Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come tornare a Internet Explorer 8

di

Da quando hai aggiornato Internet Explorer alla versione 9 (disponibile solo per Windows 7 e Vista) la tua navigazione in Internet è diventata un vero inferno? Il programma continua a dare strani errori e ad andare continuamente in crash? Probabilmente c’è qualcosa che non va sul tuo sistema, ma per il momento la soluzione migliore è rimuovere il nuovo Internet Explorer e ripristinare la vecchia versione.

Se non sai come tornare a Internet Explorer 8 non aver paura. Al contrario di quello che molti pensano, rimuovere l’ultima versione di IE e ripristinare quella precedente è un’operazione tremendamente facile e veloce. Non ci vogliono né tecnici né maghi del computer ed io oggi sono qui per dimostrartelo. Su, rimboccati le maniche e preparati a riabbracciare il tuo vecchio browser!

Che tu ci creda o no, se vuoi scoprire come tornare a Internet Explorer 8, tutto quello che devi fare è disinstallare Internet Explorer 9 dal pannello di controllo di Windows. Clicca quindi sul pulsante Start del tuo Windows 7/Vista e clicca sulla voce Pannello di controllo collocata sulla destra nel menu che compare.

Nella finestra che si apre, clicca sulla voce Disinstalla un programma per accedere alla lista di tutti i programmi presenti sul PC e abilita la visualizzazione degli aggiornamenti installati nel sistema facendo click sulla voce Visualizza aggiornamenti installati nella barra laterale di sinistra.

Una volta caricata la lista di tutti gli aggiornamenti installati sul PC, cerca fra questi la voce Windows Internet Explorer 9, selezionala con il mouse e clicca prima sul pulsante Disinstalla (in alto) e poi su e Riavvia ora per riavviare il computer e completare la disinstallazione di IE9.

A questo punto, non ti rimane che attendere il riavvio del sistema (potrebbe durare qualche secondo più del solito) e, al nuovo accesso a Windows, noterai subito che l’icona di Internet Explorer è tornata quella della versione 8.

Prova quindi ad aprire il browser tramite la sua icona presente sul desktop o nella barra delle applicazioni di Windows e, quasi come per magia, ti ritroverai con il caro vecchio Internet Explorer 8 al posto del problematico (per il tuo PC) Internet Explorer 9. Allora, visto che tornare a Internet Explorer 8 era un gioco da ragazzi?