Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare serie TV gratis velocemente

di

Devi partire per un viaggio e hai dimenticato di scaricare gli episodi delle tue serie TV preferite sul tablet. E ora? Cosa farai nei tuoi momenti di relax? Se solo ci fosse un modo per risolvere il problema nei pochi minuti che ti separano dalla tua partenza… aspetta, ma forse c’è! A cosa mi riferisco? Continua a leggere e lo scoprirai.

Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come scaricare serie TV gratis velocemente sfruttando le funzionalità di alcune famose piattaforme di streaming, le quali permettono di scaricare i proprio contenuti in locale in maniera molto rapida e semplice. Inoltre, ti fornirò alcuni suggerimenti per velocizzare i tuoi download sia tramite la connessione Wi-Fi che tramite rete dati della SIM.

Bene: dato che sei di fretta, direi che non dobbiamo perdere altro tempo prezioso. Siediti bello comodo e presta attenzione a tutti i consigli che ti fornirò. Sono sicuro che, alla fine della lettura, avrai tutte le informazioni che ti servono per accelerare il download delle tue serie TV preferite. Detto questo, a me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Indice

Consigli per scaricare serie TV gratis velocemente

Se vuoi scaricare serie TV in modo gratuito e anche velocemente, senza dover aspettare tempi biblici prima di poterne avviare la visione, quello che ti consiglio di fare è di leggere con attenzione tutti i consigli che ti fornirò nei prossimi capitoli.

Cominciamo subito col dire che, come già accennato in precedenza, alcuni servizi di streaming consentono di effettuare il download dei propri contenuti, come film e serie TV.

Sebbene questo processo possa essere velocizzato già dalle impostazioni di questi servizi (te ne parlerò meglio in un capitolo successivo), voglio darti prima alcuni suggerimenti di carattere generale che ti permetteranno di ridurre il tempo del download su qualsiasi dispositivo e piattaforma di streaming. Ecco tutto in dettaglio.

Scaricare serie TV tramite Wi-Fi

Wi-Fi

Per scaricare serie TV velocemente, il mio consiglio è quello di utilizzare una connessione a Internet in Wi-Fi o in LAN, in base al dispositivo che stai utilizzando. Pertanto, se ad esempio vuoi scaricare una serie TV sul tuo smartphone o tablet, dovrai collegare quest’ultimo alla rete Wi-Fi, in modo da avere un collegamento più stabile e, generalmente, più veloce di quello della rete dati 3G/4G.

Quando hai sottoscritto il contratto a Internet per la tua abitazione, ti sono stati indicati dei valori di velocità sia per i download (cioè gli scaricamenti) che per gli upload (cioè i caricamenti). Ad esempio, se hai una connessione ADSL che nominalmente ti garantisce 20 Mbps di banda, puoi scaricare circa 150 MB in 1 minuto, ovviamente considerando che tu abbia a disposizione l’intera banda a disposizione.

Se hai la possibilità di sottoscrivere un contratto in fibra (come quelli che ti ho consigliato in questa mia guida), potresti ridurre drasticamente questi tempi, riuscendo a scaricare l’episodio di una serie TV anche in meno di un minuto. Devi, infatti, pensare che su una connessione in VDSL/fibra a 100 Mbps, nel caso in cui tu abbia la possibilità di sfruttare l’intera banda di rete, riusciresti a scaricare circa 750 MB in 1 minuto.

Prima di concludere questo capitolo, voglio farti alcune precisazioni: sebbene il contratto di fornitura a Internet per la tua abitazione possa indicati una specifica velocità, questa potrebbe essere inferiore, in base ad alcune circostanze che potrebbero verificarsi temporaneamente. Inoltre, considera che la velocità di download in Wi-Fi potrebbe essere inferiore rispetto a quella in LAN, in base alle caratteristiche del router (e ad eventuali interferenze che possono esserci sulla rete wireless).

