-Store, e cercare, anche in tal caso, il centro più vicino a te usando la mappa disponibile.

In ogni caso, ti invito a portare con te lo smartphone, la sua confezione di vendita originale (accessori inclusi) e una prova d’acquisto, in modo che gli esperti di Apple abbiano a disposizione il maggior numero di informazioni possibili. Nel caso in cui tu voglia approfondire, ti invito a dare un’occhiata alla pagina dei consigli dell’azienda di Cupertino per preparare iPhone XR alla riparazione.

Se proprio non riesci a recarti di persona in un Apple Store, il mio invito è, invece, quello di sfruttare l’assistenza tramite corriere. In questo caso dovrai, tuttavia, mettere in conto le spese di spedizione. Per fare questo, non devi far altro che collegarti al sito ufficiale del supporto Apple, fare tap sull’icona iPhone e selezionare una delle opzioni che ti vengono proposte su schermo per indicare la problematica in base alla quale non riesci più a spegnere il tuo iPhone XR (es. Riparazione e danni fisici > Impossibilità di accensione).

Non ti resta, dunque, che premere sul pulsante Invia per la riparazione e seguire la procedura che ti viene indicata per portare a termine l’operazione.

Supporto Apple Sito Ufficiale

Se, invece, vuoi metterti direttamente in contatto con gli esperti di Apple per chiedere delucidazioni, ci sono diversi metodi per riuscirci.

  • Telefonicamente – effettua una chiamata al numero verde 800 915 904 e segui le istruzioni della voce guida. La chiamata è gratuita e il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 19:45.
  • Chat: il sito Web ufficiale del supporto di Apple in alcuni casi mette anche a disposizione una live chat per parlare con un operatore. Solitamente, i tempi di attesa non sono molto lunghi, stando a quanto indicato da Apple.
  • App Supporto Apple – scarica l’app per il supporto Apple su iPhone o iPad, avviala, collegati al tuo ID Apple, seleziona il tuo iPhone dall’elenco dei dispositivi per i quali desideri ottenere aiuto alla sezione Ottieni supporto e vedrai una lista che contiene numerose voci: pigia su quella che ti interessa e segui le istruzioni su schermo.
  • Twitter – visita l’account verificato @AppleSupport, e inoltragli un messaggio privato indicando quelle che sono le problematiche da te riscontrate (in lingua inglese). Nel giro di breve tempo, dovresti ricevere una risposta.

Per maggiori dettagli sull’assistenza, ti invito a dare un’occhiata alla mia guida su come contattare Apple. Ti ricordo inoltre che se hai assicurato il tuo iPhone XR con AppleCare+, il sistema assicurativo della società di Cupertino, hai a disposizione anche la copertura contro i danni accidentali, che ti permette di avere due interventi di riparazione a prezzo ridotto. Nel caso in cui tu non abbia ancora usufruito di questa possibilità, ti consiglio quindi di verificare se al momento dell’acquisto avevi effettuato questa copertura. Per ulteriori informazioni su AppleCare+, ti invito a consultare la mia guida sull’argomento.

Parlando, invece, della garanzia standard, quest’ultima dura due anni, di cui un anno a carico di Apple e un anno a carico del rivenditore del telefono (che può essere la stessa Apple, se hai acquistato iPhone XR in un Apple Store o dal sito Apple). In questo caso non è però prevista la copertura contro i danni accidentali. Per tutti i dettagli del caso, ti consiglio di dare un’occhiata al mio tutorial su come verificare garanzia iPhone.