Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come scaricare gratis WhatsApp

di

La tua scarsa dimestichezza con il computer e, più in generale, con tutti i dispositivi tecnologici ti aveva tenuto alla larga dagli smartphone. Fino ad oggi almeno, quando hai dovuto capitolare. Il tuo vecchio cellulare, compagno di tante battaglie, ti ha “abbandonato”. E così, approfittando di un’offerta appena lanciata dal tuo operatore, l’hai sostituito con uno smartphone. Lasciatelo dire: ottima scelta!

Ora puoi utilizzare un mucchio di app in grado di migliorarti la vita, velocizzare le comunicazioni con gli altri e risparmiare qualche soldo su chiamate e messaggi. Un esempio su tutti? WhatsApp. WhatsApp è un celebre servizio di messaggistica (di proprietà di Facebook) che consente di scambiarsi messaggi tramite Internet in maniera totalmente gratuita.

Fossi in te me lo procurerei subito. Come dici? Sei una schiappa con gli smartphone e non sai come si installa? Non ti preoccupare. Segui le indicazioni che trovi di seguito e in men che non si dica imparerai come scaricare gratis WhatsApp.

Android

Come scaricare gratis WhatsApp

Hai uno smartphone Android? Allora il primo passo che devi compiere è aprire il Play Store: è l’icona del sacchetto bianco con il simbolo “play” stampato sopra che puoi trovare nella home screen del telefono o nella schermata con lista delle app installate sul terminale.

A questo punto, pigia sull’icona della lente d’ingrandimento in alto a destra, cerca WhatsApp Messenger nella barra che compare e premi sulla lente d’ingrandimento in basso a destra per avviare la ricerca.

Per concludere, individua l’icona di WhatsApp nei risultati della ricerca (è un fumetto verde con una cornetta bianca all’interno), selezionala e avvia l’installazione della app premere i pulsanti Installa e Accetto.

Se ti viene mostrato un messaggio di errore perché non risulti autenticato sul Play Store di Google, effettua l’accesso usando i dati del tuo account Gmail o, se non l’hai fatto ancora, crea un account Google seguendo il tutorial che ho pubblicato sul tema.

Non riesci a trovare da nessuna parte l’icona del Play Store? Forse stai usando un telefono economico sul quale, per questioni di licenza, non è stato incluso lo store ufficiale di Android.

In casi come questi bisogna scaricare la app dal sito ufficiale e procedere “manualmente” alla sua installazione. Prima però devi attivare sul tuo smartphone il supporto alle applicazioni provenienti da origini sconosciute, cioè al di fuori del Play Store.

Recati dunque nelle Impostazioni di Android (pigiando sull’icona dell’ingranaggio che puoi trovare nella home screen del telefono o nella schermata con lista delle app installate sul terminale), seleziona la voce Sicurezza nella schermata che si apre e metti la spunta accanto all’opzione Origini sconosciute. Pigia su OK per confermare e salvare le preferenze.

Una volta attivato il supporto alle applicazioni scaricate da fonti esterne al Play Store, apri Chrome, collegati all’indirizzo whatsapp.com/android e pigia sui pulsanti Download Now e OK.

Aspetta che il download finisca, trascina verso il basso la barra nera che si trova in cima allo schermo per accedere al centro notifiche di Android e installa WhatsApp pigiando prima sull’icona WhatsApp.apk e poi sui pulsanti Installa e Apri.

iPhone

Come scaricare gratis WhatsApp

Se hai un iPhone puoi scaricare gratis WhatsApp avviando l’App Store: è l’icona azzurra con la lettera “A” bianca al centro che puoi trovare nella schermata principale del telefono.

Una volta entrato nello store, seleziona la scheda Cerca dal menu in basso a destra e avvia la ricerca di WhatsApp Messenger tramite la barra che compare in alto.

Per finire, seleziona l’icona di WhatsApp dai risultati della ricerca e pigia sui pulsanti Ottieni e Installa per proceder con l’installazione della app. Potrebbe esserti chiesto di verificare la tua identità digitando la password dell’ID Apple o poggiando il dito sul sensore Touch ID (da iPhone 5S in su). Se non hai ancora un ID Apple, scopri come aprirne uno e come associarlo al tuo “melafonino” seguendo la mia guida sul tema.

Come funziona WhatsApp

Come scaricare gratis WhatsApp

Ora che hai installato WhatsApp sul tuo telefono devi creare un account per rendere il tuo numero raggiungibile da parte degli altri utenti. Tranquillo, è un’operazione semplicissima.

Tutto quello che devi fare è digitare il tuo numero di cellulare, andare avanti e attendere che la tua utenza venga attivata automaticamente o digitare il codice di verifica che riceverai via SMS. Ad operazione completata, scegli il nome e la foto da usare per il profilo di WhatsApp e sarai pronto a scambiare messaggi gratis con tutti i tuoi amici (che saranno importati automaticamente dalla rubrica del telefono).