Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare film da TIMvision

di

Ultimamente hai notato che l’applicazione di TIMvision si è aggiornata e alcuni tuoi amici che la utilizzano da più tempo hanno scoperto che è stata introdotta la possibilità di scaricare contenuti multimediali per una visione in modalità offline. Questa novità ti ha fatto subito drizzare le orecchie perché adori guardare film e serie TV in streaming ma sei spesso fuori casa e, divorando una puntata dopo l’altra, ti sei accorto che TIMvision sembra particolarmente “ghiotto” di traffico Internet.

Come ti capisco, non c’è cosa peggiore di doversi limitare nella visione dei propri film preferiti e sembra che il traffico dati incluso nei piani tariffari degli operatori telefonici non sia mai abbastanza. Vuoi quindi sapere come scaricare film da TIMvision? D’accordo, nessun problema, posso spiegartelo.

Tutto quello che ti serve è qualche minuto di tempo libero; mettiti seduto comodo, prendi in mano il tuo fidato smartphone e segui attentamente le mie istruzioni: sono sicuro che in pochissimo tempo avrai imparato tutto ciò che è necessario fare per usufruire dei contenuti dell’app in modalità senza connessione. Ti auguro una buona lettura e una buona visione.

Indice:

Come scaricare TIMvision (Android/iOS)

Se il tuo intento è quello di scaricare film oppure serie TV da TIMvision, devi per prima cosa essere messo al corrente del fatto che questa funzionalità, chiamata Download & Play, è disponibile soltanto per l’applicazione mobile di TIMvision per Android e iOS.

Detto ciò, la prima cosa che devi fare per riuscire nel tuo intento è scaricare l’applicazione di TIMvision sul tuo device Android o iOS. Nelle righe che seguono ti spiegherò come procedere attraverso istruzioni dettagliate che ti guideranno passo dopo passo nell’operazione.

Se stai agendo da smartphone o tablet Android, per scaricare l’applicazione di TIMvision dovrai agire tramite il Play Store, ovvero il negozio virtuale dei dispositivi mobili equipaggiati con il sistema operativo Google tramite il quale si scaricano giochi e applicazioni.

Dalla schermata principale del tuo dispositivo, fai quindi tap sull’icona del Play Store che è quella che presenta il simbolo di un triangolo colorato. Una volta avviato il Play Store, seleziona il campo dedicato alla ricerca che è situato in alto, digita poi la parola TIMvision e premi il tasto Cerca dalla tastiera del tuo dispositivo.

Potrai così vedere a schermo risultati della ricerca che hai effettuato all’interno del Play Store e dovrai quindi individuare l’applicazione di TIMvision per scaricarla. L’applicazione in questione presenta il logo TIM e da sviluppata da Telecom Italia; una volta che l’avrai trovata potrai installarla sul tuo smartphone premendo sul pulsante Installa e poi sul pulsante Accetto.

Al termine del download, l’applicazione verrà aggiunta alla schermata principale del tuo dispositivo e potrai quindi avviarla facendo tap sulla sua icona.

Per quanto riguarda invece la procedura relativa all’installazione dell’app TIMvision su dispositivi mobili iOS, tieni presente che dovrai agire tramite l’App Store, il negozio virtuale presente in maniera predefinita all’interno dei dispositivi mobili Apple.

Avviato l’App Store il quale presenta un’icona di colore azzurro con il simbolo di una A stilizzata dovrai fare tap sul pulsante Cerca che è situato nella barra in basso e presenta il simbolo di una lente di ingrandimento. Utilizzando quindi il motore di ricerca interno digita la parola TIMvision premendo poi il tasto Cerca dalla tastiera del tuo dispositivo.

Hai trovato l’applicazione ufficiale di TIMvision? Sì? Benissimo! Allora installala facendo tap sul pulsante Ottieni e poi sul pulsante Installa. Se richiesto, appoggia il dito sul Touch ID del tuo dispositivo, effettua una scansione del volto con Face ID (se hai iPhone X) oppure digita la password del tuo ID Apple ai fini di conferma.

Una volta terminato il download dell’applicazione potrai avviarla facendo tap sulla sua icona la quale sarà stata aggiunta nella schermata principale del tuo dispositivo mobile.

Come registrarsi a TIMvision

 

TIMvision è una piattaforma a pagamento che richiede la sottoscrizione di un abbonamento mensile: per i clienti che non sono TIM, il prezzo è di 4,99 euro. I già clienti TIM, invece, non devono pagare alcuna cifra aggiuntiva, a patto che il piano sottoscritto preveda il servizio TIMvision incluso.

Se tu non sei un cliente TIM e hai bisogno di sottoscrivere un abbonamento a TIMvision, avvia l’applicazione ufficiale del servizio sul tuo dispositivo ed effettua la procedura di registrazione. Nella schermata principale dell’app, premi quindi il pulsante Registrati e compila il modulo che vedi a schermo indicando il tuo indirizzo email, la tua password e digitando la conferma della password.

Al termine di queste operazioni, devi apporre il segno di spunta in corrispondenza della voce Accetto i Termini del servizio e privacy e poi facoltativamente scegliere se apporre il segno di spunta in corrispondenza della voce o della voce No per le diciture Proponimi i contenuti più adatti a me e Tienimi aggiornato su promo e novità. Fatto anche questo, premi sul pulsante Registrati per confermare la procedura di registrazione.

Tieni presente che se sei un cliente TIM e hai un abbonamento attivo su rete fissa o su rete mobile, puoi registrarti a TIMvision utilizzando l’email @tim.it o alice@it.