Alcuni router, infatti, sono progettati per raggiungere in Wi-Fi velocità anche superiori ai 1000 Mbps, mentre alcuni, meno recenti, possono risultare più limitati, con velocità non superiori ai 100 Mbps (se non inferiori). Se vuoi alcuni consigli per scegliere un nuovo router per la tua rete, puoi leggere questa mia guida dedicata all’argomento.

Scaricare serie TV tramite rete dati

Se ti trovi fuori casa e non hai la possibilità di sfruttare una connessione a Internet in Wi-Fi, nemmeno tramite l’uso degli hotspot pubblici, puoi provare a scaricare le tue serie TV tramite la rete dati della SIM.

I gestori di telefonia mobile offrono dei piani tariffari che permettono di sfruttare la connettività in 4G, che garantisce una velocità in download fino a 150 Mbps. In alcuni casi, potresti avere la possibilità di navigare a velocità superiori, nel caso in cui la tua SIM supporti il 4G+ o altre configurazioni di rete più avanzate, che consentono di raggiungere velocità anche di 300 Mbps o addirittura superiori, come la rete 4.5G che raggiunge velocità fino a 1000 Mbps.

Per sfruttare questa tecnologia della rete mobile, devi avere una SIM abilitata a questo servizio. Per tale motivo, ti consiglio di leggere la mia guida su come attivare il 4G, per essere sicuro che la tua SIM supporti questa tecnologia e, nel caso, sapere come abilitarla sul tuo smartphone o sul tuo tablet.

Se possiedi una SIM in 4G o con una tecnologia superiore, ma il tuo dispositivo mobile non la supporta, puoi pensare di sostituirlo con uno più adeguato. A tal proposito, puoi leggere tutti i consigli che ti ho dato nelle mie guide sui migliori smartphone da acquistare e sui migliori tablet.

Se non conosci la velocità massima di download supportata dalla tua SIM, puoi allora metterti in contatto con un operatore, che ti fornirà tutti i dettagli dell’offerta che hai sottoscritto. Se non sai come fare, puoi leggere i consigli che ti ho dato su come parlare con un operatore Vodafone, Tim, 3 o Wind.

Nel caso dovessi constatare che l’offerta sottoscritta sulla SIM non sia adeguata alle tue esigenze, ciò che ti consiglio di fare è di modificarla, scegliendone una che ti garantisca più velocità e più GB di traffico. Devi, infatti, sapere che il traffico dati tramite SIM non è, generalmente, illimitato e, nel caso in cui dovessi scaricare serie TV, potresti rimanere a corto di GB.

In questo caso, puoi consultare la mia guida sulle migliori offerte per Internet sul cellulare oppure quella sulle tariffe di telefonia mobile. Nel caso in cui decidessi di cambiare completamente operatore oppure volessi sfruttare le tecnologie più avanzate sul tuo smartphone per navigare più velocemente, il mio consiglio è quello di verificare la copertura, in modo da sapere se puoi sfruttare il 4G o tecnologie di rete migliori.

Programmi per scaricare serie TV gratis velocemente

Adesso che ti è chiaro quali sono i fattori che possono influenzare la velocità di download dei dati da Internet, è il momento di vedere quali sono i servizi che permettono di scaricare le serie TV in modo gratuito.

Nei prossimi capitoli, ti indicherò alcuni servizi che, sebbene a pagamento, consentono di accedere al loro catalogo sfruttando un periodo di prova gratuito. Tra questi, ti parlerò nel dettaglio di alcune piattaforme che permettono, modificando alcuni parametri nelle impostazioni delle proprie app, di velocizzare i download, modificando anche la qualità video degli episodi che ti accingerai a scaricare.

Netflix

App Netflix

Netflix è una famosissima piattaforma di streaming per film, serie TV e documentari, la cui peculiarità è quella di proporre molti contenuti prodotti dall’azienda stessa. Questo servizio ha un costo mensile che va dai 7,99 euro ai 15,99 euro, in base al piano che si sottoscrive. La differenza da un piano all’altro consiste nella qualità massima dei video da riproduzione (fino a quella UltraHD), ma le funzionalità disponibili, per quanto concerne i download, sono sempre le stesse.

