Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare serie TV su iPhone

di

Sei in procinto di affrontare un lungo viaggio di lavoro all’estero: una volta giunto sul posto, vorresti impiegare il tempo libero per guardare qualche serie TV tramite l’app di streaming che sei solito utilizzare. Il problema, però, è che disponi di una quantità limitata di dati cellulare da sfruttare in roaming, che vorresti conservare per scopi ben differenti: per questo motivo, hai aperto Google alla ricerca di una guida che possa insegnarti come scaricare serie TV su iPhone prima di partire, finendo dritto dritto sul mio sito.

Lascia che te lo dica: questo è proprio il tuo giorno fortunato! In questo tutorial, infatti, ti illustrerò i metodi più semplici ed efficaci per ottenere una copia delle tue serie TV preferite direttamente nella memoria dell’iPhone, così da poterle rivedere, in qualsiasi momento, senza la necessità di un collegamento a Internet. In particolare, avrò cura di spiegarti come agire sia tramite le più conosciute app di streaming (come Netflix, NOW TV e così via), sia come muoverti nel caso avessi già scaricato suddette serie sul computer.

Dunque, senza esitare un attimo in più, ritaglia qualche minuto di tempo libero per te e leggi con molta attenzione tutto quanto ho da dirti sull’argomento: sono sicuro che, in men che non si dica, riuscirai a raggiungere l’obiettivo che ti sei prefisso. Detto ciò, non mi resta altro da fare se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

App per scaricare episodi serie TV su iPhone

Con il passare del tempo, un gran numero di app dedicate allo streaming dei contenuti video (Netflix, Amazon Prime Video e così via) hanno introdotto la possibilità di guardare in modalità offline i film, le serie TV e gli show compresi nei rispettivi abbonamenti, sebbene con delle limitazioni di tempo. Di seguito mi accingo a fornirti le istruzioni per scaricare serie TV su iPhone servendoti di tali soluzioni.

Netflix

Come scaricare serie TV su iPhone - Netflix

Se disponi di un abbonamento a Netflix (a partire da 7,99€/mese), hai la possibilità di scaricare numerose serie TV presenti sul portale (non tutte, però, a causa degli accordi vigenti con i produttori dei contenuti) e di guardarle, successivamente, in assenza di collegamento a Internet.

Come? Te lo spiego subito. Per prima cosa, scarica l’app di Netflix per iPhone, avviala ed effettua l’accesso al servizio con le credenziali del tuo account.  Ad accesso effettuato, individua la serie TV di tuo interesse (puoi effettuare una ricerca servendoti dell’icona a forma di lente d’ingrandimento collocata in alto a sinistra), fai tap sulla relativa locandina e tocca l’icona della freccia verso il basso corrispondente a ciascun episodio, per avviarne subito il download sul dispositivo.

Per seguire l’avanzamento del download, e riprodurre successivamente i contenuti scaricati, fai tap sul pulsante  collocato in alto a sinistra e seleziona la voce I miei download dalla barra che viene mostrata. Come ti ho già accennato poc’anzi, non tutte le serie TV del catalogo Netflix sono disponibili per il download; per visualizzare i soli contenuti che offrono questa possibilità, tocca nuovamente il pulsante  e scegli la voce Disponibili per il download dalla barra laterale.

I contenuti scaricati offline hanno generalmente una durata di 7 giorni e vanno consumati entro 48 ore dalla prima riproduzione, ma le tempistiche possono variare in base ai diritti dei vari contenuti. Per informazioni aggiuntive, ti esorto a dare un’occhiata alla mia guida su come vedere Netflix offline.

Amazon Prime Video

Come scaricare serie TV su iPhone - Amazon Prime Video

Amazon Prime Video, qualora non ne avessi mai sentito parlare prima, è il servizio di streaming incluso nell’abbonamento Amazon Prime, il quale permette di usufruire anche della consegna gratuita in un giorno su oltre un milione di prodotti, di accedere in anticipo alle offerte lampo e di ottenere una serie di altri bonus esclusivi.

Sebbene Prime Video non vanti una libreria vasta come quella di Netflix, esso offre la possibilità di guardare, ed eventualmente scaricare, un discreto numero di show e serie TV.

