Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come seguire un iPhone

di

Hai paura di smarrire il tuo iPhone? Ti piacerebbe poterlo localizzare in qualsiasi momento a distanza, visualizzando la sua posizione geografica su una mappa? Hai organizzato una rimpatriata con amici che non vedi da tanto tempo, i quali possiedono tutti un iPhone, e vorresti poter scoprire quando sono vicini al luogo dell’appuntamento monitorando la loro posizione geografica? Si possono fare entrambe le cose, addirittura gratis!

Forse non tutti lo sanno, ma Apple offre degli ottimi servizi di localizzazione che permettono di monitorare la posizione geografica del proprio “melafonino” o dell’iPhone dei propri amici (previa espressa autorizzazione) in tempo reale sia da PC che da altri dispositivi portatili della mela. Se ne vuoi sapere di più, ecco come seguire un iPhone in dettaglio.

Se vuoi scoprire come seguire un iPhone di tua proprietà, sappi che non devi installare alcuna app particolare sul tuo telefono. Tutto quello che devi fare è affidarti al servizio Trova il mio iPhone, che è già preinstallato in tutti gli iPhone e che consente gratuitamente di rintracciare il proprio “melafonino” in caso di furto o smarrimento. Basta avere un ID Apple e attivare lo switch relativo a questa opzione nelle impostazioni di iOS.

Per assicurarti che il servizio per rintracciare l’iPhone a distanza sia attivo anche sul tuo smartphone, recati nella Impostazioni del “melafonino” e seleziona la voce iCloud dal menu che compare, dopodiché imposta su ON lo switch Trova iPhone se non è già impostato in tal modo e pigia sul pulsante Consenti per completare l’operazione. Una volta attivato il servizio di localizzazione dell’iPhone, potrai rintracciare in qualsiasi momento il tuo telefono utilizzando il PC o un altro dispositivo portatile Apple (es. un iPad, l’iPhone di un amico, ecc.).

Per localizzare l’iPhone dal computer, non devi far altro che collegarti al sito Internet di iCloud, eseguire l’accesso con i dati del tuo ID Apple e cliccare sul pulsante Trova il mio iPhone. Successivamente, fai click sul nome del tuo smartphone (es. iPhone di Salvatore Aranzulla) ed attendi che il dispositivo venga localizzato su una mappa di Google Maps. Cliccando sull’icona del tuo iPhone potrai inoltre comandare il telefono a distanza facendo emettere un suono a quest’ultimo, cancellando i dati presenti al suo interno o bloccandolo. Per maggiori informazioni, leggi la mia guida su come localizzare un iPhone.

Se non hai un computer a portata di mano, puoi localizzare geograficamente il tuo iPhone smarrito scaricando l’applicazione gratuita Trova il mio iPhone su un qualsiasi iPhone, iPad o iPod Touch ed eseguendo l’accesso a quest’ultima con i dati del tuo ID Apple (lo stesso configurato sul “melafonino” da rintracciare). Il resto della procedura è pressoché identica a quella vista per il sito di iCloud.

Desideri seguire un iphone appartenente ad un amico o un conoscente, in modo da sapere quando quest’ultimo si trova nei paraggi e incontrarlo di persona? Allora puoi ricorrere ad un altro servizio gratuito offerto da Apple, Trova i miei amici.

Trova i miei amici è una app gratuita che consente di “seguire” a distanza gli iPhone di altre persone, i quali devono accettare espressamente di condividere la propria posizione geografica con chi ne fa richiesta. Utilizzarla è facilissimo, basta inviare una richiesta di “amicizia” agli utenti da seguire e aspettare che questi accettino. Si può anche scegliere di diventare “invisibili” in determinati momenti della giornata disattivando la condivisione della posizione geografica nelle impostazioni dell’applicazione.

Per avere maggiori informazioni su come localizzare un iPhone di un amico utilizzando Trova i miei amici, ti invito a leggere la guida che ho pubblicato qualche tempo fa sull’argomento e che spiega dettagliatamente come sfruttare tutte le funzioni di rintracciamento della app. Per funzionare, sia Trova i miei amici che Trova il mio iPhone hanno bisogno di una connessione Internet attiva sul dispositivo da localizzare a distanza.