Se vuoi maggiori informazioni sui prezzi di ogni piano sottoscrivibile, su tutte le funzionalità che sono incluse in questi ultimi e, soprattutto, quali sono le procedure per abbonarsi a Netflix, ti consiglio di leggere questa mia guida dedicata all’argomento. Ti avviso anche che puoi provare il servizio di Netflix, grazie al periodo di prova gratuito di 14-30 giorni, che però purtroppo non è sempre disponibile.

Detto questo, passiamo all’azione. Per scaricare le tue serie TV su smartphone e tablet, puoi procedere tramite l’app di Netflix per Android e iOS/iPadOS. Sebbene la procedura di download e installazione possa essere immediata tramite i negozi virtuali di questi sistemi operativi, di cui ti ho appena fornito i link diretti, è possibile che su alcuni dispositivi Android ti venga inibita la possibilità d’installare l’app di Netflix tramite il Play Store.

Se dovessi imbatterti in questo problema, magari anche perché hai sbloccato i permessi di root, il mio consiglio è quello di procedere con l’installazione dell’APK, abilitando le origini sconosciute su Android. Se volessi saperne di più sulle procedure d’installazione dell’app di Netflix, ti consiglio di leggere questa mia guida dedicata all’argomento.

Dopo aver avviato l’app ed eseguito l’accesso con l’account precedentemente creato, seleziona la scheda Serie TV, situata in alto, e pigia sulla miniatura della serie che vorresti guardare offline. A questo punto, scorri la schermata, in modo da visualizzare l’elenco degli episodi. Fatto ciò, premi sull’icona della freccia rivolta verso il basso, per avviare il download dell’episodio. Il contenuto appena scaricato sarà disponibile nella scheda Download, situata nella barra in basso.

Se vuoi regolare la qualità dei video, in modo da velocizzare la procedura di download, pigia sull’icona ☰, che trovi in basso a destra, e seleziona la voce Impostazioni App dal menu che si apre. Fatto ciò, individua la dicitura Qualità video per download e, dopo aver fatto tap su di essa, scegli l’opzione Standard, per ridurre lo spazio di archiviazione degli episodi e scaricarli più velocemente.

Se volessi saperne di più su come scaricare i contenuti da Netflix, ti posso consigliare di leggere questa mia guida inerente a questo tema, nella quale ti ho spiegato come effettuare il download di film e serie TV e come gestire i contenuti scaricati.

Ti avviso che le procedure che ti ho illustrato sopra sono valide anche nel caso in cui utilizzassi l’applicazione desktop di Netflix per Windows 10, scaricabile dal Microsoft Store.

Amazon Prime Video

App Amazon Prime Video

Un’altra piattaforma di streaming per scaricare serie TV, che ti consiglio di utilizzare, è Amazon Prime Video. Questo servizio presenta un catalogo di contenuti, anche autoprodotti, di alta qualità che potrebbero essere di tuo interesse.

Amazon Prime Video è disponibile in prova gratuita per 30 giorni, al termine dei quali si paga un canone di 36 euro/anno o 3,99 euro/mese. La sottoscrizione dell’abbonamento garantisce anche ulteriori servizi accessori, come le spedizioni veloci sulla piattaforma e-commerce di Amazon: per maggiori informazioni sulle caratteristiche e i servizi offerti da Amazon Prime (l’abbonamento che comprende anche Prime Video), ti consiglio di leggere questa mia guida dedicata all’argomento.

Per scaricare gli episodi di una serie TV da Prime Video, effettua il download dell’app del servizio su Android o iOS/iPadOS. Dopodiché avvia l’applicazione, esegui l’accesso con il tuo account Amazon e seleziona la scheda TV, situata in alto.