Dunque, se sei titolare di un abbonamento ad Amazon Prime (qualora desiderassi diventarlo, puoi seguire le istruzioni che ti ho fornito nella mia guida tematica) e vorresti scaricare sul “melafonino” le tue serie TV preferite, procedi come segue: innanzitutto, scarica l’app dedicata sul tuo device, avviala ed effettua l’accesso inserendo le credenziali del tuo account Amazon.

A questo punto, individua la serie TV di tuo interesse (utilizzando le categorie mostrate in alto, oppure il pulsante della lente d’ingrandimento, se ne conosci già il nome), fai tap sulla rispettiva locandina e, se previsto, indica la stagione che desideri guardare, utilizzando le apposite schede collocate sotto la dicitura Dettagli stagione. Fatto ciò, puoi agire in due modi diversi: per scaricare soltanto alcuni episodi, tocca il pulsante (↓) collocato in corrispondenza dei vari titoli. In alternativa, fai tap sul pulsante Scarica Stagione X per avviare il download di tutti gli episodi del “pacchetto”.

Una volta terminato il download, portai guardare la serie TV in assenza di collegamento a Internet recandoti nella scheda Download, residente nella parte bassa dell’app di Prime Video. Anche i contenuti scaricati da Prime Video hanno una scadenza, che è variabile in base alle licenze, quindi assicurati di avere il tempo materiale di accedere alle serie scaricate prima che esse scadano.

NOW TV

Come scaricare serie TV su iPhone - NOW TV

Un altro ottimo sistema per scaricare serie TV su iPhone è quello di servirsi del ticket Serie TV di NOW TV (con prezzi a partire da 9,99€/mese dopo 14 giorni di prova gratuita).

Qualora non ne avessi mai sentito parlare, NOW TV è una piattaforma digitale di streaming video che permette di accedere, sia in modalità “live” che in modalità on-demand, al meglio dei contenuti Sky: eventi sportivi on-demand, serie TV, programmi televisivi e quant’altro.

NOW TV mette a disposizione dell’utente diversi ticket, da attivare a seconda delle necessità, può essere fruito tramite un gran numero di device, iPhone incluso, e prevede la possibilità di scaricare e guardare in modalità offline la maggior parte dei contenuti accessibili on-demand.

Se non l’hai ancora fatto, dunque, scarica l’app di NOW TV dallo store del “melafonino”, avviala e immetti le credenziali d’accesso all’account. Se non ti sei ancora registrato, provvedi a effettuare l’iscrizione al servizio seguendo le indicazioni che ti ho fornito nella mia guida dedicata.

In seguito, indica se attivare le notifiche o meno, sfiora il pulsante OK, Ho capito, tocca il bottone  collocato in alto a sinistra e seleziona prima la categoria Serie TV dalla barra laterale e poi il titolo di tuo interesse. Se desideri, invece, effettuare una ricerca per nome, premi la lente d’ingrandimento situata nella parte alta dello schermo.

Una volta individuato il contenuto di tuo interesse, fai tap sulla relativa locandina, seleziona la lingua e la stagione, quindi fai tap sulla freccia verso il basso accanto a ciascun episodio per scaricarlo direttamente sul telefono.

A download completato, potrai guardare gli episodi in modalità offline direttamente dall’app: fai nuovamente tap sul bottone , sfiora la voce My TV dalla barra laterale e recati nella scheda Download, situata in alto, per visualizzare la lista di tutte le puntate scaricate, che potrai riprodurre facendo tap sulla relativa anteprima. Ciascun episodio dev’essere “consumato” entro 30 giorni a partire dalla data di download ed entro 48 ore dalla prima riproduzione.

Infinity

Come scaricare serie TV su iPhone - Infinity

Infinity è una nota piattaforma di video on-demand che, al pari di quelle che ti ho menzionato in precedenza, permette di guardare serie TV, cartoni animati e film sia online che offline, in cambio di un canone mensile di 7,99€, senza obbligo di rinnovo e con la possibilità di usufruire di un periodo di prova gratuita di 30 giorni.

Per servirtene, installa l’app ufficiale di Infinity, tocca il pulsante Login dal menu che ti viene mostrato e immetti le credenziali d’accesso al tuo account. Se non sei ancora registrato a Infinity, segui le istruzioni che ti ho fornito in questa guida per creare subito un account.

