Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ruotare un video Mac

di

Hai appena copiato sul tuo Mac alcuni video ma, aprendoli, ti sei accorto che alcuni di essi sono ruotati nel verso sbagliato? Può capitare, soprattutto con i video girati con le videocamere e gli smartphone, ma stai tranquillo perché si può rimediare facilmente al problema.

Tutto quello che devi fare è sfruttare le funzioni di alcune valide applicazioni incluse in OS X e correggere così l’orientamento dei filmati che non si vedono bene. Per maggiori informazioni, ecco come ruotare un video Mac passo dopo passo senza inutili complicazioni.

Il modo più semplice che hai per scoprire come ruotare un video Mac è affidarti a QuickTime Player, il player video incluso “di serie” in OS X. Forse non tutti lo sanno ma può essere utilizzato anche per compiere piccole operazioni di editing video, come il taglio di scene indesiderate, la rotazione e il capovolgimento dei filmati.

Per ruotare un video con QuickTime Player, il primo passo che devi compiere è avviare l’applicazione dal Launchpad del Mac (o da Spotlight, se ti risulta più comodo) ed importare in essa il video da modificare selezionando la voce Apri file dal menu File.

A video caricato, clicca sulla voce Composizione presente nella barra collocata in cima allo schermo e seleziona la voce Ruota a sinistra o Ruota a destra dal menu che compare, a seconda della direzione in cui desideri girare il filmato. Dopodiché seleziona la voce Esporta dal menu File di QuickTime, seleziona dal menu a tendina Formato la qualità con cui intendi salvare il video di output (es. 480p, 720p, 1080p, ecc.) e fai click sul pulsante Esporta per avviare il salvataggio del video. La durata del processo dipenderà dalla lunghezza del video e dalla potenza del tuo Mac.

Per impostazione predefinita, QuickTime Player legge solo un numero limitato di formati di file (es. mp4, mov). Per aumentare il numero di file supportati dal software e girare anche i video DivX/XviD, devi installare sul tuo Mac il programma gratuito Perian che non è più supportato ufficialmente ma funziona abbastanza bene anche su Lion e Mountain Lion.

Sei un appassionato di editing video ed hai bisogno di ruotare un video Mac nell’ambito di un’elaborazione più ampia del filmato? Allora puoi utilizzare iMovie, altra celebre app inclusa di default su molti Mac che permette di operare sui video modificandoli a 360 gradi.

Per ruotare un video usando iMovie, bisogna trascinarlo nel riquadro dei progetti posizionato in alto a sinistra, cliccare sul pulsante Ritaglia che si trova nella barra degli strumenti centrale ed utilizzare le frecce che compaiono in alto a destra (sull’anteprima del video) in base a come si desidera modificare il filmato. È davvero facilissimo.

Per maggiori dettagli e indicazioni più precise su tutti i passaggi da compiere, da’ un’occhiata alla mia guida su come ruotare un video con iMovie in cui ti ho parlato approfonditamente di questo programma.