Dopo aver individuato la serie TV che vuoi scaricare, fai tap sulla sua miniatura e scorri la schermata, per visualizzare l’elenco degli episodi disponibili. Ora, non devi far altro che pigiare l’icona della freccia rivolta verso il basso, per avviare il download dell’episodio selezionato.

Tutti gli episodi scaricati possono essere trovati all’interno dell’apposita sezione, che trovi nella barra in basso, riconoscibile dall’icona con la freccia rivolta verso il basso.

Nel caso in cui volessi regolare le impostazioni relative alla qualità dei video da scaricare, per velocizzarne il download, pigia sull’icona dell’ingranaggio che trovi in basso a destra e seleziona le voci Streaming e download > Qualità streaming dal menu che si apre.

Tra le opzioni che ti vengono mostrate, scegli quella denominata Risparmio dati, per fare in modo che ogni episodio occupi il minor spazio e sia disponibile velocemente per la visione offline.

Infinity

App Infinity

Un’altra piattaforma di streaming che ti consiglio per scaricare le serie TV velocemente è Infinity. Questo servizio di Mediaset, che contiene un catalogo di film e serie TV molto popolari (compresi alcuni film in prima visione) ha un costo di 7,99 euro/mese, ma c’è la possibilità di provarlo per 30 giorni in modo completamente gratuito.

Per utilizzare Infinity, devi prima creare un account, tramite il quale attivare la prova gratuita. A tal proposito, ti consiglio di leggere con attenzione la procedura che ti ho descritto nella mia guida su come attivare Infinity.

Puoi installare l’app di Infinity per Android, raggiungi questo link e pigia sul tasto Installa; per installarla su iOS/iPadOS, invece, visita questo link, premi sul pulsante Ottieni e sblocca il download e l’installazione dell’app, usando il Face ID, il Touch ID o la password dell’ID Apple.

Dopo aver avviato l’app di Infinity, per Android o iOS/iPadOS ed aver effettuato l’accesso con il tuo account, premi sull’icona Categorie, situata nella barra in basso, e pigia sulla voce Serie nel menu che si apre.

A questo punto, sfoglia il catalogo per individuare la serie TV che vuoi scaricare, pigiando sulla sua miniatura. Scorri poi la schermata che ti viene proposta e fai tap sull’icona con la freccia rivolta verso il basso, in corrispondenza dell’episodio che vuoi scaricare. Tutti i download completati saranno disponibili nella sezione Download che si trova in basso.

Per regolare la qualità video per i download, pigia sull’icona Account, situata in basso, e scegli la voce Impostazioni download dal menu successivo. A questo punto, pigia sulla dicitura Bassa, in corrispondenza della voce Qualità download, per assicurarti che il peso degli episodi che scaricherai sia ridotto, così da effettuarne il download velocemente.

Puoi anche scaricare i contenuti di Infinity tramite la funzionalità Download & Go disponibile su PC, scaricando l’apposito software. Ti verrà proposto il download di questo componente aggiuntivo, quando premi sul tasto Download, a fianco dell’episodio della serie TV che vuoi scaricare. In alternativa, puoi seguire le procedure che ti vengono descritte all’interno della pagina di supporto di Infinity o in questa mia guida dedicata all’argomento.

Altri servizi per scaricare serie TV

Smartphone amici

Oltre ai servizi di cui ti ho parlato nei capitoli precedenti, puoi scaricare le tue serie TV preferite anche tramite altri servizi di streaming, come ad esempio NOW TV o Chili, giusto per farti qualche esempio.

Puoi consultare l’elenco delle piattaforme di streaming disponibili consultando la mia guida su come scaricare serie TV. Puoi anche leggere i suggerimenti che ti ho dato nelle mie guide su come scaricare serie TV su Android e come scaricare serie TV su iPhone.

Ti avviso che per alcuni di questi servizi, però, non è disponibile nell’app dedicata alcuna impostazione per la regolazione della qualità del video e, pertanto, l’unica tua alternativa per velocizzare i download è quella di mettere in pratica i consigli che ti ho fornito all’inizio della guida.