A login effettuato, individua la serie TV di tuo interesse (scegliendo tra le categorie suggerite o usando il bottone a forma di lente d’ingrandimento), fai tap sulla relativa locandina, seleziona la stagione servendoti dell’apposita scheda, quindi individua l’episodio (o gli episodi) di tuo interesse e sfiora il pulsante Download (quello della freccia verso il basso) a essi corrispondente.

Per rivederli, accedi alla schermata principale dell’app (toccando la collocata in basso, se necessario) e seleziona la scheda Download, quindi avvia il contenuto da te desiderato. Le puntate offline hanno una durata di 7 giorni e vanno “consumate” entro 48 ore a partire dal primo avvio della visione.

CHILI

Come scaricare serie TV su iPhone - Chili

L’idea di sottoscrivere un abbonamento proprio non ti va giù? Allora potresti dare un’opportunità a CHILI: una piattaforma che permette di acquistare o noleggiare serie TV (ma anche film e cartoni animati) in formato digitale, in diverse risoluzioni (SD, HD, Full HD e 4K), senza la necessità di sottoscrivere abbonamento alcuno. Inoltre permette di acquistare film in formato fisico e gadget di vario genere legati al mondo del cinema e dell’intrattenimento.

I titoli presenti nel suo catalogo sono davvero numerosi e i prezzi partono da 0,99€ per il noleggio e da 4,99€ per l’acquisto dei singoli contenuti. È possibile pagare con carta di credito/debito, PayPal, Satispay e credito CHILI (ottenibile tramite codici promozionali o carte regalo).

Usare CHILI non è affatto difficile ma, per prima cosa, è necessario creare un account gratuito per accedere al servizio, operazione che deve necessariamente essere svolta attraverso il browser (in quanto l’app, al momento, permette soltanto di guardare i contenuti noleggiati o acquistati). Per farlo, collegati a questo sito Internet utilizzando Safari (o qualsiasi altro browser tu preferisca), sfiora l’icona dell’omino collocata in alto a destra, tocca la voce Accedi o registrati dal menu che si apre e, successivamente, la voce Registrati gratis. 

Compila, dunque, il modulo di registrazione che ti viene proposto o, in alternativa, esegui il login tramite Facebook avvalendoti dell’apposito pulsante e, a iscrizione completata, effettua l’accesso al tuo account. Per maggiori informazioni al riguardo, consulta il mio tutorial dedicato a CHILI.

Ora, tocca il pulsante  collocato in alto a sinistra e scegli la voce Serie TV dal menu che ti viene proposto (oppure usa la lente d’ingrandimento per cercare la serie per titolo). In seguito, fai tap sulla locandina del contenuto di tuo interesse e, per acquistare l’intera serie, fai tap sul pulsante Guarda/Noleggia collocato accanto alla sua scheda riassuntiva; se, invece, sei interessato ad acquistare soltanto specifici episodi, pigia il pulsante Guarda/Noleggia collocato in corrispondenza degli stessi.

A questo punto, specifica la risoluzione che preferisci tra quelle disponibili e scegli se guardare subito la serie, dopo averla pagata, oppure aggiungerla al carrello ed effettuare ulteriori acquisti. Per comprare gli elementi aggiunti al carrello, premi sulla relativa icona e segui le istruzioni proposte per concludere la transazione.

Una volta acquistati o noleggiati i contenuti di tuo interesse, scarica l’app CHILI Play sull’iPhone, effettua l’accesso al tuo account e spostati nella sezione My CHILI, che contiene tutti i video precedentemente acquistati o noleggiati. Per avviare il download di un episodio della serie TV, seleziona la relativa locandina e premi sul pulsante Scarica. A download completato, devi semplicemente recarti nella scheda Download per gustarti il filmato in modalità offline.

La scadenza dei titoli a noleggio è fissata a 28 giorni, che si abbassano a 48 ore dopo aver avviato per la prima volta il contenuto.

Apple TV+

Apple TV+

Apple TV+ è il servizio di streaming di Apple, fruibile direttamente dall’app TV di iOS e iPadOS. I suoi contenuti di punta sono proprio le serie TV, fra cui produzioni originali come “The Morning Show”, “See” e “Snoopy nello spazio”. Il servizio costa 4,99 euro/mese dopo 7 giorni di prova gratuita, ma chi ha acquistato un nuovo prodotto Apple a ridosso del lancio del servizio (a novembre 2019), può ottenere addirittura di 1 anno di prova gratuita.