Una volta completata la registrazione al servizio TIMvision, riceverai un’email di conferma per l’attivazione dell’account che hai creato. Dovrai quindi fare clic sul pulsante Clicca qui che troverai nell’email che ti sarà stata inviata in modo tale da poter incominciare a usufruire del tuo account per il servizio TIMvision.

Torna, quindi, nell’applicazione di TIMvision e premi sul pulsante Accedi in modo tale da vedere a schermo il modulo che ti permetterà di indicare il tuo indirizzo email e la password per l’account che hai appena creato. Premi poi sul pulsante Accedi per effettuare il login.

Come abbonarsi a TIMvision (Android/iOS)

Una volta che avrai effettuato la registrazione e poi il login alla piattaforma TIMvision su dispositivi mobili Android o iOS, dovrai attivare l’abbonamento al servizio il quale include anche un periodo di prova gratuito di quattro settimane.

Per attivare un abbonamento a TIMvision, devi fare clic su un contenuto multimediale che vuoi visualizzare e poi premere sul pulsante Abbonati. Dopodiché, per confermare la sottoscrizione, devi premere sul pulsante Abbonati a 5.00 € e indicare, se richiesto immediatamente, un metodo di pagamento valido.

Una volta che avrai sottoscritto l’abbonamento al servizio TIMvision, potrai in qualsiasi momento gestire il tuo abbonamento ed eventualmente disattivare il rinnovo automatico del servizio attraverso l’applicazione stessa.

Se vuoi gestire il tuo abbonamento a TIMvision e stai agendo da un dispositivo Android, devi fare tap sul pulsante con il simbolo del menu che è situato nell’angolo in alto a sinistra e poi selezionare l’indirizzo email che hai registrato per accedere alla sezione Profilo.

Successivamente, tramite le sezioni Abbonamenti e Strumenti di pagamento, potrai gestire le opzioni relative all’abbonamento attivo e ai dati di fatturazione che hai aggiunto. In particolar modo, accedendo alla sezione Strumenti di pagamento puoi gestire le carte associate al tuo account: facendo tap sulla dicitura Carta di credito, puoi impostare come metodo di pagamento quest’ultima, disattivarla (spostando l’apposita levetta su OFF) o cancellarla (selezionando la voce Elimina carta di credito).

La disdetta di TIMvision da smartphone e tablet è disponibile esclusivamente se si è clienti TIM Mobile e si paga il servizio tramite Play Store o App Store.

Su Android, per effettuare la disdetta, devi avviare Play Store, premere sul pulsante  presente in alto a sinistra e andare prima su Account e poi su Abbonamenti. Dopodiché devi pigiare sul pulsante Annulla relativo all’abbonamento TIMvision e il gioco è fatto.

Su iPhone/iPad, invece, devi andare in Impostazioni > iTunes Store e App Store > ID Apple > Visualizza ID Apple > Abbonamenti e disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento a TIMvision  pigiando sul bottone Annulla periodo di prova o Annulla abbonamento.

In tutti gli altri casi, bisogna sottoscrivere l’abbonamento a TIMvision tramite il sito Internet del servizio, come spiegato nel mio tutorial dedicato alla disdetta di TIMvision.

Come scaricare film da TIMvision (Android/iOS)

La funzionalità Download & Play di TIMvision è quella che permette di visualizzare i contenuti multimediali di proprio interesse in modalità offline, attraverso il download degli stessi sulla memoria di smartphone e tablet.

Al momento in cui scrivo questa guida la funzionalità di download dei contenuti multimediali è disponibile soltanto su dispositivi Android e iOS ed è fruibile soltanto su alcuni specifici contenuti multimediali, come per esempio le puntate delle serie TV.

Per effettuare l’operazione di download, devi selezionare il contenuto di tuo interesse (es. l’episodio di una serie TV) e, se per questo vi è la possibilità di eseguire il download, pigia sul pulsante Scarica. Ti verrà mostrato un piccolo box informativo che ti avviserà del fatto che stai per scaricare un contenuto multimediale. La schermata ti informa anche del fatto che, se sei cliente TIM su rete mobile non consumerai Giga per il download (per i clienti non TIM è quindi estremamente consigliato il download tramite connessione Wi-Fi).

Premi quindi sul pulsante OK per iniziare il download e potrai così vedere a schermo l’andamento dello scaricamento, fino a che non premerai sul pulsante OK per chiudere la finestra di avviso. Non preoccuparti, perché al termine del download verrai avvisato con un messaggio di avvenuto download da parte di TIMvision: premi quindi sul pulsante Guarda per avviare subito la riproduzione o sul pulsante Più tardi per chiudere l’avviso.

Per visualizzare i contenuti in qualsiasi momento i contenuti multimediali che hai scaricato devi fare tap sul pulsante con il simbolo del menu e poi sulla voce Contenuti scaricati. Tramite la sezione Titoli scaricati potrai avviare la riproduzione multimediale facendo tap sul contenuto scaricato.

Per cancellare un contenuto scaricato e liberare così spazio dovrai fare uno swipe da sinistra verso destra in modo tale da confermare poi l’eliminazione del contenuto multimediale scaricato. Tieni presente che non è consentito il download su hard disk esterni né su memoria SD.

Se dovessi riscontrare problemi tecnici, rivolgiti alla sezione di risoluzione dei problemi che trovi all’interno della guida ufficiale del servizio TIMvision.