Per scaricare un episodio da Apple TV+, non devi far altro che selezionare la serie di tuo interesse, scorrere la schermata verso il basso, individuare la miniatura della puntata da scaricare e premere sulla relativa icona a forma di nuvola. Più facile di così?!

Come scaricare serie TV su iPhone gratis

Come scaricare serie TV su iPhone gratis

Se è tua intenzione scaricare nell’iPhone serie TV disponibili liberamente sul Web, o non più protette dai diritti d’autore (come le vecchie saghe disponibili su Archive.org, per esempio), potresti far riferimento a Total Files, un file manager gratuito, con presenza di annunci pubblicitari, dotato di un browser integrato che permette di “catturare” tutti i video contenuti nelle pagine Web e salvarli nella memoria dei dispositivi iOS. Total Files è disponibile anche in versione Pro, senza pubblicità, al prezzo di 4,49€.

Ad ogni modo, dopo aver avviato l’app, accetta la visualizzazione degli annunci personalizzati (devi farlo obbligatoriamente, se stai usando la versione gratuita dell’app), chiudi il tutorial iniziale e recati nel browser dell’app sfiorando l’icona a forma di mappamondo collocata in basso a destra.

A questo punto, collegati alla pagina che contiene l’episodio di tuo interesse, avvialo, quindi fai tap sul video in esecuzione e pigia sul segno di spunta verde collocato accanto alla voce Vuoi scaricare questo contenuto? che compare a video.

Indica, poi, la cartella di destinazione del filmato, tocca il pulsante Fine e attendi che l’episodio di tuo interesse venga completamente scaricato sul “melafonino”. In seguito, potrai guardarlo aprendo l’app File di iOS e recandoti nella cartella di Total (avendo la premura di attivare l’accesso a Total nelle preferenze di File).

Come scaricare serie TV da PC a iPhone

Come scaricare serie TV da PC a iPhone

Hai già provveduto a scaricare le tue serie TV sul computer e ora sei alla ricerca di un modo efficiente per trasferirle sull’iPhone e guardarle, sullo schermo del “melafonino”, quando ne hai più voglia?

A tal proposito, ti consiglio di sfruttare la funzionalità di condivisione tramite Wi-Fi dell’app VLC per iOS, che non credo abbia ancora bisogno di presentazioni. VLC, infatti, è un ottimo riproduttore multimediale, gratuito e open source, in grado di gestire tutti i più diffusi formati di audio e video. Sicuramente l’app di VLC non è ancora pienamente paragonabile alla sua controparte desktop, ma posso garantirti che, nell’ambito delle app gratuite, ha sicuramente un suo perché.

Detto ciò, per scaricare serie TV da PC a iPhone con VLC, collega innanzitutto i dispositivi alla stessa rete, quindi avvia l’app scaricata sul “melafonino” e, dopo aver sfiorato l’icona del cono stradale collocata in alto a sinistra, attiva la voce Condivisione tramite WiFi agendo sull’apposita levetta. Infine, collegati dal PC all’indirizzo che compare sull’iPhone (ad es. http://iPhone-di-nome.local) e trascina nella finestra del browser gli episodi delle serie TV che vuoi trasferire su iPhone.

Come scaricare serie TV da PC a iPhone

Per guardarli, non devi far altro che toccare nuovamente l’icona del cono stradale dell’app di VLC e selezionare la voce Tutti i file. Hai visto? È stato davvero semplice!

VLC è probabilmente la soluzione più “comoda” per condividere le serie TV dal computer all’iPhone, ma non è di certo l’unica: la condivisione di file video è perfettamente supportata anche da iTunes e da altre app di terze parti, come Infuse (disponibile gratuitamente, con supporto file limitato, o al prezzo di 16,99€, con pieno supporto a tutti i formati di file) o AVPlayerHD (3,49€).

Per indicazioni più precise in tal senso, ti invito a consultare la mia guida su come vedere film su iPhone, in cui ti ho spiegato come sfruttare la sincronizzazione e la funzione Condivisione file di iTunes per copiare i film dal computer allo smartphone di casa Apple.